Significato e Definizione di comunità rurali

Tirando proviene dal latino parola communĭtas, una comunità è un gruppo di persone che fanno parte di un popolo (o popolazione), una regione o una nazione o avere determinati interessi in comune (ad esempio la comunità musulmana). DA altra parte, rurale significa tutto ciò che riguarda o appartiene alla vita in campagna. L'aggettivo è usato come un contrario di urbano, che interessa la città.
Così, la comunità rurale è l'insieme degli abitanti della campagna, vivono così lontano dai centri città. Il concetto può designare sia il popolo per sé che le persone che vivono in questo ambiente.
Comunità rurali che vivono agricoltura o bestiame. In generale, queste sono aree dove l'industria è poco o non a tutti motivo sviluppato, perché l'economia è piuttosto precaria.
Carenza di infrastrutture è un'altra caratteristica delle comunità rurali. A differenza di città, comunità rurali tendono ad avere strade sterrate e a volte la mancanza di illuminazione pubblica, servizi di accesso a Internet tra gli altri servizi. Utilities sono niente limitato all'essenziale.
La popolazione delle comunità rurali è molto abbondante. Con la crescita della popolazione, queste colonie spesso finiscono per trasformarsi in città e diventano una parte del mondo urbano.
I governi hanno l'obbligo di contribuire allo sviluppo rurale, senza intaccare le tradizioni e le abitudini tali luoghi, l'ideale è quello di promuovere la crescita economica attraverso misure appropriate.