RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

Dio… Tumore… Razzismo… Inferenza… Azionista… Definizione e Significato

ADS


Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati

Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di Dio
  2. Definizione di tumore
  3. Definizione di razzismo
  4. Definizione di inferenza
  5. Definizione dell'azionista

Definizione di Dio

Dio è l'essere supremo che le religioni monoteiste considerano come il creatore dell'universo. Egli è una divinità a cui parecchie religioni tributo e lode. La parola deriva dal concetto latino deus e se scritto con un maiuscolo quando si tratta di menzionare questa idea dell'essere supremo a religioni come il cristianesimo, ebraismo e Islam, tra gli altri.
In generale, Dio è considerato come onnipresente (è ovunque), omnipuissant (si può fare tutto) e onnisciente (che sa tutto). Si possono prendere nomi diversi a seconda della religione, ad esempio Alla (Islamismo) o Yahweh (ebraismo). Le religioni che credono in un Dio sono monoteisti, mentre coloro che credono in molti dèi sono politeisti.
Il cristianesimo fu la prima religione di percezione di Dio come una sorta di osservatore di fuori del mondo osserva dall'alto dei cieli e con cui si stabilisce una comunicazione diretta in determinate occasioni. Da Saint Thomas Aquinas (1225-1274), il cristianesimo riconosce che l'esistenza di Dio non può essere dimostrato scientificamente e che appartiene al campo della metafisica.
La scienza che si occupa dello studio di entità divine è la teologia. Ci sono parecchie correnti filosofiche che sono discusse sull'esistenza di un Dio, come il deismo (che accetta l'esistenza di un essere supremo, ma non le informazioni presumibilmente ha rivelato attraverso storie o alcune persone, come la Bibbia o il Corano), agnosticismo (che ignora l'esistenza di un Dio) o l'ateismo (lei nega l'esistenza di un Dio o ritiene che non è dimostrato).

Definizione di tumore

Il cancro è una malattia neoplastica con una trasformazione delle cellule. Il termine può anche riferirsi ad un tumore maligno.
L'uso del concetto è generalmente associato con il set di malattie che comportano un eccesso di cellule maligne (cellule tumorali), producendo così un'invasione del tessuto adiacente o metastasi (diffusione a distanza di queste cellule) causando la formazione di nuovi tumori.
Il cancro può colpire persone di qualsiasi età e può avvenire anche nel feto. È una malattia che provoca circa il 13% dei decessi nel mondo e che uccide milioni di persone ogni anno.
La causa del cancro è sconosciuta, anche se diversi fattori che possono essere la causa del suo aspetto di rischio. Invecchiamento, fumo, sole esposizione o altri agenti chimici, alimentari e sedentaria è fattori che, in alcune occasioni, possono accelerare lo sviluppo di cancro.
Il trattamento del cancro può essere raggiunto utilizzando sessioni di chirurgia, la radioterapia o chemioterapia, a seconda delle specificità della malattia in questione e la risposta del corpo.
La specialità medica dedicata allo studio e trattamento dei tumori benigni e maligni è oncologia. Gli oncologi possono diagnosticare il cancro, indicare il trattamento adatto, svolgere il controllo di questo trattamento e cura per le cure palliative.
D'altra parte, il cancro è un segno zodiacale corrispondente a tutti i nati dal 22 giugno al 22 luglio. Ad esempio: "mia moglie è cancro e mio fratello è Aquarius. Me, io sono Ariete.

Definizione di razzismo

Il razzismo è un sentimento o un comportamento che consiste dell'esacerbazione del senso razza di un gruppo etnico. Questa situazione si svolge nella negligenza di un altro gruppo e costituisce una forma di discriminazione.
Il razzismo può essere caratterizzato come una dottrina antropologica o politica, che è l'umiliazione di gruppi etnici considerati inferiori. Questo è quello che è successo con il nazi Germania o il Ku Klux Klan negli Stati Uniti.
Lo sterminio dei gruppi attaccati o la cancellazione o la riduzione dei diritti umani delle persone discriminate sono parte degli obiettivi e delle conseguenze del razzismo. Per molti anni, in Sud Africa, la maggioranza nera è stata presentata alla minoranza bianca. Razzismo che si manifesta in tutte le aree della vita quotidiana. Questo fenomeno di segregazione razziale noto come apartheid, inclusi luoghi speciali per i neri in autobus, ospedali e parchi pubblici.
Razzisti invocata spesso teorie pseudoscientifiche o la manipolazione dei dati statistici. La superiorità della razza bianca è un argomento abbastanza comune quando si tratta di rendimento scolastico. Tuttavia, c'è una tendenza a non parlare del fatto che i bambini neri soffrono di problemi sociali, impedendo loro di raggiungere la loro pienezza. Un bambino chi nutre scarsamente, che non dispone dell'accesso ai servizi sanitari e chi vive in povertà non può mai avere una buona prestazione a scuola, indipendentemente dalla razza.
Inoltre, il razzismo a volte è associato con altre manifestazioni di odio, come la xenofobia (ostilità verso gli stranieri), antisemitismo (la persecuzione degli ebrei) o l'omofobia (attacco omosessuali).

Definizione di inferenza

L'inferenza è l'azione e l'effetto di dedurre (indurre qualcosa qualcosa, tirare una conseguenza di qualcosa, conclusione). L'inferenza deriva da una valutazione mentale tra diverse espressioni che, sviluppato nella relazione come astrazioni, disegnare un'implicazione logica.
Basato su determinati presupposti (noto anche come argomenti o asserzioni), è possibile trarre una conclusione (che può essere true o false). Ad esempio: "Non ho ancora ricevuto conferma ufficiale dell'azienda, quindi quello che dico è solo una deduzione da parte mia," ' ogniqualvolta la selezione gioca, Marianne è assente al lavoro: mia inferenza è che domani saremo solo all'ufficio ', ' noi non possiamo essere guidati da inferenze. Ci aspettiamo piuttosto che i fatti confermano prima di prendere una decisione".
Il sillogismo è una forma essenziale di inferenza. È una forma di ragionamento deduttivo, formata da due proposizioni (locale) e una conclusione. Questa conclusione è l'inferenza che esso necessariamente da due locali.
La verità della conclusione dipenderà il sistema di regole che disciplinano il rapporto tra le sedi di rispetto. La garanzia della verità del ragionamento nuovo è logica, che dovrebbe stabilire varie classificazioni dei locali.
Né tutte le inferenze portano veri conclusioni. Si può dire che tutti i cani sono animali pelosi a quattro zampe, ma si può dedurre che tutti gli animali pelosi a quattro zampe sono i cani.
Inferenze si basano su un'analisi delle caratteristiche e delle probabilità. Se qualcuno parla di un animale a quattro zampe, pelosi e si muove la coda, possiamo dedurre che molto probabilmente è che questa persona fa riferimento ad un cane.

Definizione dell'azionista

Un azionista è una persona che possiede una o più azioni in una società. Gli azionisti sono anche cosiddetti investitori, dati che acquisto che una quota è un investimento (applicazione di denaro) all'interno dell'impresa.
Detto questo, un azionista è socio capitalistico impegnato nella gestione dell'azienda. La responsabilità e il suo potere decisionale dipende dalla percentuale di capitale che porta ad esso (più ha stock, in più ha i diritti di voto).
Vale la pena ricordare che un azionista può essere sia una persona fisica e giuridica. Tuttavia, un gruppo di individui può si uniscono per acquistare una partecipazione in una società.
Per quanto riguarda le società, gli azionisti non hanno accesso al potere di gestione. Una società a responsabilità limitata può avere migliaia di azionisti di cui l'interesse è limitato per ottenere un risarcimento economico in virtù della loro investimenti. Questi azionisti, ad esempio, possono acquistare azioni all'unità di un euro e si aspettano che la società li dà un dividendo sulla quantità.
In altre parole, con l'acquisto di azioni in una società, un azionista può avere i diritti economici e diritti politici. Tra i diritti economici, conserveremo il diritto a ricevere un dividendo basato sulla partecipazione, per raccogliere una percentuale del valore dell'azienda in caso di liquidazione e di vendere le azioni liberamente sul mercato.
Diritti politici o gestione preoccupazione voti e l'accesso alle informazioni necessarie per conoscere la gestione imprenditoriale.

RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata