Risorse Naturali… Sedentari… Scienze Biologiche… Passione… Percentuale… Definizione e Significato


Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati

Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione delle risorse naturali
  2. Definizione di sedentari
  3. Definizione delle scienze biologiche
  4. Definizione di passione
  5. Definizione della percentuale di

Definizione delle risorse naturali

Risorsa naturale si intende ogni buono e il servizio dalla natura del modo diretto, vale a dire, senza la necessità di intervento umano. Queste risorse sono di vitale importanza per lo sviluppo degli esseri umani, nella misura in cui permettono di ottenere cibo, produrre energia ed esiste/sopravvivere in generale.
Per l'economia, queste risorse sono ancora insufficienti infiniti bisogni dell'umanità. Così, l'economia è la scienza e l'arte che si specializza nella gestione di queste risorse.
Nel caso di risorse naturali, è necessario citare due classi: risorse esauribili, che inevitabilmente si esaurisce in un dato momento perché essi non possono essere riprodotti (ad esempio olio o data mining) e risorse rinnovabili (che possono essere rigenerate, purché l'operazione non è eccessiva, come il legno).
Questi concetti ci permettono di capire il motivo per cui le risorse naturali deve essere utilizzate consapevolmente e con parsimonia. Pesca, ad esempio, può sterminare una risorsa naturale. Di pesca tutti i pesci di una data specie, sarà impossibile che altri nuovi nati (almeno con le risorse tecnologiche attualmente disponibili, dato che, in futuro, la possibilità di clonazione può essere considerata).
Per quanto riguarda le risorse che non possono essere rinnovate, c'è invece di parlare di riserve. Dopo che le riserve vengono utilizzati, sarà non più in grado di ottenere queste risorse, diventa impossibile da essere fabbricato, coltivate o rigenerato nuovamente.
Il valore economico di tutte le risorse non rinnovabili è normalmente legato alla scarsità di questa risorsa e richiesta. Quando ci sono poche riserve di una risorsa, il suo prezzo tende ad aumentare.

Definizione di sedentari

Sedentario è l'atteggiamento dell'individuo che conduce una vita sedentaria. Attualmente, il termine è piuttosto associato con fisica sedentaria (mancanza di attività fisica). Inizialmente, tuttavia, il sedentario designato la creazione finale di una comunità umana in un determinato luogo.
In questo aception, il sedentario è l'opposto del nomad (quello che non smette di muoversi senza domicilio fisso). Gli esseri umani erano nomadi nella preistoria, come hanno viaggiato per ritirare il cibo o per andare a caccia. Dalla rivoluzione agricola, ci sono circa 10.000 anni, l'umanità ha adottato il sedentario.
Oggi, ci sono molto pochi popoli nomadi (ci sono alcuni nel deserto Mongolia, per esempio). Parlando di sedentario, quindi parlare di tendenza sociale dei tempi moderni, legate alla ricreazione e relax domestico, il mondo del lavoro e nuove tecnologie.
Sedentario è più usuale in città, dove la tecnologia è orientata in modo da evitare sforzi fisici importanti. Rimanere per ore e ore tutto il giorno guardando la televisione o seduti davanti al computer sono esempi di stanziale, che incoraggiano l'obesità, indeboliscono le ossa e aumentano il rischio di sviluppare malattie cardiache.
Il modo migliore per evitare sedentaria e i suoi problemi associati è l'attività fisica. Facendo lo sport poiché presto (infanzia o della gioventù), la persona può più facilmente mantenere questa abitudine durante l'età adulta.
Nuove generazioni, che sono nati e cresciute abituati a computer, console, videogiochi e Internet hanno una maggiore tendenza verso gli adulti sedentari, nella misura in cui essi erano sport e usato per giocare in strada quando erano giovani.

Definizione delle scienze biologiche

Scienze biologiche sono quelli che sono interessati e dedicato allo studio della vita e dei suoi processi. È un ramo della scienza naturale che studia l'origine, l'evoluzione e la proprietà di esseri umani vivi.
Queste scienze, anche parte della biologia, analizzano le caratteristiche del singolo gruppo di organismi e specie, lo studio delle interazioni tra loro e con il loro ambiente.
Ci sono molte discipline che appartengono alle scienze biologiche come anatomia, botanica, ecologia, fisiologia, genetica, immunologia, tassonomia e zoologia. Tra queste scienze, ci sono due che spiccano: botanica (scienza dedicata allo studio delle piante) e zoologia (è dedicato allo studio degli animali). Questi due - ci sono i rami principali della biologia, mentre la medicina è la scienza dedicato alla vita, salute, malattie e la morte degli esseri umani umani ed è considerata parte di Scienze della salute.
Scienze biologiche hanno dimostrato che qualsiasi forma di vita è composto di celle basate su una comune biochimica. Le organizzazioni utilizzano materiale genetico per trasmettere loro tratti ereditari presenti nel DNA. Questi principi si basano sull'esistenza di un antenato comune a tutti gli esseri umani vivono avendo seguito un processo di evoluzione (che ha detto, gli organismi biologici condividono processi simili).
L'unità di base del materiale ereditario è il gene, che è costituito da un frammento del DNA del cromosoma che codifica per una proteina.

Definizione di passione

Dal latino passĭo, il concetto di passione ammette molti usi. È un movimento violento dell'anima, un'emozione molto forte e duratura che sconfigge la ragione. Quando la parola inizia con una lettera maiuscola (passione), significa quindi la passione di Cristo (tutte le sofferenze e torture subite da Jésus Christ prima e durante la sua crocifissione).
La Via Crucis è rappresentata attraverso iconografia (14 tavoli) riferendosi ai momenti della passione di Cristo e che riproduce la salita al Calvario, nonché tutto il dolore sofferto da Jésus Christ per salvare l'umanità.
La passione di Cristo è composta di quindici stazioni (momenti), che includono il suo arresto, rinnegamento di Pietro, il giudizio (condanna a morte da Pilato, la crocifissione) e sua rianimazione (questa ultima stazione è stato aggiunto dal Papa John Paul II).
In un senso diverso, significa passione amore estremo (o il soggetto di questo amore) e il desiderio appassionato (o l'oggetto di questo desiderio) di una persona a qualcun altro ("ti amo appassionatamente ').
Passione in come vivace e persistente propensione per qualcosa è, in qualche modo, associato con fanatismo e ossessione ("gioco del calcio, è la mia passione"). Per quanto riguarda l'amore, la passione è associata con l'attrazione sessuale. Due che amano persone o anche colto da questo stato affettivo in modi irrazionali e si comportano in modo emotivo. In altre parole, la passione è dominata dal cuore e non il cervello (la ragione).
Quando una persona risponde alla sua passione, il suo scopo principale è quello di soddisfare il suo desiderio ed esprimere sentimenti senza restrizioni o limiti. Scienze biologiche sono quelli che sono interessati e dedicato allo studio della vita e dei suoi processi. È un ramo della scienza naturale che studia l'origine, l'evoluzione e la proprietà di esseri umani vivi.
Queste scienze, anche parte della biologia, analizzano le caratteristiche del singolo gruppo di organismi e specie, lo studio delle interazioni tra loro e con il loro ambiente.
Ci sono molte discipline che appartengono alle scienze biologiche come anatomia, botanica, ecologia, fisiologia, genetica, immunologia, tassonomia e zoologia. Tra queste scienze, ci sono due che spiccano: botanica (scienza dedicata allo studio delle piante) e zoologia (è dedicato allo studio degli animali). Questi due - ci sono i rami principali della biologia, mentre la medicina è la scienza dedicato alla vita, salute, malattie e la morte degli esseri umani umani ed è considerata parte di Scienze della salute.
Scienze biologiche hanno dimostrato che qualsiasi forma di vita è composto di celle basate su una comune biochimica. Le organizzazioni utilizzano materiale genetico per trasmettere loro tratti ereditari presenti nel DNA. Questi principi si basano sull'esistenza di un antenato comune a tutti gli esseri umani vivono avendo seguito un processo di evoluzione (che ha detto, gli organismi biologici condividono processi simili).
L'unità di base del materiale ereditario è il gene, che è costituito da un frammento del DNA del cromosoma che codifica per una proteina.

Definizione della percentuale di

Il termine percentuale deriva dalla percentuale di inglese, un termine che viene utilizzato per scrivere i numeri utilizzando una frazione di centesimo. Il simbolo di questo concetto è la %, dice "per cento" e si traduce come "su ogni cento (inguine). Ad esempio: il dieci per cento è una percentuale che è stato scritto 10% e che dovrebbe essere compreso da dieci su ogni cento. Se ci viene detto che il 10% di un gruppo di trenta persone hanno i capelli rossi, questa frase significa che le tre persone di loro sono rossiccio.
Vale la pena ricordare che la percentuale è la quantità che in proporzione, si riferisce ad una parte del totale o il livello di prestazioni utile che 100 unità di una determinata cosa hanno in condizioni normali.
Un aumento del 15% sul servizio elettrico indica che i clienti dovranno pagare questo eccesso (15 unità su ogni 100) sui tassi. Detto questo, se la persona era in precedenza pagare 40 euro al mese per questo servizio, seguendo l'aumento del 15%, dovrà pagare 46 euro dalla prossima bolletta. In altre parole, 6 euro corrispondono al 15% di 40 euro (sei è il quindici per cento di quarant'anni, vale a dire, i soldi aggiuntivi per pagare dopo l'aumento).
Una riduzione del 10% sui salari, d'altra parte, significa che i lavoratori riceveranno una retribuzione che hanno ricevuto usuale. Hanno toccato finora 1.000 euro al mese, con una tale riduzione, ricevono più che 900 EUR.