Significato e Definizione di > Fallacia… Guasto… Guasto… Morte… Falsa coscienza…


Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario: definizioni, concetti e significati di uso quotidiano

Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di fallacia
  2. Definizione di guasto
  3. Definizione di guasto
  4. Definizione di morte
  5. Definizione della falsa coscienza
  6. Definizione di falsità
  7. Definizione di contraffazione
  8. Ciò che è falso
  9. Definizione di falso positivo
  10. Definizione di falsa testimonianza


1

Definizione di fallacia

Egli è conosciuto come fallacia che ragionamento a priori logico, in cui il risultato è indipendente alla verità che è in grado di offrire i locali che ci ha fatto raggiungere il. Ad esempio, per illustrare meglio questo che stai dicendo, se diciamo, Martin è molto buono giocare a calcio, quindi Martin è molto buono, ma naturalmente e come può facilmente rilevare, questa conclusione è un errore, perché in realtà si riferiscono al buon comportamento di Martin ma all'interno di un campo di calcio, quindi di fuori di questo è possibile e che Martin è un sentimento malvagio e cattivo a persona. Questo problema si verifica effettivamente in questo caso in particolare ambiguità che detiene il termine buona, che rende che naturalmente la premessa è true, ma non la sua conclusione pure. Mentre post così sembra un problema abbastanza semplice, comprensibile e facile da rilevare, infatti, nella maggior parte del tempo nella nostra vita quotidiana non abbiamo rendersi conto che gran parte di dichiarazioni di politici e alcuni spot sono anche invaso e strutturato i loro messaggi attraverso fallacie, meglio, ancora una volta ricorrere a degli esempi per chiarire la questione... Quando un politico dice a altro non hai la morale per parlare di questo o quel problema, andare se abbiamo sentito che la dichiarazione al momento della campagna, effettivamente fa riferimento a che materia sta attaccando lui personalmente più che altro sua credibilità, così che gli elettori credono e agiscono di conseguenza, cioè, non attacca lui per il direttamente ma rendendolo attraverso questo problema che è un errore. D'altra parte, la fallacia è una risorsa che è inoltre ampiamente usata dalla pubblicità, vendita dei prodotti, ad esempio, quando assumete una celebrità o una persona che particolare problema dimostra di essere un modello o un esempio per la gente comune vendere un prodotto o servizio che non ha nulla a che fare con ciò che rende ad esempio, un attore promozione un profumo. Naturalmente, l'attore non è un esperto nel campo, con il quale è una fallacia che viene acquistata il profumo solo perché Antonio Banderas mi dice, cioè, non ci sono nessun previo riconoscimento come esperto nei profumi che supportano le raccomandazioni come certe. Questo tipo di fallacia si chiama fallacia dell'autorità.


2

Definizione di guasto

Se qualcuno sente il difetto di parola in Spagna è probabile si conoscerne il significato, poiché è una caratteristica del vecchio termine spagnolo e attualmente non utilizzata nel linguaggio corrente. Tuttavia, tra gli altoparlanti dell'America Latina è una parola di uso comune. Per questo motivo, nella maggior parte dei dizionari difetto è considerato come un americanismo. Fallimento deriva dal fallentis latino e originariamente significava "lo sciocco". Vale la pena di sottolineare che il difetto e fallacia condividono la stessa radice etimologica (fallacia è una bugia con l'apparenza della verità). A far parte del DRAE secolo XVlll guasto è stato definito come "errore o inganno" rispetto a un reclamo. È interessante notare che, il fallimento è utilizzato anche in lingua portoghese, che significa carenza di prestazioni.

Particolarit & agrave in uso

Una lingua è un'entità viva e mutevole. Un esempio chiarificatore di questa idea è l'uso del difetto parola nei loro diversi contesti e paesi dove si parla spagnolo. Un argentino, un peruviano o un paraguaiano impiega questa parola come un sinonimo per mancanza di o la mancanza di qualcosa. In questo modo, si potrebbe dire "c'è un difetto delle misure ambientali per proteggere le specie in via d'estinzione" o "negli ospedali pubblici ci sono gravi carenze delle apparecchiature avanzate". Se ci siamo spostati al contesto del Nicaragua, la parola assume un altro significato, perché equivale alla bancarotta o fallimento di un insediamento (il fallimento del commercio tradizionale nella capitale significato una perdita significativa di posti di lavoro). L'uso dello spagnolo parlato in Cile, abbiamo un'altra variante del significato; in questo caso è sinonimo di insolvenza ed è comunemente usato in campo giuridico. Nel contesto messicano difetto è sinonimo di errore, quindi si potrebbe dire "difetto sulla parte anteriore della squadra ha causata un pareggio zero" o "non c'erano difetti nella strategia di comunicazione".

Un tocco di americanismi nella nostra lingua

I filologi credono che gli americanismi sono i termini dello spagnolo parlato in contesto latinoamericano. L'origine dell'americanismi è diverso: il vecchio spagnolo parlato in Spagna fino al Medio Evo e l'inizio dell'età moderna, come pure alcune lingue amerindie che sono stati incorporati agli spagnoli (amaca, capo o canoa) o anche qualche inglese parole adattati alla nostra lingua ed i termini che sono comuni in America (Appartamento bluyin, camion o crack).


3

Definizione di guasto

Usiamo la ricorrenza di colpa di parola nel nostro linguaggio quotidiano con la missione di preoccupazione tale difetto o la mancata presentazione del qualcosa. Ad esempio, pantaloni manca di quale parte del suo affusolato, ha chiaramente un errore. E se d'altra parte, una macchina non avvia la loro marcia perché presenta un guasto nel tuo motore. Quasi sempre mediare un guasto che è indispensabile che esso fissato, riparato, con la missione di ristabilire l'uso. E nel campo della geologia, un errore chiamato la discontinuità che presenta un campo come conseguenza la frattura delle rocce nella crosta terrestre. Mettere in termini più semplici, un fallimento è la suddivisione del campo a causa di un movimento geologico. Le forze tettoniche sono le cause della pressione che alla fine imposto sulle rocce, cedono. Vale la pena notare che le formazioni di fallimenti sono fondamentali per la formazione delle montagne. Una faglia geologica è composto di tre parti: il fallimento di piatto (è un aereo lungo il quale spostare i blocchi che separano guasto), guasto blocca (è un sacco di roccia separati dall'aereo del difetto) e lo spostamento (è la distanza a cui hanno spostato un blocco e l'altro). I difetti più comuni sono: colpa naturalmente (in tale spostamento è parallela alla direzione del guasto), colpa di tuffo-scivolo (in questo caso lo spostamento è parallelo alla direzione) ed indebolimento obliquo (e in questo caso il movimento adotta una forma obliqua, sia per quanto riguarda il corso come uno spostamento). D'altra parte, il fallimento è un accessorio di moda femminile, che consiste di una copertura per la testa delle donne, utilizzate sia per il riparo e per decorare la testa. Più comunemente usato per questo termine sinonimi sono del difetto, che significa semplicemente una mancanza, un'imperfezione nelle prestazioni o la comparsa di qualcosa. Nel frattempo, la parola che si oppone è la perfezione, che implica l'assenza di un problema o un errore.


4

Definizione di morte

La vita è un periodo di tempo che ha inizio e fine. La nascita segna il punto di partenza di una nuova storia personale, la morte segna il punto finale, l'addio di un essere che dice addio per sempre. La morte è qualcosa che è naturale, tuttavia, comunque essere doloroso per i parenti e gli amici a perdere una persona cara. Persino la morte è anche dolorosa per te dal punto di vista emozionale dover assumere la brevità del tempo come una legge universale e invecchiamento come un conto alla rovescia inevitabile.

Alla fine della vita

La morte è un fatto che può verificarsi per vari motivi: un incidente stradale, a seguito di una malattia, suicidio... Allo stesso modo, morte può verificarsi anche in età diverse dal anche se, grazie al progresso della medicina, miglioramento delle condizioni di igiene, la qualità della vita delle persone ha migliorato significativamente, che la stessa situazione non vive in tutti i paesi. E, a parte le statistiche, si producono anche paesi morti anche sviluppati dei giovani. È che la scienza non ha vinto la battaglia per la malattia in modo definitivo e ci sono ancora vie di ricerca necessarie per affrontare determinate malattie.

La fugacità del tempo

La morte è una realtà che l'essere umano è consapevole, poiché ha un uso della ragione, cioè, dal momento che diventa consapevole della propria temporalità. La caducità della vita e della morte è stato un tema con un grande filosofico di base come ben illustrato la teoria esistenzialista di Sartre, ad esempio. L'essere umano deve accettare la propria finitezza di svilupparsi pienamente come una persona senza continuamente vita vittima della paura. La morte di una persona produce un processo di lutto necessario in più cari. È importante sottolineare che la memoria di una persona deceduta è ancora viva oltre la sua assenza attraverso l'impronta lasciata da quella persona nel cuore di coloro che lo amavano. La morte è un fatto che consiste anche nel prendere decisioni personali, ad esempio, di fare testamento.


5

Definizione della falsa coscienza

La filosofia è una grande scuola di apprendimento grazie all'ottimo lavoro fatto da diversi autori che, dal punto di vista diverso, riflettono sull'essere umano. Uno dei pensatori di riferimento nella storia della filosofia è Karl Marx che riflette su ciò che egli definiva la falsa coscienza. Uno dei principi fondamentali della sua filosofia è che il fatto di essere sociale determina la coscienza diffusa e non l'altro senso intorno. Cioè, non si tratta di coscienza che condiziona l'essere sociale.

Nella visualizzazione di Karl Marx, la falsa coscienza è una contraddizione

Karl Marx che riflette sull'importanza di difendere i diritti dei lavoratori contro le conseguenze del capitalismo, identifica la falsa coscienza come una contraddizione che un essere umano può adottare nel loro atteggiamento di assumere un ruolo che davvero non beneficio. Cioè, la falsa coscienza Mostra come un essere umano può avere un atteggiamento particolare che fa male i propri interessi personali. Così, l'essere umano non è realmente a conoscenza della loro situazione nel mondo e ha una visione distorta della realtà, come se non riuscivo a vedere le cose come sono. Quale esempio potrebbe spiegare in modo visivo che cosa significa nel contesto della filosofia sviluppato da Karl Marx, falsa coscienza? Dal loro punto di vista, l'atteggiamento di un dipendente che acquisisce un'ideologia borghese. Un dipendente che rifiuta la coscienza di classe, dal loro punto di vista, agirebbe contro i propri interessi.

Associazioni che sono pregiudizievoli per i loro abitanti a causa dei loro sistemi

Karl Marx riflette sulle fondamenta di una società che influenza in modo significativo il proletariato. In questo contesto, finisce il lavoratore alienato, cioè si sente trattate come un oggetto in un sistema in cui ciò che conta davvero è il risultato e la pressione di esercizio.

Due realtà, una certa e altri distorto

Autore specifico che la falsa coscienza si riferisce al modo di pensare degli individui che non è coerente con le condizioni materiali di esistenza, cioè, c'è una sorta di illusione interna, un'opposizione tra la modalità di interpretazione della realtà e la realtà stessa che ha conseguenze in diversi settori della vita, ad esempio, nel processo decisionale. Una persona può assumere uno stile di vita che non è coerente con la sua posizione, che è la falsa coscienza.


6

Definizione di falsità

Ciò che è falso è l'opposto del vero e la menzogna è il sostantivo riferendosi a qualcuno o qualcosa ha una caratteristica che non è conforme a quello che dovrebbe essere. L'idea della menzogna è utilizzato in matematica per parlare di frasi, dichiarazioni o locali che sono presentati mediocremente. Per estensione, qualsiasi esperimento o la ricerca scientifica ha la possibilità di controllare i loro livelli di successo. Un'istruzione è inizialmente scientifica se esso permette che ci sia una stima oggettiva della sua verità o falsità. Ci sono istruzioni o istruzioni che non possono essere confermate e sono coloro che appartengono alla conoscenza non scientifica. La falsità è sinonima di ipocrisia se parlando di difetti e qualità delle persone. Un individuo è falso, quando egli si trova, manipola o fingere nel loro comportamento. È molto comune sentire che qualcuno dice che non supporta la falsità. È logico che accada perché la falsità è un modo per trarre in inganno gli altri attraverso le parole è un po' riprovevole. Detective film menziona l'idea della menzogna; quanto riguarda la prova di un crimine o le dichiarazioni di imputati o quando il giudice ricorda che mentire possono essere costitutive di reato. Sui fenomeni di corruzione anche la parola appare travisamento (falsificazione di documenti, ad esempio). Infatti, la corruzione propria è una variante della menzogna. Se pensiamo che in un dato giorno, ci sono un gran numero di contesti in cui è presente lungo l'il binomio falsità-verdad. Qualsiasi elemento, informazione, istruzione o atteggiamento può essere valutata come true o false. A volte il feedback negativo di comportamento è considerato che una menzogna, perché chi dice che ha l'intuizione o la percezione che tale condotta è falsa. È un caso di valutazione soggettiva, perché non c'è nessuna prova che sia bene. Se esistono elementi specifici che dimostrano la falsità, questo è obiettivo. C'è un aspetto molto genuino di falsità. È un trucco che si propone di passare dal modo e farlo è necessario avere una grande abilità, come è il caso con i contraffattori di arte. Questo meccanismo di comparsa di verità nella menzogna è presente in magia, nelle parole del seduttore o le scuse dei bambini. Tutto ciò che è suscettibile di falsità, anche se a volte non sembra esso.


7

Definizione di contraffazione

Ciò che è falso è che che si oppone a ciò che è vero. E la contraffazione è l'azione di trasformazione o qualcosa per far sembrare autentica conversione. Ingresso, qualsiasi contraffazione rappresenta una forma di inganno. Come regola generale il falso si verifica con l'obiettivo di conseguire un vantaggio economico. Se un oggetto autentico ha un grande valore, un falso buono dell'originale che non viene rilevata come inautentica può raggiungere lo stesso valore.

In quali settori si verifica

La contraffazione è applicabile a contesti e aree molto diverse. Il mercato di prodotti contraffatti è molto comune nella produzione e il settore di marchi di lusso (normalmente i consumatori sappiano che non sono autentici, ma il suo prezzo è molto conveniente e sembrano piuttosto come la versione originale). Nel mondo dell'arte, la contraffazione è parte della loro storia. Ed è successo qualcosa di molto simile alle banconote, monete o nel mondo della gioielleria. La contraffazione non ha sempre uno scopo economico. Infatti, i documenti di identificazione personale (es. passaporto) sono falsificati per nascondere la tua vera identità, qualcosa che logicamente costituisce un crimine. In qualche modo qualsiasi oggetto ha due versioni: la vera e propria e ciò che ha un aspetto simile e, di conseguenza, è false. Per fare un esempio semplice, i fiori hanno il loro corrispondente fiori artificiali, cercando di rispettare la stessa funzione estetica.

Una riflessione sul concetto di contraffazione

In linea di principio, ciò che è falso è negativo, che cerca di ingannare qualcuno. Tuttavia, questo meccanismo di inganno non viene sempre prodotto. In realtà, ci sono falsi supportati socialmente e che può essere considerato come positivo e valido. Il genere del romanzo, in cui si pensi sono eventi irrealistici e fittizi e, di conseguenza, è una falsificazione della realtà, ma il lettore sa che è così, e in senso stretto non potrebbe essere considerato come una bufala, ma piuttosto come un gioco letterario (a volte la letteratura è stata definita come l'arte di mentire). Il proprio costume di Carnevale è un altro tipico caso di contraffazione tollerato. Chi è travestito non destinato a ingannare nessuno, dal momento che è anche un gioco di apparenze. Il concetto di true e false non sempre è una domanda facilmente rilevabile. Frequentemente utilizzato una strategia ambigua e vaga in relazione a uno o l'altro... Questo è ciò che accade con la pubblicità, in cui un prodotto viene visualizzato con i messaggi che deformano la sua autenticità (connessa con un prodotto musica non ha nulla a che fare con la sua qualità e, quindi, ci troviamo nuovamente in un contesto di comunicazione accettato contraffatti).


8

Ciò che è falso

Falso è il termine che usiamo ampiamente nella nostra lingua per riferirsi a quello che non è veritiera. Questo senso della parola, di solito di applicarlo in relazione alle cose, oggetti materiali, precisamente esprimere che non sono autentici, anche se, in molti casi, appaiono a lui. È comune per gli elementi che hanno un valore monetario sono falsificati dai criminali con molto rigore, raggiungendo attraverso autentici, con lo scopo di ottenere una rendita economica dall'inganno accennato. Così, è comune che incontriamo con biglietti, gioielli, immagini e documenti falsi, tra gli altri. Questo tipo di azione come vero qualcosa che in realtà non è ciò che può costituire un illecito penale e come tale deve essere punibile. D'altra parte, la parola falsa, è utilizzato per designare qualsiasi persona fisica che è caratterizzata da un comportamento finto e fuorviante come una caratteristica saliente della sua personalità, Mostra il comportamento momentaneamente prima che qualcuno con una missione per ottenere eventuali benefici o per mascherare il disgusto che qualcuno ti sveglia, per esempio. Quindi, per realizzare la sua missione, falso, in genere mostrano come piacevoli, distribuzione i movimenti e gesti amichevoli per nascondere il suo interesse per qualcosa o il dispiacere che ti sveglia qualcosa o qualcuno. Inoltre, il falso parola indica che si oppone alla verità, pertanto è che usiamo solitamente la parola falsa quando è necessario esprimere quel qualcosa o qualcuno non è conforme alle condizioni come autenticità, sincerità e verità. Da parte sua, nella magistratura, non c'è figura conosciuta come spergiuro e che è costituito da un individuo che è chiamato a testimoniare per quanto riguarda un atto criminale alla giustizia, manca la verità nella sua testimonianza, indicando le questioni che sono persone non vere e coinvolgente, che in realtà non avevano niente a che fare con il fatto in questione. Sopra, poi, Mostra che la parola falsa nella nostra lingua vanta una valutazione completamente negativa, dato che lo stesso collega istantaneamente con la menzogna, la mancanza di precisione e realtà.


9

Definizione di falso positivo

Il concetto di falso positivo è un concetto utilizzato regolarmente da diversi campi... Nelle statistiche e per volere di un'indagine, si chiama come falso positivo per quell'errore che si verifica quando il ricercatore rifiuta la cosiddetta ipotesi nulla (l'ipotesi che viene creato con la missione di rifiuto e di conseguenza sostenere un'ipotesi alternativa), rimangono in vigore e d'altra parte validi nella popolazione studiata. D'altra parte, in informatica, si riferisce al falso positivo quando l'errore mediante il quale un software o programma anti dà virus ci si noti che un file particolare, o in mancanza che un'area del sistema è stata infettata, mentre realtà quel programma di marca o area sia libera da infezione da virus. D'altra parte, anche nel campo della medicina che abbiamo un riferimento al concetto che ci interessa è chiamato falso che positivo del test di errore risultante dopo il completamento di un test o complementare, analisi del sangue, delle urine, tra gli altri, vale a dire, il risultato indica la presenza uno stato di malattia o gravidanza quando in realtà non c'è. Ultimo esempio citato, la gravidanza, solitamente frequente che quelle donne che sono soggette a trattamenti di fecondazione assistita soffrono un falso positivo sui risultati successivi a seguito dell'uso di alcuni ormoni, quindi, alla pratica di analisi che getta positivo quando in realtà le donne non possono essere incinte.


10

Definizione di falsa testimonianza

Spergiuro è una figura penale nel quadro giuridico. L'idea fondamentale di falsa testimonianza non sta dicendo la verità di qualcosa e, di conseguenza, si trovano. Chi commette questo reato è solitamente un testimone in un processo e la sua falsità o bugia è punito dalla legge. Il reato di falsa testimonianza in alcuni paesi è punito con una reclusione bene o addirittura se la bugia è relativo ad un reato. Se qualcuno deve testimoniare al processo e nasconde le informazioni pertinenti possono anche commettere un reato di falsa testimonianza. Il coinvolti per dire qualcosa di incerto o nascondere le informazioni non solo è la testimonianza di una prova ma che può anche essere un complice che in qualche modo partecipare all'elaborazione di una bugia.

Spergiuro è contrario al dovere morale

Essere onesti e dire che la verità è una forma di comportarsi secondo un principio morale. Si potrebbe dire che gli esseri umani mantengano un approccio generale rispetto alla verità: la verità è auspicabile e in caso contrario non è auspicabile. Da un punto di vista morale, falsa testimonianza è considerato un'azione che va contro la fiducia reciproca che deve esistere tra persone. Si consideri il caso ipotetico in cui la falsa testimonianza è stata valutata come normale e ragionevole. Se è così, ci sarebbe legittimare menzogne e falsità come standard di comportamento accettabile. Se moralità rifiuta la falsa testimonianza, è logico che il diritto di mantenere questo stesso criterio. Tuttavia, in alcune circostanze la falsa testimonianza può avere una giustificazione morale. Immaginate che qualcuno è costretto a mentire in una prova, perché si ricevono minacce o decide di falsificare una testimonianza perché dicendo che la verità causerebbe una malattia ad un'altra persona. Questo tipo di esempi mostra che, in determinate situazioni, la falsità della testimonianza può risultare in un dilemma etico.

Nel contesto religioso

Non solo morale e il diritto di non approvare e penalizzano false dichiarazioni ma viene valutato negativamente anche da alcuni religiosi plantemamientos. Nella religione cristiana, in particolare i dieci comandamenti, è espressamente dice "non dire falsa testimonianza o mentire". Questo comando ha senso da una prospettiva cristiana, come Dio vuole che gli uomini a dire la verità sopra ogni altra cosa. D'altra parte, non deve dimenticare che l'idea di verità è la chiave per comprendere ogni situazione umana. In qualche modo, è alla ricerca della verità da convinzioni religiose personali, dal punto di vista della legge, o nel processo di conoscenza scientifica. Contrastare la tendenza a dire la verità e dare che una falsa testimonianza è, pertanto, modificare l'ordine e l'armonia in ogni senso.