Significato e Definizione di tavola rotonda

Una tabella è un governo formato da una o più piastre supportati da piedi, e che è utilizzato per contenere oggetti, mangiare, o scrittura. Il concetto di tavola rotonda parte proprio di questa mobilia per riferirsi alla comunicazione nelle dinamiche di gruppo.
Una tavola rotonda è quindi un incontro tra persone diverse che si incontrano per discutere sobre un argomento di interesse comune. Tra i partecipanti di una tavola rotonda, non c'è posto differenza gerarchica (tutte le persone sono nella stessa posizione quando si tratta di esprimere il proprio parere e portare la conoscenza).
Ascoltatori del pannello possono anche partecipare alla tavola rotonda, fare domande per la dissertateurs ed entrare a far parte del dibattito. Conserveremo il tavolo attorno al quale si riuniscono partecipanti non è necessariamente rotondo. Infatti, lei è qualificata così per riferirsi all'assenza di gerarchie (persona non si siede a capo della tabella).
Tavole rotonde di solito, si basano su un coordinatore che è responsabile non solo per correggere l'ordine delle presentazioni e fa un'introduzione sull'argomento per essere affrontati, ma anche presentare espositori e organizzare le domande da parte del pubblico. Il coordinatore deve essere equo sulla strada per la discussione (ad esempio, può promuovere qualsiasi degli espositori in relazione alle questioni dell'udienza).
Infine, la tavola rotonda è la tabella che compare nella leggenda di re Arthur. Dopo quello che è detto, il re e i suoi cavalieri sedevano intorno a questo tavolo per discutere i vari argomenti che sono stati compromettono la sicurezza del Regno.