Che cosa è una tariffa di elettricità?

Una tariffa di elettricità è una pianificazione di tasse o tariffe che riguardano la ricezione di energia elettrica da un provider specifico. Noto anche semplicemente come dei prezzi dell'elettricità, la strutturazione di questo tipo di pianificazione variano da un paese a altro. Nelle comunità dove c'è più di un fornitore di energia elettrica, autorizzato ad offrire servizi commerciali o residenziali, c'è anche la possibilità che il prezzo esatto o le tariffe applicate da ogni provider concorrenti varierà leggermente. Spesso, la fascia di prezzo per la tariffa elettrica è strutturata in modo che sia compatibile con qualsiasi agenzia governativa locale addebitato con la supervisione di utilità dei prezzi all'interno di tale giurisdizione. Diversi fattori aiutano a determinare la tariffa di elettricità o tariffe che si applicano in una determinata località. Uno ha a che fare con il costo di gestione e manutenzione gli impianti che generano l'alimentazione elettrica. Materie prime e tipo di attrezzature utilizzate nel processo di generazione di potenza hanno un effetto diretto sui costi che il provider incorre durante la produzione di energia per la vendita ai consumatori. Agenzie di regolamentazione spesso richiedono che le compagnie elettriche forniscano documentazione dettagliata per quanto riguarda i costi dell'operazione come un mezzo per giustificare una richiesta per un aumento di prezzo. Insieme al tipo di attrezzature e materiali utilizzati per generare l'alimentazione, il numero dei clienti disponibili all'interno di una determinata area può incidere anche una tariffa di elettricità. In situazioni dove gran parte del territorio in cui la società elettrica è scarsamente popolata, il provider renderete un rendimento inferiore su ogni unità di energia prodotta. Affinché che l'operazione sia sufficientemente remunerativo per l'azienda a rimanere in attività, sussidi governativi sono spesso concessi per compensare la differenza. Come cresce la popolazione del territorio e il provider acquisisce più clienti, tali sovvenzioni a volte sono ridotti in modo incrementale la necessità di assistenza governativa diminuisce. In alcune zone del mondo, cambiamenti stagionali di temperatura avrà anche un impatto una tariffa di elettricità. Ciò significa che durante i mesi quando il clima è relativamente mite e i consumatori richiedono meno energia per il riscaldamento o raffreddamento, le tariffe possono aumentare o diminuire, basato su politiche aziendali e qualsiasi standard stabiliti dalle agenzie regolatorie locali. Durante mesi quando le condizioni meteo richiedono riscaldamento e raffreddamento, un simile spostamento nella determinazione del prezzo fare si svolgono, con alcune aziende di potere ridurre i prezzi a causa l'aumento della domanda e gli altri aumentando il prezzo per lo stesso motivo. Un altro fattore che può influire la tariffa elettrica è il tipo di cliente che è servita dalla compagnia di potenza. In alcuni mercati, c'è un tariffario per le imprese e una pianificazione diversa per i clienti residenziali. Una società di potere può anche prendere in considerazione il tipo di industria di un determinato business quando determinare le tariffe o prezzi che paga un'operazione aziendale. In genere, l'obiettivo del provider è di stabilire una tariffa di elettricità che fornisce il business con la maggior quantità di profitto, mentre rimanendo nel rispetto di tutte le leggi e gli standard impostata dalle agenzie regolatorie locali.