RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

Significato e Definizione di interesse

ADS

L'interesse di parola nasce dall'interesse latino ("ciò che conta") e ha diversi significati. Primo, tutti, interesse può designare un senso di curiosità e gentilezza rispetto ad una persona o cosa. Ad esempio: "il mio interesse principale è la musica", "meno tasse per noi a tutti, in realtà serve la causa dell'interesse generale". Quindi, possiamo menzionare il conflitto di interessi, che appare in una persona dal momento dove è stata costretta a svolgere un qualsiasi servizio di generale interesse e di cui gli interessi personali sono in competizione, per così dire, con la missione a lui affidata. Spesso accade all'interno dell'azienda ai dipendenti.
Quindi, nella finanza, questo termine si riferisce alla retribuzione offerta in cambio di un prestito di denaro. Per il creditore (ad esempio una banca), è il prezzo della sua rinuncia del provvisorio per fare uso del denaro prestato, mentre per il mutuatario, è il costo di utilizzare questo stesso denaro in anticipo.
Interesse è una formula di indicizzazione che viene calcolato applicando una percentuale, chiamata il tasso d'interesse, per vedere come possiamo report un piano di risparmio o quanto può costare noi un credito: «miei risparmi determinato mi fa portare il 10,1% di interesse», «credito che è stato concesso a me arriva al 25% a tassi di interesse da solo.
Questa nozione di interesse indica quanti soldi è possibile per ottenere (o per essere pagato, a seconda dei casi) per un periodo di tempo determinato. Un credito di 1.000 euro con tasso di interesse annuo del 10% significa che il mutuatario deve fare 1.100 euro alla fine dei dodici mesi (alla scadenza).
In questo senso, l'interesse utilizzato per calcolare i profitti di un investimento finanziario. Termine di risparmio di 2.500 euro all'anno con un interesse annuo del 15% rappresenta il reddito da 375 euro.

RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata