Favole di Esopo: Le rane chiedono un re

Favole di Esopo
e le favole classiche

Favole di Esopo con lezioni e morale

Stanco di rane proprio disordine e anarchia in cui vivevano, mandarono una delegazione a Zeus così inviare loro un re.
Zeus, secondo la vostra richiesta, ha inviato un log di spesso al vostro stagno.
Spaventato le rane dal rumore che ha fatto leno cadendo, nascosto se è meglio che potevano. Infine, vedendo che leno non si muoveva più, stavano venendo alla superficie e dato la tranquillità che ha prevalso, ha iniziato a sentirsi così grande disprezzo per il nuovo re, saltando su di lui e lui è seduto su, beffardo senza riposo.
E così, sentirsi umiliati avendo monarca ad un semplice albero, ancora una volta dove Zeus, chiedendogli di cambiare al re, come esso era troppo tranquillo.
Zeus indignato, comandò un serpente d'acqua attivo che, uno per uno, li hanno beccati e li mangiavano senza pietà.

Quando si sceglie i leader, è meglio scegliere un semplice e onesto, piuttosto che uno molto imprenditoriale ma male o corrotti.

Tradotto per scopi didattici