Significato e Definizione di vivipari

Gli animali possono essere classificati secondo la loro nascita in ovipari e vivipari. Gli ovipari sono coloro che sono nati da uova, quali uccelli, anfibi, coccodrilli, tartarughe e serpenti. D'altra parte, i vipiparos sono tutti coloro cui lo sviluppo embrionale avviene nell'utero della madre, dove è ricevuto cibo e ossigeno per formare organi, crescere e svilupparsi fino al momento della nascita. Questo sviluppo intrauterino è ciò che permette che gli animali vivipari nascono completamente formato. Oltre a esseri umani, il profilo di esseri alati potrebbe riempire con canguro, cavallo, cane, Delfino, coniglio e, in definitiva, con tutti i mammiferi.

Caratteristiche generali dei vivipari

Come tendenza generale, la prole dell'embrione vipiraros si sviluppa all'interno del grembo materno, in particolare nella placenta. La placenta è il tessuto che protegge il feto ed è una membrana che permette tutti gli scambi vitali fondamentali per lo sviluppo fetale (cibo, trasporto di ossigeno e la respirazione). In alcuni casi, i neonati sono sviluppati di fuori della placenta, come è il caso con i marsupiali (hatchlings continuare la sua evoluzione in tasca marsupiale dopo la nascita).
I biologi ritengono che il viviparism può essere spiegato in relazione all'evoluzione della specie. In questo senso, il viviparism è apparso come un meccanismo per la protezione dei vitelli: essendo all'interno della madre, non sono stati esposti ai pericoli di animali predatori.
Animali vivipari condividono meccanismi simili nella riproduzione. In questo modo, dopo la fecondazione forma l'embrione, che rimane nella struttura di cui sopra, la placenta. Per quanto riguarda la gravidanza e la formazione del nuovo essere che ogni specie ha i propri processi. Quando allevamento raggiunge il momento di maturazione viene espulsa attraverso il canale vaginale della femmina.

Caratteristiche speciali

Mentre il viviparism è associata solitamente con i mammiferi, dobbiamo ricordare che esistono anche piante vivipare. Questo strano fenomeno ha una spiegazione, poiché questi semi di piante germinano quando essi sottostanno ancora il gambo della pianta. Nel caso di piante vivipare è eccezionale in natura e, infatti, i naturalisti considerano che queste piante sono destinate a scomparire.
In relazione ai pesci, alcune specie sono ovovivipare, significato che sono nati da uova, ma questi rimangono all'interno del corpo e al momento della nascita i piccoli sono già indipendenti.
Articolo contribuito dal team di collaboratori.