Significato e Definizione dell'Unesco

Contribuire alla pace e alla sicurezza nel mondo attraverso chiave quali le zone di scienza, cultura e comunicazione

L'UNESCO è il nome in spagnolo del Nazioni Unite, materiale didattico, scientifico e culturale organizzazione (organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura), che è l'istituzione che dipende l'organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) e corso specializzato nelle materie che menziona il suo nome e breve: formazione, cultura e scienza.
Quando fu fondata più di sessanta anni fa, il 16 novembre 1945, lo ha fatto con il chiaro obiettivo di contribuire alla pace e alla sicurezza nel mondo attraverso settori chiave, quali scienza, cultura e comunicazione, quando si vuole raggiungere lo sviluppo accennato.

Sede a Parigi. Attualmente il direttore Irina Bokova

La sede dell'organizzazione si trova nella capitale francese, Parigi, e chi è responsabile della sua direzione generale è Irina Bokova, un leader politico bulgaro, che ha un passato come un militante comunista e recentemente, più precisamente il 22 settembre scorso, è stato eletto al post.

Esso promuove l'accesso all'istruzione per tutti

Ciò che rende particolare l'Unesco è quello di esercitare una funzione di supporto e di orientamento per i popoli del mondo, in modo che possono essere gestiti in modo più efficace attraverso le proprie risorse, naturali, culturali, se utilizzando i vantaggi offerti dalla tecnologia in questi tempi che eseguire ma che perché viola questioni come l'identità la cultura, o l'alfabetizzazione di una nazione.
Riferendosi rigorosamente all'istruzione, Unesco, assegna una priorità di accesso all'istruzione elementare adattato alle esigenze imposte da oggi. I loro compiti principali in questo settore comprendono: la costruzione di istituti scolastici ove necessario, promuove la loro attrezzatura e la formazione degli insegnanti in grado di affrontare le condizioni imposte a volte l'insegnamento in un contesto globale.

Promozione della cultura

La cultura ha anche un'altra priorità speciale e la cura per l'Unesco; promuove principalmente quali creatività, lettura di libri e la conservazione di tali entità tradizionali della cultura.

Conservazione del patrimonio culturale

La protezione e la cura del patrimonio culturale del mondo è uno dei compiti più riconosciuti dell'UNESCO. Il patrimonio culturale di una comunità è il patrimonio più prezioso con cui coesiste e che dovrebbe anche trasmettere alle generazioni future, con la missione che contribuiscono alla loro cura e la loro diffusione.
E secondo tutti quei beni preziosi per l'umanità nel suo insieme o di una comunità è estremamente importante identificare e in un certo modo.

Esso nomina e seleziona i patrimoni culturali dell'umanità

In questo modo tali beni possono essere protetti, studiato e sperimentato per se stessi e gli altri, offrendo un'opportunità unica di godere di ciò che è stato rilevante in qualche aspetto.
La convenzione sulla protezione del patrimonio naturale e culturale mondo è responsabile dell'attività appena citato. A una conferenza dell'UNESCO, tenutasi nel 1972, è stato deciso che sarebbe essere commissionato per identificare, preservare e proteggere il patrimonio culturale del mondo. Si occupa soprattutto di designazione, confermare e dare per sapere, quindi, quali sono i siti dichiarati patrimonio dell'umanità.
Questa attività ha il sostegno di molti paesi nel mondo e una volta dichiarato che patrimonio culturale è impostato un intero impegno all'umanità per conservarlo e trattarlo con cura affinché le generazioni future possano goderne.

Attrazioni turistiche di grandi dimensioni

La maggior parte di questi luoghi dichiarati patrimonio culturale diventano attrazioni turistiche dalla sua notevole storia o la bellezza del paesaggio che stanno contribuendo per lo sviluppo economico del luogo in cui sono alloggiati. Le cascate di Iguazu sia in Argentina che in Brasile, il Cremlino in Russia e la statua della libertà negli Stati Uniti, sono solo alcuni dei molti patrimoni culturali selezionati dall'Unesco e che certamente sono le attrazioni turistiche.

Promozione della libertà di espressione

Come nel campo della comunicazione, Unesco sottolinea la sua azione verso la libera circolazione delle idee, attraverso diversi media, quindi incoraggiare la libertà di espressione dei professionisti dei media, dei cittadini, vale a dire informazioni sullo scenario sono plurale. In particolare è responsabile del programma internazionale per la promozione della comunicazione.
Articolo contribuito dal team di collaboratori.