Passa ai contenuti principali

Michelangelo Buonarroti, Democrito, John Dalton, Pablo Neruda | Biografie Notevoli

Biografie di personaggi famosi e storici

Biografie di personaggi storici e personaggi famosi

Biografie di personaggi famosi:

  1. Biografia di Auguste Comte
  2. Biografia di Miguel Angel Buonarroti
  3. Biografia di Democrito
  4. Biografia di John Dalton
  5. Biografia di Pablo Neruda


1

Biografia di Auguste Comte

(19/1798/01-05/09/1857)

Auguste Comte
Filosofo positivista francese

Era Nato il 19 gennaio 1798 a Montpellier.
Figlio di un modesto funzionario e una casalinga ipocondriaca. Aveva due fratelli.
Ottimo studente, ottenuti più volte "le prix preminenza" e dotato di una grande memoria. Ha studiato presso la Scuola Politecnica di Parigi del 1814-1816, dove fu espulso per aver partecipato a una rivolta studentesca. Impossibile ottenere un'università, un fatto che ha influenzato negativamente la sua carriera di insegnante.
Nel 1818 divenne segretario della Claude Henri Saint-Simon, una 38 anni più vecchio di filosofo Comte. Hanno lavorato insieme per diversi anni, ma nel 1824 si separarono perché Comte ritiene che Saint-Simon non ha dato credito sufficiente alle sue idee. Più tardi Comte scriverebbe sul suo rapporto con Saint-Simon, definendolo «morbosa insegnamento nella sua adolescenza e insegnato da un depravato conniventi».
Il 19 febbraio 1825, sposò all'età di 29 anni con Anne-Capodagli Massin. Essi passano attraverso quelle avversità economiche, aumento i loro debiti, così Comte decide di essere professore di "filosofia positiva" e organizza un corso con 72 preparati in fretta. Consegnato a un lavoro molto impegnativo che quasi non ha permesso di dormire, soffre un grave esaurimento nervoso. Aprendo il suo corso prima di un piccolo numero di ascoltatori e dovrebbe sospendere lui. È malato e senso di colpa per il lavoro e la condotta di sua moglie come la causa. Dopo essere stato abbandonato dalla moglie a causa di violenti attacchi di rabbia, si trasferì a Saint-Denis in cerca di riposo e medici consigliano loro detenzione essere diagnosticato come un "maniaco megalomane" sottoposto ad altri trattamenti del tempo e docce fredde. Probabilmente ha sofferto una psicosi maniaco-depressiva. Malattia è prolungata e il 2 dicembre 1826, grazie all'intervento di sua madre, lascia la casa della salute. Un'altra depressione è accaduto per la fase dell'esaltazione, Comte è generata dalla Senna dal Ponte delle arti, una guardia reale salvato sua morte annegamento. Nel 1844, in convalescenza da un'Erisipela, relazionarsi con Clotilde de Vaux, che lo ha rifiutato in un primo momento e che morì due anni più tardi. Dopo la sua morte il filosofo si arrende completamente alla "religione dell'H'umanite" che espone la seconda parte del suo "système de Politique positive" cui 2500 pagine scritte in meno di tre anni.
Egli ha sostenuto che lo studio empirico del processo storico, cadde una legge che chiamato per i tre Stati e che regolano lo sviluppo dell'umanità. Li ha studiato nel suo Corso di filosofia positiva (1830-1842; Corso di filosofia positiva, 1853). Ciascuna delle scienze o aree di conoscenza devono passare da "tre diversi stati teorici: il teologico o immaginario stadio;" il metafisico o astratto fase; "e, infine, scientifico o positivo". Egli dice che la fase teologica si riflette in queste nozioni che parlano del diritto divino dei re. La fase metafisica include concetti come il contratto sociale. Stadio è l'analisi scientifica positiva o "sociologica" (termine coniato da Comte) organizzazione politica.
Voleva una società stabile, governata da una minoranza di dotti che utilizzano metodi scientifici per risolvere i problemi umani. Ha riconosciuto il valore della religione, contribuendo così alla stabilità sociale. E considerato che i mezzi per stabilire armonia sociale è la propaganda di una «nuova» religione in cui il culto di un Dio personale è sostituito dal culto di un essere superiore astratta (all'umanità in generale). Nel suo sistema di politica positiva (1851-1854; 1875-1877), propone una religione che stimolano il comportamento sociale benefico.
Auguste Comte morì a Parigi il 5 settembre 1857. Lei fu sepolta da smaltimento quando il suo corpo era in stato di decomposizione, con la mano destra sul cuore premendo un medaglione con Clotilde, suo ultimo arrabbiato amore e capelli.


2

Biografia di Miguel Angel Buonarroti

(1475/03/06-18/02/1564)

Michelangelo Buonarroti
Michelangelo Buonarroti
Artista italiano

Egli nacque il 6 marzo del 1475 a Caprese, vicino ad Arezzo.
Figlio di Ludovico Buonarroti, funzionario fiorentino al servizio della famiglia Medici, che mise suo figlio quando aveva 13 anni nella bottega del pittore Domenico Ghirlandaio. Due anni più tardi venne attratto alla scultura nel giardino di San Marcos, posto che spesso sono venuti a studiare le statue antiche da collezione medicea.
Ha incontrato i Medici più giovani, due di loro divennero papi (Leone X e Clemente VII); così come umanisti come Marsilio Ficino e poeti come Angelo Poliziano. All'età di 16 anni, aveva già fatto almeno due sculture in rilievo, la battaglia dei Centauri e Lapiti e la Madonna della scala (entrambi risalenti 1489-1492, Casa Buonarroti, Florence). Morì il suo patrocinatore, Lorenzo il magnifico, nel 1492; due anni dopo lasciò Firenze. Durante la stagione è stata fondata a Bologna, dove incise tra il 1494 e 1495 tre statue di marmo per l' Arca del Santo Domingo nella Chiesa dello stesso nome. Più tardi, si recò a Roma, dove studiò le rovine e le statue dell'antichità che all'epoca stavano scoprendo.
Ha fatto la sua prima scultura a su larga scala, il monumentale Baco (1496-1498, Museo Barguello, Firenze) e scolpito la pietà del Vaticano con venti-tre anni. Allo stesso tempo scolpì anche la pietà (1498-1500) a San Pedro del Vaticano, che è ancora nella posizione originale ed è l'unico lavoro in cui apparsa la sua firma. Il suo stile della gioventù viene segnalata dalla gigantesca (4,34 m) scultura in marmo del David (Accademia, Firenze), costruito tra il 1501 e il 1504, al suo ritorno a Firenze.
Parallelamente al suo lavoro di scultore, ha avuto l'opportunità di dimostrare la sua abilità come un pittore per la fiducia lui un affresco per la sala dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, la Battaglia di Cascina, fronte altro commissionato Danko di Leonardo sulla battaglia di Anghiari. Nessuno dei due artisti svolto la sua missione tenuto soltanto un disegno preparatorio su cartone a grandezza naturale. Nel 1505 interrotto il suo lavoro a Firenze, chiamato a Roma da Papa Giulio II per fare due ordini. Era il più importante di loro decorazione della volta della Cappella Sistina affresco, che aveva occupato tra il 1508 e il 1512, 24 anni prima, nel 1536, il giudizio universale. Pittura in una posizione forzata, sdraiato con la schiena a terra su un'impalcatura alta, catturò alcune delle immagini più belle della storia dell'arte. Sulla volta della cappella ha sviluppato nove scene dal libro della Genesi, cominciare con la separazione della luce e dell'oscurità e proseguendo con la creazione del sole e della luna, creazione di alberi e piante, la Creazione di Adamo, Creazione di Eva, peccato originale, il sacrificio di Noè, diluvio universale di El e infine l'ebbrezza di Noè. Inquadrare queste scene principali eseguite longitudinalmente in tutto il corpo centrale della cupola, alternando immagini di profeti e Sibille su troni di marmo, insieme ad altri temi del Vecchio Testamento e gli antenati di Cristo.
Prima volta della Cappella Sistina, nel 1505, fu commissionato da Papa Julio II per la sua tomba. Destinati ad essere immessi nella nuova Basilica di San Pietro, ha iniziato con entusiasmo questa nuova sfida che include artisti del calibro di oltre 40 figure, trascorso diversi mesi nelle Cave di Carrara per ottenere il marmo necessario. Non è riuscito a completare alcune delle sue migliori sculture destinate per la tomba di Julio II, tra cui spicca Moses (c. 1515), oggi conservato nella Chiesa di San Pedro centrale figura in Vinculis, Roma.
Come architetto non ha cominciato fino al 1519, quando disegnò la facciata (non realizzata) della Chiesa di San Lorenzo a Firenze, la città che era tornato dopo un soggiorno a Roma. Durante il 1520 progettato anche la Biblioteca Medicea Laurenziana, aggiunge alla summenzionata chiesa, anche se lavori non completato fino ad alcuni decenni più tardi. Inoltre ha intrapreso - tra il 1519 e il 1534 - commissionato per le tombe Medicee nella sacrestia nuova di San Lorenzo.
Ha iniziato a lavorare nel 1536 ultimo affresco giudizio per decorare la parete dietro l'altare della Cappella Sistina, di opere completate nel 1541. Lavori di ristrutturazione degli edifici intorno alla Piazza del Campidoglio (Campidoglio) è stato avviato nel 1538-1539. Il progetto quadrato disegnato da Miguel Ángel non era effettuato fino alla fine del 1550 e non condito fino al XVII secolo.
Il suo lavoro come architetto fu la Basilica di San Pietro. La direzione dei lavori, iniziati da Donato Bramante e continuato, tra gli altri, da Antonio da Sangallo e Rafael, sono stati assegnati dal Papa nel 1546. Secondo lo schema di Bramante, progettato un piano di Tempio della croce greca, coronato da una grande e monumentale cupola su pennacchi di 42 metri di diametro. Più tardi, Carlo Maderno per volta la pianta originale e lo trasformò in una pianta a croce latina.
Michelangelo Buonarroti morì a Roma il 18 febbraio 1564.


3

Biografia di Democrito

(Unknown - sconosciuto)

Democrito
Filosofo greco

"Uno deve impegnarsi a pensare molto, non so molto"
Democrito
460 A.C. nacque a Abdera, Tracia.
Tra i pensatori che hanno influenzato le loro dottrine includono i geometri egiziani, Anaxagoras, cui homeomerias sono considerati come l'antecedente più immediato della teoria degli atomie anche il suo insegnante e tutor Leucippo.
Autore di numerose opere, Diogenes Laércio accreditato con 73 opere, occupandosi di matematica, fisica, grammatica ed etica. Tutti loro solo alcuni frammenti sono giunti fino a noi. Secondo la sua teoria atomica della materia, tutte le cose sono composti da particelle minuscole, invisibili e indistruttibile di materia pura che si muovono per l'eternità in uno spazio vuoto infinito. Gli atomi sono dello stesso materiale, ma si differenziano per forma, dimensioni, peso, sequenza e la posizione. Egli ha sostenuto la creazione di mondi come la naturale conseguenza del movimento di torsione implacabile degli atomi nello spazio. Scrisse anche sull'etica, suggerendo la felicità come il maggior bene, raggiungimento attraverso la moderazione, pace e liberazione delle paure.
A lui attribuiti anche i seguenti due teoremi:
1 ° "il volume di un cono è pari ad un terzo del volume di un cilindro di uguale base e altezza"
2 ° "il volume di una piramide è un terzo del volume del prisma di uguale base e altezza"
Era conosciuta come il Filosofo Alegre. Ha iniziato gli occhi in un giardino non è così estorbara lui la contemplazione del mondo esterno nelle sue meditazioni.
Democrito è morto 370 A.C.


4

Biografia di John Dalton

(09/06/1766 - 1844/07/27)

John Dalton
Chimico e fisico britannico

Il 6 settembre 1766, Nato a Eaglesfield, Cumberland (ora Cumbria). Figlio di un tessitore di povero.
Autodidatta, che iniziò ad insegnare all'età di 12 anni presso una scuola nella sua città natale. Nel 1781 si stabilì a Kendal, dove gestisce una scuola con suo cugino e suo fratello. Nel 1793 si trasferì a Manchester e ci va il resto della sua vita come un insegnante, prima a New College e successivamente come un insegnante privato.
Nel 1787 egli inizia una serie di studi meteorologici che continuò per 57 anni, accumulando alcune 200.000 osservazioni e misure sul clima nell'area di Manchester. Egli fu il primo a dimostrare la teoria che la pioggia è prodotta da una diminuzione di temperatura e non da un cambiamento della pressione atmosferica. Il suo primo lavoro è stato meteorologici saggi e osservazioni (1793). Un anno più successivamente dentro Manchester letterario e filosofica società presenta un saggio sulla cecità, sia lui che suo fratello aveva una forma genetica di colori cecità (achromatopsia), che non permette al paziente di distinguere tra rosso e verde; la prova è stata la prima descrizione di questo fenomeno.
Suo più importante contributo alla scienza è stata la sua teoria che contano è composto da atomi di masse diverse che si combinano in rapporti semplici per formare i composti. Questa teoria, formulata per la prima volta nel 1803, è la pietra angolare della scienza fisica moderna.
Il suo lavoro è stato pubblicato nel 1808 nuovo sistema di filosofia chimica, che includono diversi elementi conosciuti in relazione alla massa di idrogeno masse atomiche . È diventato la sua teoria atomica attraverso lo studio delle proprietà fisiche dell'aria atmosferica e altri gas. Inoltre, comprendeva la linguistica e ha scritto una grammatica inglese.
Viene eletto membro della Royal Society di Londra nel 1822. Nel 1826 ricevette la Medaglia d'oro della Royal Society di Londra. Fu membro dell' Accademia delle scienze francese e anche uno dei fondatori dell'associazione britannica per l'avanzamento della scienza.
Le sue opere comprendono "fatti straordinari relatin per la visione dei colori" (che descrive la cecità di colore) e "nuovo sistema di filosofia chimica" (1808-10).
John Dalton morì il 27 luglio 1844 a Londra.


5

Biografia di Pablo Neruda

(1904/07/12-23/09/1973)

Pablo Neruda
Ricardo Eliecer Neftalí Reyes Basoalto
Poeta cileno

Era Nato il 12 luglio 1904 a Parral, villaggio della zona centrale del Cile.
Suo padre, José de el Carmen Reyes, era ferroviario, sua madre, Rosa Basoalto Neftalí, morì al mese della sua nascita affetti da tubercolosi. Dopo alcuni anni si trasferisce con suo padre a Temucocittà recentemente fondata nel cuore delle piogge del bordo molto più a sud, dove aveva contratto nuovo matrimonio con Doña Trinidad Candia Valverde (o Marverde,) come lei nominerà il poeta.
Il 18 luglio 1917 è pubblicato nel Giornale «La Mañana»di Temuco un articolo intitolato "entusiasmo e perseveranza", firma Neftalí Reyes. Questa è la prima pubblicazione del poeta. Il 30 novembre 1918 è pubblicato il r'correre e volare' evista in Santiago, n. 566, la poesia «occhi», firmato anche da Neftalí Reyes. Nel corso dell'anno sono tre poesie in questa rivista; gli altri sono pubblicati in riviste letterarie degli studenti di Temuco.
Da un giovanissimo sentì la chiamata di poesia (lo pseudonimo scelto era a causa di sembrare "Pablo" e "Neruda", prende il poeta ceco Jan Neruda, ha cominciato a usarlo quando aveva sedici anni e deve farlo perché suo padre non gli permetterà di scrivere). A 15 anni di età da Pablo Neruda amore era Teresa León Bettiens, una ragazza da alta società di Temuco. Si sono innamorati quando fu eletta regina della primavera del 1920, e ha ricevuto il primo premio di versi scritti per quell'evento. La famiglia ha rifiutato perché essendo il figlio di una ferrovia. Dedicò alla sua metà delle sue Venti poesie d'amore è la donna nella canzone di disperazione, nascosto sotto il nome di Marisol. Ha incontrato i romanzieri russi che ammirava la sua vita attraverso Gabriela Mistral . Ha studiato francese al fine di diventare un insegnante, che non è riuscito. Incontrano il mare e dice: "quando ero primo oceanfront è soggezione. La furia del mare vi si svolta tra due grandi colline (la Huilque e la regione del Maule). Non era solo le onde nevose immense che mi ha colpito molti piedi sopra le nostre teste, ma un rombo di cuore colossale, la palpitazione dell'universo". Da quel momento, il mare diventa la sua ossessione principale.
A Santiago, entra il Pedagogico dell'Università del Cile, dove ha ottenuto il primo premio al Festival di primavera con la poesia canzone del partito, successivamente pubblicato nella rivista gioventù. Il poeta è molto fantasioso, Neruda era simbolista nel suo inizio, poi unire il Surrealismo e il piombo, infine, al realismo, sostituendo la struttura tradizionale della poesia con un più abbordabile forme di espressione.
Poeti di influenza ispanica è stato incalcolabile e la sua reputazione internazionale supera i limiti del linguaggio. Esso è correlato con intellettuali, poeti. Nel 1923 viene visualizzato Crepusculario, cui lui rimborsò con la collaborazione di amici, che è riconosciuta da scrittori come Alone, Raúl Silva Castro e Pedro Pradole spese di pubblicazione. L'anno seguente, sua 'vent'anni amore poesie e una canzone disperata' è diventato un successo di vendite e lo pose come uno dei più importanti poeti dell'America Latina. Più tardi si manifesta un scopo di rinnovamento formale di intenti d'avanguardia in tre libri a breve pubblicato nel 1926: l'abitante e la speranza ; Anelli (in collaborazione con Thomas laghi) e tentare di infinite man.
Le numerose opere che seguirono sono residenza sulla terra (1933), che contiene poesie impregnati di tragica disperazione alla vista dell'esistenza dell'uomo in un mondo che è distrutto e Canto generale (1950), un poema epico-social che raffigura l'America Latina dalle origini pre-colombiane. Il lavoro è stato illustrato da famosi pittori messicani Diego Rivera e David Alfaro Siqueiros.
In riconoscimento del loro valore letterario, Neruda fu incorporata al corpo consolare cileno e, tra il 1927 e il 1944, rappresentato il suo paese in città in Asia, America Latina e Spagna. Il 5 maggio 1934 si reca a Barcellona, dove è stato nominato console. 4 ottobre è Nato a Madrid , sua figlia, Malva Marina. Il 6 dicembre dà una lezione di cucina e lettura di poesie presso l'Università di Madrid, presentato da Federico García Lorca. Il 3 febbraio 1935 si trasferì come consul a Madrid. Nel 1939 fu nominato console per l'emigrazione spagnola, con sede a Parigi, si recò in Francia per Montevideo dove ha frequentato come delegato dell' alleanza degli intellettuali in Cile il Congresso internazionale delle democrazie. Da aprile a luglio si sposta a favore dei rifugiati spagnoli; una parte di essi si imbarca il 'Winnipeg', che arrivano in Cile alla fine di quest'anno. Nell'aprile del 1942 si trasferì a Cuba. 30 settembre rende la prima lettura del poema "Canto de amor una Stalingrado", cui il testo, poi riprodotto su manifesti, si trova nelle strade di Città del Messico. Ha pubblicato in riviste letterarie "America, non invocano il tuo nome invano", del Canto generale.
Muore in Europa sua figlia Malva Marina.
Membro del partito comunista cileno e senatore dal 1945 al 1948. Neruda ha dovuto immergersi in una metropolitana e la divisione in un inizio di esilio in Argentina, di espandersi in altri paesi latino-americani, europei e asiatici per ritorno in Cile nel 1953.
Sposata con il pittore Delia del Carrilargentina, da cui è separato nel 1955. In Messico ha incontrato la cantante lirica Matilde Urrutia, che sarebbe la sua ultima moglie. Neruda si sposò tre volte e aveva almeno un'altra mezza dozzina di amanti furtivi, che serviva a creare il più ampiamente leggere i versetti di amore del mondo di ispirazione.
Egli conclude la costruzione di "La Chascona" casa, dove si trasferì per vivere. Nel 1957 è stato nominato Presidente della società degli scrittori del Cile. Nel 1970 è stato nominato candidato alla presidenza del Cile dal suo partito e, tra il 1970 e il 1972, fu ambasciatore in Francia.
Nel 1971 ricevette il Premio Lenin per la pacee il premio Nobel per la letteratura . In precedenza aveva ottenuto il premio nazionale di letteratura (1945).
Pablo Neruda morì a Santiago il 23 settembre del 1973, solo 12 giorni dopo il golpe di Pinochet. Come un lavoro postumo erano pubblicato nello stesso anno della sua morte le sue memorie con il nome di confesso che ho vissuto.
Ammesso per elaborare un reclamo presentato dal partito comunista per indagare se Neruda fu ucciso o morto dovuto il cancro che ha sofferto. Secondo la versione ufficiale dei fatti, morì nella clinica Santa Maria, Santiago, a causa di carcinoma della prostata avanzato. Manuel Araya, driver di Neruda, ha detto in un'intervista con il messicano "Proceso" rivista che fu assassinato da un medico che gli ha dato un'iniezione e non a causa di un peggioramento del cancro ha sofferto. Suo nipote, Rodolfo Reyes, non ha accettato la sentenza emessa dal direttore del servizio medico legale del Cile, Patricio Bustos, che ha presentato i risultati dei test tossicologici effettuati negli Stati Uniti e in Spagna, che ha escluso che il poeta era stato avvelenato e ha confermato che è morto a causa di carcinoma della prostata avanzato.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…