Passa ai contenuti principali

Sottrazione… Business Plan… Incitamento… Lunghezza… Definizione e Significato


Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati

Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di sottrazione
  2. Definizione di business plan
  3. Definizione di incitamento
  4. Definizione di lunghezza
Definizione di sottrazione
La sottrazione è l'operazione di sottrazione (che separa una parte del tutto, rimuovere, ridurre, diminuire o sottrarre una quantità). È uno dei quattro funzionamenti di base di matematica e dal più semplice come aggiunta.
La sottrazione è un'operazione di decomposizione: una quantità data, Elimina una parte di esso e si ottiene un risultato (dice la differenza). Ad esempio: se io ho otto mele e offro quattro, mi rimarranno solo quattro mele (8-4 = 4). In altre parole, quattro di otto sottraendo, la differenza è quattro (che è quello Ottieni). Il primo numero è additiva mentre la seconda è la sottrattiva (addendum - sottrattiva = differenza).
La sottrazione è l'operazione inversa per aggiunta: un + b = c, c - b = a (4 + 2 = 6, 6-2 = 4). È importante ricordare che, sugli interi tutta naturali, solo due numeri possono essere esentati purché l'additivo (il primo numero) è superiore alla sottrattiva (il secondo numero). In caso contrario, la differenza (il risultato) sarà un numero negativo (cioè non naturale): 5-4 = 1, 4-5-1.
La capacità di sottrarre due numeri naturali e ottenere un fatto negativo numero quello sottrazione è un'operazione più complessa rispetto all'aggiunta, dove un'operazione con due numeri positivi non dà un risultato in un numero negativo.
La sottrazione matematica applicata non è esente ma piuttosto aggiungendo l'opposto: invece di utilizzare la formula a - b, impiega un + (-b). In questo caso, b è l'opposto di b contro l'aggiunta.

Definizione di business plan

Un business plan è una guida per il contraente o l'impresario. È un documento da cui sono descritti i casi, è analizzato la situazione di mercato e sue azioni stabiliti per svolgere in futuro, nonché le corrispondenti strategie per la loro attuazione.
Così, il business plan è uno strumento che permette di comunicare un'idea imprenditoriale di venderlo o di ottenere un finanziamento. È anche uno strumento di internamente per il contraente, nella misura in cui gli permette di valutare la fattibilità delle sue idee e a seguire, cioè, per accompagnare il loro start-up.
Un business plan non è solo per segnalare gli obiettivi per completare, ma anche di fornire i dettagli del piano d'azione necessario per raggiungerli. D'altra parte, è importante garantire che può essere aggiornato con le modifiche che sono specifiche per il dinamismo del mercato e la situazione dell'azienda.
Lo sviluppo dei piani è uno degli aspetti più importanti della gestione aziendale. Essere una guida è piuttosto rassicurante in ciò che riguarda gli svantaggi che possono sorgere durante il lavoro quotidiano in quanto fornisce alternative e le possibili soluzioni.
In tutti i piani, il contraente / l'impresario dovrà fornire informazioni veritiere e non distorcere la verità. La proiezione dei ricavi del caso deve essere conservatore, in modo che la durata del caso è prevista nel piano di business senza troppa menzione delle figure. È inoltre preferibile che vendite superano i previsioni piuttosto che l'altro.

Definizione di incitamento

Incentivi, da incitatio il latino, è quello che conduce, motiva o incoraggia qualcuno desidera o fare qualcosa. Può essere una cosa reale (ad esempio soldi) o simbolico (intende dare o ottenere soddisfazione).
Per l'economia, un incentivo è un beneficio disponibile per una persona, un'azienda o un settore per aumentare la produzione e migliorare le prestazioni. Ad esempio: offriamo un incentivo di 200 euro al mese per un dipendente pubblico, se riesce a raggiungere una certa soglia di vendite. Un incentivi (fiscali) ad una società potrebbero essere esenti da imposte per un certo periodo in caso di nuove assunzioni.
Azione umana tende a governare da incentivi, tra cui inconscio (nella misura in cui si considera non correttamente). Ogni volta che una persona svolge un'attività, lo fa con uno scopo che, in un modo o in altro, lui porterà soddisfazione. Questo obiettivo è l'incentivo che fa attiva azione. Va lo stesso per le storie di cuore (Vai in un percorso dato nulla che vedere una speciale qualcuno).
L'incentivo può essere concesso un premio (prestazioni o risultato) dalla direzione del personale per i lavoratori della società per i loro buoni risultati, gli obiettivi raggiunti o fatto mai prendere tempo fuori ed essere sempre puntuale. È un modo per incoraggiarli a continuare ad essere in grado di continuare a guadagnare. Si tratta pertanto di una ricompensa o un bonus.
Inutile dire che abbiamo tutti gli incentivi tutta la nostra vita. Un bambino, ad esempio, si sforza di applicare alla scuola non solo perché è suo obbligo, ma anche perché sa che il suo merito sarà premiato a casa. Un adulto ogni mattina lascia la sua casa per andare a lavorare, motivati dal denaro (stipendio), tocca alla fine del mese per soddisfare le spese.

Definizione di lunghezza

La lunghezza è un termine che deriva dal lungo termine che, a sua volta, deriva dal parola latina longus ('esteso', in francese). È la quantità fisica che indica la distanza tra due punti. Il sistema di unità internazionale stabilito che la sua unità è il metro.
Ad esempio: 'Ho bisogno di una mensola in legno con una lunghezza di 40 centimetri', ' questo tavolo misura più di 50 centimetri di lunghezza. Non credo si adatta nella nostra cucina "," la lunghezza del letto ingombrare troppo la stanza. È difficile spendere.
La lunghezza d'onda è la distanza tra due punti che corrispondono alla stessa fase di due ondate consecutive. Questa lunghezza è inversamente proporzionale alla frequenza dell'onda: così, Longwave corrispondono alle basse frequenze mentre onde corte corrispondono alle alte frequenze.
Dato che è una dimensione, nel linguaggio corrente, significa lunghezza di altezza verticale e orizzontale lunghezza che è associato con la larghezza: "questo armadietto ha un'altezza di 1,8 metri" è una frase più comune che "questo governo ha una lunghezza verticale di 1,8 metri. È lo stesso per qualsiasi frase del genere è 'la larghezza di questo reticolato non misura più di 70 centimetri', invece di 'la lunghezza orizzontale della scheda di misura non più di 70 centimetri'.
Per quanto riguarda l'ambito, è comune parlare di lunghezza per designare la durata di qualcosa, soprattutto una canzone, un testo o un filmato: "questa soap opera è troppo lungo...". Finirò per addormentarsi! ».
Nel campo dell'acconciatura, distingue le lunghezze e alla disparità (plurale, in realtà). È l'estensione dei capelli anche dopo la radice e prima le punte.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…