Significato e Definizione del Vaticano

Conosciuto come uno dei più particolari dei luoghi in Europa e forse anche sul pianeta, il Vaticano è una città-stato che si governa e che si trova nella città italiana di Roma. Si potrebbe dire che il territorio del Vaticano è un'enclave all'interno della città dove la Chiesa cattolica apostolica romana è stata ufficialmente istituzionalizzata. Il Vaticano ha una superficie di meno di mezzo chilometro quadrato poiché il suo territorio è semplicemente la Basilica e Piazza più alcune altre zone circostanti di San Pietro. La sua popolazione non supera nove cento cinquanta persone, la maggior parte dei quali membri della Chiesa.
Vaticano raggiunse la sua indipendenza per diventare uno stato autonomo nel 1929 e attualmente è la sua forma di governo elettivo teocrazia, la massima autorità per questa città è il Pontefice, eletto attraverso la Guida di riferimento stabilita correttamente tra un Consiglio dei superiori. Questa posizione è per la vita, cioè, che il massimo che Pontefice è solo sostituito i moribondi.
A differenza di altri Stati, il Vaticano non dispone di attività produttive che sostengono la loro economia. Tuttavia, a causa del suo importante turismo, il Vaticano può portare fuori loro conti comodamente, così come il reddito che la Chiesa cattolica riceve in tutte le parti del mondo.
Il Vaticano è visitato ogni giorno da milioni di persone che cercano di conoscere uno dei luoghi più importanti per la religione cattolica. Mentre questo non è il posto dove ha iniziato, sì era il luogo dove è stato fatto ufficiale per poi andare alla religione universale e ad essere diffusi dal pianeta in modo più efficace. La presenza del Vaticano a Roma risale all'epoca che l'Impero Romano ha esistito ancora.
Articolo contribuito dal team di collaboratori.