Significato e Definizione di vino

Il vino è una bevanda alcolica che viene prodotto dal frutto dell'uva, la fermentazione alcolica del mosto o succo di mediazione, detta fermentazione avviene attraverso l'azione dei lieviti che trasformano gli zuccheri della frutta in anidride carbonica e alcol etilico.
Anche se questo non rimuove, come prima, altre civiltà non ha assaggiato, l'origine del vino torna alla fase neolitica e gestito remonter jusqu ' a quel tempo grazie al ritrovamento di un vaso risalente al 5400 A.C. e che ha trovato tracce della stessa. Da lì, questa bevanda conosciuta da tutti, si stava espandendo e diventando consuetudine in altre culture come la Grecia e l'Egitto, tra gli altri e conservato fino ai nostri giorni.
Fin dalla sua scoperta, il vino non solo ha usato come una bevanda che disseta e accompagna i pasti, ma la loro presenza è stata ed è sinonima di celebrazione in quasi tutte le parti del mondo, perché la pubblicità, ci sarà ovviamente aveva da fare quando si tratta di lo ritraggono come un ospite al riunione di amici o come una parte fondamentale nell'organizzazione di una cena romantica , ma come detto prima, nell'antichità, marketing, pubblicità e suoi derivati non esisteva e sono già usato come un simbolo della celebrazione o incontro alle feste dell'alta società o nella conclusione di trattati.
La definizione che fornito loro all'inizio raggiunge solo ai vini classici, tuttavia, sono un sacco di altri che differiscono dal primo ad essere prodotto con altre sostanze e pratiche.
Vini rossi sono fatti con uve, bianchi che sono fatti con uve bianche e un sacco di altri che mescolano alcune di queste caratteristiche come: clarets, ghiaccio, vini varietali, boutique, vino frizzante, medicinale, tra gli altri.

Articolo contribuito dal team di collaboratori.