Passa ai contenuti principali

10 più imponenti templi egiziani antichi

I primi templi egizi furono costruiti intorno alla metà del IV millennio A.C. a forma di capanne di canna. L'ultima costruzione un tempio egizio era a Philae, che cessò di essere utilizzato nel sesto annuncio di secolo. Così non sorprende che questa lista di antichi templi egiziani copre una grande varietà di strutture diverse che si è evoluto in un enorme arco di tempo e un tour in Egitto non sarebbe completo senza visitare almeno uno di questi templi.

10. Medinet Habu

clip_image002
wikipedia /Steve F-E-Cameron
Situato sulla sponda occidentale di Luxor, Medinet Habu è il nome arabo di un enorme complesso del tempio secondo solo a Karnak in dimensioni e meglio conservato. Faraoni Hatshepsut e Tutmosis III costruito un piccolo tempio dedicato ad Amon sul sito. Accanto al loro tempio, Ramesse III costruito il suo tempio funerario, monumento permanente più grande di Medinet Habu. Ramesse III racchiuso quindi entrambe le strutture all'interno di un muro di mattoni di fango massiccia che comprendeva magazzini, laboratori e residenze.

9. il tempio di Kom Ombo

clip_image004
Flickr /Sebasti Giralt
Situato su una duna alta affacciato sul Nilo, il tempio di Kom Ombo è un insolito tempio doppio costruito durante la dinastia tolemaica. Il tempio attuale è stato iniziato da Tolomeo VI Filometore all'inizio del secondo secolo a.c.. Il tempio di Kom Ombo è in realtà due templi e tutto viene duplicato lungo l'asse principale. Ci sono due entrate, due corti, due colonades, due sale ipostila e due santuari.

8. i colossi di Memnone

clip_image006
Flickr /Gauis Cecilio
Costruito intorno al 1350 A.C., i Colossi di Memnone sono due enormi statue di pietra raffiguranti il Faraone Amenhotep III in posizione seduta. La funzione originale di Colossi era di guardia all'ingresso al tempio funerario di Amenhotep dove era venerato sia prima che dopo la sua partenza da questo mondo. Una volta i più grandi templi dell'antico Egitto è oggi quasi completamente è sparito tranne le due statue. Entrambe le statue sono abbastanza danneggiate però, con le caratteristiche sopra la vita praticamente irriconoscibile.

7. templi di Philae

clip_image008
Flickr /Ivan Marcialis
L'isola di Philae era il centro del culto della dea Iside. Di autoctone faraoni della dinastia 30 fu costruito il primo tempio sull'isola. La costruzione del tempio ha continuato per un periodo di tre secolo dalla dinastia tolemaica greca e dei governanti romani. Emperor romano Trajan costruito il chiosco di Traiano nel 100 D.C., che probabilmente serviva come un ingresso del fiume nel più grande tempio di Iside. Negli anni sessanta il tempio e altri monumenti dell'isola sono stati trasportati all'isola di Agilika dall'UNESCO per salvarlo dall'essere sommersa dalle acque aumentanti del Nilo a causa della costruzione della grande diga di Assuan. L'isola di Philae è ora sepolto sotto il lago Nasser.

6. il tempio di Edfu

clip_image010
Flickr /thoth188
Il tempio di Edfu, dedicato al Dio falco Horus, è il secondo più grande tempio egizio dopo Karnak e uno dei meglio conservati. La costruzione di questo tempio iniziò nel 237 A.C. durante il Regno di Tolomeo III e completato quasi due secoli più tardi nel 57 A.C. da Tolomeo XII, il padre della famosa Cleopatra. Questo tempio è costituito da elementi tradizionali di templi egiziani del nuovo regno, insieme ad alcuni elementi greci come la casa di nascita (il Mammisi).

5. il tempio di Seti I

clip_image012
Flickr /Argenberg
Il tempio di Seti I è il tempio funerario di faraone Seti I sulla riva occidentale del Nilo a Abydos. L'antico tempio è stato costruito verso la fine del Regno di Seti e può aver completato dal figlio di Ramesse il grande dopo la sua morte nel 1279 A.C.. Il tempio contiene la lista di Abydos re. È un elenco cronologico dei molti faraoni dinastici dell'Egitto da Menes, il re egiziano accreditato con la Fondazione della prima dinastia, fino Ramesse I, padre di Seti.

4. il tempio di Hatshepsut

clip_image014
Flickr /Stefan Geens
Mortuary tempio di Hatshepsut, che governò l'Egitto nel 1479 a.c. circa fino alla sua morte nel 1458 A.C., si trova sulla riva occidentale del Nilo. È una struttura Colonnata, che è stata progettata e realizzata da Senemut, architetto reale di Hatshepsut, a servire per il suo culto postumo e per onorare la gloria di Amon. Il tempio è costruito in una scogliera che si eleva nettamente di sopra di esso e costituito da tre terrazze sovrapposte raggiungendo i 30 metri di quota (97) in altezza. Queste terrazze sono collegate da rampe lunghe che una volta erano circondati da giardini.

3. tempio di Luxor

clip_image016
Flickr /TrevorLowe
Il tempio di Luxor è situato sulla riva orientale del fiume Nilo nell'antica città di Tebe e fu fondato nel 1400 A.C., durante il nuovo regno. Il tempio era dedicato alle tre divinità egizie Amon, Mut e Chons. Il tempio era il centro del festival dell'UFFT, il più importante festival di Tebe. Durante il festival annuale le statue di tre divinità sono state scortate dal tempio di Amon a Karnak per il tempio di Luxor, lungo il viale delle sfingi che collegano i 2 templi. Oggi Luxor è la destinazione di viaggio premier nell'alto Egitto e Nilo molte crociere di inizio o fine della città.

2. Abu Simbel

clip_image018
Flickr /Mrs logica
I templi gemelli di Abu Simbel furono scavati nella montagna durante il Regno del faraone Ramesse il grande, nel XIII secolo A.C., come un monumento duraturo a se stesso e la sua regina Nefertari. Il complesso venne trasferito nella sua interezza nel 1960 per evitare sommersa durante la creazione del lago Nasser, il voluminoso serbatoio artificiale formato dopo la costruzione di una diga sul Nilo. Abu Simbel rimane una destinazione di tour Egitto superiore.

1. Karnak

clip_image020
Flickr /Mr Theklan
Anche se gravemente rovinato, alcune attrazioni di un tour in Egitto sono più impressionante di Karnak. È il più grande sito religioso antico del mondo e rappresenta il risultato combinato di molte generazioni di costruttori egiziani. Il tempio di Karnak è in realtà costituito da tre principali templi egizi, piccoli templi chiusi e vari templi esterni situati a circa 2,5 chilometri a nord di Luxor. Ci sono voluti millenni per costruire e migliorare il massiccio Tempio di Karnak. Tuttavia, la maggior parte del lavoro su Karnak è stato fatto da faraoni del nuovo Regno (1570-1100 A.C.). Una delle più famose strutture di Karnak è la sala ipostila, una zona di corridoio di 5.000 m2 (50.000 sq ft) con 134 colonne massicce disposti in 16 righe.

Mappa di antichi templi egiziani

clip_image022

Tradotto dal sito web: Touropia | Travel, Tours and Top Tens

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…