Osama Bin Laden. Michael Jordan. Juan Ponce de León. | Biografie Notevoli

Biografie di personaggi famosi e storici

Biografie di personaggi storici e personaggi famosi

Biografie di personaggi famosi:

  1. Biografia di Osama Bin Laden
  2. Biografia di Michael Jordan
  3. Biografia di Francisco González Bocanegra
  4. Biografia di Juan Ponce de Leon
  5. Biografia di Sofia Vergara


1

Biografia di Osama Bin Laden

(1957/03/10 - 05/01/2011)

Osama Bin Laden
Fanatico islamista

Era Nato il 10 marzo 1957 a Riyadh, in prossimità di Al-Malaz, Yeda, Arabia Saudita, nel seno di una famiglia di origine yemenita.
Figlio di umile stivatore che è riuscito a diventare il più grande appaltatore delle opere dell'Arabia Saudita. Il padre di Osama Bin Laden, Sheikh Muhammad Bin Mas'ood Bin Laden, ingegnere e architetto secondo alcune fonti, semplice contadino, secondo altri, ha lasciato la sua provincia del Hadramawt, nel centro dello Yemen, all'inizio del 1920. A quanto pare, si stabilì a Hedjaz (Arabia Saudita) nel 1932. Ci ha fatto fortuna e dato risalto a come un uomo d'affari onesto e rigoroso. Sua madre, ha detto, non era la moglie preferita di Muhamad Bin Laden, che aveva 54 bambini con 11 mogli.
Il giovane Osama è educato nelle migliori scuole e istituti educativi del mondo arabo. Nel 1979, dopo aver completato gli studi presso l'Università di Jeddah, è diventato parte dello staff del dell'azienda di famiglia ingegneri . Ma la sua carriera è stata troncata a dicembre dello stesso anno, quando l'armata rossa occupò Afghanistan. Osama lasciò la compagnia per unirsi al movimento armato che ha combattuto la presenza militare russa. Nel 1980 ha iniziato a reclutare proafganos guerriglieri e stabilire i loro primi accampamenti.
Egli è addestrato dalla CIA e dall'istruzione imparato a spostare i soldi attraverso società fantasma e paradisi fiscali, come preparare gli esplosivi, come utilizzare i codici crittografati per comunicare e come nasconderlo. In Afghanistan ha incontrato diversi leader islamista che Al Qaeda è stata fondata nel 1988, (Base, in arabo) per coordinare le attività e la cui ideologia salafita (una versione estremamente rigorosa dell'Islam che molti musulmani considerano uno shunt) più successivamente giustificata loro azioni terroristiche. La maggioranza dei suoi membri sono veterani della guerra in Afghanistan. Il gruppo ha basi in Algeria, Uzbekistan, Siria, Pakistan, Indonesia, Filippine, Libano, Iraq, Kosovo, Cecenia, la Cisgiordania e Gaza. Si verificò la rottura definitiva con i suoi alleati americani nel 1990 quando nel suo combattimento contro l'Iraq, gli Stati Uniti schierato truppe in Arabia Saudita, terra dei luoghi santi musulmani di Mecca e Medina.
L'organizzazione stabilisce come obiettivi prioritari nell'attacco negli Stati Uniti e i suoi alleati in Medio Oriente. Nel febbraio del 1993, è stato il primo attacco alle torri gemelle di New York, dove c'erano sei persone uccise e oltre mille feriti. Ha fatto fuori con un camioncino caricato con una tonnellata di esplosivo, che è stato disposto nel sottosuolo dell'edificio, l' FBI sospetta che il gruppo era guidato da miliardario saudita coinvolto in anti-americano offensivo.
Vela instancabilmente tra Khartoum e il deserto afgano, "nemico pubblico numero uno" costruisce nuove basi della formazione di guerriglia islamica. Combattenti islamici prendono parte attivamente alla guerra in Bosnia e Cecenia, pagato campo in Kosovo e Turkestan, spostato l'ideologia del Fronte islamico universale in Indonesia e nelle Filippine. Alla fine del febbraio 2001, il movimento di Bin Laden ha 37 martiri, caduti in 17 diversi fronti.
La "Guerra Santa contro gli ebrei e i crociati" non è più una semplice illusione. Nella primavera del 1996, riecheggiando le richieste dei membri degli organi di sicurezza nazionale, il Presidente Clinton autorizza la CIA a utilizzare tutti i mezzi per fisicamente eliminare il miliardario saudito e distruggere la struttura politica e militare, creata da questo. Ma nessuno dei mercenari assunti da spionaggio americano (parla più di mille), riesce a compiere la missione rischiosa.
Lui è notato come responsabile per l'attacco di un lancio suicidario contro la nave di guerra americana US Cole nello Yemen e gli attacchi contro due delle sue ambasciate in Africa. Si stima che era in possesso di una fortuna di $ 300 milioni.
Nel 1991 fu espulso dall'Arabia Saudita per attività anti-governative. Si trasferisce in Sudan , dove rimase per cinque anni. Sotto pressione dal governo degli Stati Uniti il Governo Sudanese lo espulse. Su 11 settembre 2001 che ha ucciso migliaia di persone la colpa degli Stati Uniti per l'attacco alle torri gemelle di New York . Suo ultima apparizione in pubblico risale al 10 novembre 2001, quando le forze americane pressione ha portato a nascondersi nelle montagne di Tora Bora. Poco a poco, le chat erano spaziatura fino a quando, a partire da ottobre 2004, un lungo silenzio ha dato luogo a speculazioni sulla sua morte.
Si 1° maggio 2011, circa 11 p.m. ora locale, il Presidente Barack Obama ha annunciato in un messaggio alla nazione la morte di Bin Laden come risultato di un'operazione con l'intelligence degli Stati Uniti in Pakistan. "Posso subito informare il popolo americano e del mondo che l'America ha condotto un'operazione che ha ucciso Osama Bin Laden, leader di Al Qaeda e il terrorista responsabile dell'omicidio di migliaia di uomini innocenti, donne e bambini", ha detto Obama nel suo discorso solenne dalla casa bianca. Secondo il Presidente, Bin Laden è morto a seguito di un "scontro a fuoco" che si è verificato quando un "piccolo gruppo di americani" stava preparando ad arrestarlo nella sua residenza di Abbottabad, città situata a 35 chilometri da Islamabad. Fonti della casa bianca ha riferito che, oltre a Bin Laden, sarebbero morti almeno quattro altri che vivevano con lui. Tra loro, due dei suoi assistenti, un figlio del leader islamista e una donna.


2

Biografia di Michael Jordan

(1963/02/17 - unknown)

Michael Jordan
Giocatore di pallacanestro americano

Era Nato il 17 febbraio 1963 a Brooklyn, New York (Stati Uniti), anche se la sua infanzia è stata sviluppata in Wilmington, Carolina del Nord.
E ' stato in questa City University dove ha ricevuto una borsa di studio di basket. Nella stagione 1983-1984 fu eletto miglior giocatore di college e, l'anno scorso, ha vinto la medaglia d'oro ai giochi olimpici con la selezione degli Stati Uniti.
Nel 1984, egli lasciò il College per giocare con i Chicago Bulls nella NBA. Ha finito la stagione 1986-1987 come secondo giocatore, dopo Wilt Chamberlain, a segnare più di 3.000 punti in una singola stagione. Egli è stato capocannoniere nella NBA per sette stagioni consecutive (1987-1993), con una media di 30 punti a partita in tutte le stagioni. Divenne capocannoniere dei Chicago Bulls, punti 21,541 e ha rotto molti record di gol di NBA.
Jordan ha condotto i Chicago Bulls al loro primo Campionato NBA nel 1991, titolo che riconvalidato consecutivamente nel 1992 e 1993. Ha anche fatto parte del Dream Team (squadra dei sogni), che ha vinto la medaglia d'oro nei giochi tenuta nel 1992 a Barcellona.
Prima della stagione 1993-1994 annunciato il suo ritiro con la perdita di interesse nel basket professionistico come una scusa. La morte violenta del padre anche era molto influente nella vostra decisione. All'inizio del 1994 Jordan tornò allo sport professionale, anche se era come un giocatore di baseball. I Chicago White Sox assunto lui, ma non è riuscito. Nell'aprile 1995 ritornò al personale dei Chicago Bulls, e una stagione più tardi fu il miglior realizzatore della NBA, MVP della stagione regolare, i play-off e l'All-Star game e per raggiungere il suo quarto campionato con i tori. Un nuovo titolo nella NBA e in 1997, una nuova elezione come miglior giocatore della competizione nel 1997 classificati come uno dei migliori giocatori di basket della storia.
Il 19 gennaio 2000, è tornato alla NBA, ma come presidente delle operazioni per i Washington Wizards. Il 25 settembre, ha annunciato il suo secondo ritorno alla NBA come giocatore. La stagione 2002-03 fu l'ultimo e finale, sua ultima partita come un giocatore in NBA, è stato il 16 aprile 2003 a Filadelfia prima i 76ers.


3

Biografia di Francisco González Bocanegra

(1824/01/08-11/04/1861)

Francisco González Bocanegra
Poeta e drammaturgo messicano

8 gennaio 1824, era nato a San Luis Potosí.
Figlio di José María González Yáñez, di nazionalità spagnola, militare al servizio dell'esercito realista e Francisca Bocanegra e Villalpando, nativo di Pinos, Zacatecas; sorella di José María Bocanegra, ministro degli esteri nel governo di don Vicente Guerrero.
Ha lasciato il paese dalla legge che decretò l'espulsione degli spagnoli nel 1827. Il 28 dicembre 1836, la famiglia tornò in Messico, la città di San Luis Potosí, dove il giovane Francis era dedito al commercio e nel 1846 che si trasferì alla Città del Messico, dove pubblicò le sue prime poesie. Lavora anche come direttore generale di strade, direttore e censore teatrale della Gazzetta ufficiale. È stato fondatore del Signore del Lyceum e membro della Academia de Letrán.
Nel 1853 ha vinto il concorso per selezionare la lettera dell' inno nazionale messicano. 8 giugno sposa sua cugina prendendo le sue quattro figlie e dedicato ai loro lavori pubblici, seguiti fino, inseguito dai nemici dell'amministrazione che è servito, in 1861 ha dovuto rifugiarsi in casa di un amico.
Separato dalla sua famiglia, Francisco González Bocanegra si ammalò di tifo, morendo nella Città del Messico, il 11 aprile 1861, i suoi resti furono sepolti nel cimitero di San Fernando e poi trasferiti al Pantheon di Dolores nel 1901.
Nel 1932 dall'accordo presidenza, i suoi resti sono stati depositati nella rotonda degli uomini illustri. E dieci anni più successivamente riesumato per essere collocato in un'urna, al fine di ricevere un omaggio postumo in Plaza de la Constitucion. Infine il 11 ottobre 1942 le sue spoglie vennero cremati e collocati nella rotonda degli uomini illustri definitivamente.


4

Biografia di Juan Ponce de Leon

(1460/04/08 - unknown)

Juan Ponce de León
Conquistador spagnolo e discoverer

Nacque l'8 aprile 1460 a Santervás de Campos, Valladolid (Spagna).
Discendente di una nobile famiglia. il cognome de León era attraverso il matrimonio di uno dei Ponces e Doña Aldonza de León, figlia di Alfonso IX.
Si ritiene fosse mozo Spurs Pedro Nuñez de Guzman. Ha partecipato nelle guerre di Granada e all'inizio del 1502 salpata per Hispaniola, che accompagna il nuovo governatore Nicolás de Ovando.
Ha sposato la figlia di un oste di Santo Domingo. ebbe tre figlie, Juana, Isabel e Maria e un figlio, Luis. Nel 1503, sotto gli ordini di Juan de Esquivel, egli suo contro gli indiani della provincia di Higuey. Come ricompensa, fu nominato tenente e capitano del villaggio di Salvaleón. Ha chiesto il permesso a Ovando per esplorare l'isola di Boriquén. 15 giugno 1508 Ovando firmato una capitolazione per Ponce de Leon, che ha intrapreso per diventare un amico degli indiani, vincere l'oro, agricoltura per gli spagnoli e costruire una casa di resistenza.
Nella parte settentrionale dell'isola, hanno trovato una porta così bella da Juan Ponce chiamatoPuerto Rico ". Ad ovest, insieme ad Ana River, furono costruite alcune capanne e, un mese più tardi, sulle rive del fiume Toa, una fattoria. Nel aprile 1509 tornò a Hispaniola, di firmare una capitolazione seconda, che lo nominò capitano generale dell'isola di St. Johnil 1 ° maggio. Nel luglio del 1909, Ovando fu sostituito dal nuovo governatore Diego Columbus. Questo nominato ad interim governatore Ponce sull'isola dal 14 agosto del 1509. Il 2 marzo del 1510 ha ricevuto gli uffici di giudice e di capitan-gobernador. La colonia era fiorente, e 15 giugno 1510 il re ordinò che le barche che hanno partecipato agli spagnoli fermi a San Juan. 10 luglio è stata la prima fusione di oro in Caparra. Durante questo periodo la popolazione in modo molto duro e in risposta ha cominciato la violenta ribellione indiana ad ovest e a sud dell'isola alla fine del 1511 ed era si è conclusa dopo il trionfo di Ponce de León nella battaglia di Yagueca. Molti Taino fuggì verso le montagne o alle altre isole vicine. Nel 1511 San Juan Island divenne dipendente da vicereame colombiana e Ponce fu sostituito come capitan-gobernador.
Ha scritto al re chiedendo il permesso di esplorare il "Isola di Bimini", dove c'era, secondo gli indiani, una "fonte che ha fatto ringiovanire o trasformare gli uomini giovani vecchio". L'autorizzazione è stata concessa il 23 febbraio 1512 e il 4 marzo dell'anno successivo è stato lasciando San Germán porta a tre navate. 2 aprile 1513, c'era la scoperta della Florida. Il suo ritorno, il 27 settembre 1514, ha ricevuto il re gli appuntamenti in anticipo e Chief Justice della Florida e Bimini, capitano della Marina contro i Caribs e deslindador di terra sull'isola di San Juan. Ponce de Leon determinare l'isola in due partite: Puerto Rico, a est e San Germán, West, partizione valida per diversi secoli ed è stato nominato regidor perpetuo del cabildo di Caparra. Tra il 1514 e il 1516 attaccò i Carib, che molestato della costa orientale di Boriquén. Tornò a autorizzazione reale per continuare a esplorare e uscito Germán il 26 febbraio 1521.
In Florida in una lotta contro gli indiani Seminole fu ferito in una cotta, quello che lui ha fatto spostare all' Havana, dove morì.


5

Biografia di Sofia Vergara

(1972/07/10 - sconosciuto)

Sofia Vergara
Sofia Margarita Vergara Vergara
Attrice e modella colombiana

Era Nato il 10 luglio 1972 a Barranquilla, Colombia.
Figlia di Margarita Vergara Dávila, la padrona di casa e Julio Enrique Vergara Robayo, bestiame. Si chiamava "Toti" dai suoi cinque fratelli e sorelle. Fu allevato come un cattolico.
Frequentò il colegio Marymount, una scuola privata bilingue, poi studiato odontoiatria per tre anni, ma non ha completato la gara. Suo fratello fu deportato in Colombia il 26 aprile 2011 da Stati Uniti a causa di una storia criminale con reati gravi. In un'intervista alla rivista Parade, Sofia ha detto i problemi del fratello Julio, dopo la morte di suo fratello, Rafael, che fu ucciso durante un tentato rapimento in Colombia nel 1998.
Sofía Vergara fu scoperta da un talent scout in Spiaggia caraibica colombiana. Ha fatto uno spot per la Pepsi , che ha avuto molto successo in Colombia e lo aiutò a diventare pista e modello di pubblicità. Esso ha ottenuto il riconoscimento come uno dei presentatori del Festival internazionale della canzone di Viña del Mar, Cile.
Si trasferì a Miami e ha firmato un contratto esclusivo con la rete Univision, dove ha presentato i programmi Fuera de serie e che non osano. Esso pompa per una stazione di New York è stato anche il presentatore del programma e ha partecipato nella telenovela Acapulco, corpo e anima della catena messicana Televisa.
Non ottenuto interessanti negli Stati Uniti fino a quando i capelli si oscurò. Con accento latino, atteggiamento ed essere una bionda naturale, non sapeva dove egli potrebbe andare bene. Ha avuto origine in medio inglese altoparlanti che partecipano come relatori agli American Comedy Awards per la rete Fox, dove ha incontrato il regista Barry Sonnenfeld, che gli offrì il ruolo di Nina nel film Grosso guaio. Successivamente ha lavorato in film come Chasing Papi, Soul Plane, la 24 ore, Lords of Dogtown, Grilled with Ray Romano, questo si impegnano e Quattro fratelli.
È stato diagnosticato con cancro alla tiroide nel 2000 che ha recuperato completamente, anche se si devono prendere farmaci per prevenire l'ipotiroidismo.
Nel settembre 2005 ha partecipato il canale commedia ABC "Hot Properties" e la serie "The Knights of Prosperity". Sofía Vergara ha trionfato a livello mondiale con la serie "Modern Family" trasmissione sulla rete televisiva ABC, incarnando Gloria Delgado-Pritchett, un colombiano, sposato con un ricco americano.
Grazie alla sua televisione lavoro ha ottenuto la nomination per gli Emmy awards e Golden Globes e ruoli in film come i Puffi, Happy Feet 2 o notte di Capodanno, in cui egli condivide il cartello con Ashton Kutcher, Robert De Niro e Zac Efron.
Nel 2009 ha lavorato a Broadway che incarna la Mamma Morton nel musical Chicago.
Come modello condotto campagne per luce Miller, McDonalds e Colgate, tra le altre aziende. Ha la propria linea di abbigliamento chiamata Vergara di Sofia. Nel febbraio 2012 attrice colombiana è stata considerata più donne "desiderate nel mondo", secondo un sondaggio che hai tenuto il sito AskMen in cui, ha detto, è stato frequentato da più di 1 milione di persone. Nel 2012 e 2013, è stato il meglio pagato attrice televisiva statunitense.
Suo figlio Manolo a 19 anni con il suo fidanzato del liceo, Joe González, aveva divorziato a 20. Nel 2003, è venuto con il cantante Craig David per pochi mesi e anche con l'attore Tom Cruise dopo incontro ad una festa organizzata da Jada Pinkett Smith nel 2005. Il 10 luglio 2012, ha riferito loro impegno a Nick Loeb e, il 23 maggio 2014, ha annunciato la sua rottura. Il 1° maggio 2015, reso pubblico la disputa sopra il futuro di due embrioni che era stato congelato mentre erano insieme.
Nel luglio 2014, è stata informata che Vergara ha cominciato a datare attore e produttore Joe Manganiello. La coppia che si sono impegnata il giorno di Natale dal 2014, dopo sei mesi di incontri. Il domenica 22 novembre 2015, 43-year-old Sophia e Joe, 38, si sono sposati. Il link è stato tenuto in un resort di lusso a Palm Beach, Florida.
Vergara è diventato cittadino degli Stati Uniti dopo aver superato il test di cittadinanza.