Significato e Definizione di scienza

La conoscenza è un insieme di informazioni acquisite attraverso l'esperienza o introspezione. E può essere organizzato sulla struttura degli obiettivi e fatti accessibile a diversi osservatori, attraverso un insieme di tecniche e metodi conosciuti come la scienza. La parola deriva dal latino scientia, che appunto significa conoscenza.
L'applicazione sistematica tali metodi hanno portato a nuove conoscenze oggettive (scientifica), che assumono la forma di pronostici concreti, quantitative e verificabili. Le previsioni sono suscettibili di essere strutturata in legislazione o regole universali, che descrivono il funzionamento di un sistema e pianificazione come si comporteranno in determinate circostanze.
La scienza può essere diviso in scienza di base e scienza applicata (quando la conoscenza scientifica viene applicato ai bisogni dell'umanità). In aggiunta, ci sono altre classificazioni delle scienze, come quelle che ha suggerito il filosofo tedesco Rudolf Carnap, che li divise in Scienze formali (non hanno nessun contenuto concreto, come nel caso della logica e della matematica), scienze naturali (il loro oggetto di studio è la natura. Esempio: biologia, chimica, geologia) e umanistiche (si occupano di alcuni aspetti della cultura e della società, quali storia, economia e psicologia).
Anche se ogni scienza ha un proprio metodo di ricerca, metodi scientifici devono rispettare alcuni requisiti, come riproducibilità (la capacità di ripetere un'esperienza in un dato luogo e qualsiasi persona) e falsificabilità (il fatto che una teoria può essere messo a test il fastidioso).
Approcci tipici per il processo scientifico sono l'osservazione (per un esempio), la descrizione dettagliata, induzione (quando viene estratto il principio generale implicito dei risultati osservati), ipotesi (il che spiega i risultati e la sua relazione di causa-effetto), sperimentazione controllata (per verificare l'ipotesi), la prova o la smentita dell'ipotesi, quindi il confronto universale (per contrastare l'ipotesi alla realtà).