Significato e Definizione di HPV (papillomavirus umano)

Il Virus del Papilloma umano, meglio conosciuta con la sigla HPV, è uno della più comuni malattie sessualmente trasmesse al presente, produce lesioni tipo verruche o papillomi, che essere collocata nella cervice delle donne costituiscono un fattore di rischio importante per lo sviluppo di cancro cervicale o il cancro cervicale. Si stima che l'HPV è responsabile del 5% di tutti i casi di cancro in tutto il mondo.
Ci sono tre principali forme di infezione da HPV, sono le verruche comuni che si trovano principalmente nelle dita, verruche Plantar situato sulle suole dei piedi e dei condilomi che sono verruche che si trovano in zona orale, anale o genitale, che costituiscono una malattia sessualmente trasmessa.
Questa infezione spesso si evolvono verso la guarigione in un arco di diversi mesi a due anni, soprattutto i primi due tipi, nel caso questi condilome possono crescere e invadere l'intera genitali e perianali successivamente diffondere all'interno della vagina e della cervice. Uomini e donne portatori di questa malattia vengono trasmessi durante il contatto sessuale ai loro partner, anche se essi sono portatori asintomatici.
Ci sono molti tipi di HPV, si riferisce ad alcuni 150 diversi sierotipi, tutti solo 15 sono comunque in grado di dar luogo alla formazione del cancro della cervice, soprattutto due di loro, i sierotipi 16 e 18. Infezione da HPV è spesso acquistato in giovane età all'inizio dell'attività sessuale, soprattutto dalla condotta come la promiscuità, elevato numero di partner sessuali e rapporti sessuali non protetti, soprattutto se ci sono condizioni che indeboliscono il sistema immunitario quali malnutrizione, malattie croniche, altre infezioni, soprattutto da HIV (Virus dell'immunodeficienza umana), fumo, sesso anale passivo, droga e l'uso di steroidi.
Mentre le lesioni HPV sono visibili ad occhio nudo, è possibile che questi solo situato a livello della cervice, così per l'identificazione è necessario praticare un PAP, quindi viene prelevato un campione di questa struttura durante un esame ginecologico; Quando c'è sospette lesioni della diagnosi di malignità è confermata con il completamento di una biopsia.
Trattamento delle lesioni HPV comporta la sua rimozione dalla chirurgia, dall'applicazione di azoto liquido o acido congelamento da una procedura conosciuta come criochirurgia. Di fronte a questa infezione per migliore strategia è la prevenzione, attraverso l'adozione di comportamenti sessuali responsabili, regolari visite dal ginecologo nella donna e la protezione con metodi di barriera come il preservativo durante il contatto sessuale.
C'è ora un vaccino contro l'HPV disponibile in alcuni paesi, è particolarmente indicato in ragazze e adolescenti nel Medioevo fino a quando essi iniziano l'attività sessuale, può essere applicato anche nei bambini e giovani di sesso maschile.
Articolo contribuito dal team di collaboratori.