RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

Chi era Lasus di Hermione

ADS

Ancient Greek Forminx ()

Lasus di Hermione era una poetessa lirica greca di celebri vi secolo A.C. e il musicista accreditato con fare significative innovazioni nella musica greca. La Suda (un grande record bizantina del x secolo CE) risale la sua nascita per il 58 ° Olimpiade (548-44 A.C.).
Lasus si basava in Atene sotto il patronato del tiranno Ipparco, facendo di lui un contemporaneo di Simonide. Nelle vespe di Aristofane si sostiene che i due si incontrarono in concorso, ma questo riferimento dice poco del rapporto di due, "Lasus e Simonide stessero contendendo contro l'altro per il premio di canto. Lasus ha detto, 'dannato se mi interessa'." (Vespe 1411).
Una delle innovazioni più importanti degli Lasus era la divulgazione ad Atene di una corale di canti e danze in onore del Dio del vino Dionysos conosciuto come il ditirambo. Secondo Plutarco, era ad Atene dove Lasus introdotto ufficialmente il grande Dionysia, che era un concorso ditirambo. La cronaca di Parian, un documento greco antico, risale questo evento al 509-8 A.C., che sarebbe stato dopo la morte del suo mecenate.
Una delle innovazioni più importanti degli Lasus era la divulgazione ad Atene di una corale di canti e danze in onore del Dio del vino Dionysos conosciuto come il ditirambo.
Lasus è anche affermato di avere implementato 'asigmatism', una tecnica poetica che uno fa riferimento la completa astinenza della lettera Dorian 'san' (la parola di Dorian per "sigma", nostro di ') da Ditirambi, o della sua astinenza parziale, che sembra più di essere cosa si intende con il termine poiché, da un punto di vista pratico, di ' è una lettera greca molto comune. Una delle poche opere che fa riferimento di questa tecnica proviene il poeta greco Pindaro, che ha scritto per una performance a Tebe, "nei periodi precedenti la canzone della Ditirambi strisciò lungo, teso come una corda, e gli ' è venuto fuori base-born dalle bocche degli uomini...". (Pindaro fr. 61,1-21).
Questo frammento di Pindaro è trovato su entrambi un antico manoscritto noto come il papiro di Oxyrinchus e citato da Dionigi di Alicarnasso nel suo lavoro Sulla composizione delle parole. È interessante notare che una delle nostre fonti solo contemporanei che fa riferimento a 'asigmatism' è di Pindaro, e che apparentemente non pensa altamente della tecnica, poiché Lasus è detto di essere stato suo insegnante. Il motivo per Lasus l'introduzione di tale tecnica si rivolge mai direttamente, ma Atheneaus, citando Aristosseno, dice che il motivo per il rifiuto all'inizio senza nome musicisti di ' era perché era "difficile da pronunciare", "duro dal suono" e "ill-suited per l'aulos", un tubo che ha accompagnato il ditirambo (Ath.11.467a), e quando Dionysius cita Pindaro è a sostegno della sua affermazione che "alcuni degli antichi scrittori usato il sigma con parsimonia e con cautela alcuni addirittura comporre odi intero senza Sigma ". Lasus ben avrebbe potuto essere uno di questi 'scrittori antichi'.

Ancient Greek Kithara

Kithara greca antica

Lasus è stata attribuita anche con miglioramenti alla tecnica di auletic:
Lasus di Hermione, alterando i ritmi per il movimento del Ditirambo e perseguendo l'esempio della molteplicità della nota appartenente al aulos (e così facendo uso delle più note, ampiamente sparsi), trasformato la musica che esisteva prima di lui. (PS.-Plut. 1141c, cfr scuola. a Pindaro, Ol. 13,26)
Questo probabilmente significa che Lasus modulata tra harmonia, anche se questa tecnica è più legata alla musica di v secolo A.C.. È in particolare raro che un teorico della musica greca dovrebbe essere anche un musicista, come è il caso con Lasus, poiché egli fu uno dei primi musicologi notevoli. Tuttavia, il suo lavoro non sopravvive, ma si riferisce a come appartenendo a scuola di pensiero degli Epigonus con i saluti di pece. Il musicologo interiore può essere visto non solo in abbonamento dei Lasus a 'asigmatism', ma anche dal riferimento alla sua decisione di utilizzare una modalità atipica nei suoi propri pezzi o eventualmente mostrando la sua capacità di identificare e usarlo: "di Demetra io canto e la fanciulla, consorte di Climeno, alzando un inno di miele grido nel profondo-clamoroso Eolie sintonia...", che dice M.L.West è come cantare "lodiamo il Signore con una sola voce in Sol maggiore". Questo è l'unico frammento superstita di Lasus, conservato attraverso Ath.14.624e dove si riferisce a come essendo citato da Eraclide del Ponto nel terzo libro del suo lavoro sulla musica.
Di fuori di un contesto musicale che Erodoto rende nota di Lasus come essere la persona che ha catturato Onomacritus di Atene, inventando una profezia di Musaeus, su come le isole del litorale di Lemno sarebbero sommersa dal mare un giorno, che ha provocato Onomacritus essere stato bandito da Atene da Ipparco (Hdt. 7.6.3-5).
Che poca prova che possa essere raccolte da fonti antiche circa Lasus di Hermione dimostra lui abbia avuto un musicista influente e innovativa ad Atene nel tardo A.C. C. 6. Resta solo per augurare che più dei suoi scritti e la musica potrebbe essere trovato, in modo che possiamo capire meglio tale figura vitale nello sviluppo della musica greca.


RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata