Quali sono i diversi tipi di economia di comando?

Ci sono due tipi fondamentali di economia di comando: socialismo e comunismo. Sotto questi due grandi gruppi, possono esistere molte versioni che hanno pochi pezzi diversi. Il socialismo è il primo tipo di economia di comando; il comunismo è il secondo e più controllato di questi tipi. Socialismo trasporta la classica definizione di governo o autoritari criteri progettati per gruppi piuttosto che singoli individui. Comunismo si basa su uno stato o un gruppo autoritario di progettare e controllare l'intera economia dalla proprietà collettiva delle risorse e del lavoro. In breve, il socialismo è luce di comunismo. I cittadini o i governi in genere credono in un bene comune e tentano di creare un ambiente che funziona verso questo come un obiettivo finale. Libertà e scelta individuale è possibile prendere un sedile posteriore a quelli di tutto il gruppo nel suo complesso, come tutti i cittadini all'interno del paese. Un punto chiave, tuttavia, è che i cittadini possono ancora essere in grado di fare delle scelte o votare sugli elementi politici in un ambiente socialista. Leggi e regolamenti sono impostati in modo, tuttavia, a beneficio del gruppo nel suo complesso, limitare la capacità dell'individuo di agire sulla propria senza gruppo di intervento.
Un ramo del socialismo standard è il socialismo democratico. Questa economia di comando richiede che sia l'economia e altri costrutti sociali essere eseguito per soddisfare bisogni sociali piuttosto che fare profitti. Questo è in realtà peggio di capitalismo standard, come si vede che i profitti così male, una teoria principale del comunismo. Socialism democratico tenta inoltre di mettere la classe operaia prima degli altri, come i proprietari di imprese e imprenditori. Socialisti che credono in questa teoria vedono capitalismo come sfruttamento contro coloro che non fanno profitto, che va ulteriormente lungo la strada al comunismo.
Il comunismo è il più grave economia pianificata tra queste due opzioni. Qui, le principali teorie forzare gli individui a lavorare sotto un rigoroso ambiente autoritario. I profitti non dovrebbero essere un obiettivo per quelli in attività. La classe operaia deve essere posizionata a uno status più elevato rispetto ad altri come i governi comunisti credono ai lavoratori di essere la parte più essenziale dell'economia. Questa economia di comando ha spesso costrutti rigorose che limitano gravemente gli individui.
Due scopi principali del comunismo sono per creare una società senza classi con alcun ciclo di business. Tutte le azioni di governo e impiegati di governo lavorano verso questo obiettivo in una società comunista. Il risultato finale è un'economia di comando perfetto con poco o nessun inflazione o la disoccupazione. Spesso è difficile raggiungere questi obiettivi in un'economia di comando comunista.