Passa ai contenuti principali

Significato e Definizione di Video

Il video è una tecnologia utilizzata per acquisire, registrare, elaborare, trasmettere e riprodurre una sequenza di immagini di una scena che è in movimento. Il termine, che viene dal latino "a see", è attualmente associato con formati di memorizzazione diversi, siano essi analogici (VHS e Betamax) e digitale (MPEG-4, Quicktime, DVD, ecc). Ma, poiché il vecchie cassette VHS fino a massicci video di Youtube di oggi, c'è un lungo cammino.
All'inizio del video sono legati al tentativo di soddisfare le esigenze che avevano la televisione. Infatti, la prima televisione trasmissioni sono state eseguite dal vivo e con la possibilità di registrazione li era notevolmente ha facilitato il lavoro di programmazione; in questo senso, le Olimpiadi di Tokyo nel 1964 erano il primo caso in cui una trasmissione si svolge in differita. Già alla fine degli anni 1970 è sicuramente consolidato come una tecnologia televisiva indipendente.
Per questo sviluppo, al marketing, Sony Corporation, la prima macchina fotografica portatile nel 1968 è stato senza dubbio di fondamentale importanza. Poi, nel 1970, Philips ha venduto il videoregistratore, aggiungendo nuove possibilità per una persona comune.
Se all'inizio, queste macchine fotografiche hanno avuti un uso in studi televisivi di grandi dimensioni, poi hanno iniziato a produrre per la vendita a chiunque. Con loro potrebbero registrare eventi quali feste o usarli sui viaggi. Senza dubbio, con l'avanzamento accelerato della tecnologia elettronica dalla metà ' 60 ' s, generale dispositivi elettronici potrebbero eseguire misure molto più malleabile per uso personale e quotidiana, e che al giorno d'oggi ci sono più piccole telecamere alte 10 centimetri che può muoversi senza soluzione di continuità anche in una tasca della giacca o pantaloni.
Una sezione a parte merita la coesistenza tra film e video. In un primo momento, si è ritenuto che nuove possibilità tecnologiche offerte dalla erradicarían video completamente alla settima arte. Tuttavia, queste previsioni non erano mai incontrate, permettendo entrambi complemento alternative ogni perfettamente, grazie alle politiche impiegate dai principali studios.
Come tecnologia di storage del DVD, né può essere ignorato in una cronologia della vita del video. In questo formato, immagazzinati e trasportati milioni di film ogni anno e possono anche essere video o presentazioni fatte in casa, per esempio quando facciamo un video da riprodurre a una festa di compleanno. Oggi che abbiamo anche alla portata di mano anche più avanzato tecnologia Blu-ray, che può immagazzinare una notevole quantità di Gigabyte, superando ampiamente le possibilità e i vantaggi del DVD.
Oggi, con la proliferazione dei media digitali, l'uso del video ha raggiunto un enorme carattere difficilmente hanno sognato di quarant'anni fa. Con l'attuale utilizzo di Internet, è possibile apprezzare i video personali delle persone provenienti da tutto il mondo. L'altro punto importante da considerare è l'abbassamento di mezzi tecnologici di registrazione, che sono resi più accessibili ogni giorno. Ovviamente, il futuro Mostra la promessa se consideriamo anche i progressi compiuti in termini di qualità.
Se Giovanni Sartori, definito al momento della guerra come il "campo" video pos non era troppo male. Video arrampicata milioni di utenti di un social network come YouTube e i miliardi di visite che ricevono alcuni video, sono il massimo esempio di questa importanza che l'immagine ha guadagnato nel mondo moderno (dalla seconda metà del XX secolo). Molti canali televisivi, anche invitare e incoraggiare la partecipazione dei suoi spettatori sono "corrispondenti" registrazione video di fatti o eventi nelle loro città e li invia in qualità di materiale informativo. Un evento di impatto globale, nel video che hanno registrato i cittadini che erano lì in quel momento, era l'attacco a Wall Street per le torri gemelle (torri gemelle) del 11 settembre 2001.
Articolo contribuito dal team di collaboratori.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…