Passa ai contenuti principali

Significato e Definizione di » Bambù, Banal, banalizzazione, bancari, commerciali bancari



Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati


Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di bambù
  2. Definizione di banale
  3. Definizione di banalizzazione
  4. Definizione del sistema bancario
  5. Definizione del commercial banking
  6. Definizione di fallimento
  7. Definizione di banca
  8. Definizione della Banca centrale
  9. Definizione della Banca centrale europea (BCE)
  10. Definizione di banca dati


1

Definizione di bambù

Il Bambusoideae è il nome convenzionale dato ad una famiglia di sub di piante che, a loro volta, appartengono alla famiglia delle graminacee, uno della più diffusa nel mondo e utilizzato dall'uomo, mentre il bambù è il nome popolare con cui tutti sappiamo questa famiglia di sub.
Il bambù è una piccola pianta che solitamente non supera il metro di altezza, anche se ci sono eccezioni di bambù giganti che superano tale media. Presenta barre altamente resistente e leggeri che possono essere utilizzati per varie applicazioni, tra i più importanti sono: fabbricazione di mobili e carta.
È una specie caratteristica delle regioni tropicali e con l'eccezione di Europa, è possibile trovarlo naturalmente nel resto dei continenti.
Quindi, al ritmo di diverse applicazioni che viene dato a è che in alcuni luoghi in Europa dove il suo sviluppo non era comune è stato deciso di incorporare la loro cultura come opzione quando si tratta di risorse rinnovabili. Ad esempio, in Spagna, nell'anno 2012, ha portata alla loro raccolto per creare energia. Anche altri posti al mondo come l'Australia e gli Stati Uniti esteso ulteriormente la sua presenza.
D'altra parte, il bambù, è una pianta che ha contribuito a un decisivo nella vita e nello sviluppo di diverse civiltà. Ad esempio, cultura asiatica ha usato bambù nelle più diverse forme, in costruzione, in carta, tessuto e musica strumenti, in medicina e anche nel cibo. È anche importante ricordare che iper marche nel mondo, come Apple e Toyota, usato per pianta di bambù in sostituzione di alcuni componenti dei loro prodotti per e assegnare loro le stesse qualità di questa specie erbacea.
D'altra parte si chiama economia di bambù a quel settore dell'economia che è appena sostenuto dallo sfruttamento del bambù e la trasformazione di questo prodotti.
Tronco di bambù è molto utilizzato per volere della costruzione di case, sostegno e rete di tetti, ponti e mulini ad acqua. Inoltre, bambù è ampiamente usato per la fabbricazione di tavoli e sedie che sono quindi ampiamente resistente se essi sono posti all'aperto. E una volta convertito in cellulosa utilizzata per fare la carta usata nei giornali, cartone manufacturing edizione.



2

Definizione di banale


Immagine cortesia: Cristina Polop
Il termine banale è un aggettivo qualifica utilizzato per designare un certo tipo di atteggiamento, o fenomeni o situazioni normalmente considerata poco importante, superficiale e poco impegnati. Il banale può essere un modo per una persona, ma può anche essere un fenomeno, come ad esempio quando si riferisce alla vita privata di una celebrità. In questo senso, anche se l'idea di banale è soggettivo per ogni persona e ogni tipo di situazione, solitamente considerato che questioni relative all'aspetto, il mondo dello spettacolo, gossip, vita materiale sono tutti esempi di cose banali altri molto più complesso e doloroso per fenomeni umani quali la povertà la povertà, la fame e diversi tipi di crimini.
L'idea che ciò che una persona è banale non può essere per un'altra persona è corretta. Tuttavia, a livello sociale che è normalmente accettato che cose correlate all'apparenza, vita materiale, lusso e l'idea di essere famosi sono sempre banale perché parliamo di modi per intrattenere la mente e il corpo ha posato senza vera felicità se non si è semplicemente una fantasia di ciò che la vita è veramente e ciò che l'uomo può fare per migliorare il mondo in cui viviamo.
La complessità del concetto di banale o banalità si trova nel fatto che molte delle cose che sono così considerati sono vivamente criticato o male visto da una parte importante della società. Tuttavia, essi ottenere contemporaneamente una grande parte della popolazione e questo è così perché le cose spesso banali sono precisamente cosa fanno dimenticare tutti i problemi e le complicazioni della vita quotidiana in cui ogni essere umano è inserito.



3

Definizione di banalizzazione

Il concetto di banalità è uno che viene utilizzato quando si cerca di fare riferimento all'atteggiamento di banalizzare qualcosa, cioè renderlo banale, superficiale o poco importante. Se partiamo dall'idea che qualcosa di banale è superficiale e poco importante, capiamo che la banalizzazione di qualcosa è quello basta girare quella cosa, situazione o fenomeno che fa riferimento a qualcosa di poco importante. In molti casi, la banalizzazione di qualcosa è inteso come un negativo dal momento che sta trasformando qualcosa che dovrebbe riguardare persone, in qualcosa di banale e superficiale.
Quando si parla di normalizzazione, stiamo parlando un processo da cui si banalises, rimosso serietà e importanza ad un dato soggetto. Così, è comune trovare questo processo in coloro che sono presi con grazia o sarcasmo situazioni che gli altri sono dolorosi e in alcuni casi deve essere trattato più seriamente. Mentre in alcuni casi consentiti un certo livello di banalità o normalizzazione in funzione delle questioni a cui fanno riferimento è fatto, ci sono altre situazioni in cui gli argomenti coinvolgono e bisogno di rispetto e serietà.
Nella nostra attuale società, il rimedio della banalizzazione di diverse questioni sociali, politiche e culturali è molto comune a causa del tipo di disturbo, crisi e sentimenti negativi che possa portare il postmodernismo. Così, si trovano facilmente persone o spettacoli televisivi che parlare nel mondo dello spettacolo con lo stesso livello di interesse che poi parlano di molto più grave, ad esempio problemi di povertà o di fame. In questo modo, si comporta sminuire quelle questioni importanti e delicate, mettendoli sullo stesso livello come altri soggetti molto più superfluo. Questo è anche incoraggiato dalla quantità costante di informazioni e i conflitti che sorgono nella società di oggi che fanno molti che cercano di perdere problemi di sensibilità affare duro e doloroso.



4

Definizione del sistema bancario

La banca di parola ha varie applicazioni nella nostra lingua.
In campo economico e finanziario le operazioni bancarie di parola ha dato uso molto diffuso che viene utilizzata, da un lato, per designare l'insieme delle attività economiche che si svolgono proprio in materia economica e anche di sottoporre così generalizzato a tutta di banche e banchieri.
Banche, banchieri, sono aziende, imprenditori, che lavorano nel quartiere finanziario, con la missione di acquisizione delle risorse economiche, si manifesta in depositi e prestiti e agevolare il finanziamento delle attività commerciali tra le parti.
D'altra parte, una banca è una seduta in legno caratterizzata dalla mancanza di supporto e perché permette diverse persone a sentire. Ad esempio, è comune che questo senso del termine è molto usato come sinonimo per la parola banca.
Per volere dei giochi d'azzardo, come la Roulette, la banca di parola ha uso molto diffuso, perché con esso si chiama chips o soldi che ogni giocatore pone per effettuare il pagamento che vince la partita in questione.
Dopo i giochi, ma nelle lettere, tecnica bancaria, è un tipo di gioco di carte di scommessa perché vince chi corrisponde il valore o il bastone della carta di essere scoperti dall'imbracatura.
Nella sfera politica si riferisce a come banking presso il post presso il Congresso o il Parlamento che i candidati ottenere dopo aver vinto un'elezione. Inoltre egli è indicato come sede.
Nelle Filippine, una panchina è una costruzione di piccola e molto semplice, barca poiché è costruito utilizzando un tronco scavato in cui due estremità sono taglienti. D'altra parte, essa non aveva timone, ponte o posti a sedere e lo gestisce attraverso le pale.
In Francia, tecnica bancaria, si chiama una comune francese e villaggio appartenente al dipartimento dei Pirenei atlantici e la regione dell'Aquitania. È anche parte del vascofrances territorio tradizionale, Bassa Navarra.



5

Definizione del commercial banking

Banking è il termine usato nel campo della finanza e degli affari di adire, da un lato, l'insieme delle azioni economiche che si impegnano a portare avanti attività commerciali, e d'altra parte, la parola è usata per designare anche, così ampio e generale, tutte le banche e banchieri che svolgono attività finanziaria.
Nel frattempo, le banche commerciali è il concetto che si riferisce all'istituzione finanziaria che funge da intermediario al momento della domanda e delle risorse finanziarie.
Dovrebbe essere notato che commercial banking offre servizi diversi e anche le operazioni di passive e attive, che sono previsti e regolamentate attraverso una normativa speciale ed esistenti nella nazione che corrisponde.
Tra le altre attività, banca commerciale, può ammettere la voce nelle sue casse dal risparmio che gli individui e anche proprio come persone giuridiche o società e disposto in conti correnti, risparmio, fissata limiti di tempo, a seconda la disposizione e la necessità del cliente in questione. E d'altra parte, le banche commerciali si distingue anche quando si tratta di concessione di prestiti e crediti a coloro che si avvicinano alla banca per gestirli, perché vogliono promuovere un business, comprare una casa, tra le altre alternative che guidano questa applicazione.
Vale la pena ricordare che l'ammissione di denaro è considerato il funzionamento passivo, mentre la consegna dei prestiti attivi.
Ma l'attività di queste banche non è limitata solo alle attività sopra indicate, anche eseguire altre azioni come cambiare monete straniere, raccogliere le tasse e servizi e cassette di sicurezza in affitto.
L'azione delle banche commerciali è strettamente controllato dalla Banca centrale del paese interessato e c'è una legislazione particolare in ogni nazione che stabilisce quale dovrebbe essere il comportamento.
Del marciapiede di fronte a banche commerciali da di investment banking, che è l'istituzione che assiste i propri clienti nel operatorio che si verificano nel mercato dei capitali si trova.



6

Definizione di fallimento


Fallimento commerciale di un'azienda, un'impresa o un'economia individuale

Il concetto di fallimento è usato così estesa in termini economici per indicare il fallimento commerciale di un'azienda, un'impresa o un'economia individuale.

Non possono affrontare pagamenti attesi

Questa situazione è caratterizzata fondamentalmente perché la società o la persona colpita da questo stato non possa affrontare i pagamenti previsti, se i fornitori o i loro dipendenti, perché non hanno le risorse economiche per farlo, cioè, debiti e pagamenti per annullare sono molto più costosi che i soldi disponibili.

Procedura fallimentare affinché i creditori carica

Una volta che una persona o una società sono stati dichiarati in bancarotta è judicializará la situazione per determinare se si può affrontare o non debiti con le proprie risorse.
Nella procedura fallimentare o concorso, una giustizia esamina la situazione e nominare un'amministrazione che avrà la responsabilità di trovare una soluzione ai creditori, o è, che tutti possono raccogliere i loro soldi nel più breve tempo possibile. Nei casi che sono la gestione sostenibile e il giudice inviato per eseguire le attività della società o della persona in questione per soddisfare i pagamenti.

È decretato il fallimento quando il patrimonio della persona o azienda non sono sufficienti a coprire i debiti

Ora, dobbiamo sottolineare che il fallimento è decretato quando il patrimonio della persona o azienda non sono sufficienti a coprire i debiti.
Ci sono due modi per risolvere questa situazione, i creditori di raggiungono un accordo e accettano una riduzione del valore addebitata da fare così prontamente, sia in esecuzione l'attività disponibili a pagare, anche se essi non coprire l'importo dovuto.

Cause di fallimento

Sono molte le cause che possono portare a una persona o un'azienda al fallimento, decisioni di business cattiva, alcune attività che si è rivelato per essere infruttuosi, investimenti che ha fatto non perdita di profitti e non hanno investito lo stesso tempestivo, fra tanti altri.

I danni e la desolazione causata da questo stato di cose

È importante ricordare che la caduta in una situazione di fallimento genererà sempre molto pregiudizio e desolazione ovunque che ne soffrono. L'imprenditore sarà disperato perché suo business è crollato ed è anche possibile che esso dovrebbe offrire parte del patrimonio per rispondere alla concorrenza accennata. E d'altra parte, dipendenti e creditori anche prenderò una grave situazione finanziaria perché non possono pagare in tempo e formare i soldi che avevano programmato per entrare in questa o quella data.
Dobbiamo anche sottolineare che questo contesto è chiamato fallimento.



7

Definizione di banca

Una banca è un'istituzione di tipo finanziario che, da un lato, gestisce i soldi che li lascia nel mantenere i loro clienti e, d'altra parte, utilizza questo per dare ad altri individui o aziende applicando un interesse, che è uno dei vari modi di fare business e di espandere i soldi dalle sue casse.
Nel frattempo, chiamato sistema "bancario" o finanziario (un termine così commentato e in voga in questi giorni a seguito della corrida e l'instabilità che seguì la crisi suscitata negli Stati Uniti nel 2008 e suo impatto tenutosi in Europa nell'ambito della questione dell'attuazione "welfare State") all'insieme di banche che compongono l'economia di un dato paese.
Per quanto riguarda le origini delle banche, poiché non vi è l'uomo come un essere sociale che lavora e acquista cibo e beni per sopravvivere, ci sono stati scambi di quest'ultimo o di monete, a seconda dei casi e secondo la stagione, è chiaro. Tuttavia, fu solo intorno al secolo XV che sarà la prima banca, volontà basata più precisamente nel 1406 a Genova, Italia, denominato al san Giorgio banco. La pena di notare che i vecchi imperi europei avevano elaborato principalmente in metalli preziosi le monete di circolazione, ma la valuta di carta oggi come sappiamo è una delle molte invenzioni asiatici che sono stati resi noti in Occidente dopo i viaggi di Marco Polo in Cina a volte Mongol.
Ci sono due tipi di operazioni bancarie, il passivo e l'attivo. Il passivo, noto anche nel linguaggio interno come il bacino, sono quelli attraverso i quali la banca riceve o raccoglie denaro direttamente da persone e che sono fatti reali per la banca attraverso i depositi bancari. Questi movimenti sono operazioni che sono modalità tangibile o virtuale in conti correnti, risparmio e scadenze fisse. I primi due sono caratterizzati dalla loro mobilità, mentre l'ultimo deve attendere la data di scadenza del termine fare soldi. Questo ultimo strumento facilita la possibilità di avere un particolare interesse sul capitale originale, che tende ad essere maggiore a seconda del momento in cui ogni individuo lascia questi fondi sotto la struttura della banca all'utente o al cliente.
D'altra parte, le operazioni di attivo o posizionamento consentono che il denaro che entra dal retro passivo in circolazione nell'economia, attraverso prestiti a persone o aziende come prima abbiamo consignábamos. Questa categoria comprende sia il cosiddetto personale come quelli destinati al finanziamento di beni immobili, noto come prestiti ipotecari.
Attualmente, a seguito delle esigenze della società globalizzata e consumo che ci abitano, le banche sono stati costretti a espandere i loro servizi e quindi espandere così anche loro reddito. Vendere valute estere, trading di azioni, obbligazioni, offrire carte di credito con importanti benefici e premi che più consumato, tra gli altri. Inoltre, hanno diversificato la loro attività in un contesto moderno del complesso sistema finanziario, per cui bancaria cliente possa partecipare alcune operazioni precedentemente riservate a specialisti. Queste alternative sono fondi comuni di investimento e di funzionamento in borsa, consigliato per i clienti privati che cercano di assumere il costo di un rischio finanziario più elevato con la possibilità di realizzare
un reddito maggiore.
Inoltre, le attività di una banca moderna sono diventati livello digitale. Il margine di innovazione che ha rappresentato per ATM e terminali self-service nei decenni, elettronica (homebanking) sistemi bancari sono diventate risorse che consentono agli utenti di risparmiare tempo ed evitare i ritardi derivanti da più attività che i dipendenti di queste istituzioni. Attraverso piattaforme digitali, clienti in tutto il mondo possono fare sforzi, lavorare con i loro account, acquistare valuta estera, rinnovare o modificare le loro operazioni a termine, trasferimento fondi, pagare le tasse e servizi e diverse attività dal campo di applicazione semplice di un computer di casa collegato a Internet.



8

Definizione della Banca centrale

La Banca centrale è un'istituzione finanziaria pubblica, massima autorità in termini monetari, che esiste nella maggior parte dei paesi del nostro pianeta e che tra le sue diverse e importanti funzioni ha la missione di emettere moneta legale, progettare e attuare la politica monetaria.
In generale, in tutti i paesi che è un'entità che gode di autonomia e indipendenza dal governo, anche se è Impossibile ignorare che anche i suoi amministratori e funzionari sono nominati dal comitato esecutivo poteri che tendono a rispondere alle politiche del governo.
Il valore della moneta, stabilità dei prezzi e la stabilità del sistema finanziario sono tre questioni fondamentali che la Banca centrale dovrebbe occuparsi e questa situazione è che la Banca centrale si erge come un fulcro dell'economia di ogni paese.
A differenza di quanto avviene con qualsiasi altra istituzione pubblica o privata finanziaria, Banca centrale, non ha come clienti a individui o aziende, ma che i clienti sono lo stato, e sulle altre banche di mano operanti nel territorio della Banca centrale, se sono pubblici o privati. In termini di metodologia cioè non terribilmente in materia che presenta qualsiasi banca, dal momento che la Banca centrale supporta depositi provenienti da clienti e lo salva in conti che questi si aprirà e utilizzano questi account per i clienti della Banca centrale per effettuare le vostre transazioni.
D'altra parte, la Banca centrale è anche abilitato a concedere prestiti a clienti bancari che hanno problemi di liquidità e anche altre nazioni che ne hanno bisogno.
Inoltre, la Banca centrale, è responsabile di assicurare le riserve del paese che custodisce gelosamente nelle sue casse.
Si deve osservare che, per operare nel modo indicato, la Banca centrale emesso denaro moneta a corso legale ed è il corpo solo finanziario in grado di farlo. Nel frattempo, responsabile è presso la Casa de la Moneda la fabbricazione delle banconote e monete che verranno poi distribuite tra le banche del circuito commerciale.



9

Definizione della Banca centrale europea (BCE)

La Banca centrale europea, noto anche con il suo acronimo della BCE, è l'istituzione e la massima autorità sulle questioni relazionati all'euro, la moneta unica e comune circolanti in quei paesi che fanno parte della comunità politica conosciuta come Unione europea (UE).
Le banche centrali sono istituti finanziari di carattere pubblico, presente in quasi tutte le nazioni del mondo e il cui scopo principale è l'essere la massima autorità monetaria, vale a dire le banche centrali li hanno deciso di emettere moneta a corso legale nel paese in questione e tutti inerente la realizzazione e la progettazione di politica monetaria che questo paese avrà.
L'ideale è che la Banca centrale ha la totale indipendenza e autonomia il potere esecutivo o dell'autorità politica che è quello di comprendere e sviluppare i tipi di politica monetaria che si adattano meglio il paese, tuttavia, molte volte questo non accade e non c'è dove produrre busti in materia finanziaria.
La BCE corrisponde anche intervenire dai loro poteri, a prezzi che sono stabiliti nell'UE, proteggendo e precisamente assicurare la stabilità del loro e allontanandosi dal disegno il fantasma dell'inflazione. Come tutti sappiamo, l'inflazione è uno dei più importanti economica perché appena mangiato i cittadini di tutti lo stipendio.
È anche importante definire e attuare politiche economiche e monetarie dell'Unione europea ed esercitare il controllo del sistema finanziario, che come sappiamo è un pilastro che assicura la sua stabilità ed economia di funzionamento per qualsiasi paese.
E agisce anche come una sorta di nexus e all'ordine del giorno a cui ricorrere tutte le banche centrali che compongono l'Unione europea e che ha adottato l'euro come valuta ufficiale solo. In questo senso il suo compito principale è quello di coordinare l'attività di queste per garantire la cooperazione di ciascuno stato. Formalmente la presente azione comune è chiamata Eurosistema.
Degno di nota è che la BCE è un organismo autonomo che fa non prendere ordini o accettare direttive dal resto delle banche centrali che compongono l'eurozona.
È gestito da un comitato esecutivo composto da sei consiglieri che serve un mandato di otto anni.
Ha un Consiglio di governo e un Consiglio generale, anche coinvolto nella progettazione delle politiche.



10

Definizione di banca dati

Il concetto di database è uno che è usato per riferirsi a un insieme di dati, informazioni che vengono conservate su un basamento stesso titolo facilitandone l'accesso e raggruppati. Quando si parla di una banca di dati ci stiamo sottolineando che tali informazioni sono valutate e classificate secondo diversi parametri, come può essere richiesto molto spesso per vari scopi. Potremmo dire che una banca di dati è molto più comune di quanto sembra, un file con una libreria, un libro di ricette o un indice di un libro può essere considerata sostanzialmente diversi modi banca dati poiché ogni ordine e classificare la conoscenza secondo metodi che sono rilevanti e che vi aiuterà più facilmente trovare quello che cerchi. Tuttavia, in termini più specifici e in relazione l'importanza che la tecnologia oggi, l'idea del database spesso viene applicata a sistemi di computer che le informazioni memorizzate e consentono agli utenti di facile accesso a tali dati.
Uno degli elementi più importanti che devono avere una banca di dati è un sistema con chiara ed efficace organizzazione e classificazione della stessa. Questo è così dato che lo scopo ultimo della banca dati è l'ordine dei dati che altrimenti sarebbero chiaramente essere disordinati, caotico salvato e che il bisogno non poteva essere facilmente trovato.
Le banche o i database possono avere caratteristiche differenti, alcuni di loro statiche e altre dinamiche. Banche dati statiche sono quelli che vengono effettuati con informazioni che cambia molto poco, o che non viene modificato direttamente perché è qualcosa che non sta per cambiare. Questi database sono noti come database, solo leggi. La seconda possibilità, il più comune, è la banca di dati di tipo dinamico, uno che varia nel tempo e che potrebbe essere manomissione sull'entrata o uscita permanente dei dati dall'origine (ad esempio, il database avendo una farmacia sulla disponibilità di farmaci in magazzino).

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…