Significato e Definizione di » Bilancia dei pagamenti, bilancia elettronica, balbettando



Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati


Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di bilancia dei pagamenti
  2. Definizione di bilancia elettronica
  3. Definizione del chiacchierio
  4. Definizione di balcone
  5. Definizione di balistica
  6. Definizione di balletto
  7. Definizione della sfera
  8. Definizione di pallacanestro
  9. Definizione della scheda elettorale
  10. Definizione del baluardo


1

Definizione di bilancia dei pagamenti

La bilancia dei pagamenti è un documento contabile in cui sono registrati degli scambi di servizi e i movimenti di capitali effettuati i residenti di un paese rispetto al resto del mondo e per un tempo stabilito, solitamente un anno.
Questo documento consente di conoscere nel dettaglio tutte le transazioni che avvengono tra residenti e non residenti del paese in questione.
Per le diverse transazioni che vengono registrate nella bilancia dei pagamenti li porta è in diversi sub scale a seconda del carattere che hanno, nel frattempo, la differenza tra una bilancia sub e ricavi viene designato come equilibrio d'altra parte, il saldo finale sarà soggetto alla fine per il tipo di cambiamento che si applica nel paese in questione.
In uno scenario di galleggiamento pulito bilancia dei pagamenti sarà bilanciato, cioè con saldo a zero, ma al contrario, nel caso di economie che hanno un tasso di cambio fisso il saldo sarà equivalente alla variazione netta delle riserve della Banca centrale.
La struttura di esso, sia le linee guida per la sua preparazione, sono disposti nel quinto manuale dei saldi di pagamento dal fondo monetario internazionale (FMI). Conto, capitale, finanza e conto di errori e omissioni sono quattro suddivisioni della bilancia dei pagamenti.



2

Definizione di bilancia elettronica

L'equilibrio può essere descritto come un create artificialmente dall'uomo per calcolare il peso di un elemento. Questa procedura viene eseguita da tale elemento o oggetto è posizionato su una superficie e calcola, attraverso diversi metodi, il loro peso quasi istantaneamente.
Storicamente, la creazione della scala ha fatto i primi modelli a guardare come nulla alla corrente. Oggi, le bilance elettroniche sono forse il più comune. Mentre che prima le scale utilizzate per essere composto di due piatti che è rimasto equilibrati nel suo stato di riposo e che, inserendo l'oggetto però, siano essi anteriore dà un'idea del peso, al giorno d'oggi i formati sono molto più semplici. Una bilancia elettronica può dirci immediatamente e, soprattutto, con precisione il peso di tale oggetto. Così, se vogliamo sapere quanto pesa un libro, metterlo sulla superficie designata per che e in pochi secondi avremo la risposta con il nostro decimale.
Bilance elettroniche sono caratterizzate principalmente da avere mezzi, come dice il suo nome di cosa, elettronica per determinare e trasmettere dati sul peso di un oggetto. Così, non sono manuali come vecchi equilibri se non che funzionano da un complesso ma allo stesso tempo facile da usare elettronico sistema che prende il potere da batterie o batterie appositamente selezionate per questo caso. Bilance elettroniche tendono ad essere fatto di acciaio e che è un materiale durevole e accessibile in termini economici. Inoltre, queste scale possono essere trovate in dimensioni molto diverse che ci permettono di pesare da un piccolo oggetto come un portachiavi a molto più grandi scale utilizzate nel peso degli animali, gli esseri umani o altri elementi più grandi come bagagli.



3

Definizione del chiacchierio

Balbettio è la pronuncia a esitanti o mosso quando parlano o lettura di qualsiasi testo. Il balbettio è tipica dei bambini, è il solito modo attraverso il quale iniziano a comunicare e parlare con i suoi dintorni, mentre il mormorio non è interamente di proprietà di bambini ma che anche gli adulti possono mumble parole in alcune situazioni particolari; ad esempio, dobbiamo dare un discorso al matrimonio di un amico e mentre stiamo leggendo lo stesso otteniamo e quindi la pronuncia diventa titubante. Il padrino balbettato un discorso, era davvero molto eccitato.
Inoltre, quando qualsiasi situazione rende noi nervoso o noi preoccupazioni, stessi nervi tradiscono e rendono le parole appaiono titubante e irregolare. Dopo lo shock dell'assalto solo mamma borbottò.
Nel frattempo, per quanto riguarda la crescita degli esseri umani, balbettio è una delle tappe dello sviluppo del linguaggio che si svolge tra i 5 e gli 11 mesi. Si compone dei fonemi spontanei e ripetuti e suona con uno scopo sia giocoso e Pronuncia di madurativa.
La lingua visualizzata come tale per i due anni di vita di una persona, quindi, il primo anno di vita del bambino sarà essenziale per il suo ulteriore sviluppo e il mormorio è un posto eccezionale.
Aver completato due mesi di vita, il bambino comincia a fare suoni che rispondono per le dimostrazioni di affetto che li mandiamo e che provengono dalla parte posteriore della bocca; Questo permette di esercitare gli organi di discorso, finché, nel sesto mese inizia a prendere coscienza della loro tubare, e questo stimola di più e cominciare a ripetere sillabe:-Mannino, pa-pa-ta-ta, tra gli altri.
Imitazione e osservazione delle nostre reazioni che aiutano il bambino a sostituire il mormorio di parole. Pertanto, è essenziale per parlare con lui e parlare con il bambino per andare assimilare e presto ne possiamo parlare.
Balbettio ha cinque fasi: reflex vocalizzazioni (da 0 a 2 mesi, caratterizzata dalla nitidezza dei suoni), Twitter (tra il secondo e terzo mese, il bambino inizia a raccontare ajo), balbettando reduplicative di gioco (tra 3 e 5 mesi, produrre suoni simili alle consonanti e le vocali in isolamento), vocal (dal sesto al nono mese, il bambino forma catene ripetute e lunghe sillabiche) e non reduplicative gorgoglianti (dal nono mese e fino alla comparsa di) (le prime parole, insieme con le sillabe sono catene corte, iniziare a utilizzare il contesto comunicativo).



4

Definizione di balcone

Come uno dei più belli e interessanti di un edificio residenziale, il balcone è un'area che si estende lungo il perimetro dell'edificio e che, con un'adeguata protezione, dà i residenti la possibilità di godere di un piccolo spazio libero di aria, come pure diversi tipi di visualizzazione in base alla posizione.
Un disegno del balcone è sempre di grande importanza poiché esso deve essere altamente sicuro per le persone che si siedono su di esso anche per quanto riguarda la circolazione di sotto. In questo modo, il balcone può essere sostenuto da diversi tipi di materiali che hanno variato nel corso del tempo secondo gli usi più comuni in ogni genere di costruzione. Questa staffa può essere una combinazione di colonne nonché una piattaforma di cemento, tra gli altri.
Allo stesso tempo, è estremamente centrale per un balcone avendo la protezione adeguata che previene gli incidenti e cadute. In questo senso, il bordo del balcone è definito da una ringhiera che percorre tutto il perimetro e può essere di diversi design e stile, anche in base al tipo di costruzione a cui viene fatto riferimento. Mentre in vecchi edifici sono pilastri di pietra spesse e larga rotaie, oggi rotaie sono solitamente in legno o metallo e solitamente hanno strette barre aggiungere spazi più visibili (mentre impedendo il passaggio degli individui attraverso di loro).
È comune che reparti o case che dispongono di balconi è più costosi di quelli che non hanno loro e questo ha a che fare con il fatto che il balcone è sempre una superficie piuttosto che aggiungendo al totale dell'alloggiamento. Inoltre, il balcone permette a colui che abita nella casa entrano in contatto con l'aria aperta. In molti casi, i balconi sono vedendo favolosi celebrazioni, eventi e cerimonie che si verificano in strada, decorandoli soprattutto per diventare un altro elemento della decorazione spazio totale.



5

Definizione di balistica

Balistica è lo studio di diversi proiettili utilizzati in armi da fuoco. Questa disciplina analizza il peso, forma e dimensioni di un proiettile. Un proiettile è costituito da diverse parti: la testata (o proiettile, in inglese), cappello o elmetto (anche chiamato Shell), la polvere che viene utilizzata per proiettarlo e nella parte inferiore c'è un fulminante causando accensione della polvere da sparo, che permette lo spostamento del proiettile. Ognuno di loro ha una dimensione determinata a seconda dell'arma utilizzata.

La traiettoria del proiettile

Balistica Esplora anche il percorso del proiettile e come ha influito sul bersaglio. La direzione del proiettile viene chiamata imbardata e incorpora due fenomeni (nutazione e precessione). Ciò che rende il proiettile ruotare su se stessa lungo un percorso sono poche smagliature. Per quanto riguarda il proiettile velocità dipende il calibro dell'arma e viene misurata in piedi al secondo (questa unità esprime l'energia della pistola). Così, l'energia generata dal lancio di un proiettile dipenderà dal calibro, il tipo e lo stato dell'arma.

Balistica forense

Lo studio dei proiettili nel suo complesso è direttamente correlato alla medicina legale. Gli esaminatori medici forniscono informazioni fondamentali nelle indagini penali, poiché i dati dello studio balistico forniscono informazioni essenziali (la distanza di ripresa, la posizione di tiro, ecc.). In questo modo, la medicina è relativo al forense balistica. Questa disciplina deve essere valutata una gamma di parametri e dati relativi a armi da fuoco: misurazione della resistenza del grilletto attraverso metri della forza (ad esempio, il dinamometro), il restauro di eliminato dall'identificazione di armi da fuoco dei punti elenco o numeri.
Una sezione di questa disciplina è la balistica ferita, che studia l'interazione fra i proiettili e l'effetto sui tessuti umani.
C'è ricostruttiva balistica, in cui praticamente simulano le condizioni delle riprese e suoi effetti, che ha richiesto la collaborazione di un medico legale, un esperto di balistica e surveyor valutare le condizioni fisiche del terreno.
Balistica è una disciplina che fa parte dell'indagine di crimini ed è utile per chiarire le azioni criminali con armi da fuoco.



6

Definizione di balletto

Conosciuto anche come danza classica, balletto è una danza di fase stilizzato che di solito si sviluppa un argomento.
A seconda dell'epoca in questione, del paese e il balletto corrente può includere, danza, mimo, teatro, persone e macchine.
Tecnica del balletto non è tutto semplice ma piuttosto complessa, poiché richiede una grande concentrazione per consentire di controllare l'intero corpo. Chi impegnato il balletto anche bisogno di accompagnare la stessa animazione che ti fanno aumentare la flessibilità muscolare, coordinazione muscolare e ritmo musicale. Quindi, idealmente, iniziare a praticare e da piccolo già che i bambini interiorizzano e automatizzare i movimenti con maggiore facilità per quanto riguarda gli adulti.
Nel frattempo, di metterla in pratica è sempre consigliato un abbigliamento comodo, il riscaldamento è usato ad una spaccatura con la suola di scarpa, tessuto o pelle o completa ma molto, molto morbido e facile da adattare. Una volta che il ballerino ha imparato abbastanza bene la tecnica inizierà ad esercitare con il famoso piede conduce. Ideale per avviare età di balletto è di otto anni.
Uno dei associato e utilizzati nel balletto è il bar, un sottile e lungo pezzo di legno o di metallo che viene utilizzato come supporto nei primi esercizi di classe.
Ci sono diversi tipi di sistemi del balletto, russo, italiano, francese e danese; e metodi derivati comprendono i cubani, americano e inglese.
Mentre balletto esiste nella misura in cui la parte autonoma è inoltre frequente che si connette tra le scene di un'opera o un gioco.
D'altra parte, la parola è anche usata per rappresentare il pezzo composto di musica che viene interpretato attraverso la danza.



7

Definizione della sfera

Concetto di palloncino ha uso molto diffuso nel campo dello sport, poiché da esso è indicata la grande sfera che viene utilizzata per praticare sport come calcio, rugby, football americano, basket, tra gli altri. Inoltre è spesso chiamato palla e la palla, a seconda del luogo del pianeta in cui sei.
Le palle sono di solito hanno una forma sferica, anche se ci è anche alcuni ovale come il rugby, o con un formato più sferoide come il football americano.
Giochi, sport, che ha utilizzato una palla hanno la missione di gestirlo con qualsiasi parte del corpo, mani, piedi, braccia, o in alternativa con uno strumento, così in un'area. Nel caso di calcio, i giocatori usano il loro piedi, gambe e teste di mobilitare e all'interno del campo di gioco, per passarlo ai suoi compagni o per inserirlo nella zona e segnando un gol, mentre è vietato dal regolamento toccarlo o manipolare con le mani. Se è così il giocatore riceve una punizione dura.
L'origine delle palle è molto antica ed è accreditato con la sua creazione alla civiltà cinese intorno al IV secolo A.C. Erano pieni di setole. Questa creazione particolare è dovuto il sovrano di origine cinese Fu-Ciao che dopo le radici di torta formata una massa sferica che poi coperto con rawhide. Il suo primo utilizzo era intrattenimento che si stava passando di mano in mano.
Più tardi, la civiltà della Mesoamerica utilizzati in gomma e lattice nella fabbricazione e quindi ottenere una palla che rimbalza.
Si noti che ci sono alcune caratteristiche fisiche che influenzano direttamente il movimento delle palle come: aria, forma, volume, materiale, pressione, consistenza e temperatura, tra gli altri.



8

Definizione di pallacanestro

Il basket è uno degli sport di squadra più popolare nel mondo in cui due squadre, composte da cinque giocatori ciascuna, faccia, o su una piazzola coperta o scoperta, facendo circolare una palla infine nuovamente dentro un cestino, un arco o un cesto, che è fissato a circa 3,05 m dal suolo.
Tale questione è che la pallacanestro è uno sport che per la maggior parte è riservato ai giocatori che hanno una grande altezza. Ogni volta che un giocatore spara la palla nel cesto aggiunge punti al computer che possono essere doppie o triple, a seconda della posizione da cui il giocatore lancia la palla.
Si noti che il nome di pallacanestro è più popolare in paesi come Spagna e Venezuela, mentre in molti paesi del Sud America e in Messico si chiama come il basket o pallacanestro.
Basket giochi ultimi quattro periodi di tra dieci e dodici minuti ciascuno, in entrambi, i giocatori sono collocati in diverse posizioni per pratica, come: base (questo tipo di giocatore è responsabile della creazione del gioco della squadra), escort (caratterizzato dall'essere una posizione che le occupa un giocatore piuttosto basso, ma molto agile e un buon colpo) , eave (giocatore affrontato il contrattacco, ad esempio, è il posto che occupano le maniglie più efficace), alimentazione in avanti (ha una distribuzione in cui il fisico predomina, frequenta un in qualche modo per il perno che tiene l'anticipo al contrario) e pivot (questa posizione giocatori occupano il più alto e il più forte perché si muove vicino all'anello).
L'origine delle date sport risalgono alla fine del XIX secolo, più precisamente al 1891, anno in cui il professore canadese di educazione fisica, James Naismith, lo presentò all'associazione cristiana della gioventù in Springfield, Stati Uniti d'America. Naismith ideato la pratica con l'obiettivo di creare un'attività fisica durante l'inverno scorso e che potrebbe giocare in casa, dato che l'inverno in quelle parti era molto grezza.



9

Definizione della scheda elettorale

Scheda elettorale è in prestito dalla lingua francese, in particolare la parola ballotage. In alcuni paesi dell'America, scrutinio è il termine che si riferisce a un candidato di elezione attraverso un sistema di secondo turno. Così, tra i due candidati che hanno ricevuto più voti in un'elezione, si applica il sistema ballotage per scegliere uno di loro.
In Spagna questo termine non è usato per una ragione ovvia: non c'è nessun ballottaggio come procedura elettorale, anche se va ricordato che c'è attualmente un dibattito sociale sull'idoneità dell'introduzione di questo sistema, dato che spesso alcuni candidati con poco sostegno popolare possono raggiungere il potere attraverso patti con altri gruppi politici.

Considerazioni sulla scheda elettorale come sistema elettorale

Un sistema elettorale prevede un insieme di regole, che consentono una serie di vincoli e opportunità. Il sistema ballotage consente ad un candidato alla presidenza di un paese ad avere il sostegno della maggioranza e, di conseguenza, si ritiene che questa modalità offre una maggiore legittimità democratica (come criterio generale la scheda elettorale coinvolge ottenere più della metà dei voti espressi).
La scheda elettorale ha una particolarità: che un candidato può ottenere la vittoria in un primo turno, ma non per ottenere la vittoria nella seconda. D'altra parte, la scheda elettorale è utilizzata normalmente solo nel caso in cui il candidato non è riuscito a ottenere la maggioranza assoluta al primo turno.
La formula elettorale del doppio turno o ballottaggio è radicata in quei paesi con una tradizione politica presidenza, ad esempio, Francia, Argentina, Cile o Bolivia. I difensori di questo meccanismo è considerato che è meglio che la formula di maggioranza relativa, qualcosa che è abbastanza comune nei paesi in cui concorrono molte parti per elezioni democratiche.
In alcuni casi, la scheda elettorale esiste come un meccanismo, ma non è stata implementata o solo in maniera eccezionale (elezioni presidenziali nel 2002 in Costa Rica è stato utilizzato per la prima volta dalla prima non fosse stato necessario).

Strategie per unificante voti

Una caratteristica importante della scheda elettorale è il fatto che incoraggiare coalizioni tra varie formazioni. Se ci fosse un secondo turno significa che la creazione di alleanze politiche è più difficile.
Un altro aspetto connesso con sistema elettorale East è il rafforzamento dei due fronti principali parlamentari, il gruppo di vincitori e vinti. Questi due fronti o gruppi sono stati costretti ad essere formata dal fatto del secondo turno. Questa circostanza non implica un bipartitismo ma la polarizzazione dei due fronti da più parti.
Anche se la scheda elettorale ha un certo numero di caratteristiche positive, alcuni analisti ritengono che incorpora anche alcuni inconvenienti. Infatti, la doppia svolta è l'Unione forzata di forze opposte e questo è considerato una debolezza democratica o un'alleanza artificiale.



10

Definizione del baluardo

Un baluardo, chiamato anche Bastione, è un'opera di fortificazione, solitamente di figura pentagonale, che si proietta verso l'esterno dal corpo principale di una fortezza, eretta quasi sempre agli angoli delle pareti di fare punto impenetrabile in difesa contro l'assalto del nemico le truppe.
Nel caso di avere una figura pentagonale, esso sarà composto da due facce, due fianchi e la linea della gola che essere entrato a lavorare.
Con speciale design sporgono dal corpo delle fortezza mira a coprire altri bastioni e gli angoli delle pareti da crossfire.
La roccaforte è stata sviluppata in Italia, verso la fine del XV secolo e l'inizio del secolo successivo come parte integrante della traccia chiamata italiano, che era uno stile di fortificazione che nacque nel periodo citato nella penisola italiana a seguito dei tentativi di invasione francese e di inefficienza che ha assunto i tradizionali, alte fortificazioni e pareti sottili. Quindi, grazie alla sua efficacia, sarebbe ampliare in tutta Europa.
Ci sono diversi tipi di baluardo, alcuni di loro sono: diluisse baluardo (il cui angolo fiancheggiato formano un antipasto), Bastione di albicocche secche (cui angoli convessi e pensionati sono coperti verso il centro della punta della casella designata come Plecotus), tagliare il Bastione (sostituito è affiancato da uno o due in ingresso angolo angoli), leader Baluardo Bastione doppia (ridotta a forma di Bastione), (è proprio degli anfiteatri come superficie permettendo) (, si fonde con gli altri), Bastione irregolare (assente di simmetria), versione bastion (sta riempiendo all'interno), mezza Bastione (ha un volto e un fianco, tra gli altri).
E gli altri usi del termine consente di nominare quell'individuo che si assume le responsabilità di protezione e difesa di qualcosa o qualcuno.