Definizione, Significato, Che cosa è: Mesoamerica… Mesopotamia… Mesosfera… Mestizo


Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario: definizioni, concetti e significati di uso quotidiano

Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione della Mesoamerica
  2. Definizione della Mesopotamia
  3. Che cosa è mesosfera
  4. Definizione di Mestizo
  5. Definizione di moderazione
  6. Definizione dell'obiettivo
  7. Definizione di metabolismo
  8. Definizione di Metaphilosophy
  9. Definizione di metafisica
  10. Definizione della metafora


1

Definizione della Mesoamerica

Mesoamerica è il nome che si riferisce alla regione che copre circa la metà del Messico alcuni paesi dell'America centrale come El Salvador, Belize, Guatemala e parte dell'Honduras, Costa Rica e Nicaragua. Questa regione riceve questa indicazione perché è considerato mezza (meso in greco significa 'medium') intermedio tra Nord America e Sud America da un punto di vista tecnico.
Tuttavia, il termine o la designazione della Mesoamerica è soprattutto utilizzato per fare riferimento a un'area non definita da confini politici dei paesi in questo settore, se non per essere la zona dell'America in cui diverse culture e civiltà precolombiane di importanza ha avuto sede prima dell'arrivo dell'uomo bianco (ad esempio gli Aztechi, i Maya Gli Olmechi, Zapotechi e i Mexica tra molti altri). Queste società pre-colombiane mantenuto alcuni tratti in comune tra tutti indipendentemente dal fatto che alcuni erano più forti e più centralizzata rispetto ad altri.
La superficie della zona conosciuta come Mesoamerica sempre è stata ricca di risorse di data mining, ma anche il territorio agricolo è estremamente fertile e redditizio per la semina. Anche, per essere circondati da acqua di mare, o oceanico, Mesoamerica ha risorse importanti della pesca. Oggi, questa regione è visitata soprattutto dai turisti alla ricerca di spiagge bellissime e rilassanti acque dei Caraibi.
Le culture delle società pre-colombiana era alle caratteristiche comuni alle diverse società che vi si stabilirono. Principalmente, questi gruppi etnici ha avuto uno sviluppo avanzato di matematici e astronomici, con simili pratiche rituali (molti dei quali approvati del sacrificio umano), il belicidad dei loro spiriti, organizzazione sociale e abitudini quotidiane che avevano a che fare con la realizzazione di diversi tipi di attività e compiti. In molti modi e nonostante queste associazioni sono state conquistate dagli spagnoli, le radici di queste culture erano così forti che molti dei suoi elementi possono essere visibili oggi.



2

Definizione della Mesopotamia

Archeologia permette di conoscere le grandi civiltà dell'antichità. C'è un accordo comune su quello che può essere considerato la prima civiltà: Mesopotamia.
Verso l'anno 6000 a. C, in particolare nella zona del Tigri e dell'Eufrate (attualmente occupa e Siria, Iran e Iraq) è apparso le prime città. Per la prima volta nella storia, l'essere umano abbandonato il nomadismo, sedimentazione nei centri della popolazione. L'area della Mesopotamia, che in greco significa tra due fiumi, aveva condizioni favorevoli: un clima caldo e abbondanza d'acqua, ampie pianure. Queste condizioni fornite che gli esseri umani potrebbero avere un'attività agricola e zootecnica a una vita sedentaria.
Questo tipo di vita che ha permesso la costruzione di adobe case, templi e mura di protezione. Cominciano a sviluppare la città. I più conosciuti sono ur, Uruk e Lagash. La società ha cominciato ad organizzare nei traffici. La tecnica avanzata in particolare grazie all'invenzione della ruota, camion, il dominio di metalli e ceramiche. Precisamente nella ceramica appare la prima informazione scritta, fondamentalmente dati amministrativi correlati ai raccolti. Ci è inoltre prova del primo regolamento, il codice di Hammurabi, considerata la prima legislazione.
Mesopotamia è una vasta area e in ogni città era indipendente, quindi parla delle città-stato. C'è un popolo che dominano la zona, ma che erano vari: assiri, Sumeri, babilonesi, adacios...
Studio della civiltà mesopotamica non ha alcun interesse semplicemente come una questione storica, ma che la sua importanza risiede nel fatto che essa fu la prima organizzazione sociale dell'umanità. Il modello urbano e il relativo schema sociale è il germe delle civiltà che hanno sviluppato più successivamente, in modo univoco greco. Uno degli elementi che ha governato la vita di popoli diversi è la credenza nella divinità, divinità ispirato i fenomeni della natura.
Nello studio di questa civiltà ceramica ha un significato speciale. Da un lato, è che una forma d'arte, un supporto per la scrittura e un'elemento chiave per l'economia, poiché sui vasi potevano tenere cibo e bevande. In questo modo, è stato possibile creare un surplus di produzione, stabilire relazioni più diverse e complesse tra i suoi abitanti.
Civiltà della Mesopotamia è sparito dopo l'invasione di Babilonia dai persiani nel secolo Vl A.C. più tardi, nell'anno 331 r. C Alejandro Magno incarna questa regione al dominio dei greci. E dal Vll secolo d. C, gli arabi si stabilirono nelle terre bagnate dal Tigri e l'Eufrate.



3

Che cosa è mesosfera


Strati dell'atmosfera

Meteorologia è la scienza che studia i fenomeni che si verificano nell'atmosfera terrestre. Per comprendere questi fenomeni, è necessario operare una distinzione tra le diverse parti dell'atmosfera. In questo modo, a seconda della temperatura e le sue variazioni nell'atmosfera terrestre è diviso in quattro livelli distinti: troposfera, stratosfera, mesosfera e termosfera. Se si suppone che la superficie della terra, la troposfera è il primo strato e raggiunge un'altezza di 20 chilometri a seconda della posizione in cui ci troviamo (in questo strato le temperature stanno diminuendo altezza come ci si allontana la fonte di calore, la superficie della terra).
Nella stratosfera si verifica una diminuzione graduale della temperatura dovuto all'assorbimento dei raggi ultravioletti. La mesosfera si trova sopra la stratosfera, e in questo strato la temperatura diminuisce drasticamente a causa del fatto che non c'è alcuna interazione tra l'azoto e l'ossigeno e la radiazione proveniente dal sole. L'interazione tra alcune molecole di azoto e ossigeno con radiazione solare si verifica nella termosfera.

Mesosfera

In questo strato, le temperature di - 80 gradi Celsius sono raggiungibili in circa e raggiunge circa 80 chilometri di altezza. La bassa densità dell'aria nella mesosfera determina la formazione di turbolenze. Così, in questo veicolo spaziale regione ritorno sulla terra inizia a notare il vento. È possibile vedere le stelle cadenti, che sono i meteroides che hanno disintegrato nella termosfera.
Dovrebbe tener conto che il declino graduale della temperatura nei diversi strati dell'atmosfera è dovuta alla presenza di aria come l'altezza aumenta. Nel caso la mesosfera, l'aria è così insufficiente che rappresenta solo lo 0,1% della massa totale dell'atmosfera.
Ci sono un gran numero di atomi ionizzati, cioè atomi che hanno carica elettrica e quindi gli atomi che non sono neutrali nella mesosfera. Gli ioni ci permettono di inviare segnali radio dalla lungo-lunghezza d'onda oltre l'orizzonte.
Nella mesosfera venti forti si verificano in direzione est-ovest e allo stesso tempo è la regione dove si formano le maree atmosferiche, onde di gravità e planetario.
Infine, deve ricordare che il termine mesosfera deriva dal greco (mesos significa la metà e la sfera viene da sphaira, sfera di significato o sfera). Di conseguenza, questo strato si trova a metà tra la stratosfera e la termosfera.



4

Definizione di Mestizo

Il concetto di meticcio è un costrutto sociale che si applica a certi individui, coloro che sono nati dall'Unione di due persone di diversi gruppi etnici. Il meticcio di parola è destinato a stabilire con precisione il termine intermedio che tale persona sia in possesso di non appartenenti in modo chiaro e diretto a uno dei due gruppi etnici a cui appartengono i genitori. Il meticcio può essere il figlio di due persone di etnie, vale a dire che possono essere applicato questo nome a tutti i tipi di mix etnico. Tuttavia, esso è più spesso usato riferirsi ai discendenti di tre diversi gruppi etnici che popolavano l'America una volta Europa lo sapeva: gli europei, nativi indiani e africani neri che sono state portate lì come schiavi.
Mentre questo non dovrebbe per essere cosi ', normalmente il meticcio di termine è usato con una certa sfumatura dispregiativa nei confronti della persona con tali caratteristiche come non è puro come nessuno dei loro genitori. Appartenenza ad un gruppo etnico è precisamente la purezza di questi geni di essere discendente di altri individui che hanno appartenuto direttamente a quella specifica comunità umana. In molti casi, inoltre, la nozione di meticcio è stato anche considerata l'inquinamento di un gruppo etnico come superior a altro anche erroneamente inteso come inferiore capito (come per esempio il figlio meticcio di uno spagnolo e un indigeno che dovrebbe essere una forma contaminata di sangue europeo).
Meticcio ha adempiuto un importantissimo ruolo nel continente americano dal momento che è stato in gran parte che è stato commissionato per popolare di varie regioni organizzate dal potere che è spagnolo, oltre a svolgere i lavori più pesanti e pericolosi da essere considerato un inferiore agli altri, essendo anche molto di più la stessa indiano o africana. La miscela di tutti questi gruppi etnici ha dato diversi tipi di meticci che hanno ciascuno di essi un nome diverso.



5

Definizione di moderazione

Il termine moderazione agisce come un sostantivo per riferirsi alla qualità di qualcosa o qualcuno che non abbia caratteristiche esagerate, non serve in modo magniloquente e che al contrario è caratterizzata da semplice, semplice, saggiamente limitato nelle sue forme espressive. Come ha detto, la moderazione è una qualità che può essere applicata a un oggetto (ad esempio, un oggetto di decorazione come un pezzo di arredamento può essere misurato se è semplice e non viene ricaricato) come anche agli individui quando essi si comportano con semplicità, semplicità e non cercano attenzione.
Il sistema di ritenuta è forse uno dei più importanti tratti umani poiché, a differenza degli animali, gli esseri umani possono sviluppare consapevolmente. La moderazione è un atteggiamento o una qualità che è stata creata coscientemente, vale a dire che la persona nell'essere umano scegliere moderazione come un modo di comportarsi o reagire alla possibilità di manipolazione secondo istinti, desideri o sarà più inconscio. Quindi, la moderazione è un tratto caratteristico dell'essere umano che lo distingue dal resto degli animali.
La moderazione può essere presente in molti modi diversi, e in realtà potremmo dire che è anche un concetto che è soggettivo, poiché quello che può essere considerato un sistema di ritenuta in una situazione, potrebbe non essere in un altro. Ogni circostanza o situazione è uno specifico tipo di atteggiamento di moderazione e misurati considerati esseri umani applicano il loro comportamento a tali specificità. La misura usata per essere una delle caratteristiche più apprezzate in molte culture antiche, in quanto implica un certo livello di maturità, consapevolezza di uno di sé, di razionale e intelligenza al contrario di impulsi interni che mostrano sempre qualche mancanza di controllo.



6

Definizione dell'obiettivo

L'obiettivo nel suoi serve più conosciuti e utilizzati, per nessuno di utilizzarlo al fine di essere chiamato lo scopo o l'obiettivo che è stato mappato per soddisfare in questa vita; ad esempio, uno studente di legge avrà come obiettivo la ricevuta dell'avvocato, o nel caso di imprese, enti pubblici e i governi, gli obiettivi sono coinvolti con un soggetto in particolare realizzazioni che stanno proponendo come parte del suo lavoro e responsabilità in ogni giorno.
Per questo motivo, per esempio, così molto comune ho sentito dire alla stampa che un tale governo è servire il primo degli obiettivi del piano del suo governo, quando egli viene segnalato che la disoccupazione era in grado di scendere dal 20% al 10% in un dato periodo.
E le imprese ha un rapporto molto stretto al caso dei governi, poiché le istituzioni commerciali sorgono anche operazioni a medio e lungo termine al fine di mantenere la redditività del vostro business. L'obiettivo di mobili scrivania di un marketer vendere e vendere il più possibile rispetto al mese precedente, preso come una misura di superare. Questo obiettivo sarebbe associare per quanto possibile il più basso investimento redditizio possibile e il più grande di reddito per tali vendite, per consentire la crescita dell'azienda come l'Agenzia e la manodopera e il benessere finanziario dei loro lavoratori.
Nel frattempo, sempre un po ' con il lato spirituale e che interessa la personalità troppo, consentendo il raggiungimento di un obiettivo, troviamo che la coerenza è il miglior alleato nel raggiungimento della conformità con qualsiasi obiettivo, perché senza l'investimento di molto, molto sforzo e che è costante nel tempo, sarà Impossibile raggiungere qualsiasi obiettivo sia personale che sociale. Il concetto di perseveranza, le prestazioni di alta qualità e dedizione fanno parte dei componenti essenziali per raggiungere questi obiettivi o obiettivi. Questa vista è applicabile a diversi settori, con un'enfasi sul lavoro o accademica e formazione degli studenti.
Ma c'è anche un altro concetto che si riferisce a lui alla fine e ha a che fare con il luogo che è indicato, per mezzo di un flag in generale, per indicare la fine di un evento sportivo. Per esempio in vistisimas e popolare Formula 1 racing a dadi bandiera viene utilizzato per indicare quando automobili stanno raggiungendo l'obiettivo, mentre in atletica viene spesso utilizzato un nastro bianco posto orizzontalmente all'altezza di un torace umano per indicare l'obiettivo di arrivo. Infatti, il concetto di "obiettivo" è definito in nazioni di lingua inglese come obiettivo, la stessa parola utilizzata per capire il "obiettivo" della nostra lingua spagnola, obiettivo di sport in numerose discipline.
D'altra parte, nella pratica moderna della scienza medica è molto frequente uso dei cosiddetti "obiettivi terapeutici", soprattutto quando stratificato i pazienti in base al rischio. Un buon esempio è il trattamento di persone con colesterolo alto. Mentre in un individuo con una storia cardiaca grave, come un infarto o un ictus, si propone di raggiungere livelli molto bassi di colesterolo, il "obiettivo" in materia di rischio più basso sarà meno esigenti. Da lì a dividere i malati in modo personalizzato in termini di possibilità di sviluppare le complicazioni consentono operatori sanitari effettuare una classificazione in obiettivi o obiettivi. Identico concetto adatto per la crescente attività della medicina palliativa, in cui un paziente con una condizione grave o terminale è impossibile, ma in cui si pone come un "obiettivo" la riduzione del dolore e le altre condizioni che interrompono la qualità della vita del paziente.



7

Definizione di metabolismo

Il metabolismo è l'insieme di processi fisici e chimici e reazioni a cui è soggetta a una cella; Questi sono che permetterà loro di sue attività principali, come la riproduzione, crescita, manutenzione delle loro strutture e la risposta agli stimoli che ricevono.
Il funzionamento del metabolismo è dovuto a due processi diversi ma sono accoppiati e sono dipendente di altro. Catabolismo incaricata rilasciando l'energia, nel frattempo, un altro processo, anabolizzante, utilizzerà questa energia per ricostruire legami chimici e costruire altri componenti delle cellule come proteine e acidi nucleici.
E proprio metabolismo sarà che deciderà quali sostanze sono nutrienti per loro e che non sono e naturalmente questo sarà diverso per ogni variante del metabolismo. Ad esempio, questo è spiegato in quello che è comunemente detto quando una persona mangia che un cioccolato lo rende tremendamente invece per qualcun altro mangiare che cioccolato stesso, non provoca nessun pregiudizio.
Pertanto, è comprensibile a riconoscere che esistono marcate differenze nel metabolismo degli organismi viventi. Così, differenze interspecifiche, vale a dire, tra le diverse specie sono definite. Ad esempio, bovini possono digerire la cellulosa e incorporarlo come un apporto nutritivo di calorie; d'altra parte, gli esseri umani non hanno l'enzima necessario per questo processo, così che la cellulosa è escreto come lei ingerito e ci dà energia. Analogamente, descrive tra persone diverse, le differenze individuali, come abbiamo citato l'esempio del cioccolato. Ci influenza fattori genetici, etnici e persino culturali.
Per quanto riguarda lo studio del metabolismo, si definisce come vasto e risale a circa 400 anni fa, essendo il prodotto di numerosi contributi alla materia fatte da medici, scienziati, fisici e chimici. Il medico Santorio Santorio nel XVII secolo fu il primo a sperimentare con sé pesando prima e dopo mangiare, sonno, sesso, espellere, lavoro, scoprendo che la maggior parte del cibo che ha fatto perdere in occasione la traspirazione insensibile. Ciò è stata seguita da vari sforzi stavano facendo altre personalità quali Luis Pasteur, Friedrich Wöhler ed Eduard Buchner, tra gli altri.
Ottenere già in esecuzione il proprio metabolismo, si è scoperto che la maggior parte delle strutture che compongono gli animali, piante e animali appartengono a tre tipi di molecole di base che sono essenziali per la vita: aminoacidi, lipidi e carboidrati. Rispettando questa situazione di importanza esclusiva, quindi, che renderà il metabolismo è sintetizzare molecole nella costruzione di cellule e tessuti o degradare la loro, per essere utilizzato come risorsa di energia al momento della digestione. In questo senso, è essenziale per riconoscere la differenza nel metabolismo delle piante in confronto di quello che è successo con gli animali e funghi. Le piante includono una fase di anabolismo chiamato fotosintesi, in cui sono in grado di raccogliere energia luminosa dal sole sotto forma di energia chimica, di sintetizzare carboidrati da materia inorganica (acqua e anidride carbonica) nel loro metabolismo. Funghi e animali mancano questa capacità, che consente di incorporare solo sostanze nutritive elaborate per essere stanziati per i loro processi di anabolismo (sintesi di molecole proprie) e catabolismo (rilascio di energia e smaltimento dei rifiuti).
Alcuni consigli per attivare il metabolismo sono simili a qualsiasi tipo di condizione o di disturbo alimentare: esercizio fisico, preferibilmente al mattino e una dieta equilibrata diffusione più volte durante il giorno. Anche se alcuni aspetti del metabolismo non sono correggibili, come loro componente genetica, molti altri sono almeno mutevole, così corretta nutrizione e attività fisica può essere associata con i cambiamenti notevoli e redditizi quando applicato in modo ricorrente, sistematico e con la consulenza scientifica e professionale.



8

Definizione di Metaphilosophy

La filosofia è la scienza che si riflette sulle diverse aree della realtà, poiché la saggezza prima riflette sull'essere umano, la felicità, l'origine dell'universo, conoscenza...
La filosofia ha diversi rami che sono oggetto di studio da sé. La filosofia è la scienza che aiuta a farti pensare profondo, tuttavia, c'è anche una filiale a riflettere sulla filosofia stessa. E che cosa è questa disciplina? Il Metaphilosophy Mostra l'analisi e la riflessione sulla filosofia.

Qual è la filosofia

Studio specifico della filosofia della filosofia (come si chiama) mira a definire specificamente che cosa è filosofia perché questo è stato proprio uno dei grandi dibattiti esistenti tra diversi pensatori. Ci sono autori che credono che la filosofia è una scienza mentre altri lo vedono come una scienza umanistica.

La parola di riferimento in filosofia

Il filosofo Ludwig Wittgenstein, uno dei leader del positivismo logico, conclude che il compito della filosofia è quello di chiarire il linguaggio. Rudolf Carnap, conclude che il compito del filosofo è quello di chiarire le affermazioni scientifiche. Pertanto, per portare rigore la filosofia, la Metaphilosophy cerca di dare una maggiore precisione per l'essenza di questa disciplina che ha sofferto di lunghi periodi di crisi nella storia.

Studio sulla natura del sistema filosofico

Soprattutto la crisi della filosofia inizia con l'evoluzione della scienza sperimentale che diventa sinonimo di verità oggettiva a terra nella precisione e l'accuratezza dei fatti. D'altra parte, la filosofia dovrebbe essere più collegata con speculazione riflettente. Ci sono anche autori che semplicemente credono che la scienza e la filosofia non può essere paragonata, dal momento che l'oggetto di studio delle due discipline è diverso. E ogni oggetto di studio richiede un mezzo di ricerca stessa.
L'analisi del sistema filosofico è sviluppato da Metaphilosophy per stabilire gli obiettivi di questa disciplina e per chiarire quali sono i limiti di esso. Cioè, è fornire un'entità in sé, proprio come la filosofia di scienza per andare avanti in modo strutturato.



9

Definizione di metafisica

La metafisica è una delle parti fondamentali della filosofia che si occupa con lo studio dell'essere, la sua proprietà, principi, cause e fondamenti essenziali della loro esistenza, cioè, e in altre parole, metafisica concentra la sua attenzione a tutto ciò che va oltre il puramente fisico.
Inoltre, questa importante branca della filosofia, divide la sua attenzione a due questioni che sono al tempo stesso determinando la sua divisione in due rami principali, l'ontologia che è l'affare esclusivamente sullo studio dell'essere e l'essenza e da altro la teologia, che ha dedicato i suoi sforzi per lo studio di Dio e della sua essenza.
Anche e sin dai tempi più lontani, più precisamente nella Grecia antica, luogo e nel momento in cui molti erano problemi occupati, metafisica costituiva alta conoscenza a cui una persona potrebbe fingere di ottenere, in quanto conteneva tali ultime domande epocali che chiediamo di vita e di essere, tra l'altro.
Per quanto riguarda il suo nome, cioè, perché hanno scelto il nome di metafisica per fare riferimento a questo tipo di studio, che si trova in che si chiamava così una serie di 14 libri scritti da uno dei più importanti filosofi del tempo, Aristotele e che naturalmente ha funzionato su questi temi.
E come metafisica chiede e occupa pure discusso lo studio dell'essere e questo significa un sacco di cose in una volta: un'origine, una costituzione, un rapporto, tra gli altri, è che la metafisica sarà individualmente responsabile per questioni come niente, realtà, mente, natura, libertà, cambiamento, il rapporto tra l'universale e il particolare il dovrebbe essere e il suo contrasto con il dovere di essere fra il più saliente.
Ma ora, detto tutto ciò che è occupato, tuttavia, rimane per noi la cosa più importante è come si fa... e lo fa in forme diverse... modo speculativo, basato su un problema supremo, ad esempio essere ed a partire dal la giocherà tutta la realtà, induttivamente, configurazione di una visione metafisica del mondo o riduzionista intesa come un insieme semplice costruito dai presupposti di cui gli individui hanno avuti sempre di incontrare e di agire.



10

Definizione della metafora

Indicato come l'uso di un'espressione con un significato diverso e metafora in un contesto diverso dal solito.
La metafora è una risorsa che sia psicologia, linguistica e teoria letteraria utilizzate nei loro rispettivi campi.
In teoria letteraria, metafora, apparirà sempre come una risorsa letteraria, composta da noti due termini tra cui è possibile impostare una certa somiglianza, uno verrà utilizzato in senso letterale e l'altro in senso figurato. Qui la metafora ha tre livelli: il tenore, che è che cosa la metafora si riferisce, il veicolo, che sarà quello che è detto, il termine in senso figurato alla Fondazione, che sarà il rapporto che nasce e viene fatta tra il veicolo e il tenore.
Ad esempio, nella frase Laura occhi sono montagna, montagna, sarà il veicolo, gli occhi il tenore e la Fondazione sarebbe gli occhi marroni miele. Tradizionalmente, nella letteratura, metafore sono state utilizzate due obiettivi molto chiari, da un lato, le relazioni di carattere inedito tra le parole e finalmente scoprire rari attributi in questi, cioè, di moltiplicare le parole normale significato che vogliono dire cosa significano e un sacco di altre possibilità.
Nel frattempo, in linguistica, metafora sarà una delle cause principali di ciò che è noto come cambiamento semantico, poiché in questo campo, la metafora sarà uno delle forme più comuni di estensione dell'ambito di una forma lessicale e quindi capaci di provocare cambiamenti semantici, cioè, ha usato una forma lessicale di un concetto che condivide con il concetto più comune indicato tra l'altro caratteristiche semantiche lessicale. Un esempio è chiaro la gamba del tavolo, qui mostrata chiaramente come hanno chiamato un concetto da una forma lessicale che designa un altro che ha funzionalità simili, poiché gamba viene chiamato una parte di un animale, anche se è comune per estendere gli elementi di utilizzo che supportano gli oggetti.
E infine, psicologia, tende ad immergersi in studio, analisi e osservazione di tali esperienze o storie metaforiche vivono gli individui e il potere che tengono nel cambiamento interno di questi.