Passa ai contenuti principali

Significato e Definizione di > Del ceppo… Ceramica… Close… Cereali… Del cervelletto…



Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati


Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione del ceppo
  2. Definizione di ceramica
  3. Definizione di close
  4. Definizione di cereali
  5. Definizione del cervelletto
  6. Definizione del cervello
  7. Definizione della cerimonia
  8. Definizione di zero
  9. Definizione di collina
  10. Definizione di testimone di Cerro


1

Definizione del ceppo

Solitamente il concetto di ceppo spesso ascoltare nella nostra lingua, specialmente nelle due zone, in microbiologia e in viticoltura, che è la tecnica attraverso cui la vite è coltivata.
Utilizzare in microbiologia.
In microbiologia, quindi, lo sforzo sarà la variante di una specie, normalmente può essere qualche corpo che è relativo a tale variante ma che corrisponde ad esempio a un taxon inferiore, e che si diffonde tramite clonazione, vale a dire creando un clone. Perché naturalmente, lei esiste intorno a un interesse e bisogno di conservarla e giocare come risultato le qualità positive e caratteristiche che presenta scientifica.
Ad esempio molti vaccini, come è il caso del vaccino antiinfluenzale, uno dei più famosi e più è incoraggiato da applicare quando arriva il momento di inverno, momento in cui il virus dell'influenza è dilagante, sono composte da diversi ceppi che solo consentono a contrastare le infezioni con questi organismi che generano loro, loro applicazione tramite vaccini.
La rilevanza della cepa in viticoltura
Da altra parte, e come abbiamo già annunciato, in viticoltura il concetto del ceppo è uso ricorrente poiché si riferisce al tronco della vite. La vite è una specie di pianta iper famoso nel mondo per il frutto che genera: l'uva; Esso viene utilizzato non solo per consumarlo direttamente come un frutto, ma anche come materia prima per la produzione del vino dopo essere stato sottoposto alla fermentazione processo.
Esistono vari ceppi, forma che tenere le foglie e i frutti della vite sono che dare ogni ceppo loro caratteristiche particolari, e quindi è che il concetto è anche spostato l'industria del vino per riferirsi alle varietà di vini. Così tale vino è il prodotto di tale ceppo e altri di un altro ceppo, ad esempio.
È importante che cerchiamo di sottolineare i vini tendono ad essere sviluppato anche combinando diversi ceppi e in questa situazione si trova esattamente il valore e la distinzione che li distinguono riferita a loro come vitigno.
E nell'uso colloquiale della lingua è spesso usato il concetto nelle frasi seguenti: ceppo puro (quando una persona presenta caratteristiche tipiche di una classe) e di buon ceppo (quando qualcosa o qualcuno ha una buona fonte, è affidabile).



2

Definizione di ceramica

Capita al giorno d'oggi come una delle principali forme di arte del fuoco, ceramica è stato capito tuttavia lungo attraverso un look funzionale poiché ogni e ogni uno dei prodotti realizzati con questa tecnica sono stati realizzati con uno scopo o utilità specifiche.
La ceramica è una delle attività umane più antiche, forse il predecessore di molte altre forme d'arte. Ceramica in greco significa 'sostanza bruciata' o 'sostanza riscaldata", da cui potremmo descrivere questa attività come la carica della cottura di alcuni tipi di materiali al fine di consolidare la loro e dando loro una consistenza sempre costante. Le prime forme di ceramica sono state trovate nell'ultimo periodo dell'età della pietra, preistoria, periodo noto come il periodo neolitico in cui l'uomo ha dovuto iniziare a costruire i propri elementi di deposito per i prodotti agricoli e alimentari prodotti.
Ceramica è stata tuttavia, fin dall'inizio, un supporto su cui gli esseri umani potrebbe eseguire diversi tipi di scritte o disegni, oltre a diventare un singolo elemento in sé, per il design, colore e stile ogni elemento in ceramica. Vasi e vasi di ceramica più antica già ci mostrano disegni colorati, le forme e le registrazioni effettuate sul materiale che probabilmente sono state fatte per aiutare con l'identificazione dello stesso.
Oggi e migliaia di anni più tardi, la ceramica è più simile a un'attività artistica che si è notevolmente evoluto. In questo senso, l'essere umano ha sviluppato ceramica con altri materiali che non erano di argilla o argilla, nonché a inventare incredibili e innovative tecniche di patinato, decorazione e colorato sopra il materiale. Allo stesso tempo, forme di ceramica hanno variato notevolmente, e mentre il primo è spesso grezzo e semplice, possono essere trovati meravigliose opere d'arte odierno di elevata raffinatezza e delicatezza. Tra le diverse tecniche di produzione ceramica bisogna menzionare che sono conosciuti come cotto, porcellana, maiolica (tipico dell'isola di Maiorca), ceramica e molti altri.



3

Definizione di close

La parola strettamente supporta varie applicazioni estese nella nostra lingua.
La recinzione, muro o elemento che è disponibile intorno a qualcosa, a proteggerlo o a dividere lo chiamiamo nelle vicinanze. In genere, recinzioni vengono utilizzate per definire i confini della terra e le case dei vicini e contigui, ma possono anche avere una missione per intimidire e impedire l'ingresso di persone estranee alla proprietà oggetto. Un altro scopo che può contenere è preservare la privacy dei proprietari di abitazione.
Esso è in genere in legno o metallo, anche se ci possono essere altri materiali e sono disponibile in modalità portrait. Design più classico è costituito da tavole di legno insieme da filo o metallo e sono disponibili sia arrotondato o verticale con il completamento in punta bloccato a terra.
Inoltre, possiamo trovare le recinzioni che sono fatti di rete metallica, popolarmente noto come cablaggio, o con altri realizzati da naturale, quali elementi grigi e le collega tramite cavi.
Un altro tipo comune è molto attentamente che mobile che è disponibile da qualche parte o lo spazio pubblico al fine di delimitare e limitare gli spazi in cui ad esempio sarà un evento come un concerto, una sfilata, tra gli altri. o sono utilizzati anche per impedire il passaggio dei pedoni da un posto che è stato riparato ed è pericoloso per poter passare.
In fattorie, terreni destinati all'agricoltura, fattorie e giardini, sono solo alcuni dei luoghi dove abbiamo più comunemente osservato la presenza di recinzioni.
D'altra parte, usiamo la parola circa comunemente per esprimere quali sono le prospettive in termini di spazio e tempo. Nel frattempo, il concetto che è in contrasto con questo senso è lontano, permettendo solo indicare che è a grande distanza da dove siamo, o quello che è successo lì indietro nel tempo.



4

Definizione di cereali

I cereali sono una famiglia di erbe e piante erbacee che sopportano i grani o semi che sono essenziali nella base per il cibo e gli animali, soprattutto di bovini, il più comune è la sua terra per produrre farina. Inoltre, il termine si riferisce al grano corrispondente a queste piante.
Tra le specie di cereali: frumento, avena, riso, segale, orzo, sorgo, miglio e mais, nel frattempo, a seconda del tipo di trattamento che viene praticato su di essi deve essere ottenuto per diversi tipi di cibo.
La composizione strutturale del cereale è illustrato di seguito: embrione o germe (è nel centro del seme, è da questo che si può costruire un nuovo impianto), endosperma (è una struttura piuttosto farinosa che contiene l'embrione e fornisce nutrimento necessario sviluppare), testa (è lo strato esterno e laminare che esso è al punto e sta trasmettendo sia le sostanze nutrienti e vitamine) e shell (è del) strato più esterno di tutti e vanta un'eccezionale durezza, perché riguarda la protezione delle sementi; fatta di fibra vegetale).
Relativamente ai loro contributi e le disposizioni, l'amido si rivela per essere uno dei suoi componenti e in termini di benefici, nel germe, sono lipidi contenuti che consentono l'estrazione di olio vegetale; il guscio che circonda il seme, composto di cellulosa, è l'elemento principale della fibra dietetica. Ci sono anche alcuni tipi di cereali che sono senza glutine, proteina importante nella produzione di pane. In numeri, per essere più precisi, il grano contiene: 58 a 72% di amido, 8 a 1% di 2-5% di lipidi, proteine, sali tra 2 e 11% di fibre e minerali.
In particolare, il processo che si svolge nel settore dei cereali, nutrizionali sminuiscono e influenzare la sua composizione chimica.
Quando si tratta di consumo, prevale nei consumi: cereali, farina, polenta, semola, pasta e fiocchi.
Una quantità significativa di che si verifica nei cereali ha destinazioni dalla volontà di essere convertito in cibo per gli esseri umani e bestiame, però, utilizzato anche nella produzione di alcole etilico, bevande alcoliche e i biocarburanti dall'industria.
E nel linguaggio corrente, colloquiale, grano è chiamato anche alimenti consigliati soprattutto per la colazione dall'energia e valore nutrizionale che vantano, tuttavia, è importante notare che non si tratta di cereali al cento per cento ma osservati aggregati come sali e zuccheri.



5

Definizione del cervelletto

Il cervelletto è una struttura che fa parte del sistema nervoso centrale, si trova nel posteriore e parte inferiore del cranio, appena di sotto del cervello da cui è separato da una membrana meningea chiamata la tenda del cervelletto. Esso è costituito da due lobi e una parte centrale che unisce loro chiamato Vernix, riceve ed emette varie strutture quali il cervello, del tronco cerebrale e del midollo spinale connessioni.

Il movimento di controlli del cervelletto

Il cervelletto è coinvolto in diverse funzioni dell'organismo, ma il suo ruolo più importante è il suo rapporto con il coordinamento dei vari movimenti, che finalmente avrà alcun impatto sull'equilibrio.
Questo coordinamento è ciò che è noto come sinergia muscolare, che è la possibilità di utilizzare diversi muscoli in un modo armonioso per svolgere un particolare movimento, soprattutto quando questi sono trasportati fuori forma veloce o alternato. Tutto che questo porta alla possibilità di effettuare movimenti morbido e precisi.

Principali manifestazioni dei disordini del cervelletto

Questa struttura può essere sede di varie malattie o disordini, come è il caso di incidenti, ictus, emorragie, traumi, infezioni o tumori. Qualsiasi di queste lesioni è in grado di dar vita a una serie di cambiamenti che comprendono:
-Coinvolgimento del tono muscolare, i muscoli perdono la loro normale stato di contrazione da cui diventare debole e flaccida che influiscono sulla motilità.
-Perdita arto, la mancanza di sinergia compie movimenti a diventare brusca ed esagerata è difficile arrestare il movimento per rendere un'azione, questo porta ad esempio a portata di mano oltre il luogo prende in cui questo oggetto che si desidera raggiungere o aumentando la gamba più che è necessaria per uno step-up.
-Tendenza ad andare di traverso, che questo è dovuto alla mancanza di sinergia dei muscoli del tronco.
-Tremore, con la partecipazione del cervelletto ha tremore che tipicamente si verifica durante il movimento e scomparirà durante il sonno, può interessare un solo lato del corpo, ad esempio ad una mano.
-Equilibrio, lesioni di effetto di disordini cerebellari la statica, che è caratterizzata da instabilità quando in piedi dalla mancanza di tono muscolare che ti fa guardare per separano le gambe e tenerli dritti, per compensare, così come il coinvolgimento della sinergia, questo porta a camminare che si verifichino oscillazione lateralmente simile a ciò che accade quando una persona è ubriaca.
-Disartria, disartria è il disordine di articolare le parole, in persone con la partecipazione del cervelletto discorso breathy ed esplosiva.



6

Definizione del cervello

All'interno di qualsiasi anatomia animale e umana, abbiamo trovato un corpo che è estremamente importante stabilire le funzioni dell'organismo. Questo organo è il cervello, uno dei più importanti accanto al cuore dal momento che è responsabile di un animale può prendere decisioni, di muoversi, può sentire, può provare dolore, può riconoscere simboli e nel caso dell'essere umano oltre a tutto questo, si può anche montare una lingua, hanno memoria e in particolare, motivo. Il cervello è sempre posizionato nella zona della testa e a causa della sua fragilità e l'importanza per la vita essendo in questione, è sempre protetto dalle ossa più difficili del corpo che è quelli che sono nel cranio.
Il cervello è l'organo che gestisce tutto il sistema nervoso. Il cervello è responsabile di tutti quei movimenti e le decisioni che il corpo può prendere o marca, sia volontariamente (come per esempio, che cosa colazione) come involontari (come per esempio, che le pupille si dilatano in assenza di luce). Così, il cervello è considerato il corpo principale per mantenere le funzioni degli animali. Mentre ci sono casi di persone che perdono tutte le capacità di cervello di incidente o malattia e che può continuare a vivere come organismi, le funzioni del cervello si fermano fanno che che persona non può essere considerato una persona se non quello che succede ad essere in quello che è comunemente indicato come "stato vegetale," uno stato in cui c'è ancora vita, ma non più che le funzioni corporee di base fa il corpo.
Il cervello umano è senza dubbio il più sviluppato. La capacità del cervello umano medio è di 1500 cc., che è stato raggiunto dopo molta crescita e sviluppo nel corso di migliaia di anni. È diviso in emisferi di dps che sono suddivise in quattro sezioni principali: il lobo frontale, la più grande e più completa; il lobo parietale, sui lati; il lobo temporale, sotto l'ex e il lobo occipitale nella parte posteriore del cervello. Ognuno di questi emisferi e loro rispettivi lobi ha funzioni specifiche che devono fare con questioni come movimento, memoria, intelligenza, comportamento, sentimenti, paure e ansie, dolore, ecc.



7

Definizione della cerimonia

La cerimonia di termine è usata per riferirsi a tutti quegli eventi che rappresentano una sorta di celebrazione, festa o celebrazione. La cerimonia è il momento in cui la parte centrale di una celebrazione, si svolge, cioè, ad esempio il momento in cui la sposa e lo sposo dare si in un matrimonio o il tempo in cui un bambino è battezzato. Il concetto di cerimonia è molto interessante se si considera che ogni società del pianeta fatto e hanno reso questo tipo di azione nel corso della sua storia, con obiettivi diversi, interessi o progetti. In generale, le cerimonie sono eventi o momenti felici, ma c'è anche tristezza o cerimonie piene di nostalgia, per esempio quando si parla di cerimonie funebri.
Tutte le società umane e hanno avuto nel corso della loro storia il concetto di cerimonia presente nella loro vita quotidiana. Da cerimonie incredibile, magiche e rituale per cerimonie razionale, individuale o collettive, possiamo trovare un'infinita varietà secondo società o civiltà che studiamo. Questo ci mostra che la cerimonia è un modo comune per festeggiare un evento importante (nascita, unioni coniugali, successi), ma anche celebrare le diverse fasi della vita, come può essere morte o la vita dell'essere umano la maggior parte ci.
Oggi, nella società occidentale, l'idea della cerimonia è quasi esclusivamente legata al partito è sempre speciale, in una certa preparazione di casi che può coinvolgere gli investimenti e grande costo. Cerimonie di matrimonio sono i più comuni e sono grandi celebrazioni che frequentato da molte persone e comprendono diverse volte come la Cerimonia in questione più di tutti l'afterparty. In realtà, ci sono gruppi e aziende coinvolte nell'organizzazione di queste cerimonie privatamente, che testiamo quanto complesso è questo concetto nella nostra società oggi. Al contrario, molte altre società non occidentali mantenere forme semplici e molto più legata alla natura della cerimonia che mettere membri in contatto con le forze naturali, religiose e mistiche.



8

Definizione di zero

Zero significa che il numero cardinale che rappresenta un numero null, cioè, zero è il segno numerico che contiene solo un valore null.
Il segno con cui rappresenta nel mondo occidentale è 0, anche se è importante notare che il XX secolo, con l'avvento del computer e per evitare confusione con il simbolo della lettera o, è anche possibile che troviamo lo stesso simbolo 0 ma attraversato da una barra diagonale formato.
Oltre questo valore null che ti tocca rappresentano, con la stessa, è possibile eseguire diverse operazioni algebriche, come addizione, sottrazione, moltiplicazione, tra gli altri, nel frattempo e proprio per esprimere un valore null può dare modo di vaghe espressioni in alcuni casi.
Così, quando è presente lo zero nella somma sarà un elemento neutro, cioè, aggiunto a qualsiasi numero, ad esempio 39:39 + 0, il risultato sarà 39.
Nel frattempo, nella moltiplicazione, qualsiasi numero che moltiplicarlo per zero a zero darà come risultato. 40 * 0 = 0.
Vale la pena notare che zero si integra come elemento il set ordinato di numeri interi, numero 1 del ranking prima e dopo - 1; e anche alcuni matematici tenere e considerano parte dei numeri naturali.
Attraverso vari documenti matematici e astronomici che approvare, è noto che lo zero era presente nella cultura della civiltà come la babilonese, egiziano e greco, tra gli altri, sono stati anche utilizzati simboli specifici per esprimerla, tale è il caso dell'antico Egitto usato il segno nfr per indicare quando è necessario.
Tuttavia sarebbe fresco nel III secolo A.C., babilonese, a zero, così come la conosciamo, renderebbe il suo aspetto stellare.
E per quanto riguarda il continente americano, sarebbe la civiltà precolombiana Maya prima di utilizzare zero in quelle parti del pianeta.
Nel frattempo, i Romani non userebbe la zero come molte culture ma invece di numeri utilizzando le lettere dell'alfabeto.
Vale la pena ricordare che ci sono anche molti ricercatori hanno attribuito agli Hindu l'invenzione dello zero.



9

Definizione di collina

La collina è una formazione terrestre aventi caratteristiche particolari. Queste caratteristiche sono quelle che permettono di distinguerlo da altre formazioni geologiche, ad esempio per quanto riguarda l'altezza, forma, ecc. Possiamo iniziare stabilendo che le colline sono formazioni geologiche normalmente che non superano i 100 metri, che sono considerati inferiori sulle montagne. Quando si parla di una formazione geologica che supera questa altezza che già ci riferiamo ad una montagna.
Un'altra caratteristica tipica delle montagne o colline è il fatto che la sua base è vasto ma sua sommità non è così ripida come le montagne se thats non un top più ben arrotondato o usurato. Questo è così a causa del processo di erosione ha sofferto dalle colline. Per molti specialisti, la collina non è qualcosa di diverso da una montagna ex profondamente indossata dall'erosione dell'acqua o vento. Anche montagne giovani solitamente mantenere picchi molto affilati e pronunciate da non avendo sofferto erosione da tempo.
Nello stesso modo come montagne, considerato che la formazione delle colline ha a che fare con processi geografici ed endogenicos, cioè, che avvengono all'interno della crosta terrestre. Il movimento delle placche tettoniche è forse uno dei più comuni movimenti endogenicos ed è ciò che fa che quando due o più piastre si scontrano, gli stessi limiti a salire (o sovrapposizione o uno di ricambio l'altro) e le elevazioni di forma su quello che una volta era una superficie piana.
Diversamente da quanto accade con le montagne, le colline sono molto più adatte alla vita dell'essere umano. Questo è quindi, non avendo un'altezza così pronunciata, essi sono molto più facile accesso rispetto le montagne. Inoltre, non sono esposti agli effetti come neve, bassa temperatura o pressione bassa come le montagne. Infine, per possedere un sollievo relativamente piatto sulla sua sommità, le colline permette di stabilire loro case, piccoli borghi e cittadine anche a seconda della lunghezza e dimensione dello stesso.



10

Definizione di testimone di Cerro

Le colline sono un paesaggio abbastanza comune della geografia del nostro pianeta. È fondamentalmente isolate elevazioni del terreno nelle terre e l'altezza è inferiore di una montagna o sulle montagne. È preso come una misura standard di 200 metri di altezza, nel frattempo, se l'ascensore ha superato questa misura non dovrebbe essere considerata come Monte.
Il piuttosto basso avendo riguardo delle altre elevazioni sopra colline è stato determinante quando si tratta dell'insediamento di molte popolazioni in essi, soprattutto per proteggere contro tempo disastri come inondazioni.
Un altro uso che ci hanno dato era militarmente come un buon punto di vista che il nemico prima che questo attacco, proprio per la vista panoramica offerta. Anche se la storia è esaminata la maggior parte dei forts sono stata costruita sulle colline come conseguenza di questa situazione.
Inoltre, alcuni famosi monumenti religiosi sono state erette in testimoni di colline.
Tuttavia, un testimone che Hill è non una collina uno qualsiasi, ma è quella collina che si staglia sulle pianure, vale a dire, è l'elevazione solo eccezionale dal territorio piatto dove si trova.
Nella legge generale, la collina, viene formata a causa di una faglia geologica, erosione o i movimenti delle placche. E nel caso speciale del testimone cerro che sua formazione è principalmente a causa dell'erosione, cioè è questa causa che si conclude definendo nel campo in questione.
Per quanto riguarda il suo nome non è stravagante o capricciosa ma ha una motivazione specifica, piuttosto simbolica, infatti, dal momento che il nome del testimone deve fare con che sono solo testimoni presenti e faccia del luogo che ha esistito là fare migliaia e migliaia di anni fa.
Nel mondo esistono testimoni sparsi sulle colline, la Teta Hill, situate nella regione nord della Colombia, nel continente americano, il Cerro Buenavista nella città spagnola di Madrid.
Vale la pena ricordare che questa collina è anche chiamata otero.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…