Passa ai contenuti principali

Significato e Definizione di » Aberrazione, Aberrante, apertura, Abigarrada, testamentaria



Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati


Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di aberrazione
  2. Definizione di Aberrante
  3. Definizione di apertura
  4. Definizione di Abigarrada
  5. Definizione di testamentaria
  6. Definizione di abiotici
  7. Definizione dell'abisso
  8. Definizione di altruismo
  9. Definizione di avvocato
  10. Definizione di abolizione


1

Definizione di aberrazione

L'aberrazione è un termine che può essere utilizzato nella nostra lingua in contesti diversi allo stesso tempo, però, dovrebbe essere notato, che uso principalmente che noi attribuiamo ad esso è per fare riferimento a tale deviazione che si verifica rispetto a che cosa è considerato come normale o giuridica.
Cioè, di solito usiamo la parola per contabilizzare tutti quei comportamenti, comportamenti, che non hanno nulla a che fare con l'ordinario, naturale o previsto. Così, quando ad esempio un padre abusato sessualmente di suo figlio è comune che tale azione si qualifica come un'aberrazione, perché precisamente opposto al normale e naturalmente ciò che è legalmente permesso.
D'altra parte, è anche comune che la parola è usata per indicare un grave errore commit dalla nostra ragione. Pertanto, quando una persona detiene o promuove un'idea che a rappresenta un pericolo o una follia per il comune bene, ad esempio consentendo che un condannato di stupro può reintegrare lavora in una scuola, essere parlato in termini di aberrazione.
Ma in più, l'aberrazione di parola tiene una speciale di occupazione in altri settori come ottica, astronomia e biologia, che esamineremo qui di seguito...
In astronomia, la parola è usata per riferirsi a quella apparente deviazione soffrono le stelle e la causa si trovano nella combinazione di due questioni quali: la velocità in cui si diffonde la luce e la traduzione del pianeta terra.
D'altra parte, nell'ottica, l'aberrazione sarà quella imperfezione che soffre di un sistema ottico e come tale genera una visione con difetti.
E per volere della biologia è anche utilizzato per chiamare una deviazione standard che può implicare un ordine morfologico o fisiologico. Un esempio tipico di questo tipo di aberrazione è aberrazione cromosomica che si tradurrà in una situazione anormale nella struttura dei cromosomi, che consiste in un'alterazione nel numero, o in mancanza di questo, nella struttura dei cromosomi. Nella maggior parte dei casi sono il risultato di qualche complicazione, errore, durante la formazione dei gameti di meiosi, o nelle divisioni prime sofferenza lo zigote dopo la fecondazione.



2

Definizione di Aberrante

La parola aberrante è usata nella nostra lingua con la missione di fare riferimento a quello che è il paragrafo o deviato da quello che è considerato normale, IE, l'aberrante non sarà mai normale e caso sarà di marciapiede di fronte a ragione, l'aberrante si oppone a ciò che è ragionevole. Il comportamento di Giovanni alla festa era aberrante, nessuno poteva credere tali azioni irrispettosi con gli ospiti.
Si noti che nel linguaggio quotidiano uso più attribuiamo a questa parola è per designare quel comportamento inappropriato nella sfera sociale, come indichiamo con le linee di esempio versato fino e anche per designare quei comportamenti e che sono caratterizzati dalla loro malvagità e depravazione.
Ad esempio, gli individui adulti che presentano inclinazioni di interesse sessuale da parte dei minori o dai membri della sua famiglia, e quel che è peggio, li consumano per come inserire, tale è la forza di un caso, è considerato come un comportamento dell'aberrante che può verificarsi nella vita.
Questo è chiaro dalla caratteristica ulteriore aberrante delle che e cioè che si scopre essere illegale, cioè i comportamenti aberranti sono mai una buona cosa né consentito che sono classificati dalla legge ed essere fatto e dimostrati che meritano una punizione secondo la quale l'atto in questione si propone.
Tra i sinonimi che impieghiamo più istanze di questo concetto sono anormale e insolito e similarmente il mostruoso che ha un carico concettuale ancor più importante per riferirsi a coloro che al contrario di natura, l'accettabile e che sembra tipico di un mostro.
D'altra parte, nel campo della biologia, la parola aberrante è usata riferirsi a quell'agenzia che presenta uno o più di una differenza per quanto riguarda quali sono le specie a cui appartiene.



3

Definizione di apertura

Un'apertura è fenditura o cavità che si verifica in una certa area, ma che non causa la divisione in due della stessa.
Le aperture possono interessare diversi materiali, più forte, gli altri che sono meno e potrebbe essere stata generata appositamente per soddisfare un particolare obiettivo, o in mancanza che sono stati generati come conseguenza di un fattore esterno. Questa ultima situazione è molto comune nella costruzione di strutture quando ricevono un colpo pesante o disordinata che genera solo un'attività o una pausa in pareti, soffitti o il terreno che rende la superficie in questione viene aperto senza completamente diviso.
Per quanto riguarda le aperture generate con un'intenzione troviamo che essi derivano dalla necessità che qualcosa che è stato chiuso smetterla di viverla. Quindi se per esempio dobbiamo passare un becco o un cavo attraverso un muro sarà essenziale per realizzare un'apertura per passarli. Poi si gira a loro da cima a fondo.
Per parte sua, in architettura, è chiamato aperture per tutti quegli edifici che vengono proposti a lasciare un divario aperta su un muro che in questo modo di passare la luce o aria. Le finestre e le porte sono considerate aperture per eccellenza in questo settore. Cioè, fori che sono fatti prima della collocazione di porte e finestre sono chiamati aperture.
Questi tipi di aperture sono destinati e proposto disegni e avranno la missione di portare alla costruzione in luce di domanda, nel caso di windows e per consentire l'entrata e l'uscita delle persone, nel caso di porte.
Completato il lavoro effettuato occhiali o qualsiasi altro tipo di lacune di risorse che rendono windows e lo stesso accadrà con le porte.
E nella fonetica troviamo anche un riferimento a questa parola che indica precisamente come è l'apertura di tali organismi si occupano di fonazione, cioè dell'emissione della voce. L'apertura può essere superiore o inferiore a seconda dei suoni che vengono emessi.



4

Definizione di Abigarrada

La parola variegata si riferisce pied combinazione sbagliata, cioè, che poi quando vogliamo dare conto di un individuo, di un oggetto o la cosa come una caratteristica saliente presenta una piccola combinazione di colori appropriata, possiamo usare tale termine per descrivere la situazione. L'arredamento della casa è così variegato che è quasi impossibile riconoscere oggetti e mobili.
E d'altra parte, un'altra applicazione che contiene il termine può riferirsi a ciò che eterogenei, che è ordine né connessione.
Si chiama eterogenei che si compone di parti che hanno natura diversa. Sistemi eterogenei sono intensivi proprietà i cui valori differiscono in alcuni punti ha presentati, ad esempio, ci sono sistemi eterogenei che sono costituiti da un singolo elemento che note più di una fase e proprio per questa caratteristica si riferisce alla proprietà di eterogeneità. Siamo rimasti sorpresi dalla folla eterogenea che hanno partecipato all'evento.
Si noti che la parola Motley è solitamente utilizzata come alternativa ai seguenti termini: stridula, stridente, overload, barocco e ricaricato/eterogeneo, misto, aggrovigliato, confusa e complicata, sia per usarli sono nel primo senso, o nel secondo senso, rispettivamente.
E d'altra parte, sobri, omogenee e singoli termini sono concetti che sono direttamente opposti al concetto di chiazzato in due direzioni di utilizzo.



5

Definizione di testamentaria

Il concetto che abbiamo a che fare quindi uso ha specifici all'interno del campo del diritto, dato che è usato per designare tale procedura legale da cui l'ereditarietà, proprietà e patrimonio che qualcuno era diventato mani dei suoi parenti più stretti come conseguenza che muore non lasciato alcun testamento, cioè non ha espresso la sua volontà prima morire di lasciare le loro proprietà per o che , o questa procedura si applica anche nei casi di testamenti non validi.
In quest'ultimo caso, può accadere che il defunto ha lasciato un testamento ma è null o ha perso la sua validità per qualsiasi motivo specifico, ad esempio, quando c'è un'assenza della condizione imposta per chi eredita quando il tempo erede muore prima del testatore, quando predomina una situazione di invalidità dall'erede , o semplicemente quando l'erede annuncia la sua condanna o il rifiuto dell'eredità.
Altri problemi che possono dare modo alla procedura della successione ab intestato è che effettivamente la volontà non menziona tutti i beni che il testatore ha e solitamente in questo caso la decisione tende ad essere consegnato a quelli non considerati beni ai soggetti interessati secondo le disposizioni della legge.
Dovrebbe essere notato è che la parola deriva dalla lingua latina e se traduciamo il suo significato sarebbe senza una volontà.
D'altra parte, sarà un testamento tale atto giuridico attraverso il quale un individuo ha persone che potranno ottenere, gestire loro beni, patrimonio, tutti loro o un bias, da quando è morto. Solitamente il testatore stati per far loro proprietà ai loro cari e che hanno un legame di sangue con esso, figli, coniugi, genitori, fratelli o in mancanza che a coloro che ci sono parte del cerchio interno, ma che non abbia rapporto di anima, come gli amici.
Ci sono diversi tipi di Testamento: testamento comune (che coinvolge due persone che insieme hanno lo stesso atto che un terzo ereditano), reciproco sarà (questo tipo due individui stabilire reciprocamente, ereditano a farlo o chi muore prima sarà il beneficiario di altro), dovrebbe (posti a sedere un diseredazione qualcuno) che testamento olografo (è redatto e firmato dal pugno e lettera del testatore).
Quindi, quando un individuo muore senza lasciare un testamento formale è dirà che è morto AB intestata.



6

Definizione di abiotici

Per volere di biologia, abiotico, implica che medi in cui la vita non è possibile, cioè l'abiotici è direttamente opposto a stress biotici, dove sì è abbastanza possibile vita e così è il concetto che ci permette di fare riferimento a quello che non parte o è un prodotto degli esseri viventi.
In particolare, che fattori abiotici apparirà come risultato dell'influenza che entrambi hanno componenti chimici e supporto fisico, d'altra parte, fattori abiotici sono il risultato di esseri viventi e prodotti che diventano di loro. Comunque, sono necessari fattori abiotici e biotici...
Ad esempio, sono fattori abiotici: aria, luce solare, acqua, suolo e la mucca che è un fattore biotico, hanno bisogno di aria e acqua per sopravvivere come tale, così come le linee di cui sopra è uno dei tanti fattori abiotici. Un altro esempio, che porta maggiore chiarezza a questo link, la pianta che è biotica necessita di aria per il processo di fotosintesi e l'acqua e il suolo con determinate sostanze nutrienti per andare su living, che, come abbiamo affermato, aria, acqua e suolo sono fattori abiotici.
D'altra parte, componenti abiotici formano il biotopo; il biotopo è lo spazio fisico in cui la biocenosi, si sviluppa mentre la biocenosi è composto di componenti biotiche, assemblaggio delle diverse specie che vivono insieme nello stesso luogo. Nel frattempo, il biotopo è diviso in edafotopo (terra), climatopo (caratteristiche climatiche) e hidrotopo (idrografici fattori).
L'evoluzione abiotico, noto anche come abiogenesi, un concetto sviluppato da Thomas Huxley durante l'anno 1870, in opposizione la biogenesi, è l'insieme di teorie che ipotizzano la formazione della vita dalla materia che non è viva.



7

Definizione dell'abisso

Egli è designato con il termine di quel profondo abisso enorme e pericoloso e che è generalmente dovuto ad una montagna o la zona che presenta un'altezza importante. L'avventatezza del gruppo di scalatori è stata decisiva la caduta nell'abisso che era uno di loro.
D'altra parte, il termine è ampiamente utilizzato tra persone in senso figurato per esprimere le enormi differenze che possono essere stabilite tra persone o idee. In realtà un abisso ho separato da Maria a seguito di tali idee chiuse sui criteri. C'è un divario tra governi, Colombia e Venezuela.
Similarmente, quando una situazione viene presentata come insormontabili e incomprensibile è spesso chiamata come abisso. John è un abisso di dubbi, non so cosa fare con la sua vita dopo il licenziamento.
Inoltre, nella religione, l'abisso di termine è una parola che si sente spesso troppo spesso per designare una profondità senza fondo. Occupazione regolare è per alludere ad un pozzo o anche all'inferno come un luogo di punizione per eccellenza che esiste nella religione. Nel frattempo, quando in questo contesto si riferisce all'uscita dell'abisso si tratterà di una sorta di resurrezione.
D'altra parte, la zona inferiore o abisopelagica è uno dei livelli che si divide l'oceano secondo la profondità che detiene. Si trova nello spazio oceano tra tre mille e sei mila metri di profondità.
L'abisso della Challenger risulta per essere mezzo punto più profondo negli oceani, situato nelle Isole Marianne, nel sud della fossa di questi. La profondità massima di questo è 10,923 metri.
E nella letteratura moderna l'abisso ha anche occupato un posto preferenziale, poiché nella storia di JRR Tolkien, il Signore degli anelli l'abisso del timone è uno dei più temuta ed eccezionale storia e che si trova ai piedi del picco Thrihyrne. Sebbene non sia l'unico, dal come luogo o come un titolo, l'abisso è sempre stato un luogo presente sia nella letteratura e nella cinematografia.



8

Definizione di altruismo

Altruismo è un comportamento umano abbastanza comune in alcune persone e caratterizzata dal sacrificio volontariamente questioni desiderate e pregiati a livello personale perché sappiamo che attraverso il sacrificio di questi è saranno di lui uno buono un altro vicino.
Abnegato persone che hanno messo da parte loro interessi personali, ad esempio la generazione di una famiglia al fine di consegnare quel tempo che sarà dedicata alla creazione di una famiglia, la cura e l'assistenza ai poveri, malati e i bisognosi.
Una figlia che rinunciare alla loro crescita professionale e sposare e prendersi cura dei loro genitori che sono malati può essere considerato un segno di vero e autentico del disinteresse.
Tuttavia, è importante che abbiamo detto che quasi sempre simile sacrificio saranno mobilitata da un enorme amore per qualcosa, cioè l'amore sentimento per cosa così che uno si arrende è molto più grande e più importante di quello che sarebbe che resta da fare o sono sacrificare.
Quindi è che il concetto di altruismo è strettamente legato con questioni quali solidarietà, filantropia, dal momento che propone la consegna disinteressato aiuto o assistenza a coloro che ne hanno più bisogno e anche con la religione, su molti punti e aspetti religione richiesta dai fedeli o seguaci sacrificio dimostrando precisamente l'assoluta dedizione e impegno con lo stesso.
Nel frattempo, dobbiamo menzionare che solitamente le motivazioni del disinteresse oscillano tra religione e filantropia, però, non dobbiamo ignorare che ci sono alcune professioni o occupazioni che richiedono da parte di chi la pratica un totale disinteresse e controllare quasi tutte le azioni più inopportune, tra i quali possiamo evidenziare per le forze di sicurezza di un paese , medici, vigili del fuoco, infermieri, tra i più importanti.
Nel frattempo, dal marciapiede davanti disinteresse troviamo atteggiamenti e comportamenti completamente negativa e riprovevole quando sociale convivenza che si tratta come l'indifferenza e l'egoismo.



9

Definizione di avvocato

Ed è conosciuto quella carriera laureato legge persona come avvocato assume la difesa di una persona o un partito in una prova, o in qualsiasi procedimento giudiziario o amministrativo. Ma il compito di un avvocato non si limitata a questo, ma può anche fornire consulenza su questioni legali.
Non ci è consenso tra gli autori circa l'origine della professione degli avvocati, ma molti esperti credono che il punto di altoparlanti di partito e scrittori della Grecia ateniese che erano responsabili per la difesa dei cittadini accusati di qualche causa. Tuttavia, la struttura giuridica dell'Impero romano la prima apparizione di sistematica del quadro destra storico è riconosciuta come la intendiamo oggi nel mondo occidentale.
Come risultato l'importanza del loro lavoro e per assicurare un ordinato, nella maggioranza dei paesi di funzionamento, una volta che la persona si è laureato nella carriera di legge verrà registrato con un numero di registrazione in un membro del corpo di professione come appropriato. In molti casi, queste istituzioni sono limitate nel contesto di una comunale, provinciale o di stato, geograficamente a seconda delle modalità organizzative di ogni nazione.
Come è essenziale disporre di un giudice e un giudice, avvocato risulta per essere la terza pietra miliare nel processo di amministrazione della giustizia, poiché la sua presenza garantisce lo stato di diritto e il beneficio che ha qualsiasi essere umano che vive in una società che è gestita in conformità alla legge, di là del crimine o reato commesso ricevere una giusta difesa. Questo è uno dei locali dei sistemi repubblicani e democratici in cui avvocati rispettino un ruolo rilevante nel rispetto per i diritti individuali di ogni cittadino.
Nei quadri giuridici diversi, ci sono casi di mediazione in cui la partecipazione attiva e l'adeguatezza degli avvocati acquisisce un ruolo di grande importanza per cercare di risolvere i conflitti. Tuttavia, in alcune situazioni è inevitabile arrivo al processo di stabilirsi così oggetto di conflitto tra due parti. Tuttavia, e anche se quasi tutti credere è proprio qui dove importanza cifra definitiva dell'avvocato, infatti, una delle sue funzioni principali è la prevenzione, cosicché non è necessario raggiungere queste istanze. Questo si realizzerà attraverso contributo concreto, efficace e conforme che in questo modo, ad esempio, su consiglio preliminare per la stesura e la firma di qualsiasi contratto o documento, evitando in questo modo una rivendicazione successiva di altra parte non sono osservate qualsiasi problema decisivo o significativo quando il documento è stato firmato. Questa funzione di prevenzione richiede notato, dato che è una risorsa di importanza cruciale nel ridurre il conflitto tra attori di diversi tipi.
Un avvocato può specializzarsi nelle seguenti aree: penale, civile, commerciale, famiglia, lavoro, fiscale, costituzionali, ambientali e amministrativi. In alcuni casi, queste discipline sono lavorate insieme, come accade per il diritto penale dell'economia, sia include rami di specializzazione specifico, come descritto per gli avvocati dedicati alla famiglia giurisdizione della minoranza.
Data la sua forte associazione con la struttura giuridica dello stato e governativi aspetti dell'organizzazione, molti avvocati avventurano nel mondo della politica. Così, nella grande maggioranza delle moderne democrazie dell'Occidente, i capi di stato o i rappresentanti del popolo in Parlamento sono avvocati, generalmente con intensa attività professionale precedente in vari settori del diritto. Allo stesso modo, molti avvocati sono Consiglio a quei deputati che non hanno una formazione nelle leggi, a facilitare la redazione dei regolamenti o per assicurare un'adeguata correlazione con regimi giuridici esistenti.
Come corollario, vale la pena notare che il rapporto che sorgerà tra l'avvocato e il suo cliente deve essere sempre inquadrato nei principi di buona fede e mai tradire il segreto professionale che emergerà solo questa relazione diventa una realtà. Perché non dimentichiamo che, in numerosi spettacoli, avvocato assume il ruolo di un rappresentante del cliente attraverso la sottoscrizione di qualche potere gestito pubblicamente. Di conseguenza, la forza del rapporto tra i professionisti del diritto e ai loro clienti richiede una grande base sulla fiducia.



10

Definizione di abolizione

L'abolizione di parola si riferisce ad un'azione che si intende eseguire l'override o l'abrogazione di una norma, personalizzata, disposizione, tra gli altri, che esiste in una società e quindi in termini di impatto dell'abolizione della regola o personalizzato che è, accade a scomparire e nulla tutto è accettato o proposto nello stesso.
Ci sono molte norme, disposizioni, utilizza e doganali che, in tutta la storia dell'umanità, sono stato abolizione a seguito della perdita dell'effetto di innovazioni di successo e anche molti, come schiavitù, ad esempio, hanno abolito a causa del riconoscimento dei diritti umani fondamentali, compresa la libertà, che certamente si oppone una situazione come la schiavitù in cui la libertà direttamente lì.
Schiavitù ha esistito sul nostro pianeta da tempi molto remoti e antichi e in alcuni contesti ha raggiunto livelli veramente brutali dell'oppressione e della violenza.
Ma davvero un intento specifico non sarebbe per farla scomparire fino alla metà del XVIII secolo, quando in molte parti del mondo ha cominciato a dichiarare la sua abolizione. Portogallo sarebbe stato uno dei primi paesi a dare un esempio a questo proposito, quando l'autorità esistente decretò che tutti gli schiavi dovevano essere degli individui liberi.
Questa azione, fortunatamente, estendere in modo fantastico quali la moda e così è accennato quando hanno cominciato a proclamarsi in questo senso molte altre nazioni.
In questi giorni, anche come tempestiva con la schiavitù, ci sono molti settori che affermano la stessa cosa, ma per l'abolizione della pena di morte.
Così come accade con la schiavitù, esiste la pena di morte nella nostra cultura, dal momento che le prime volte, nel frattempo e nonostante l'evoluzione che ha vissuto la nostra società in molti paesi avanzati e democratici come gli Stati Uniti, fino ad oggi, è ancora praticata la pena di morte come valuta per reati molto gravi.
Coloro che si professano contro questa pena drammatica considerato che non abbiamo avanzato come una società in meno e che continuiamo come è nei primi tempi, quando era banale occhio per occhio e dente per dente.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…