Bronzo > Origini e storia

Bronze Age Sword (Calame)

Il bronzo era significativo a qualsiasi cultura che lo incontrasse. Era una delle leghe più innovative dell'umanità. Strumenti, armi, armature e vari materiali da costruzione come piastrelle decorative in erano più duro e più resistente rispetto ai loro predecessori di pietra e rame ("Calcolitico"). Inizialmente bronzo era fatto di rame e arsenico al bronzo arsenico forma. Fu solo più tardi che è stato utilizzato tin, diventando l'unico tipo di bronzo nella fine del 3 ° millennio A.C..
I bronzi di lega di stagno più presto risalgono alla fine del 4 ° millennio A.C. a (Iran) e alcuni siti antichi in Luristan (Iran) e in (Iraq). Rame e minerali di stagno si trovano raramente insieme (eccezioni includono un antico sito in Thailandia e uno in Iran), quindi lavoro serio di bronzo ha sempre coinvolto il . In , la fonte principale per lo stagno era la Gran di depositi di minerale in Cornovaglia. Commercianti fenici visitato Gran Bretagna commercializzati dal per lo stagno.
Anche se il bronzo è più forte (più difficile) che in battuto, l' ha dato modo all' ; Questo è accaduto perché il ferro era più facile da trovare. Bronzo ancora è stato usato durante l'età del ferro, ma per molti scopi il più debole in ferro battuto è stato trovato per essere sufficientemente forte. Gli archeologi sospettano che una grave perturbazione del commercio dello stagno ha precipitato la transizione. Le migrazioni di popolazione intorno 1200-1100 A.C. ridotto la spedizione delle forniture limitante latta intorno al Mediterraneo (e dalla Gran Bretagna) e aumento dei prezzi. Come migliorato la lavorazione del ferro, Ferro da stiro è diventato più conveniente, e culture imparato come fare acciaio, che è più forte di bronzo e tiene un bordo più tagliente più a lungo.