Significato e Definizione di cinestesi

La cinestesi o cinestetiche è la percezione dell'equilibrio e la posizione delle diverse parti del corpo. Il concetto deriva dalle parole greche ("comune") e aisthesis "(sensazione di). Detto questo, etimologicamente, allude alla sensazione o la percezione del movimento.
Ha trasmesso sensazioni di continuo da tutti i punti del corpo al centro nevralgico delle afferenze sensoriali. Gli specialisti distinguono due tipi di sensibilità, vale a dire: il viscerale (interocettivi) e la sensibilità posturale (propriocettiva), cui posizione periferica all'interno delle articolazioni e muscoli. Sensibilità conosciuta come funzione posturale è progettata per regolare il bilanciamento e le azioni volontarie coordinate necessarie che permette di muoversi, muoversi il corpo a verranno.
Propriocettori sono coinvolti nello sviluppo dello schema corporale nel rapporto con lo spazio e piano l'azione di guida, fornendo informazioni sufficienti sul corpo permettendogli hanno ordinata e completa di mobilità.
In altre parole, la cinestesi sono il senso della direzione che permette alla persona di definire l'orientamento ottico, olfattiva, tattile e gustativa e del coordinamento. Pertanto, un concetto correlato alla psicologia.
Secondo gli esperti del settore, diverse tecnologie di ginnastica cerebrale applicano il movimento per aumentare il potenziale di apprendimento, risorse e talenti personali. Che ha detto, utilizzando una serie di esercizi, la cinestesi possono creare alta stimolando così il cervello sinapsi fluidi di energia, come la dopamina e le endorfine. Leggere, eseguire esercizi di matematica e imparare cose nuove sono alcuni dei suggerimenti per la ginnastica mentale.