Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2014

Favole di Esopo: Il leone, la volpe e l'asino

Favole di Esopo
e le favole classiche
Il leone, la volpe e l'asino sono stato associato ad andare a caccia.
Quando ne ebbero abbastanza, ha detto il leone per il culo che distribuiti tra il bottino di tre. Ha fatto le tre parti uguali culo e chiesto il Leone a scegliere il vostro. Indignato avendo tre parti uguali, saltò su di lui e ha divorato.
Ha poi chiesto la volpe che era lei che distribuiti.
La Fox ha fatto un sacco di quasi tutto, lasciando solo pochi scarti nell'altro gruppo. Ha chiamato il leone di scegliere nuovamente.
Vedendo che, ha chiesto il leone che gli aveva insegnato ad essere distribuita come bene.
-Poi il culo, Signore!

È sempre bene non disprezzare l'altro errore e piuttosto imparare da lui.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il leone e l'asino presuntuoso

Favole di Esopo
e le favole classiche
Divenne di nuovo gli amici ingenui asino e il leone per andare a caccia. Giunsero a una grotta dove capre selvatiche si rifugiò, e il leone era quello di registrare l'output, mentre il culo entrò la grotta calci e allevati, per l'output di una capra.
Una volta l'azione, grotta culo è venuto fuori e gli ha chiesto se non era sembrato eccellente prestazione per aver lottato così coraggiosamente di cacciare capre.
-Oh sì, orgoglio - rispose il leone, che io stesso sarebbe hanno paura di me se non sai chi era!

Se lodiamo te, è semplicemente l'oggetto di derisione, soprattutto a chi si conosce meglio.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il leone e il topo

Favole di Esopo
e le favole classiche
Ho dormito tranquillamente un leone, un topo cominciò a suonare il suo corpo. Il leone si svegliò e afferrò rapidamente il mouse; e sta per essere divorato, chiesto ciò che perdono, promettendo di pagare debitamente arrivato tempestivo. Il leone Rise e lasciarlo andare.
Pochi giorni dopo, alcuni cacciatori catturato il re della giungla e legato con una corda ad un albero frondoso. Ha speso tutto il mouse, che ha sentito le grida del Leone, che si precipitò alla scena e ha rosicchiato la corda, lasciandolo libero.
-Giorni fa - egli disse, te burlaste me pensando che nulla potrebbe fare per voi, in segno di gratitudine. Ora è bene sapere che i piccoli topi sono grati e soddisfatti.

Mai disprezzare le promesse piccole oneste. Quando arriva il momento essi si incontreranno.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il leone e l'asino

Favole di Esopo
e le favole classiche
Il leone e l'asino si sono riuniti a caccia di animali selvatici. Il leone usato la sua forza e culo i calci dei suoi piedi. Una volta che hanno accumulato un certo numero di parti, il leone li divide in tre parti e dice che l'asino:
-La prima appartiene a me come re; il secondo è anche mia per essere il vostro partner, e il terzo, tu potrai meglio rilasciare se non volete venire alla preda.

Quindi non si passa si nel culo, quando si associa, farlo con partner di pari potenza di te, non con gli altri potentissimi.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il leone, la volpe e il lupo

Favole di Esopo
e le favole classiche
Vecchio e stanco è il re leone, era malato nella sua caverna e gli altri animali, tranne la volpe, dovevano visitare.
Approfittando dell'occasione della visita, ha accusato il lupo alla volpe esprimerla successivamente:
-Non ha di nostra altezza senza rispetto e che nemmeno si è avvicinato per salutare o chiedere per la vostra salute.
In quanto preciso è diventato istantaneamente la volpe, appena in tempo per sentirlo detto dal lupo. Allora il leone, furioso per la sede, ha lanciato un grido feroce contro la volpe; ma lei, ha chiesto la parola per giustificarla e ha detto:
-Dimmi, tra tutte le loro visite che qui hanno, vuoi che ha dato il servizio così speciale come che hanno reso I, che guardava da tutte le parti di mediche che con la tua saggezza prescrivere un rimedio ideale per curarti, trovandolo infine?
- E cos'è quel rimedio?, dimmi immediatamente. -Ordinato il leone.
-Si deve sacrificare per un lupo e mettere la pelle c…

Favole di Esopo: Il leone, la volpe e il cervo

Favole di Esopo
e le favole classiche
Essendo stato malato Lion, è giaceva in una grotta, raccontando la volpe, che stima molto e che ha avuto buoni amici:
-Se volete aiutarmi a curare me e che ancora vivo, seduce con la tua astuzia per cervi e portarlo qui, perché io sto imballato la loro carne.
La Fox andato a svolgere il ruolo e trovato il cervo saltando felice nella giungla. Gli si avvicinò lei saluto gentilmente e ha detto:
-Vengo a darvi la grande notizia. Come sapete, il leone, il nostro re, è il mio prossimo; ma si scopre che egli è caduto malato e che è molto grave. Mi chiedevo quale animale potrebbe rimpiazzarlo come re dopo la sua morte.
E mi ha detto: "cinghiale, quindi non non è molto intelligente; l'orso è molto scomodo; Pantera molto capriccioso; la tigre è uno spaccone; "Penso che il cervo è il più degno del Regno, è sottile, lunga vita e temuto dai serpenti dalle sue corna." "Ma quello che ti dico, si è determinato che è il re."
E ch…

Favole di Esopo: Il leone in amore con la figlia del labrador

Favole di Esopo
e le favole classiche
Un leone della figlia di un contadino era caduto nell'amore e le chiese in matrimonio.
E non l'agricoltore potrebbe decidere di dare sua figlia così feroce animale, né svantaggiate lei per paura che lo hanno ispirato. Quindi elaborato la seguente: come il leone è mantenuto insistendo, gli ha detto che ha pensato degno di essere il marito di sua figlia, ma che deve soddisfare almeno le seguenti condizioni:
che avrà inizio i denti e si taglia le unghie, perché quello era ciò che spaventava la figlia.
Il Leone ha accettato i sacrifici perché lui l'amava veramente.
Soddisfatte il leone e richiesto, quando ritornò a presentare è già senza i loro poteri, il labrador pieno di disprezzo da esso, esso ha respinto senza pietà a colpi.


Mai fiducia troppo quanto a striscia si del vostra proprio le difese, come si sarà facilmente conquistata da chi ti rispettava prima. Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il leone catturato dal labrador

Favole di Esopo
e le favole classiche
Entrò un leone nel blocco di un labrador, e questo, volendo farlo, chiuse la porta. Leone, vedendo che non poteva lasciare, iniziò a divorare prima i Rams e poi i buoi.
Il labrador, temendo per la propria vita, poi aprì la porta.
Il leone e la moglie del contadino, andò per sentirlo lamentarsi ha detto:
-Sono quello che hai chiesto, poi perché hanno cercato di bloccare una belva che piuttosto doveva tenere lontano?

Se si arriva a competere con il più potente, preparatevi prima molto bene. Altrimenti si lascia ferito dal concorso.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il buon re leone

Favole di Esopo
e le favole classiche
C'era un leone che non era fastidioso, crudele o violenti, ma trattabile, e proprio come una creatura buona, che divenne re.
Sotto il suo regno si tenne una riunione generale degli animali, per chiedere scusa e ricevere reciproca soddisfazione: lupo ha dato pace all'agnello, il cammello Panther, Tiger con il cervo, la volpe, la lepre, ecc.
La timida Lepre disse allora:
-Io ho desiderato vedere ardorosamente a questo giorno, per consentire i deboli a rispettare con giustizia il più forte.
(E) immediatamente eseguito ciò che poteva.

Quando la giustizia viene praticato in uno stato, l'umile può vivere tranquillo... ma non deve seguire.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il leone e il delfino

Favole di Esopo
e le favole classiche
Un leone camminando lungo una spiaggia e vide un delfino a sbirciare la testa fuori dall'acqua. Poi si propose un'alleanza:
-Noi dovremmo unire entrambi, essendo tu sei il re degli animali mare e me in terra - ha detto.
Accettato volentieri il delfino. E il leone, che da tempo era in guerra con un pappagallo selvatico, chiamato il delfino che vi aiuterà. Provato il delfino fuori dall'acqua, ma non, ha fatto di ciò che il Leone lo ha accusato di traditore.
-Non sono il colpevole o chi deve accusare, ma natura detto il delfino, perche ' è che ho fatto acqua e non mi permette di trascorrere
sulla terra!

Quando si cerca di alleanze, guardate chi tuoi alleati sono infatti addestrati ad aderire ti in quanto è stato concordato.Tradotto per scopi didattici

Coccio rotto - Parabole e storie per Istruzione in valori

Parabole e storie per Istruzione in valori

Un caricatore di acqua in India aveva due grandi vasi che trasportano sulle loro spalle appese all'estremità di un bastone. Uno dei vasi era perfetto e ha dato acqua completa alla fine della lunga strada da Brook alla casa del pattern.
Altro piatto aveva una crepa dove esso era fuoriuscita d'acqua lungo il percorso. Quando sono arrivati, potrebbe consegnare solo metà del suo flusso.
Due anni è stato ripetuto giorno dopo giorno questa situazione. La nave perfetta si sentivano orgogliosa di se stessa, mentre il vaso incrinato vissuto vergogna della propria imperfezione e miserabile di feltro non soddisfa pienamente la missione per cui era stato creato.
Un giorno, ha deciso di esporre il loro dolore e la loro vergogna per il Waterboy e ha detto:
-Mi vergogno molto di me stesso, e voglio scusarmi con te.
-Perché? -ha chiesto il Waterboy.
-Sai bene perché. A causa del mio crepe, può solo fornire metà dell'acqua e quindi ricevono sol…

Il gabbiano e il pescatore - Parabole e storie per Istruzione in valori

Parabole e storie per Istruzione in valori

Un gabbiano volava alto sul mare. Di là giù ha intravisto, rendendo schiume fra entrambi blu, la barca di un pescatore.
-Ah, se avessi una rete simile a quella dell'uomo - è detto il gabbiano - non avrebbe motivo rassegnarmi a prendere un pesce singolo dopo diversi tentativi di tuffarsi in acqua!
Allo stesso tempo, è il pescatore, incantato con il volo del gabbiano, ha detto:
-Se avessi avuto il privilegio di guardare da in cima a quello che prendo, non oserei sia in acque profonde e anche a me dalla costa il mattino, quando ogni pescatore è cieco e il suo orecchio è perso nell'immensità.
Troppo molte persone passano la loro vita non abbiate il coraggio di essere se stessi, senza considerare come in realtà vogliono essere o qual è la loro missione nella vita. Lacerato dal desiderio di imitare gli altri, la voglia di guardare come o essere come qualcuno che essi invidiano o ammirare dal vivo.
Educare è per aiutare ogni stud…

La storia di solidarietà - Parabole e storie per Istruzione in valori

Parabole e storie per Istruzione in valori

-Può dirmi quanto pesa un fiocco di neve? -ha chiesto una colomba un colibrì.
-Nulla - fu la risposta.
-Se questo è quello che pensi, che pesa niente, ti dirò una storia: l'altro giorno ho messo nel ramo di un albero di pino, vicino alla baule. Era freddo e ha iniziato a nevicare docilmente. Non era uno di quei terribili bufere di neve che ha colpito gli alberi e li intrecciati dolorosamente. Ha nevicato come in un sogno, senza violenza, senza pregiudizio. Come non aveva nulla a che fare, ho iniziato ad avere i fiocchi di neve cadere sul ramo. Esso aveva contato esattamente 3.741.902 fiocchi, quando cadde il seguente - senza alcun peso, come si dice - e si è rotto il ramo.
Detto questo, il colibrì ha preso il volo.

* * *

La colomba, un'autorità in materia dal tempo di Noè, cominciò a riflettere e, dopo pochi minuti, ha detto: "forse soltanto è necessaria la collaborazione di una persona più per solidarietà ad aprire la s…

I tre setacci - Parabole e storie per Istruzione in valori

Parabole e storie per Istruzione in valori

In un'occasione, un uomo si avvicinò a Socrate e gli disse:
-Devo dirti una cosa molto grave da un tuo amico.
Socrate lo guardò profondamente con i suoi occhi sagge e ha chiesto:
-Già fatto quello che voglio dire con il test dei tre setacci trascorrere?
-Test è? -ha detto il suo uomo sconcertato.
-Se non lo sai, mi sento bene. Il primo dei tre è il setaccio della verità. Sei completamente sicuro che è vero quello che voglio dire?
-Infatti, certo, sicuro, non. Penso che è vero perché ho sentito che è un uomo molto serio, che hai usato non per raccontare bugie.
-Se è così, sicuramente che non passò attraverso il setaccio secondo. È il filtro della bontà.
Uomo è arrossì e rispose timidamente:
-Certo che non.
Socrate lo guardò con simpatia e ha continuato dicendo:
-Anche se lei aveva passato cosa vuoi dirmi perché questi primi due scolapasta, ancora in terzo luogo, l'utilità sarebbe essere ti manca. Sei sicuro che sarà davvero utile e …

Il vento e il sole - Parabole e storie per Istruzione in valori

Parabole e storie per Istruzione in valori

Molti anni fa, quando tutte le cose hanno vita e ha parlato anche, il sole e il vento ha cominciato a discutere su quale delle due è stata più forte.
La discussione era in aumento tono, perché ognuno di loro è stato molto convinto della loro forza superiore. Mentre in piena lotta, videro che, sotto di loro, camminava tranquillamente un uomo e ha deciso di provare le forze.
-Vedrai come lanciato contro di lui - ha detto il vento - e prendere che voi cappotto.
Detto questo, il vento cominciò a soffiare con tutta la sua forza. Uomo, sentirsi contro il vostro corpo, i colpi del vento, braccia conserte sul riparo per proteggersi meglio e andarono in fretta maledicendo.
Il vento era ancora più adirato e portato una pioggia pesante contro l'uomo che, invece di rilasciare il ricovero, è stato coperto con la cosa migliore che poteva. Poi il vento è stato scaricato contro un nevada spietato ed era solo quel acurrucara uomo più sotto il suo…

Favole di Esopo: Il leone e il cinghiale

Favole di Esopo
e le favole classiche
Durante l'estate, quando il calore aumenta la sete, sono venuti a bere da una singola fonte, un leone e un cinghiale.
Hanno discusso che dovrebbe essere il primo a bere, e la discussione è andato a una feroce lotta fino alla morte.
Ma, in un momento di riposo, hanno visto una nuvola di uccelli rapaci aspettando alcuni in ritardo e divorare.
Quindi, ricapitoliamo, dissero:
-È meglio per noi essere amici e non gli avvoltoi e corvi pascolano!

Lotte inutili servono solo ad arricchire e nutrire i suoi telespettatori.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il leone e la lepre

Favole di Esopo
e le favole classiche
Ha sorpreso un leone a una lepre che dorme pacificamente. Ma quando stavo per divorare lei, vide passare un cervo. Poi lasciare che la lepre inseguendo il cervo.
Ha svegliato la lepre di inseguire il rumore e non mi aspettavo di più, ha intrapreso il suo volo.
Nel frattempo il leone, che era in grado di dare la portata ai cervi, già stanchi, è tornato a prendere la lepre e trovò che esso aveva anche cercato suo modo sicuro.
Poi il Leone ha detto:
-Beh che lo meritano, come già avendo una diga nelle mie mani, ho lasciato andare dopo sperando di ottenere di più.

Se avete in mano un piccolo vantaggio, quando si cerca una maggiore, non abbandonare quel poco che hai, finchè non si davvero nelle tue mani il più grande.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il leone e il combattente di zanzara

Favole di Esopo
e le favole classiche
Una zanzara si avvicinò un leone e ha detto:
-Non paura, e inoltre, non sei più forte di me. Se pensi che altrimenti, per favore dimostrarlo male. Ragni con il morso con i denti e artigli? Anche una donna respingere un ladro che fa! Io sono più forte di te, e se volete, ora sfida a combattere.
E suonando il loro ronzio, non cadde la zanzara Leone, lei morde ripetutamente intorno al naso, dove essa ha i capelli.
Il leone cominciò a zero con i propri artigli, fino a quando ha rinunciato alla lotta. La zanzara vittoriosa ancora suonava il suo ronzio; e senza rendersene conto, con tanta gioia, doveva restare impigliati in una ragnatela.
At il tempo che fu divorato dal ragno, si lamentava di lui, combattendo contro il più potente superarle, doveva perire per mano di un animale insignificante, ragno e.

Non importa che così grandi successi nella tua vita, si prende sempre cura che l'ha detto a voi hanno ottenuto uno di loro, non rovina tut…

Favole di Esopo: Il leone e i tre buoi

Favole di Esopo
e le favole classiche
Tre buoi al pascolo sempre insieme.
Un leone voleva divorarli, ma stare insieme tre buoi gli impedì di farlo, perché la lotta contro le tre allo stesso tempo metterla in svantaggio.
Poi con astuzia ricorse per farli arrabbiare insieme al perfido humbug, separandoli gli uni dagli altri.
E così, non essere già collegato, divorò li tranquillamente, uno per uno.

Se si consente che si scarta l'unità con i vostri cari, più è facile che danneggino.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Il leone e il Molotro

Favole di Esopo
e le favole classiche
Una direzione che pascolavano una mandria di buoi perso un vitello. Esso, cercò di girare i dintorni, senza trovarlo. Zeus quindi sacrificio promesso un ragazzino se ho scoperto che essa aveva rubato.
Immediatamente entrò nella foresta e vide un leone mangia il vitello. Mani sollevate terrorizzate per il vociare del cielo:
-Oh grande Giove, all'inizio ho promesso a sacrificare un capretto se ha trovato il ladro; ma ora vi prometto di sacrificare un toro se posso evitare di cadere nelle grinfie del ladro!


Quando a caccia di una soluzione, tenere presente che per trovarlo, questo a sua volta può diventare il prossimo problema.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: La rana urla e leone

Favole di Esopo
e le favole classiche
Ha sentito una volta un leone il gracidare di una rana e si rivolse a cui è venuto il suono, pensando che era un animale molto importante.
Ha aspettato e osservato attentamente il momento, e quando vide la rana che è venuto fuori dalla palude, si avvicinò a lei e schiacciato il suo dicendo:
-Tu, così piccolo e gettando quelle grida tremenda!


Tanto parla, è quello che dice.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: La rana che sosteneva di essere un medico e la volpe

Favole di Esopo
e le favole classiche
Gridò un giorno una rana dalla sua palude altri animali:
-Io sono un medico e conosce molto bene tutti i rimedi per tutti i mali!
Una troia sentita e lo chiamò:
-Come osi annunciare per aiutare gli altri, quando si zoppicare e non si sa guarire?

Mai voi deve proclamare ciò che non può dimostrare con l'esempio.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Le rane chiedono un re

Favole di Esopo
e le favole classiche
Stanco di rane proprio disordine e anarchia in cui vivevano, mandarono una delegazione a Zeus così inviare loro un re.
Zeus, secondo la vostra richiesta, ha inviato un log di spesso al vostro stagno.
Spaventato le rane dal rumore che ha fatto leno cadendo, nascosto se è meglio che potevano. Infine, vedendo che leno non si muoveva più, stavano venendo alla superficie e dato la tranquillità che ha prevalso, ha iniziato a sentirsi così grande disprezzo per il nuovo re, saltando su di lui e lui è seduto su, beffardo senza riposo.
E così, sentirsi umiliati avendo monarca ad un semplice albero, ancora una volta dove Zeus, chiedendogli di cambiare al re, come esso era troppo tranquillo.
Zeus indignato, comandò un serpente d'acqua attivo che, uno per uno, li hanno beccati e li mangiavano senza pietà.

Quando si sceglie i leader, è meglio scegliere un semplice e onesto, piuttosto che uno molto imprenditoriale ma male o corrotti.Tradotto p…

Favole di Esopo: La rana e la strada

Favole di Esopo
e le favole classiche
Felicemente vissuta una rana in una palude più profonda, lontano dalla strada, mentre il suo vicino di casa era molto orgoglioso in uno stagno al centro della strada.
Della palude ha insistito il suo amico di andare a vivere accanto ad essa, lontano dalla strada; che ci sarebbe stato migliore e più sicuro.
Ma non era convinto, dicendo che era molto difficile da lasciare un'abitazione dove è stato già stabilito e soddisfatto.
E avvenne che un giorno trascorso nella strada, sul laghetto, un carrello e schiacciato la povera rana, che non voleva accettare la mossa.

Se avete la possibilità di migliorare la tua posizione, non respingerla.Tradotto per scopi didattici

Favole di Esopo: Le rane e la palude asciutta

Favole di Esopo
e le favole classiche
Ha vissuto due rane in una palude di bella, ma estate è venuto ed essiccato, che lo lasciò per trovare un altro con acqua. Hanno trovato sulla loro strada un pozzo profondo riempito d'acqua e vedendo lui, ha detto una rana a altro:
-Amiga, abbassiamo i due a questo bene.
-Ma, e anche l'acqua da questo pozzo è asciutto, - ha detto il compagno-, pensi che faremo poi?

Cercando di intervenire, in primo luogo analizza le conseguenze di esso.Tradotto per scopi didattici

Deuteronomio ‒ Punti notevoli del libro di Deuteronomio

Punti notevoli della Bibbia in Deuteronomio Con testi spiegati e lezioni pratiche
Scarica i riferimenti nel file PDF per PCs, Smartphones e Tablets
Punti Notevoli Della Lettura Della Bibbia ‒ Deuteronomio
1. Contesto storico
2. Panoramica e struttura
3. Punti notevoli
4. Importanza e i benefici

Leggere e ascoltare i capitoli della Bibbia di questa settimana a JW.org
Ascoltare la lettura di Deuteronomio
Deuteronomio ‒ Contesto storico
DEUTERONOMIOIl nome ebraico di questo quinto libro del Pentateuco è Devarìm (Parole), derivato dalla frase iniziale nel testo ebraico. Il nome “Deuteronomio” deriva dal titolo che il libro ha nella Settanta greca, Deuteronòmion, che letteralmente significa “seconda Legge; ripetizione della Legge”, ed è preso dalla traduzione greca di un’espressione ebraica in Deuteronomio 17:18, mishnèh hattohràh, resa correttamente ‘copia della legge’.
L’autenticità di Deuteronomio come libro canonico scritto da Mosè è dimostrata dal fatto che gli ebrei l’hanno sempre consid…