Significato e Definizione di » Esplosione di riso, Arte Nouveau, arte contemporanea



Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati


Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di riso
  2. Definizione di rovina
  3. Definizione di Art Deco
  4. Definizione di Nouveau di arte
  5. Definizione di arte
  6. Definizione di arte contemporanea
  7. Definizione dell'arte gotica
  8. Definizione di arte moderna
  9. Che cosa è arte popolare
  10. Definizione di arte romanica


1

Definizione di riso

Riso, Oryza sativa pianta semi, è un cereale di grande consumo di tutto il mondo, essendo l'alimento base di molte culture, soprattutto asiatiche.

Composizione nutrizionale

Riso è composto principalmente di carboidrati dal tipo di amido, contribuendo una media di 130 calorie per 100 grammi, è una fonte di sostanze nutritive tra cui calcio, magnesio e proteine in piccole quantità.
Ricoperto da uno strato di crusca di riso è ricco di silicio e fibre vegetali, rimozione di questo guscio mancano questi componenti diventando più facile digestione.

Il riso è un alimento versatile

Ogni cultura ha un modo particolare di preparare questo cereale, che ha portato ad per essere un alimento di base e quotidiano nella dieta della popolazione generale.
Nelle culture asiatiche, che il riso viene preparato cotto al vapore con che cosa ottiene perline, anche processi per preparare tagliatelle di riso popolare nella cucina giapponese, come pure il bene che è un tipo di aceto di vino e riso.
Gli arabi spesso preparano con aggregati di carni, soprattutto agnello, frutta secca e spezie ottenuti da iraniana e marocchina cucina piatti di ottimo gusto.
In Spagna il riso fa parte di vari piatti come la paella e prelibatezze, quali pesci e crostacei sono utilizzati nella preparazione, sono anche combinati con elaborazione di salsiccia di maiale come la salsiccia.
In America, ci sono varietà di riso fritto con verdure, pollo, maiale e frutti di mare come parte del cinese fast food.
Versione vapore o nelle preparazioni è anche consumato come chicha che consiste di una bevanda dolce a base di riso e latte aromatizzato con cannella, sotto forma di polvere di cereali per la preparazione del cibo per bambini e neonati e anche dolci come il delizioso budino di riso o riso con noce di cocco da paesi caraibici.

Il riso ha effetto antidiarroici

Riso integrale è una buona fonte di fibra che aiuta a combattere disturbi come la stitichezza mentre abbassando i livelli di colesterolo nel sangue.
A preparazioni a base di riso più impiegato per combattere disturbi di salute è l'acqua di riso, efficace per combattere disturbi quali diarrea, specialmente nei bambini. In questi casi si consiglia di tostare il riso in una pentola, quindi aggiungere acqua e far bollire, infine per scolare e raffreddare fino al consumo. Nel caso di bambini piccoli, è possibile utilizzare questa acqua per preparare la formula o zuppe per il consumo.



2

Definizione di rovina

La rovina di parola è un termine spesso usato nella nostra lingua e utilizziamo quando vogliamo definire qualsiasi situazione o la scena di distruzione, danneggiamento o rovina che soffre di qualcosa o qualcuno e facendolo alle persone colpite da gravi problemi nello sviluppo riuscito della loro vita.
Nota che menzionato danno che causa tale cosa o materia essere distorta può influire qualcosa di materiale o immateriale. Così, un terremoto che colpisce una città può rovinare completamente la costruzione di una casa, mentre un'acuta crisi economica sarà in grado di impoverire i settori più vulnerabili della società in materia economica.
E solo nella sfera economica è comune che la parola è usata quando si desidera fare riferimento l'economiche disperate di qualcuno, un paese o le finanze di una società. Economia del nostro paese è stato rovinato da una gestione corrotta e inefficace.
A seconda del tipo di danno, il contesto e le condizioni, è possibile che chi è stato colpito da un incidente che ha causato la totale demolizione di alcuni dei loro beni può pretendere dai tribunali, dove, una compensazione economica per questo fatto. Ad esempio, se un incendio distrugge completamente una casa che è bloccata, i suoi proprietari, può essere compensati con una somma di denaro equivalente, a seconda del tipo di assicurazione, per ricostruire, o fallendo nell'acquisire altre proprietà.
D'altra parte, il concetto di rovina è strettamente legato a molti altri che può essere utilizzato come suo sinonimo e viceversa, tra cui: danneggiare, distruggere, danneggiare, tra gli altri. Nel frattempo, i concetti direttamente opposti al riferimento della rovina sono costruite e si arricchiscono. Il primo prevede la realizzazione di un'opera di architettura o ingegneria e la seconda arricchirsi.



3

Definizione di Art Deco

Sappiamo che stile artistico che ha avuto luogo nei primi decenni del XX secolo, anche se il suo periodo di boom e la crescita maggiore è stato il decennio del 1920 da Art Decó. Art Decó nacque nella città di Parigi, ma era presente in diversi paesi in tutta Europa così come negli Stati Uniti e alcuni paesi del Sud America. Troviamo opere d'arte Decó, sia in pittura e scultura, ma soprattutto nell'architettura.
Art Decó è fondamentale per forme geometriche e linee semplici e dritte. Art Decó non presenta nessuna esuberanza ed esagerazione come se l'arte Nouveau fatto il contesto socio-politico del periodo tra le due guerre era molto complesso e presuppone una ricerca di semplicità e forme più autentica prima che il lusso e la spesa. Tuttavia, mentre le forme sono semplici e casalinghi, interesse per la bellezza e l'arte sono non stati mai lasciati.
Come detto, Art Decó cercò di rappresentare linee e forme prelevati dalla geometria; il più preciso e definito, sarebbe meglio. Tra queste figure geometriche, è comune trovare raggi o linee oblique, cerchi, archi di mezzo punto, con punta arrotondata, triangoli, linee rette. Mentre Art Decó anche dimostrato di essere molto attraente per gli occhi, il suo stile non era così lussureggiante o esagerata e permetteva di osservare veramente le forme che erano sotto la decorazione.
Gli esempi più chiari di opere appartenenti a Art Decó includono edifici come la Chrysler a New York (quello che termina con triangoli sovrapposti su archi di mezzo punto e una grande antenna), la Paramount Theatre of California, edificio Kavannagh a Buenos Aires (che ha più colonne degli edifici ma non distinti da ornamenti).



4

Definizione di Nouveau di arte

Il nome di Nouveau di arte è che applicato a uno stile artistico emerso nel fine del 19esimo secolo e 20esimo. Il suo nome deriva dal francese e deve essere inteso come ' nuova arte ', anche se in alcuni casi appare come 'arte moderna'. Art Nouveau non dispone di una fonte specifica che può essere limitata a un tempo o una data delimitati, ma può essere considerato un movimento che prende le influenze tra diversi stili e caratteristiche che ha già nell'ultimo decennio del XIX secolo.
Art Nouveau è uno stile molto particolare e chiaramente distinguibile. Mentre molti stili artistici della storia umana sono stati limitati a un paio di rami, in stile Art Nouveau si trovano sia in pittura che in architettura, scultura, disegno, grafica & design, interior design, design tessile e gioielli, tra le altre cose. In questo senso, gli artisti che hanno contribuito allo sviluppo dell'Art Nouveau ha capito che era un modo di vita, piuttosto che una forma d'arte, da cui le relazioni tra le diverse rappresentazioni erano infinite e permanente. Per loro, inoltre, arte potrebbe entrare in perfetto equilibrio con l'utilità o la funzionalità di oggetti diversi, piuttosto che diventare qualcosa di non piacevole nella vita quotidiana. Da qui il concetto di nuova arte.
Art Nouveau ha cercato di rappresentare questa unione tra belle arti e arti applicate (quelli provenienti da tradizioni artigianali più di artistico) attraverso la presenza di elementi quotidiani: porte, finestre, mobili, gioielli, lampade, segni, segnali stradali... Alcuni degli elementi che caratterizzano quest'arte sono l'uso di forme e gratuito e raramente linee rette ondulate dell'overflow di dettagli ma in colori un senso di calma o elegante, delicato, pallidi e molto sensuali figure femminili, ecc.



5

Definizione di arte

Arte è l'insieme delle discipline che sono orientati verso uno scopo espressivo ed estetico. Mentre è vero che un gran numero di attività umane si riferisce alla capacità di espressione e di estetica, solo nell'arte queste caratteristiche sono presentate come senso e ragione d'essere. È anche vero che il concetto di estetica è stata ampiamente dibattuta, mai più, sicuramente è stato eliminato.

Anche se è spesso accompagnato il concetto di arte con la e sviluppato una cultura, la verità è che fin dall'inizio dell'umanità, si possono trovare espressioni artistiche, motivo che fa supporre che la vocazione espressiva è innata alla razza umana. Seguendo questa idea, è possibile trovare dipinti nelle grotte dell'uomo preistorico utilizzato e che ci dice nel suo modo proprietari gli alti e bassi della vita quotidiana. Questa forma di espressione che noi oggi chiamiamo roccia di arte, è uno dei primi registrati nel nostro passaggio attraverso il mondo.
Ora, secondo criteri più moderni, è possibile segmentare la sfera dell'arte in particolare discipline. Così, l'arte sarebbe composto da varie attività, tra cui spicca l'architettura, che portano alla costruzione di edifici; la danza, che consiste dell'esecuzione di movimenti del corpo ad un ritmo; la scultura, che mira a plasmare e sculture diverse cifre; brani musicali, organizzati in suoni e silenzi armoniosamente; il dipinto, che è il grafico rappresentazione utilizzando pigmenti; e infine, la letteratura, che si basa sull'uso della parola. C'è chi inoltre attribuiamo grande importanza alla cinematografia e fotografia.
Nonostante questi approcci limitati, dovrebbe tenere a mente che il concetto di arte è lontano da chiuso, essendo in grado di trovare altre varianti e alcune riflessioni su questo. La verità è che di là di qualsiasi discrepanza, le opere ci lasciato innumerevoli artisti rendere più gustosa la nostra esistenza.



6

Definizione di arte contemporanea

Arte contemporanea chiamare quelle espressioni artistiche che ha avuto origine nel corso del XX secolo. Anche se il criterio della contemporaneità è di uso misto, produzioni dell'arte nell'ultimo secolo hanno un numero di tratti comuni che vengono in contrasto a quelli dai tempi precedenti. Così, è possibile fare riferimento all'arte del XX secolo come un blocco, ignorando le differenze sempre presente che esistono in questo. Le principali caratteristiche che possono essere notate per quanto riguarda arte prodotta in questo secolo sono quelle che fanno un'innovazione negli standard da seguire, così come l'uso di modelli d'epoca vengono utilizzati con un significato diverso da quello originale.
Dovrebbe essere prima di tutto che dare una breve panoramica di alcune concezioni attuali al momento della fine del XIX secolo. Fino a quel tempo, nonostante le enormi differenze che aveva sviluppato per quanto riguarda per definire il valore e l'ambito dell'arte, è prevalso sempre l'intenzione di raggiungere la bellezza attraverso questo. In questo senso, potrei dire che subyació sempre un elemento platonico nella pre-20th secolo mentalità artistica, aspetto che avrebbero potuto contribuire al cristianesimo.
Basta ricordare che molti esperti chiamano l'esistenza di periodi ciclici in storia dell'arte. Così, il Rinascimento ha esibito un aspetto intenso Platonic in quali variabili tipiche della cultura greco-romana, rispetto alla simmetria, sono stati salvati i modelli classici di bellezza e la figura umana. Queste caratteristiche sono chiamate Apollinee (in riferimento al Dio greco della bellezza, Apollo). Il Rinascimento venne succeduto dal barocco, a breve, profondamente esplosiva e brulicante di creatività, in cui questi cannoni sono relativizaron anche includere i parametri più casuali e anche ombreggiati. Queste caratteristiche tendono a definire come dionisos (dal Dio greco del vino, Dioniso). Neoclassicismo e romanticismo rappresentano due omologhe e nelle successive fasi del Rinascimento e il barocco, in quell'ordine.
Allo stesso modo, con il consolidamento della rivoluzione industriale prima e dopo la prima guerra mondiale, postura apollineo è stato abbandonato nel perseguimento di una più relativistico, fino al punto di negare la bellezza come scopo dell'arte. Così, saranno le avanguardie che pretende di "sbarazzarsi" delle concezioni passate, canottaggio di stili nuovi e sperimentali. Oltre quello sono riuscito a prosperare, hanno lasciato la loro impronta nel corso del secolo, stabilito il concetto di bellezza. In molti modi, hanno contribuiti a questi sviluppi nell'arte moderna la possibilità dell'incorporazione rapida dell'arte di parametri di altre regioni del mondo (soprattutto Asia e i popoli indigeni dell'America) e, in molti casi, i fenomeni sperimentali con allucinogeni, utilizzati nel 1960.
Inoltre, vale la pena di ricordare quella del XXI secolo ha unito l'arte moderna il concetto associato dell'arte digitale, in cui molti designer applicato tecnologie dell'informazione per causare o integrare altri tipi di opere, o grafico o natura musicale. Risorse digitali sono qui per rimanere definitivamente nel mondo dell'arte contemporanea, con un maggiore o minore grado di influenza che dipende dalla disponibilità e variabili culturali dell'artista e del loro ambiente sociale.
Certamente, una condivisione della soggettività nella valutazione di un lavoro in particolare può essere notata. Tuttavia, l'interrogatorio estreme delle linee guida che sono state seguite fino alla fine del 19 ° secolo una banalizzazione dell'arte della puntinatura. Infatti, se la bellezza è relativa, quindi tutto è bello, e se l'arte non deve aderire a criteri estetici, quindi qualsiasi espressione è artistica. Il trattamento di questi problemi sarà capitale per definire il futuro della nostra cultura. Viralization di arte è diventato davvero ogni utente una sorta di critica del maggiore o minore idoneità, che gusti e piaceri associati con l'arte moderna può essere goduta in modo personalizzato e con grandi possibilità di scelta da ogni individuo.



7

Definizione dell'arte gotica

L'arte gotica è un tipo di stile artistico che nasce in Europa occidentale durante gli ultimi anni del Medioevo, approssimativamente dal XII secolo fino all'arrivo del Rinascimento nel XV secolo. Il kick-off si verifica nel nord della Francia e quindi si espanderà in tutto l'Occidente. Quindi, per essere contemporanea alla pienezza e la crisi del Medioevo, entrambe le situazioni si rifletterà nella sua produzione.
Si noti che a seconda del paese in questione e le regioni, svilupperà in diversi momenti cronologici, cioè, si verifica simultaneamente in tutte le nazioni. Pertanto, è che in tutti i loro eventi ci sono profonde differenze, ben pure in Francia, pur essendo diverso da Parigi per quanto riguarda la Provenza, più vicino alla tradizione classica nel caso dell'Italia e nelle Fiandre, Inghilterra, Germania, Castiglia e Aragona con singolarita ' locale.
La grande novità che fornisce rispetto al suo predecessore, il romanico, il gotico è la costruzione delle cattedrali elevati fornito con un sacco di luce.
In architettura, il momento clou è l'introduzione dell'arco aguzzo, che comunemente come esso ha rilevato, che accade il vault, facilitando lo spostamento delle spinte a contrafforti esterni, essendo precisamente ciò che ha permesso la costruzione di edifici alti e grandi più.
La concezione filosofico-teologico del derivato di tempo è che la luce in edifici; si unì non concentrati ma piuttosto sfocata e colorata luce grazie ai giochi proposti rosette e vetrate istoriate. La luce sarebbe permettendo avvicinando la forma più pura.
Scultura sculture sono tenute in pietra del movimento precedente, anche se stampato un più naturale sullo stile allungato e rigido predominante.
E per quanto riguarda la pittura, anche se non c'è nessuna ripartizione specifica rispetto al suo predecessore, poco a poco più tetro, scuro ed emotivo sono state aggiunte funzionalità.



8

Definizione di arte moderna

Arte, produzioni artistiche di vario genere aveva sempre, dai primi esseri umani è apparso nel mondo ha detto artisticamente in varie discipline dell'arte: pittura, scultura, tra gli altri. In ogni epoca della storia che l'arte è stata influenzata da giunti di ciascuno e inoltre ha subito evoluzioni e cambiamenti nella motivazione e funzioni.
Nel frattempo, una specifica produzione artistica che si sviluppa alla fine del XIX secolo indicato generalmente come l'arte moderna. Il concetto di modernità non è casuale e ha una chiara missione di dirci che la produzione artistica appartiene a un tempo cronologico risale, vicino a noi e che sarà diverso dal classico. Nell'arte il concetto di classico è fortemente associato all'antichità greca e romana.
Quindi, in qualche modo la proposta dell'arte moderna contrasta con il classico perché contrasta la tradizionale e classica in natura. Stare l'avanguardia e la sperimentazione nella sua massima espressione nell'arte moderna. Mettendolo in termini più semplici, per volere dell'arte moderna, non è più un obiettivo di rappresentare la natura che si vede in realtà hanno proposto e accettare nuove alternative per farlo.
Certamente tutti d'accordo che questo tipo di arte è stato il più prolifico della storia dell'arte, e ciò ha raggiunto tale grandezza perché mentre molte tendenze e dei movimenti che sono stati sviluppati anche fino per hanno trasceso i limiti dei confini del loro paese di origine.
E anche come già osservato è il periodo di maggiore innovazione della storia che loro massimi esponenti sono stati incoraggiati a rompere schemi di base e molto altro ancora.
Impressionismo, post-impressionismo, Fauvismo, cubismo, Surrealismo, arte, minimalismo, Espressionismo ed espressionismo astratto sono alcune delle sue principali manifestazioni. Nel frattempo, per quanto riguarda i nomi iscritti essa spiccano soprattutto: Pablo Picasso, Claude Monet, Salvador Dalí e Paul Cézanne.
Considerazione della maggior parte dei studi ed esperti in arte, arte moderna si estende alla Decade degli anni settanta del secolo scorso.



9

Che cosa è arte popolare

Il concetto di arte popolare è molto ampio e comprende diverse attività creative: letteratura, musica, pittura, cinema, artigianato, arti dello spettacolo, arti grafiche e una lunga lista di forme, generi e sottogeneri.

Caratteristiche generali di arte popolare

La caratteristica principale di qualsiasi arte popolare è il suo orientamento nei confronti del pubblico in generale. Si potrebbe argomentare che la città è il protagonista dell'arte popolare. Si dovrebbe tenere a mente che arte tradizionalmente è stata collegata con le élite sociale e, quindi, con le minoranze e, di conseguenza, ha senso che le persone stavano creando le proprie forme di espressione artistica.
Il concetto di persone legate all'arte coinvolge un artistico manifestazione mira a collegare con la maggior parte delle persone. In questo modo, questa forma d'arte è eminentemente partecipativa, aperta e strada.
Arte popolare stile tende ad essere semplice e conveniente. Così, tutto ciò che è sofisticato ed enigmatico allontana lo spirito dei popolari. Ciò non significa che l'arte folk ha una categoria inferiore ma ha lingua diversa e un approccio diverso. Prendiamo un esempio chiarificatore: danza classica è elitaria (svolta in teatri con vero lusso e le voci sono normalmente costose) ma danza popolare o folclore si può ballare in un quadrato e in un ambiente rilassato e lontano le formalità. Così, danza può essere popolare o elitario e questa differenza potrebbe essere applicata a qualsiasi espressione artistica.

Alcuni esempi

I menestrelli del Medioevo recitato poesie per le strade dei villaggi e non esercitare la sua attività normalmente in lussuosi palazzi.
Se pensiamo del film, troviamo le pellicole destinate al pubblico generale, che intende l'intrattenimento del pubblico.
Mercati di solito trovano artigiani che fanno gli oggetti ha puntati il generale pubblico.
Per le strade delle grandi città, è comune trovare graffiti, che normalmente presenti messaggi legati alla cultura del popolo.
La poesia è un genere letterario che offre anche due facce: poesie piene di simboli e figure retoriche e chiaramente popolare poesie (molte canzoni tradizionali si ispirano queste poesie).
Nonostante le differenze tra ciò che è popolare e cosa non lo è, a volte il confine tra entrambe le manifestazioni si affievolisce. Un esempio sarebbe i romanzi seriali Ottocento (sembravano essere lette dal grande pubblico ma con il passare del tempo che hanno acquisito un altro significato, in quanto si rivela con i romanzi di Charles Dickens o Victor Hugo Serial).



10

Definizione di arte romanica

Arte romanica era uno stile di arte che ha dominato l'Europa tra il XI e il XIII.
Questo tipo di arte è un gruppo piuttosto eterogeneo, in cui varie proposte avranno coniugato: arte cristiana, le varie opzioni che sono state evidenziate in Medio Evo, come il bizantino, Romano, il pre-romanica, il germanico e l'arabo. Tutti loro si è trasformato in una sorta di linguaggio specifico e coerente che si manifestava nelle varie proposte artistiche: scultura, architettura e pittura, tra gli altri.
Non sono state il risultato di un singolo momento di una sola nazionalità, paese e regione è che in ogni paese che è apparso, Italia, Germania, Spagna e Francia, fatto in un modo molto locale, con le proprie caratteristiche, anche se questa situazione non rimuove abbastanza unità che hanno tenuto e che è fatto allo stesso si considera come il primo stile artistico internazionale dell'Europa.
Nel frattempo, la sua nascita è considerata che era il risultato di varie situazioni che cominciarono ad accadere dopo il VIII secolo, ad esempio, l'arrivo al trono di Francia Capetingi, consolidamento e diffusione compiuta dal cristianesimo, all'inizio della Reconquista in Spagna e soprattutto l'emergere delle lingue romanze. Circa nell'anno 1000, un'espansione economica nascente come culturale ha scatenato una vera e propria febbre per costruzione e poi c'è che l'arte romanica ha preso come tale entità.
Quindi, ma come abbiamo detto che ogni nazione imposte proprie idiosincrasie al risultato del movimento di arte romanica, la verità è che ha anche introdotto elementi di architettura universale, questi erano: un pilastro composto da nucleo prismatico, arco, cupola piegato copertina, la cupola dell'originale sui tubi, le absidi, contrafforti, archi, applicati all'architettura e fregi decorativi ma scultura monumentale.
La scultura, d'altra parte, era strettamente legata all'architettura, vale a dire ha preso come un elemento complementare di questo ultimo e compare principalmente dedicato all'insegnamento della biblici pietra rilievi con scene di essere credibile per i credenti.
E in relazione alla pittura, si vede anche una somma di stili: imitazione bizantina, visigota, carolingia, romanica, irlandese e loro alleato nel nord.