Significato e Definizione di adattamento

L'adattamento è l'azione e l'effetto di adattare o adattare, un verbo che significa proprietà o regolare una cosa a altra. Il concetto ha diversi significati a seconda di cosa viene applicato: ad esempio, l'adattamento è per garantire che un oggetto o un meccanismo, se diverse funzioni per cui è stato ideato. D'altra parte, l'adattamento di un'opera artistica o scientifica ha a che fare con il fatto di recepire per assicurarsi che sia adatto ad un altro pubblico o in modo diverso (un'altra tecnica).
Quando si parla con l'adattamento di un essere vivente, vuol dire che sia conforme con le condizioni nel nuovo ambiente che lo circonda. Se è una persona, l'adattamento è associato dovuta ad adattarsi a condizioni e circostanze diverse.
Adattamento biologico è un processo fisiologico di un'organizzazione evolvendosi in un periodo di tempo attraverso la selezione naturale. Così, il corpo aumenta la sua aspettative a lungo termine ad allevare con successo. A volte, l'adattamento del termine utilizzabile anche come sinonimo per selezione naturale, anche se la maggior parte dei biologi non è dello stesso parere sopra questo utilizzo.
Camuffamento, ad esempio, è un adattamento evolutivo di un'organizzazione assumendo la forma che assomiglia all'ambiente che lo circonda, per passare inosservato agli occhi di potenziali predatori.
In pedagogia, l'adattamento del curriculum è una strategia educativa in genere ha condotto agli alunni con bisogni educativi speciali. È modificare un determinato programmi a livello educativo per contenuti appropriati e renderli più accessibili.