Significato e Definizione di velo

Comprendiamo da velo a tutti quel pezzo di tessuto che viene utilizzato in qualche modo a coprire una parte o tutto il volto della persona. L'idea del velo è normalmente associato con le donne, ma molte culture antiche e attuali ha permesso che l'uomo usato anche velo soprattutto come una questione di protezione per il viso prima l'inclemenza del tempo. Il velo è uno dei più controversi sin da quando mentre contribuisce a dare la sensualità femminile e il mistero, è anche capito come un oggetto opprimente sulla dignità dell'abbigliamento femminile.
Il velo è normalmente visto come un accessorio piuttosto che come un articolo di abbigliamento. È una porzione o un pezzo di tessuto che è leggero e fresco nella maggioranza dei casi. Di solito si trova su qualsiasi parte del viso, che copre la parte inferiore dello stesso nella maggior parte dei casi. In altri casi, il velo può coprire tutto il viso e cadono dalla parte superiore della testa, come è osservato con i veli che si compongono di abiti da sposa. Infine, altri veli sono parte degli stessi vestiti che è piegato ed accomoda sul viso. In nessuno dei tre casi, il velo serve due funzioni principali: primo, per proteggere la faccia del clima inospitale che possa verificarsi in zone desertiche, con un sacco di sole e tempeste di sabbia (quel velo è comune in Medio Oriente). La seconda ragione perché è usato, è di coprire quelle parti del corpo che alcune culture come islamico considerato saggio lasciare che la vista, soprattutto la bocca e la parte del viso femminile.
Mentre il velo è un elemento caratteristico delle idiosincrasie di certe culture, West vede e assimilarlo come un elemento di oppressione generato dagli uomini sulle donne e che rappresenta, in altre parole, la dominanza e la struttura profonda patriarcale delle culture del Medio Oriente e l'Islam.
Articolo contribuito dal team di collaboratori.