RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

Significato e Definizione di musica

ADS

Mousikē è un concetto greco che significa "l'arte delle Muse '. Questo concetto deriva la musica di parola, che definisce l'arte di sostanzialmente e organizza in modo logico una combinazione coerente di suoni e silenzi. Per effettuare questa operazione, i principi fondamentali della melodia, armonia e ritmo, sono utilizzati. Come un evento artistico, la musica è un prodotto culturale che cerca di creare un'estetica per l'esperienza o a chi ascolta. Allo stesso modo, è uno stimolo in relazione alla percezione dell'uomo, nella misura in cui si riunisce diverse funzioni, come la ricreazione, l'umore o la comunicazione.
La musica, come già accennato, è composto da due elementi di base, vale a dire, i suoni e silenzi. Il suono è la sensazione percepita dall'udito, attraverso le variazioni della pressione prodotta dalla vibrazione del corpo sonoro trasmesso attraverso l'aria. La mancanza di suono è il silenzio, che non è mai assoluto a causa dell'atmosfera.
Il suono comprende quattro parametri chiave: altezza (il risultato della frequenza che produce un corpo sano, che determina se il suono è grave o acuto), durata (il tempo che durano le vibrazioni producono un suono), timbro (qualità che distingue tra i diversi strumenti o voci) e intensità (la forza con cui viene prodotto un suono, rappresentato da ampiezza).
L'organizzazione della musica in relazione a lui, dipende da diversi aspetti, tra cui conserveremo la melodia (il set di suoni che risuonano in successive modalità e che si vedono con un'identità e un senso), armonia (che regola la corrispondenza tra suoni e l'unità base è l'accordo) e il ritmo (la ripetizione di suoni e silenzi tono).

RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata