RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

Significato e Definizione di » Bellezza, Benchmarking, benedizione, benefattore, carità

ADS



Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati


Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di bellezza
  2. Definizione di Benchmarking
  3. Definizione di benedizione
  4. Definizione del benefattore
  5. Definizione della carità
  6. Definizione del beneficio
  7. Definizione di meritorio
  8. Definizione del genere
  9. Definizione di Berlino
  10. Definizione di Berrocal


1

Definizione di bellezza

Diversi riflessi che le vicissitudini dell'evoluzione dell'arte, uno della più cospicua è stata incentrata sul problema della bellezza. La delimitazione degli aspetti che ha donato la bellezza un'opera in particolare può essere fatta risalire all'antichità, nelle considerazioni dei sofisti e, successivamente, quelle di Platone e Aristotele.

Come era da attendersi, queste speculazioni non sono vuotate nella pratica dell'arte, ma esso gross a una considerazione globale del problema. Sarebbe pretenzioso per dare un resoconto completo delle diverse sfumature che speculazione raggiunto all'alba della cultura occidentale. È sufficiente sottolineare che il concetto di "armonia", "ordine" e "simmetria" è stato imposto per rendersi conto che quella era la bellezza. Così, ad esempio, una faccia può essere bella mantenendo la nozione di simmetria, mentre un corpo dalla proporzione che mantengono i loro partiti. Questo concetto è stato basato in particolare sulla cosiddetta "scuola di Pitagora", in cui referentes bellezza con concetti numerici e geometrici. Vale la pena di ricordare che i seguaci di Pitagora riconosciuti veri e propri simboli di bellezza che è homologaban allo stesso tempo con i cinque elementi (acqua, terra, aria, fuoco e il leggendario "quinto elemento") nei cinque solidi regolari (tetraedro, cubo, ottaedro, dodecaedro e icosaedro).
Con l'avvento del cristianesimo, l'idea di Dio è stato decisivo per caratterizzare l'estetica. Pertanto, la bellezza del mondo sensibile è costituito da trasportare l'impronta della volontà divina: l'ordine presente in natura, che nell'antichità era considerato il substrato delle belle, era l'espressione dell'intelligenza del creatore. In questo modo, ad esempio, uno dei modi di St. Thomas per la dimostrazione dell'esistenza di Dio consisteva di associati all'ordine terrena con la volontà di una coscienza superiore. Anche molti impiegati nei canti di musica sacra si riferiscono che "Mostra tua grandezza la bella creazione", richiamando l'attenzione alla bellezza di tutto ciò che esiste come una rappresentazione dell'intelligenza sublime del Dios Creador.
Il Rinascimento, per parte sua, tornati a prendere il concetto di bellezza che ha prevalso nella Grecia classica; il tentativo di seguire le vie e mantenere le proporzioni ancora guadagnato forza ed è progetto in espressioni artistiche che ancora conservano la loro validità. Un chiaro esempio dell'importanza che si attribuisce a lui una forma armoniosa può dare "Uomo di Vitruvio", di Leonardo Da Vinci, che stabilisce le proporzioni umane. Infatti, Renaissance pittura e di conseguenza le altre arti, ha preso l'ideale del corpo bello, armonioso e simmetrico presente nella cultura greco-romana. Questa fase si pone lo studio anatomico deve portare ad un maggiore rispetto per le proporzioni, evidenziato nella scultura e grandi aspetti artistici del tempo.
Siete pregati di notare che nel movimento barocco, bellezza ha preso un altro account che è stato ripetuto in altre fasi della storia dell'arte. Così, mentre la bellezza del senso Grecia o Rinascimento classico di armonia e forme (bellezza apollinea, in riferimento alla figura del Dio Apollo), gli uomini del barocco riconosciuto un profano presentano anche in aspetti come la malinconica bellezza, ciò che poco aggraziato e persino grottesco (bellezza dionisiaca, in riferimento alla figura del dio Dioniso o Bacco). Così, è spesso notato che prima un'immagine della natura, i movimenti classici apprezzano la bellezza di una rosa, mentre i canoni barocchi avvertono la bellezza nel fango in cui sia rosa.
Oltre alle differenze che il concetto potrebbe tenere nel corso della storia fino al consolidamento del Rinascimento, in particolare che esso è rimasto sempre un tratto fondamentale come permanente: l'idea di unicità. Infatti, finora, la concezione della bella guida per cercare di scoprire modelli universali, che pur essendo discutibile, una nozione di assoluto; È ancora impensabile a considerare la bellezza come qualcosa di socialmente determinato. Sarà il 20 ° secolo dove queste prospettive vengono maggiore vigore, lasciando da parte le concezioni dell'antichità e del Medioevo. Al momento, il paradosso della bellezza intesa in modi diversi da ognuna delle culture del globo, ma immerso nell'idea moderna della globalizzazione deve essere accettato. Alcuni modelli di bellezza della cultura occidentale hanno iniziato a diffondersi in diverse nazioni della terra, per dare origine ad alcuni "universal standard" della bellezza, sia in relazione le arti (pittura, scultura, letteratura, cinema, Teatro e persino l'arte digitale) sia per quanto riguarda i canoni di bellezza fisica, sia negli uomini che nelle donne. Forse il modo migliore per comprendere il complesso concetto di bellezza è quello di riconoscere la forte componente soggettiva di questa idea astratta, che varia da persona a persona in tutte le società.



2

Definizione di Benchmarking

Il benchmarking è un termine di origine inglese che è stato incorporato come uno di più all'uso della lingua spagnola, soprattutto nel campo della gestione aziendale, che è dove altrimenti si applica.
Nel frattempo, benchmarking significa quel processo che valuta modalità comparativa prodotti, servizi e processi nelle organizzazioni o aziende.
Quindi, è preso come riferimenti a prodotti, servizi e processi di quelle aziende che dimostrano efficacemente dimostrano consigliate per quanto riguarda l'area di interesse per spostare così un'accurata conoscenza di una pratica di successo e la loro applicazione corrispondente.
Ora, degno di nota è anche il concetto è utilizzato nel campo dell'economia per fare riferimento a quello strumento che è destinato per ottenere comportamenti competitivi per quanto riguarda l'offerta di mercati monopolistici. Questo avviene attraverso il confronto di vari indicatori, variabili e coefficienti, legati all'andamento di un'azienda.
È inoltre usuale che utilizzati vari meccanismi che incentivino efficienti prestazioni dell'azienda, tale è il caso della pubblicità comparativa.
L'uso di questo termine risale al 19 ° secolo Inghilterra dove geometri sarebbero stato il primo ad usarlo per volere della sua attività, vale a dire, hanno fatto un taglio in una parete o una pietra con l'intenzione di misurare l'altezza o l'estensione del livello del suolo, poi, più tardi, che il marchio è stato utilizzato per garantire un tipo di supporto indicato come panca su cui avrebbe poi sostenuto strumento di misurazione. Nel frattempo, tutte le misure che sono state eseguite dopo si basano in posizione e l'altezza del marchio specificato.
Vale la pena per indicare che il successo che ha generato e passa l'applicazione di benchmarking in società hanno reso questa stessa mossa nel campo della gestione pubblica con l'obiettivo di migliorare processi e sistemi di gestione in zona accennata. E anche qui il risultato è stato ampiamente soddisfacente per migliorare sostanzialmente alcuni servizi e amministrazioni in cui viene applicato.



3

Definizione di benedizione

La benedizione è il termine che usiamo per fare riferimento a che espressione del desiderio di ragazzo bonario che professa ad una persona o un gruppo con una chiara intenzione che questo desiderio è soddisfatto lui efficacemente. Speriamo che fai eccellentemente bene nell'esame di questo pomeriggio.
Si deve osservare che la benedizione è un desiderio che tiene una sua presenza speciale nella nostra cultura e il significato per coloro che l'amano perché buoni presagi sono depositati su di esso. Tra genitori e figli, soprattutto dal primo al secondo, sono solitamente molto presente benedizioni, è comune che i bambini devono aspettare per le benedizioni dei loro genitori in tali attività o progetti importanti che si trovano ad affrontare nella loro vita.
D'altra parte, nella religione cattolica, abbiamo una forte presenza del concetto di benedizione, poiché si scopre di essere una pratica molto comune che la missione è l'invocazione della protezione divina su persone, cose o problemi; di solito, è dato da un'autorità ecclesiastica, tale è il caso di un sacerdote o un vescovo, che ha fatto un gesto speciale con la sua mano tesa su cose o persone a benedire.
D'altra parte, l'espressione essere una benedizione, contenente solo la parola che stiamo discutendo, è essere una frase che è ampiamente usata nella nostra lingua ed è usata normalmente nel linguaggio colloquiale quando si vuole rendere conto di che cosa o chi è molto buono, o in mancanza di che è grande nella sua categoria. Dopo tutta la sofferenza ha sperimentato questo bambino si presenta come una benedizione.
Nel frattempo, il concetto che si oppone direttamente alla benedizione è la maledizione, che suggerisce proprio il contrario, l'espressione del desiderio di qualcosa di brutto accade a qualcuno o qualcosa del genere.



4

Definizione del benefattore

Il concetto di benessere è utilizzato nella nostra lingua per designare quell'individuo che è dedicato al buon vicino e il suo ambiente, attraverso la pratica di azioni caritative e volontarie. Tale problema è che anche lui lo consideravano come il protettore di quella comunità, di gruppo, che assiste.
Sono molti e diversi modi in cui benefattori sono espressi in solidarietà per il suo prossimo, evidenziando soprattutto la donazione di denaro agli istituti che forniscono Ostello persone senza fissa dimora o fondazioni che difendere e aiutano su una causa. Un altro modo di assistenza del benefattore è l'aiuto con il loro lavoro in loco in qualsiasi spazio o luogo che ne ha bisogno.
Quindi, il benefattore può essere di donare denaro che lo ha lasciato in troppo o non e anche donare il loro tempo a lavorare a favore di una causa certa.
Nel frattempo, il benefattore può essere una persona fisica che agisce per sé, aiutando una persona o un gruppo che esige, ad esempio, un bambino povero che vive per trasformare la vostra casa o la sala da pranzo di comunità di una villa di emergenza. O, in mancanza, in collaborazione con un'organizzazione già strutturata e formale, popolarmente conosciuta come organizzazioni non governative (ONG).
Dovrebbe essere notato che l'azione del benefattore non sarà mai interessato, cioè non viene spostato da qualsiasi particolare interesse o ottenendo in cambio di qualche punizione, ma piuttosto il contrario, ciò che muove ad agire è la sua natura buona per fare del bene agli altri.
Tra i sinonimi più comunemente usati per esprimere questo concetto spicca la guardia accennato e filantropo e umanitario, il concetto che è in disaccordo è il malfattore, che si riferisce ad una persona che in cambio gli offensori, tradimenti, abusato loro coetanei e gli altri, commettendo azioni completamente dal comune buona.
D'altra parte, si chiama come stato assistenziale o stato providencia alla proposta politica dello stato e organizzazione sociale in cui è lo stato che garantisce ai suoi cittadini la prestazione di garanzie sociali e servizi a coloro che vivono in esso.



5

Definizione della carità

Beneficenza è la parola che designa la disposizione che introduce una persona e portarlo ad agire e promuovere buona tra l'ambiente e anche per gli altri. Aiuto e assistenza a chi ne ha più bisogno è la missione di quelli raggiunti dalla virtù della carità. È anche comune che il nome come carità o filantropia.
D'altra parte, la carità di parola inoltre è usata per riferirsi all'insieme di istituzioni e agenzie che hanno uno scopo di beneficenza, e come tale fornisce servizi e aiuti a chi ne ha più bisogno, perché non hanno risorse economiche.
Ora, degno di nota è che anche le associazioni di beneficenza, carità, può essere visualizzati da individui che non possono essere organizzati o appartenere a un'istituzione di carità, popolarmente conosciuta come caratteristiche di organizzazioni non governative (ONG), ma che comunque distribuito azioni caritatevoli.
Mentre un notevole patrimonio economico in questione consente eseguire atti ampiamente benefici e confortevoli, è anche molto comune persone che non dispongono di mezzi finanziari per praticare la carità con varie azioni e non fare soldi disponibili, ad esempio, ma si avvicina una zona svantaggiata volontariamente o che hanno bisogno di assistenza, donando vestiti, cibo , soldi, tra le altre questioni.
La realtà è che un'ONG, grazie alla sua struttura, che si trova molto più facile da implementare azioni caritative.
D'altra parte, è importante notare che entrambe le persone che praticano individualmente gli enti caritatevoli che fare specialmente sono mossi da un profondo amore per il bene e non è interessato ottenere nulla in cambio, vale a dire in alcun modo significa attesa a pagamento come corrispettivo per l'aiuto fornito.
In questi tempi è diventato alla moda parlare di filantropia, quando la cosa si tratta di carità. La parola filantropia, sinonima con il concetto che siamo interessati, è di origine greca e significa amore l'umanità, nel frattempo, è noto come filantropo all'individuo che pratica la filantropia.



6

Definizione del beneficio

Secondo l'uso che sei tu, il beneficio del termine può coprire vari problemi.
Il bene è fatto o non avendo che abbiamo ricevuto da qualcuno, si chiama profitto. Ad esempio, i consigli di una madre, un padre, qualcuno nelle vicinanze che ci vuole e ci vuole per un aspetto gradevole se stessi sono un vantaggio per chiunque.
D'altra parte, il beneficio del termine è ricorrentemente usato sinonimo con utilità e profitto, fatto che è evidenziato attraverso la seguente espressione ampiamente usata dalla gente... John riesce sempre a ottenere alcun beneficio da situazioni che si sono presentati prima di esso.
Inoltre, per ottenere che si ottiene dopo un investimento o all'acquisto, spesso si riferisce a come profitto dal reddito supplementare che può derivare, ad esempio, dal loro sfruttamento.
D'altra parte, beneficio sono quelli non monetari pagamenti finanziari offerti da un'azienda ai propri dipendenti e garantire a loro in qualche modo di una migliore qualità della vita, motivazione al lavoro, tra le altre questioni.
Nel frattempo, un beneficio, può essere indicato anche per l'economia o a destra.
Il beneficio economico sarà che il guadagno si ottiene l'attore di un processo economico e può essere calcolata tramite totali ricavi al netto dei costi di produzione e distribuzione. Nei libri, ad esempio, che il guadagno è espresso nell'ultima riga di risultati di uno stato. In questo senso, il beneficio economico può essere utilizzato come un chiaro indicatore della creazione di ricchezza e la creazione di valore nell'economia. Maggiore è il beneficio che un'azienda ottiene, maggiore sarà il loro successo commerciale, benefici non conformità si considera essere un distruttore di ricchezza.
Nel frattempo, l'applicazione del beneficio termine a destra è evidenziato attraverso il concetto di beneficio della divisione, che consiste nel fatto che nel caso di due o più fideiussioni del debito stesso, esso è diviso in parti uguali, applicare lo stesso regime degli obblighi comuni o congiunti.



7

Definizione di meritorio

Benemérita termine può essere utilizzato nella nostra lingua per designare uno o che i servizi forniti o l'attività che è meritevole di riconoscimento, premio o ricompensa. La vostra benemerita azione con la Comunità è stato assegnato attraverso un premio che dà autorità municipale.
Quindi, l'uso più diffuso di questo concetto nella nostra lingua è dato a istanze indicano che qualcuno che cosa è caratterizzato per essere degno, degno e onorevole.
Dalla parte opposta del benemérito sarà quello che lo caratterizza come indegno e privi di valore, che non ha non uno straccio di lodevole.
Ora, dobbiamo indicare che il benemerito non è il termine più popolare della nostra lingua per fare riferimento a quanto sopra, ma ci sono altre parole che hanno un uso più diffuso e popolare tale è il caso di degno, degno, onorevole, tra i più utilizzati.
D'altra parte, in Spagna, sì stiamo usando specifici e molto comune a questo termine poiché con esso è soprannominato o chiamato in un modo piuttosto popolare per la guardia civile spagnola.
La guardia civile spagnola è il principale organo militare responsabile di garantire la sicurezza pubblica in Spagna. Come tale si inserisce il resto dei corpi che ha lo stato a questo proposito.
La sua creazione è dovuta ai militari spagnoli e duca di Ahumada, Francisco Javier Nepomuceno Girón, che l'ha creata durante l'anno 1844. Nel frattempo, sarebbe durante l'anno 1929 per iniziare a ricevere il soprannome del benemerito. E in quella denominazione tanto ha dovuto vedere la sua azione a favore della sicurezza della Comunità, fornendo una protezione, nell'iniziazione quegli anni, soprattutto sulle strade.
Una conseguenza grave per la comunità spagnola che sinistra la guerra è rimasto con la Francia per l'indipendenza era la presenza di Vandali e ladri sulle strade. Quindi, determinato a porre fine a questo, il duca di Ahumada ha proceduto alla sua creazione.
Sua distribuzione eccellente è diventato il principale riferimento per la sicurezza locale.
Inoltre, la distinzione nel 1929, ha ricevuto la Gran Croce dell'ordine civile di beneficenza, ha contribuito all'installazione di quel soprannome.



8

Definizione del genere

Benevolo è un termine del tipo, che viene utilizzato per proprio per qualificare la persona che nelle sue azioni, atto, Mostra benevolenza di qualificazione.
La benevolenza è un'inclinazione, qualità, presentando alcune persone e li porta a mostrare a un fatto o una persona, tra le altre alternative, in modo completo e con tolleranza.
Egli è considerato una qualità proprio di comprensione e tolleranza che implica. Perché non c'è dubbio la comprensione è una capacità positiva attraverso di esso, chi lo possiede, è in grado di capire le cose o atti di persone che accadono in giro, anche molte volte fino a quando il più incomprensibile.
E ovviamente lo rende molto più facile e più naturale rispetto ad altri che non hanno questa inclinazione a loro favore.
Succede quando qualche fatto o evento in conflitto, che esigono un ritorno o rispondere da parte di una persona, può essere aggressivo, o sul marciapiede opposto e sarà proprio questo ultimo che darà o avrà il benevolo, che è noto per la sua tolleranza e comprensione, anche come abbiamo già detto in circostanze più scomode o estreme.
Termini più semplici e popolari, il benevolo è che facilmente riconoscibile perché dimostra buona volontà verso i suoi coetanei, altri, che lo circondano. E così è che il concetto di benevoli persone associano con molto concetti di normalità come la bontà e fare del bene senza guardare a chi.
Filantropia e solidarietà azioni di qualsiasi tipo sono sempre promosso e gestite da individui benevolenti. E questo è precisamente a causa di quello menzionato sopra, perché hanno una polarizzazione spontanea e speciale che li guida per eseguire azioni che sempre hanno in mente la felicità di altro, ad esempio in un certo senso ha fornito o realizzare quanto azione è possibile per aiutare i più bisognosi.
Nel benevolo non c'è affatto un'opzione per fare qualcosa che non è buona come obiettivo finale, sarà sempre fare bene l'obiettivo primario e naturalmente sterzo completamente chiaro del male o la distribuzione di comportamenti o comportamenti che si distinguono per la sua violenza o mancanza di tolleranza.



9

Definizione di Berlino

La bellissima città di Berlino è la capitale del paese europeo di Germania, oltre ad essere la città più popolosa, la più dinamica e che riceve la maggior parte del turismo mondiale. La superficie di questa favolosa città è quasi novecento chilometri quadrati e la sua popolazione è di quasi 3 milioni di abitanti. Berlino si trova nel nord-est della Germania.
Berlino ha una storia molto lunga, essendo le prime testimonianze di abitanti in questa zona in epoca preistorica. La città ha cominciato a costruire come tale solo nel Medioevo, approfittando della caduta del dominio romano. Nel corso dei secoli e grazie alle attività economiche quali il commercio, Berlino è cresciuto sempre di più a diventare la più importante città della regione del Nord Europa. Senza dubbio, la storia recente di Berlino ci mostra circostanze di unica tristezza e gioia, segnata dalla presenza nazista, come pure l'irrazionale divisione generata dopo la seconda guerra mondiale con il muro di Berlino e alla successiva riunificazione, il momento più emozionante della storia recente.
La città di Berlino è ricca di spazi verdi, essendo noti come una delle città più verdi al mondo. Allo stesso tempo, ha anche incredibili monumenti e siti turistici, tra i quali dobbiamo citare l'affascinante porta di Brandeburgo, la Chiesa della memoria, il Reichstag o il Municipio di Berlino, numerose chiese e cattedrali, monumenti e, naturalmente, i resti del muro di Berlino ancora visitabili in alcune parti della città.
Berlino è anche uno dei più importanti centri culturali e politici dell'Europa, essendo sede di numerosi festival e internazionale attività diplomatica e politica. Infine, il sistema di trasporto di Berlino è uno della più completa e complessa del mondo, unificando tutti i diversi mezzi di trasporto in modo accurato ed efficiente.



10

Definizione di Berrocal

Un bolon o berrueco è una roccia granitica di rilevanti dimensioni e di forma piuttosto rotonda, che può apparire sul terreno superficiale o su altra roccia della stessa natura. Sono solitamente il risultato della decomposizione e l'erosione ha sofferto dal granito dopo il processo di invecchiamento.
È la pena menzionato che anche se il granito è una roccia impermeabile e resistente allo stesso tempo è iper sensibile alla decomposizione chimica. Per esempio, l'acqua entra loro crepe e ghiaccio provoca la pietra scoppiare.
Nel frattempo, queste particolari rocce granitiche sono comune trovare nelle aree sono conosciuti come dirupi, perché proprio non c'è una predominanza di loro.
Senza dubbio, le rupi stanno come uno del Rocky più singolare paesaggi del pianeta e come tale sveglia enorme attenzione e soggezione dei visitatori quando si tratta di scoprirli. Anche e come potrebbe essere di altrimenti costituisce attrazioni turistiche autentico.
In Spagna, ad esempio, è possibile trovare numerose falesie, La Pedriza, nella comunità di Madrid è uno di loro. A La Pedriza affrontiamo il berrocal più grande del continente europeo, raggruppamento nel Bolognese o berruecos infinite. I vari processi che rocce hanno subito attraverso le centinaia di anni ha generato per adottare forme dei più rari e insoliti, e naturalmente, questo lo rende una singolare attrazione che non si vuole perdere durante la vostra visita a Madrid.
Ma oltre per l'attrazione che risveglia il suo particolare paesaggio zona di berrocal è molto visitato da chi pratica arrampicata dai vari ostacoli naturali che propone il paesaggio lo rendono un luogo ideale per le sfide posato da questa pratica.
Si deve osservare che in termini più popolari questo paesaggio composto da berruecos indicato come caos di palline.

RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata