Significato e Definizione di unanime

La parola unanime è quello che serve a designare o sottolineare l'accordo di diversi individui o entità su una decisione che deve essere preso. L'unanimità è ottenuta quando i partecipanti a tale decisione sono d'accordo, quindi è importante non confonderlo con altri tipi di decisioni che possono essere raggiunti dalla maggioranza semplice dal momento che l'unanimità o una questione particolare condizione unanime avrà sempre a che fare con l'esistenza di un accordo tra tutti coloro che vi partecipano. Il termine unanime deriva dal unanimitas di parola latina che significa unità e che è anche legato a tutte le altre parole che iniziano con una tale singola uniforme, universo.
Mentre l'unanimità di parola può essere utilizzato in una miriade di situazioni diverse nella vita quotidiana, è molto comune trovare questo termine nel campo della legislativa, aree di business e imposta quando è necessario parlare delle decisioni che dovrebbero essere prese (o sono stati presi) mentre tutti gli attori in questa situazione di accordo. In questo senso, ad esempio, esistono organi legislativi in alcuni paesi che dovrebbero essere decisioni, approvare le leggi o normative all'unanimità e non a maggioranza. Ciò significa che non basta che una legge è votata dalla maggior parte dei membri di quel corpo ma, a causa della sua importanza, è che tutti coloro che ne fanno parte devono essere concordate. Questo non è affatto comune poiché le lacune legislative spesso utilizzato la nozione di maggioranza per consentire il dissenso.
In altri settori dove è molto più comune l'idea di unanime o l'unanimità è quando si vota per esempio in incontri d'affari, riunioni del Consorzio su problemi o questioni che riguardano tutti i suoi membri e che sono così urgente che tutti d'accordo o deliberare all'unanimità per correggerli o modificarli. L'unanimità è inoltre importante in assembly, popolari corpi di dibattito, ecc dal che tutti sarebbero d'accordo con ogni decisione che si può prendere per evitare, alla fine, eventuali disaccordi o conflitti per quanto riguarda i risultati.

Articolo contribuito dal team di collaboratori.