Significato e Definizione di 'infanzia

Tirando originati dal infantĭa di parola latina, l'infanzia è il periodo della vita umana che va dalla nascita alla pubertà / adolescenza. Il concetto consente di indicare l'insieme dei bambini di questa età e l'inizio di una cosa probabile di sviluppo dopo la sua fondazione (ad esempio: "l'infanzia di un'istituzione").
In alcuni paesi, un bambino (da infantis latino) è una denominazione legale per bambini età inferiore a 7 anni. Etimologicamente, infantis è un termine formato da (una negazione) ed il participio del verbo Faris ("talk"). Infantis pertanto definiti bambini piccoli che non hanno ancora imparato a parlare.
Secondo la Convenzione sui diritti del bambino, "figlio" significa ogni essere umano età inferiore ai 18 anni, a meno che, secondo la legge applicabile, che ha raggiunto la maggioranza prima.
Tutta la storia e culture diverse, il concetto di infanzia ha cambiato o si è evoluta. Mentre le vite dei bambini segue alcuni modelli tipici della maturità psicobiologica, è stato anche influenzato dalle norme culturale predominanti.
Nel corso del XX secolo, è sorto da molte organizzazioni internazionali per promuovere la protezione del bambino, come Save The Children. Allo stesso tempo, sono state avviate politiche pubbliche legate al lavoro dei bambini o lo sfruttamento del bambino. Inoltre, il fondo delle Nazioni Unite per i bambini (UNICEF), in relazione alla, lavorato intorno al cibo e istruzione.