Quali sono le attività immateriali?

Le immobilizzazioni immateriali sono il non-fisico le cose di valore che un'azienda possiede. Questi beni hanno alcun valore monetario fisso e nessuna misurazione fisica. Essi non può essere visto o toccato, ma sono comunque importanti per il successo dell'azienda. Ci sono due classificazioni delle immobilizzazioni immateriali: legale e competitivo. Risorse legali includono cose come proprietà intellettuale e diritti d'autore. I beni competitivi comprendono know-how e reputazione. Beni giuridici sono il più semplice dei due. I diritti d'autore, brevetti, marchi, marchi e segreti commerciali sono fra loro. Questi beni sono definibili in termini più esatti di quelli competitivi. Ad esempio, la società A possiede i diritti di marca B. marca B è qualcosa di riconoscibile come qualcosa che può essere di proprietà, anche se la valutazione monetaria può essere un compito molto più difficile. Immobilizzazioni immateriali competitivi sono un po' più difficili da definire. Queste attività sono solitamente acquisite dall'esperienza. Sono cose come il know-how, capitale umano, reputazione, sfruttando e collaborazione. Se la loro denominazione è un compito difficile, valutazione è una scienza di migliori congetture. Attività immateriali possono anche essere divisi in quelli che sono determinato o indeterminato. Attività definita sono quelli che ultima per un determinato periodo di tempo, come contratto, accordi. Beni indeterminati variabili andare una somma indeterminata di tempo, come un marchio che continuerà per, purché l'azienda sceglie di produrre il prodotto. Come accennato in precedenza, la valutazione delle immobilizzazioni immateriali è estremamente difficile. Valutazione guarda al futuro dell'azienda di decidere come il patrimonio sarà effetto esso monetariamente negli anni a venire. Il costo dei beni è solitamente attribuito nel corso della loro vita utile o termini legali, a seconda di quale è più importante nella situazione di quel particolare bene. Questo termine non è mai maggiore di quarant'anni. Questa ripartizione è denominata ammortamento delle immobilizzazioni immateriali. Ad esempio, la società A vende un brevetto alla società B che è 2 anni al momento della transazione. La vita giuridica del brevetto è 17 anni, quindi ci sono 15 anni di vita legale sinistra nel brevetto. Maggior parte dei brevetti non sono più utile dopo solo 10 anni, quindi società B potrebbe sostenere che la vita utile del brevetto è solo 8 anni più. Se il brevetto originale costa 50.000 dollari americani (USD), un ragioniere sarebbe dividere quel costo entro la vita utile di trovare che cosa sarebbe il valore di acquisto. In questo caso $50.000 USD diviso per 10 anni significa che vale la pena di $5.000 USD all'anno o $40.000 USD al momento dell'acquisto.