Definizione, Significato, Che cosa è: Oasi… Ubbidire… Obbedienza… Obelisco… Obesità


Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario: definizioni, concetti e significati di uso quotidiano

Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di oasi
  2. Definizione di ubbidire
  3. Definizione di obbedienza
  4. Definizione di Obelisco
  5. Definizione di obesità
  6. Definizione dell'obesità infantile
  7. Definizione dell'obesità morbosa
  8. Definizione di Obeso
  9. Definizione del vescovo
  10. Definizione di morte


1

Definizione di oasi

Egli è designato con il termine di oasi in quelle zone remote che dispongono di abbondante vegetazione, o a volte per le sorgenti che si trovano in mezzo a deserti estremamente sabbiosi.
Essi sono caratterizzati principalmente da permettendo lo sviluppo di insediamenti che si sono dedicati alla coltivazione e anche dimostrare di essere un punto di rifornimento delle città vicine e quei viaggiatori desiderosi di un luogo che offre acqua e riposo. Oasi nella penisola arabica o del Sahara popolare possono essere trovato.
In passato, quando incroci del deserto erano molto più arduo di quello che sono oggi, l'oasi, e comuni sono stati di vitale importanza, più ancora, in alcuni casi estremi di stanchezza e anche dagli effetti del calore e luminosità, viaggiatori, hanno confuso l'oasi con le illusioni ottiche, o miraggi.
L'oasi dell'antico Egitto, dimostrare di essere il più famoso e popolare, che anche di essere stato immortalato e rappresentata in centinaia di film; Dakel, Siwa ed El jāriya erano ben noti per fornire entrambi prodotti alimentari come bevande fresche a quelle carovana di beduini che sono venuti da diverse parti del continente africano.
Rispettando lo stesso senso che ha la parola formalmente, nel linguaggio quotidiano inoltre è comune che sono gli stessi, ma per riferimento non più posti di distanza in mezzo al deserto in cui abbondante vegetazione e l'acqua, ma capire che cosa è per noi un rifugio o una pausa dai diversi vincoli e gli obblighi a cui è esposta la nostra vita. Questa piazza è un'oasi in mezzo al caos della grande città. Il caffè dalla girata della facoltà è un'oasi, o grida non si sentono né c'è trambusto, prevalentemente calmo e musica d'ambiente.
D'altra parte, la parola che Oasis presenta un significato molto speciale nel campo della musica in questo modo viene chiamata un gruppo rock inglese, Nato all'inizio del decennio degli anni 1990 nella città di Manchester e la sua enorme popolarità e ha fatto ricordare il fantastico The Beatles, anche i nativi di quei pagamenti record di vendite.
La particolarità principale della band è che i suoi leader sono due fratelli Liam e Noel Gallagher, che, oltre alle sue qualità artistiche, sono riusciti a occupare le prime pagine dei giornali per i suoi periodi ricorrenti nello stile Tom e Jerry.



2

Definizione di ubbidire

Obbedire è un termine che rappresenta un verbo, cioè, un'azione. Azione: fare ciò che l'altro dice, solitamente in un tono di ordine anche se a volte può essere obbedito a un desiderio o un suggerimento di obbedire. La parola obbedire deriva dal latino ob-audire, che rappresenta l'idea di ascoltare ciò che dice un altro da cui l'idea di rispettare ordine dando a chiunque da sentirlo. Tuttavia, la sua etimologia non è interamente chiaro, poiché esistono diverse versioni circa il significato etimologico di questa parola.
L'atto di obbedienza è un atto che può essere eseguito più volte nella vita quotidiana, e anche se essa rappresenta un atto di dominio di una persona di un'altra persona, ciò non significa che tale dominio è permanente, ill intentioned o violento. Normalmente, la comunicazione umana sono spesso affrontare posizioni diverse o contraddittorie e spesso in questo scambio di comunicazione qualsiasi è imposto, sedimentazione ordini o mandato qualcuno ad un altro pure. Quando si tratta di rispettare sempre è la comprensione che è a causa di qualcosa con cui uno non è completamente in accordo, ma che, proprio a causa di queste relazioni gerarchiche, devono essere soddisfatte, ma solo circostanziatamente. È importante notare qui che anche se il più delle volte è a causa di un ordine, è possibile inoltre rispettare un'espressione del desiderio o un suggerimento in questo senso, obbedire anche può significare "respect" ciò che l'altro propone.
L'idea di obbedire e rispettare lo imposti dalla qualcun altro sempre dà origine al concetto di gerarchia, qualcosa che in molte situazioni, istituzioni e strutture sociali è della massima importanza. In molte istituzioni, come l'esercito, la scuola, polizia o un'azienda, questa idea di gerarchia significherà che i superiori avrà sempre il potere di stabilire ordine e che coloro che sono in posizioni inferiori devono obbedire loro.



3

Definizione di obbedienza

L'obbedienza si intende il compimento di ciò che è comandato, vale a dire ciò che un individuo lo manda a fare ad un altro che è a un livello inferiore, compimento della volontà di chi invia o in mancanza, che cosa è obbligatorio.
Generalmente, l'obbedienza viene eseguito attraverso la proposta di una serie di divieti e gli obblighi che richiederanno, se è la realizzazione o l'evitare determinate azioni prescritte.
Nel frattempo, sempre obbedienza sarà implica la subordinazione della volontà individuale di una figura che trasuda autorità, sia esso una persona, un gruppo, un concetto. Ci sono persone che esprimono la sua obbedienza a Dio o un'ideologia politica, per esempio.
Ci sono diversi tipi e livelli di obbedienza... L'obbedienza del bambino diventa subordinazione naturale che i bambini esprimono ai loro genitori come risultato del processo di integrazione della famiglia.
D'altra parte, l'obbedienza di solidarietà è che che accade quando un individuo accetta che le decisioni di un gruppo nonostante non pienamente d'accordo con le azioni che indica lui per eseguire.
Un altro tipo è l'obbedienza dovuta che fa parte del diritto penale e comporta una circostanza che esonera dalla responsabilità penale per crimini commessi nello svolgimento di qualsiasi derivanti da parte di un ordine superiore. Tenerlo premuto per subordinare ogni colpa e pagare anche se il colpevole di un reato stabilito dalla legge applicabile. La sanzione penale viene trasferita al suo superiore gerarchico.
Dovuto l'obbedienza è una ricorrente a comparire nei processi in cui sono coinvolte le forze armate, perché in questi casi la subordinazione al superiore è davvero molto rigida e libera azione di capacità subordinato è praticamente inesistente.
Se un ufficiale suo superiore ordinato la Commissione di un reato e sia conforme, allora si può avvalersi dell'obbedienza dovuta a disinnestare il corrispondente ufficiale giudiziario.
E obbedienza sacerdotale, come suo nome anticipa già noi, è quel manifesto di sacerdoti per quanto riguarda il loro rispettivo ordinario, Vescovi e congregazioni, i superiori dello stesso.



4

Definizione di Obelisco

Uno dei monumenti più popolari per commemorare qualche circostanza. La singolare fisionomia

Ogni nazione possiede nelle sue principali città o gli highlights dei suoi monumenti di storia che hanno la missione di rendere omaggio a qualcuno o per commemorare un fatto notevole. Nel frattempo, l'Obelisco, è uno dei monumenti più importanti e popolari per commemorare qualche circostanza e che inoltre dall'evento che alleviano si distingue per la sua singolare fisionomia: una forma di pilar tremendamente alto, che si trova appena fuori, con quattro lati uguali, che si conclude con una punta piramidale.

Origine egiziana

L'Obelisco è certamente antica costruzione dal date di registrazione storica del primo risalgono a circa duemila e cinquecento anni prima della nascita di Cristo, nella civiltà egizia. E fu proprio nell'antico Egitto dove questo edificio così unico e con un'impronta estetica molto originale ha imparato a stare fuori. Essi erano scolpite nella pietra e utilizzati per loro essere collocato in coppie sul reddito dei templi.

La diffusione e la costruzione in tutto il mondo

Ma questa costruzione alla fine diffusa in tutto il mondo e oggi è possibile trovare molti obelischi nel mondo. Essi hanno uno scopo commemorativo e sono il risultato di imitazione di quelli originari dell'Egitto.

L'Obelisco di Buenos Aires e Washington, alcune delle più importanti

In molte città d'Europa e il continente americano eretto gli obelischi, evidenziando due in particolare, che si trova nel cuore della città di Buenos Aires, in Argentina e che cito nella capitale degli Stati Uniti, Washington e giustamente indicato come un monumento a Washington perché l'idea del sito era quello di rendere omaggio al primo presidente degli Stati Uniti , George Washington.
Da parte sua, il monumento tradizionale conosciuto come l'Obelisco, situato nella città di Buenos Aires, Argentina, è uno degli edifici più interessanti e magnifici sudamericani. Situato nel viale principale della città, il 9 luglio, questo obelisco è stato costruito per celebrare i primi 400 anni della città. Oggi, è uno dei simboli più importanti della città, visitato da migliaia di turisti e tour da gente del posto se stessi ogni giorno nel centro operativo della città.
L'Obelisco di Buenos Aires è uno degli obelischi che sono sparsi in tutto il mondo. Questo tipo di costruzione è stato scelto da numerose culture per rappresentare l'Unione degli inferi con il mondo celeste e questo sia in Egitto, in diversi paesi dell'Asia e dell'Europa sono numerosi modelli.
Per quanto riguarda l'Obelisco, possiamo dire che questo è uno dei più impressionanti in ciò che si riferisce alle dimensioni. Iniziato nel 1936, abilitato nello stesso anno, due mesi più tardi, l'obelisco ha quasi 70 metri di altezza (67, 5 per l'esattezza), mentre la sua base è 6,80 metri. L'Obelisco non è aperto al pubblico, ma hanno un grande sistema di scale interne che consentono di raggiungere il suo fine. È una piccola finestra che permette di ottenere le migliori vedute della città. At la base dell'Obelisco sono diverse iscrizioni che giustificano il motivo per la sua costruzione e la sua posizione dal tenendo la storia che nel luogo dove oggi si trova questo monumento era il luogo dove la bandiera della nazione dell'Argentina è stata effettuata per la prima volta.
L'Obelisco collega due dei più importanti viali della città, l'ampia Avenida 9 de Julio (che corre da nord a sud) e Avenida Corrientes (che corre da est a ovest). Al suo intorno è stato costruito un ampio piazzale su ogni lato per inquadrare il transito e per turisti e visitatori possono godere di tale monumento bella. Normalmente, l'Obelisco è un importante elemento decorativo per le campagne di solidarietà e impegno sociale.

Attrazione turistica

Dobbiamo dire che questi monumenti sono un'attrazione turistica importante, viene visitata da migliaia di turisti che vengono alle città citate intendono visitare li, in quei casi che possono essere inseriti in loro e naturalmente anche fotografare il tipico accanto a loro.



5

Definizione di obesità

L'obesità è una malattia che è caratterizzata da eccesso di grasso nel corpo. Secondo organizzazione mondiale della sanità (OMS) organizzazione, una persona è obesa quando il tasso di massa corporea (BMI) in adulti è maggiore di 30 kg/m2. Rapidamente e facili da rilevare se ci sono in sovrappeso o obesi, così come ciò che salta all'occhio, naturalmente, è fare un semplice conto determinato dall'IMC, che viene ottenuto dividendo il peso della persona (in kg) per il quadrato della tua altezza (in metri). Secondo questa equazione, può essere definito con precisione appropriato senza una persona ha un peso normale (BMI tra 19 e 24,9 kg/m2), (25-29,9 kg/m2) il sovrappeso o l'obesità (30 kg/m2 o più). Alcuni esperti dicono che un BMI maggiore di 40 kg/m2 è backline dell'obesità morbosa. Si deve osservare che il BMI non viene calcolato nello stesso modo per i bambini e gli adolescenti, per i quali esistono tabelle speciali che permettono di stimare correttamente.
Per quanto riguarda che cosa la causa, l'obesità è una di quelle malattie che non fa distinzione di sesso, status socio-economico o luogo di residenza, essendo diverse variabili causali: fattori ambientali (qualità di forma e potenza), genetica (storia di famiglia), psicologico, metaboliche, tra gli altri.
Molti anni fa, grassezza era un simbolo di bellezza e anche lo stato e a credere che una persona in sovrappeso ha vissuto sano e per i secoli dei secoli. Tuttavia, con l'avanzamento della scienza e della medicina è venuto alla conclusione che le persone grasse non hanno per nulla brillante vita di salute; al contrario, loro sono stati molto più probabile che soffrono di altre malattie, in parallelo con l'obesità, come disturbi cardiovascolari (incidenti, ictus, infarto del miocardio, angina pectoris, malattia periferica dell'arteria, vene varicose), diabete di tipo 2, resistenza all'insulina, sleep apnea, artrosi, ipertensione, tra gli altri. Questi cambiamenti non solo perpetuano i meccanismi infiammatori che caratterizzano l'obesità, sono associati a gravi conseguenze, tra cui spiccano la qualità della vita più scadente e gli elevati costi che vengono generati per il sistema sanitario.
È questa scoperta, oltre a è una malattia cronica e la lotta ha portato dai pazienti stessi, ha compiuto l'obesità un problema di salute pubblica, che è venuto a essere discusso nei campi legislativi per garantire che la malattia è riconosciuta come tale e ricevono lo stesso trattamento come lo stato, opere sociali e farmaci dispensati è prepagata ad altre condizioni.
L'obesità può avere due origini e che diventano i due tipi di obesità che esiste: l'esogeni ed l'endogeni. L'esogena, che sarebbe il più facile controllo da parte del paziente, se c'è una chiara volontà, è causato da un'alimentazione eccessiva e l'endogeno è il risultato di varie cause metaboliche. Un caso potrebbe essere la disfunzione della ghiandola tiroide, così come iperfunzione surrenalica o anomalie che caratterizzano la sindrome dell'ovaio policistico.
Per quanto riguarda il trattamento, la soluzione sarà una combinazione di dieta equilibrata e attività fisica. In questo senso, non è utile per proporre un cibo sicuro con regime ipocalorico che questo protocollo corredate di un piano di corretto esercizio. Dato che l'obesità è associata con alto rischio vascolare, è prudente definire la valutazione cardiaca di questi pazienti prima di stabilire l'esercizio più appropriato. In ogni caso, una combinazione bilanciata di componenti aerobiche ed anaerobiche tende ad essere la migliore alternativa, nella proporzione ottima per ogni singola persona.
In connessione con le droghe, la stragrande maggioranza è stata ritirata dalla vendita di gravi reazioni avverse a breve e lungo termine che hanno caratterizzato la sua amministrazione. È disponibile solo (un inibitore dell'assorbimento del grasso) orlistat a livello globale e negli Stati Uniti, un'associazione di anfetamine di terza generazione con modulatori della condotta. Infine, il trattamento di avanzato, indicato solo in pazienti che rispettare la dieta ed esercitano e non riescono alla diminuzione nel peso è la chirurgia bariatrica, che escluso circuito digestivi dello stomaco e di conseguenza sono raggiunti risultati sorprendenti in molti pazienti.



6

Definizione dell'obesità infantile

L'obesità è una malattia cronica che può essere causato da una molteplicità di fattori e soprattutto caratterizzata da eccessivo accumulo di grasso o ipertrofia generale del tessuto adiposo del corpo umano.
Nel frattempo, l'obesità infantile consiste di eccessivo accumulo di grasso corporeo nel tessuto adiposo, che può essere visto tramite l'aumento del peso corporeo quando supera il 20% del peso ideale, secondo l'età, la dimensione e il sesso del bambino in questione. Per conoscere qual è il peso ideale dovrebbe osservare un bambino che è tra i 2 e i 5 anni, età in anni, occorre moltiplicare per due ulteriori otto. Ad esempio, se il bambino ha 4 anni deve fare il seguente calcolo: 4 × 2 + 8 = 16 kg, 16 kg. Che cosa dovrebbe pesare.
Negli ultimi decenni, è stata una realtà costante e contanti ha aumentato i tassi di obesità nel mondo; adulti e bambini soffrono allo stesso modo le conseguenze di questa condizione, che, se non adeguatamente trattata e controllata può portare a gravi disturbi alla qualità della vita.
Nel caso preciso dell'obesità infantile, il trattamento non è un compito facile, ma al contrario, poiché rappresenta il bambino per quanto riguarda i suoi immediati dintorni, cioè, i genitori, un enorme cambiare nelle abitudini di vita, per quanto riguarda il fisico e naturalmente il cibo. E il problema cresce il bambino poiché è più complesso torcendo le loro usanze.
Il metodo più utilizzato per combattere infanzia obesità si basa sulla combinazione di un più d'importanza limitata con l'accompagnamento dell'attività fisica, dieta, che è una costante potenziamento dell'umore dal sostegno incondizionato, ad esempio, condividere gli stessi pasti e l'invio di messaggi positivi nei momenti più angoscianti e che la relazione più ansia durante il processo.
L'attività fisica deve essere sì o Sì per applicare in parallelo alla dieta e idealmente sarà trovare un'attività che è attraente per il bambino in questione e iniziare lentamente per evitare grandi sforzi che generano scarti. Allo stesso tempo, si raccomanda la riduzione di attività che sedentarie, tale è il caso di contatto con il computer e la televisione per molte ore.



7

Definizione dell'obesità morbosa

L'obesità è una condizione di tipo cronico molto comune tra gli esseri umani e alcuni animali e caratterizzato da peso corporeo in eccesso come conseguenza l'accumulo di grasso nel corpo.
L'organizzazione mondiale della sanità (OMS) sostiene che è proprio diagnosticare l'obesità quando l'indice, che è il calcolo tra altezza e peso della persona, di massa di corpo supera o è mantenuta a 30 kg.
Poiché l'obesità morbosa è un tipo di obesità che si distingue per presentare un indice di massa corporea superiore a 35 kg e si manifesta anche accompagnato di un altro relativo condizione e difettoso mobilità e spostamento del malato.
Senza dubbio che questo tipo di obesità è il più grave perché non solo presenta alcuni rischi per la vita dalla possibilità di sviluppare malattie gravi legati alla stessa, ma perché coloro che sono colpiti esperienza nei guai quando si tratta di mobilitare e di impegnarsi nella società, perché naturalmente, come sappiamo, il mondo è progettato per quelle persone che hanno mezze misure.
Data la sua gravità, obesità, noto anche come l'obesità di classe III o obesità grave, è presente in gran parte delle politiche di salute pubblica, l'assenza di una corretta prevenzione e il trattamento può provocare la morte del paziente.
Fra il più saliente causa del suo aspetto: il consumo in eccesso di caloria, soprattutto veloce cibo o indesiderata, come viene anche chiamato, come hamburger e patatine fritte; portare una vita sedentaria senza la pratica di esercizio fisico; disturbi ormonali come il tiroidismo, tra gli altri.
Uno dei modi tradizionali di trattamento di questa condizione è attraverso una dieta ricca di alimenti a basso contenuto calorico ed esercizio fisico, soprattutto quella di tipo aerobico.
Nel frattempo, in quei casi più estremi che si può prendere possesso di un intervento chirurgico, come il bypass gastrico.
Dovrebbe essere notato è che l'obesità patologica è una malattia che dà luogo a discriminazioni sociali e stigmatizzazione dei malati, e ancora, molti pazienti si sentono spesso diminuito e discriminati ricorrendo al confinamento e solitudine.



8

Definizione di Obeso

La parola obesa che usiamo nella nostra lingua per designare una persona che è estremamente grassa, cioè, loro BMI supera a quello che è considerato normale e sano.
La persona obesa soffre dalla malattia popolarmente conosciuta come l'obesità. L'obesità è una condizione di tipo cronico, che viene attivato da una molteplicità di motivi e caratterizzata dall'accumulo di grasso nel corpo o dell'ipertrofia del tessuto adiposo di corpo.
Trovato in sovrappeso, soffre di obesità, aumentare il rischio di mortalità negli esseri umani, perché trovato in tale stato a sparare una serie di complicazioni di salute in generale. Oggi, si pone come la quinta causa di morte nel mondo, essendo quasi 3 milioni le persone che muoiono ogni anno a causa di obesità.
Secondo quello che sostiene l'organizzazione mondiale della sanità (OMS) si trova di fronte un quadro di obesità quando indice IMC o BMI, che è il calcolo che viene eseguito tra l'altezza e il peso della persona, dà come risultato uguale o superiore a 30 kg. Inoltre, se il perimetro dell'addome negli uomini è uguale o supera la cmm 102 e nel caso delle donne è uguale o superiore a 88 cm, quell'individuo è considerato come obeso.
Quando abbiamo detto recentemente la pericolosità in caso di sovrappeso ha indicato che che è strettamente associato con le varie malattie che predispone questo stato, soprattutto malattie cardiovascolari, diabete, disturbi gastrointestinali e anche alcune forme di cancro.
Come risultato dei livelli molto elevati di sovrappeso che esistono nel mondo, l'obesità già non è più un argomento puramente individuale, vale a dire che soffre una x individuo e che dovrebbe risolvere la a volontà e quindi, la salute pubblica ha dovuto prendere carte nelle politiche di salute diversi gravi di materia e piano per contrastarla e prevenirla , perché è prevenibile e curabile.
Il concetto che si oppone l'obeso è magro, che solo ci permette di vedere il contrario, che la persona è caratterizzata dalla sua magrezza.



9

Definizione del vescovo

Per volere della religione Christian, il vescovo è un sacerdote che ha ricevuto il sacramento dell'ordine al massimo grado, l'episcopato. Secondo la formalità di diritto canonico, il vescovo è il membro della Chiesa con la pienezza del sacerdozio ministeriale; È considerato inoltre il diretto successore degli Apostoli. Insieme con il Papa e gli altri Vescovi, egli condivide la responsabilità per tutta la Chiesa. Vescovo si occupa di controllo e monitoraggio della conformità con le leggi della Chiesa nel territorio che competere voi, meglio conosciuto come diocesi. Alla fine, il vescovo impartisce giustizia e conferisce sacramenti.
Le diocesi sono normalmente strutturate intorno ad una città, che è il principale o Chiesa Cattedrale che sarà headliner il vescovo in questione e che è anche la sua sede, come viene chiamato per il posto da cui presiede le celebrazioni liturgiche.
Nel frattempo, ci sono diversi tipi di Vescovi: vescovo ordinario o il Vescovo diocesano (designati dal Papa a governare una diocesi in particolare), vescovo ausiliare (è assegnato a un vescovo ordinario di aiutarti o integrare nel governo della diocesi), vescovo coadiutore (è che viene anche designato come ausiliare di una diocesi, ma ha il diritto di successione quando è vacante) , vescovo eletto (era uno che ha avuto la nomina del re senza essere stato confermato da Roma, oggi, è uno che non ha preso possesso della sua diocesi, ma la sua nomina è stata formalizzata), il vescovo ha superato (uno nominato dal Papa ma che ancora è non stato ordinato o preso possesso della sua diocesi), il vescovo regionario (che era senza una sedia episcopale esercitato il suo ministero in luoghi diversi secondo le necessità della Chiesa) e suffragan Bishop (è quella di una diocesi che, insieme ad altri, ha formato la provincia ecclesiastica sotto l'egida dell'arcivescovo).
Attualmente, i vescovi sono nominati direttamente dal Papa, nel frattempo, rispettando la seguente metodologia: il nunzio apostolico di ciascun paese raccoglie informazioni in ogni provincia sui candidati ad occupare l'Episcopato e lo invia alla Santa Sede. Una volta che studiamo in ogni caso in particolare è la scelta. Una volta selezionato, il Nunzio chiedere scelto su du disponibile e se ciò è confermato è emise la bolla che rende pubblica la sua nomina.
Tra le qualità richieste di un sacerdote in modo che sia selezionato come candidato sono: buone maniere, fede devota, virtù umane, reputazione, avere almeno 35 anni di età, ordinato sacerdote con almeno cinque anni ed essere dottorato o laurea in sacra scrittura, teologia e diritto canonico
E i relativi attributi sono: anello croce, pettorale, vestito in viola, Mitra, pastorale, motto e Araldica ecclesiastica.



10

Definizione di morte

La parola morte riguarda la morte di un individuo, alla fine di una vita, cioè dalla morte termine può dare conto, riportato il decesso di una persona. Di conseguenza è che può essere utilizzato come un sinonimo per la parola morte, morte, morte e perdizione, mentre la parola si oppone direttamente a termini come parto e nascita.
D'altra parte, per volere di ginecologia, troviamo un impiegato di concetto in modo ricorsivo nella suddetta disciplina e contenenti la parola morte
Morte del feto è come si chiama la morte del feto nel grembo materno prima della nascita. Accennato perdita di vita all'interno dell'utero può verificarsi all'interno dell'utero ed essere causata da vari motivi, o in loro assenza, intra in lavoro, in quest'ultimo caso sarà senza dubbio obstetric guasto. A seconda della causa principale, la morte fetale si verifica in genere tra 1 e 3%.
Morte del feto, quindi, è uno degli eventi che più devastanti e complesso si occupano entrambi i genitori e medici che serve il caso; gestione dell'ostetrico è abbastanza limitato perché riesce solo a scoprire la causa nel 50% dei casi accade. Normalmente, non esistono allarmi o segni precedenti permettendo di anticipare, trasformandolo in un triste e sgradevole sorpresa.
Fattori di rischio che possono portare alla morte del feto includono: basso status socio-economico, gravidanze precoci, scarso controllo pre natal, abuso della realizzazione di lavori pesanti, la malnutrizione, la vecchiaia del donne in gravidanza, obesità, patrimonio genetico dai genitori, malattie quali diabete, ipertensione, asma, lupus, toroidi, tra gli altri.
È tutta la causa meno frequente, la placenta può anche generare morte fetale dagli emboli distacco, sanguinamento e forma.
Quando la madre non sente i movimenti del feto all'interno è l'allarme principale che qualcosa è buono, quindi, se le donne incinte si sentono questa particolarità deve sottoporsi immediatamente a un'ecografia per confermare o respingere la situazione, dal momento che è il modo più accurato per verificare la morte del feto.