Sistema Operativo… Assicurazione… Sottocultura… Valore Letterale… Definizione e Significato


Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati

Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione del sistema operativo
  2. Definizione di assicurazione
  3. Definizione di sottocultura
  4. Definizione di valore letterale
  5. Definizione creato de facto Corporation

Definizione del sistema operativo

Tutti i software per rendere la gestione efficace delle risorse di un computer è conosciuto come il sistema operativo. Questi programmi (software) non funzionano una volta che si avvia attrezzature, nella misura in cui essi gestire l'hardware dai livelli più elementari e consentono inoltre l'interazione con l'utente.
È opportuno notare che i sistemi operativi non funzionano solo su computer. Al contrario, questi sistemi trovano sulla maggior parte dei dispositivi elettronici utilizzando microprocessori: essi permettono al dispositivo di svolgimento dei propri compiti (ad esempio, un telefono cellulare o un lettore DVD).
Il sistema operativo risponde a cinque funzioni di base: archivi la disposizione dell'interfaccia utente, gestione delle risorse, gestione, gestione di attività e servizio guida e utilities.
Per quanto riguarda l'interfaccia utente, il sistema deve garantire che l'individuo può caricare programmi, hanno accesso agli archivi ed eseguire altre attività sul computer. L'amministrazione delle risorse permette la direzione di attrezzature, compresi i dispositivi e la rete. Sistema operativo è anche responsabile della gestione del archivi a causa del controllo la creazione, eliminazione e accesso a loro, e la gestione dei servizi informatici eseguite dagli utenti finali.
Infine, c'è posto per ricordare che il servizio di assistenza per le versioni di aggiornamento del ruolo, per migliorare la sicurezza del sistema, per aggiungere nuove funzionalità, per controllare i nuovi dispositivi aggiunti al computer e correggere errori del software.

Definizione di assicurazione

Il termine di assicurazione ammette molteplici usi e significato. È quello che è sicuro, certo e che non lascia alcun dubbio, o che sia privo di rischio e pericolo. La parola assicurazione è usata come sinonimo di sicurezza e certezza.
L'assicurazione è un contratto mediante il quale si paga un premio per essere in grado di ricevere un indennizzo nel caso in cui uno subisce un incidente o un furto, per esempio. È anche assicurazione sulla vita dove la compagnia di assicurazione dà una certa quantità ai membri della famiglia del defunto.
Nei contratti di assicurazioni, non ci sono obblighi e diritti reciproci tra l'assicuratore e l'assicurato. Lo scopo dell'assicurato è per ottenere una protezione economica di beni o persone che possono subire danni durante l'interesse dell'assicuratore per ricevere il bonus.
Il contratto di assicurazione implica l'esistenza di un interesse assicurabile (legittimo viene stabilita una relazione tra valore economico e proprietà, è possibile fornire beni materiali, come una casa o una macchina e intangibile, come perdita economica o l'interruzione di un profitto), un rischio assicurabile (evento futuro e incerto tutti i possibili che può pregiudicare l'interesse assicurabile), un premio (costo dell'assicurazione) e l'obbligo dell'assicuratore di risarcire (di toccare il premio) l'assicuratore è tenuto ad assumersi il rischio e il risarcimento dei danni in caso di perdita).

Definizione di sottocultura

La nozione di sottocultura è abbastanza comune in sociologia e antropologia. Il concetto è usato per riferirsi a qualsiasi gruppo di persone, solitamente minoranza, avendo comportamenti e convinzioni diverse da quelle della cultura dominante della loro comunità.
Ci sono invece di dire che la sottocultura è un gruppo differenziato all'interno di una cultura. I suoi membri in grado di raccogliere qualsiasi tipo di terreno, quali l'età, etnia, identità di genere, preferenze musicali o estetica, tra gli altri.
Non è raro che una sottocultura si definisce in contrasto con la cultura dominante. Tuttavia, a volte, questa opposizione non è radicale.
Membri di una sottocultura hanno aspetto simile che li identifica come una particolare acconciatura (la cresta nel caso i punk, per esempio) o anche il colore dei vestiti (neri al gotico). All'interno di una sottocultura, persone parlano un dialetto particolare o si basano su termini rari in altri gruppi.
L'emergere di una sottocultura è contrassegnato dall'esistenza di simboli condivisi. Questa è una differenza dai semplici gruppi di persone che si radunano in comune con i gusti delle sottoculture, dove c'è un interactionism simbolico. Nel caso la sottocultura gotica, i suoi membri truccano parti in bianco e nero per trasmettere loro scetticismo e la loro mancanza di speranza per lo sviluppo dell'umanità.
Infine, tribù urbana significa qualsiasi gruppo di persone che agiscono come una sottocultura in una città.

Definizione di valore letterale

Dal latino litterālis, letterale viene interpretato "alla lettera" un testo e che è in conformità con il significato esatto delle parole usate in esso e pulito. In altre parole, in senso figurato non si tiene conto.
Ad esempio: "Pierre ha dato una mano a suo padre" è una frase che indica che quest'uomo ha aiutato suo progenitore. Letteralmente, tuttavia, sarebbe affermare che Pietro ha dato un colpo utilizzando l'estremità a suo padre. Naturalmente, il significato letterale è a volte illogico.
"Sarà ascoltare musica per vedere se sono in grado di mi ispirano a scrivere l'ultimo capitolo" è un altro esempio di una frase che non ha letteralmente nessun programma di utilità per la sua corretta comprensione. "Ispirare" è un verbo che è quello di attirare l'aria esterna ai polmoni, ma ha anche a che fare con la nascita di un'idea in mente.
Una traduzione letterale, d'altra parte, comprende ogni parola del testo originale, se possibile, nello stesso ordine. Il traduttore non pertanto sua soggettività e il suo talento al servizio del suo lavoro, perché si è limitato a fare una riproduzione della grammatica e del vocabolario.
Alcune traduzioni letterali perdono il loro significato: "io ll richiamarti" è una frase inglese cui traduzione letterale sarebbe qualcosa come "Io ti richiameremo" mentre la traduzione corretta sarebbe piuttosto "Mi ricordo di te", perché è un'espressione che non può essere interpretata alla lettera. I traduttori automatici sono basati proprio sulle traduzioni letterali, motivo per cui sono la maggior parte del tempo non è efficace.

Definizione creato de facto Corporation

Nella zona della legge, una società è un'Unione di almeno due persone legate a intenzionalmente impegnarsi nell'accordo reciproco di contribuire con contributi e che intendono partecipare i benefici per le economie, come pure le perdite potenziali in un'attività commerciale. Le entrate generate da questa attività devono essere suddiviso fra gli azionisti.
Società creata in realtà si intende qualsiasi società incorporati sotto qualsiasi tipo di particolare e senza stato scritto. In altre parole, è un rapporto di partnership risultante da un comportamento di persone (due o più) che, senza essere pienamente consapevoli, trattarli e agire nei confronti di terzi a partire dal genuino Associates come parte di un'operazione o un progetto in comune. In Francia, queste aziende sono soggetti al regime stesso come quello delle società di partecipazione dall'atto del 4 gennaio 1978.
Creato aziende infatti hanno limitate capacità (non registrano di beni mobili ed immobili nel loro nome) e un'esistenza precaria (non importa quale partner può richiedere lo scioglimento in qualsiasi momento). Si fa notare che l'azienda ha creato infatti verbalmente, è perché i contratti non sono essenziali alla sua formazione necessaria.
Inoltre, queste aziende non hanno nessuna condizione, che rende più facile la loro creazione. Anche vantaggiosa è che, generalmente, si applica un regime tributario più economico rispetto alle società per azioni o SARL (società a responsabilità limitata).
Anche se la società creata in realtà non sono irregolari, la loro struttura è più informale rispetto a quella di aziende registrate. Tuttavia, l'accesso al credito è più complicato nel caso di un partenariato de facto. Questioni giuridiche (controversie) possono anche essere più difficile da risolvere.
Ecco un esempio di fatto società stabilita: due fratelli decidono di importare computer per commercializzarli nel loro villaggio. Per fare questo, essi creano una partnership tra di loro per cui esse decidono di investire 5.000 euro ciascuno, per lo stesso orario di lavoro e condividere le entrate in parti uguali.