Significato e Definizione di pedagogia

La pedagogia di parola deriva da la Grecia antica paidagogos. Inizialmente, il termine essendo composto da Paidós ('bambino') e gogia ("piombo" o "portare"), il suo concetto era lo schiavo che ha accompagnato i bambini a scuola. Al giorno d'oggi, pedagogia si intende l'insieme di metodi e pratiche di insegnamento e l'educazione come un tipico fenomeno sociale e specificamente umano. È una scienza applicata alla natura psico-sociale, che l'oggetto di studio è l'istruzione. Pedagogia riceve influenze delle diverse scienze, come psicologia, sociologia, antropologia, filosofia, storia e medicina, degli altri.
Tuttavia, vale la pena ricordare che, secondo alcuni autori, la pedagogia non è una scienza, ma piuttosto una conoscenza o un'arte.
Pedagogia possa essere classificato secondo diversi criteri. C'è una tendenza a parlare di pedagogia generale (che ha a che fare con la ricerca universale e globale e di azione sulle questioni di educazione) o di specifiche soluzioni pedagogiche (avendo sistematizzato qualsiasi un altro corpo di conoscenza sulla base di diversi esperti realtà storiche). Non deve essere confuso né tradizionale pedagogia con la pedagogia contemporanea.
È importante distinguere tra pedagogia, come scienza che studia la formazione e didattica, come una disciplina o un insieme di tecniche che consentono di apprendimento. Ecco perché possiamo dire che l'insegnamento è una disciplina all'interno della pedagogia.
Pedagogia è già stato paragonato all'educazione degli adulti, che è la disciplina educativa per istruire ed educare umano permanentemente in qualsiasi momento nel suo sviluppo sulla base della sua vita culturale e sociale.