Juan Montalvo | Howard Gardner | Pericle | Alejo Carpentier | Biografie Notevoli

Biografie di personaggi famosi e storici

Biografie di personaggi storici e personaggi famosi

Biografie di personaggi famosi:

  1. Biografia di Juan Montalvo
  2. Biografia di Howard Gardner
  3. Biografia di Pablo Iglesias Turrión
  4. Biografia di Pericle
  5. Biografia di Alejo Carpentier


1

Biografia di Juan Montalvo

(1832-04-13-17/01/1889)

Juan Montalvo
Scrittore e filosofo ecuadoriano

Era Nato il 13 aprile 1832 in Ambato, Tungurahua. Figlio di Josefa Fiallos e José Santos Montalvo.
Il suo lavoro si sviluppa in vari campi, soprattutto nel giornalismo politico della Corte liberale, diretto contro i leader conservatori del suo paese: il cosmopolitan e Las Catilinarias (1866-1882). Nel giugno del 1876 sono i libretti che costituirebbero "rigeneratore", serie ad essere pubblicato fino al 1878. Il più importante di queste Scritture è "lezioni al popolo.
Nel suo libro i sette trattati (1882) affronta questioni filosofiche, episodi della storia americana, personalità del continente. Suo interesse per le opere di Cervantes rende a scrivere capitoli che ho dimenticato di Cervantes (1895). Esso sottolinea inoltre la geometria morale (1917), che rende considerazioni sull'etica. Gli altri titoli sono Mercurial ecclesiastica (1884), il rigeneratore (1878) ed El Espectador (1888).
Juan Montalvo morì a Parigi il 17 gennaio 1889.


2

Biografia di Howard Gardner

(1943/07/11 - sconosciuto)

Howard Gardner
Psicologo statunitense

Era Nato il 11 luglio 1943 a Scranton, Pennsylvania.
Figlio di Ralph Gardner e Hilde Weilheimer, immigranti ebrei che lasciarono la Germania prima della seconda guerra mondiale.
È stato professore di pianoforte dal 1958 al 1969. Ha laureato alla Harvard University nel 1965 con una laurea in relazioni sociali e ha studiato con il celebre psicoanalista Erik Erikson. Completò il suo dottorato di ricerca in psicologia evolutiva mentre si lavora con gli psicologi Jerome Bruner e Roger Brown e il filosofo Nelson Goodman.
Co-direttore del Progetto Zero presso lo scuola superiore d'istruzione presso la Harvard University. Project Zero è un gruppo di ricerca che si sviluppa, per trent'anni, i processi di apprendimento di bambini e adulti.
Docente di educazione e psicologia all'Università di Harvard e di neurologia presso il Boston School of medicine. Egli è l'autore, fra le altre opere di "intelligenze multiple", "menti creative" e "scuola di non mente", che consiste di tre parti: la prima presenta la sintesi delle conoscenze attuali circa il modo in cui gli esseri umani imparano durante i primi anni della sua vita. Nel secondo, è il processo educativo in generale, le istituzioni e le regole delle istituzioni culturali. Nel terzo, prepara una proposta di riforma di formazione dalla sua concezione della mente non scuola.
E ' stato Gardner, che con il suo modello riconosce altre capacità umane lo stesso valore ha tradizionalmente avuto esclusivamente concessi al verbale e matematica, principalmente (una concezione riduzionista all'intelligenza, prodotto del contesto storico educativo e sociale in cui è sorto). Gardner, d'altra parte, parla di diversi modi di essere intelligente, relativizzare lo stigma associato, nel riduzionista di concezione, mancanza di capacità e che coinvolge una pianificazione quantitativa degli individui, che ha sostenuto anche come giustificazione per la struttura fondamentalmente sociale (la superiorità intellettuale di sesso e razza).
Ha un punteggio di distinzioni "honoris causa" dell'Università di Tel Aviv, Princeton, McGill, ecc.
In Spagna, la giuria della Fondazione Principe delle Asturie gli ha conferito il premio Principe delle Asturie per le scienze sociali il 11 maggio 2011.
Sposato con Ellen Winner, ebbe un figlio, Benjamin. Gardner ha altri tre figli da un precedente matrimonio: Kerith (1969), Jay (1971) e Andrew (1976).
INTELLIGENZE MULTIPLE
Termine introdotto dallo psicologo Howard Gardner nel 1983 con che indica un insieme di sette tipi di intelligenza, che copre quanto segue:
Intelligenza verbale: è la capacità di lavorare in modo efficiente con i problemi che coinvolgono o implicano una simboli verbali.
Intelligenza matematica: è la capacità di eseguire attività che coinvolgono il pensiero concettuale e astratto
Entrambi sono tipici intelligenze accademici
L'intelligenza spaziale: capacità di gestire forme, buona percezione dell'ambiente, spazio, pensiero è relativo alle immagini, è il tipo di intelligenza che artisti e architetti, hanno tale
Intelligenza cinestetica: possibilità di avere una buona comunicazione con il linguaggio del corpo, è per esempio che i ballerini hanno.
Intelligenza musicale: sensibilità alla musica e tutti i tipi di suoni. È che i musicisti hanno.
Personale di intelligenza: loro sono quelli che comprendono le competenze personali e la capacità di intrapsichica.
Intelligenza interpersonale: include capacità di leadership, capacità di coltivare relazioni e mantenere le amicizie, capacità di risolvere i conflitti, le competenze nel tipo di analisi sociale.


3

Biografia di Pablo Iglesias Turrión

(17/1978/10 - sconosciuto)

Pablo Iglesias Turrión
Politico spagnolo

"Lavoriamo esperienza in comunicazione politica dal principale spazio di socializzazione politica che è la televisione."
Pablo Iglesias
Era Nato il 17 ottobre 1978 a Madrid, Spagna.
Paul è chiamato in onore del fondatore del socialismo spagnolo. Il prozio materno girato nella guerra civile spagnola. Socialista, nonno paterno e comandante dell'esercito della Repubblica, fu condannato a morte e ha trascorso 5 anni in prigione. Sua madre, un avvocato del lavoro, il primo della sua famiglia che è venuto all'Università, ha giocato in clandestinità, come suo padre, Javier Iglesias (Madrid, 1954) ispettore del lavoro e della previdenza sociale, che si è riunito il carcere durante la dittatura di Francisco Franco e che, secondo suo figlio, era un membro di FRAP (patriota e fronte rivoluzionario antifascista).
Figlio unico allevati a Vallecas; Ha studiato presso l'Instituto Juana di Castiglia nel barrio Moratalaz, che evidenzia i suoi interventi nelle classi di etica. Più tardi si licenciaría destra (2001) e in Scienze politiche con straordinaria award (2004), la Universidad Complutense de Madrid, dove ha conseguito anche il dottorato (2008), con una tesi sull'azione collettiva post-nazionale. Ha fatto studi post-laurea, tra cui il Master in discipline umanistiche (2010) di Universidad Carlos III e magistrale in comunicazione (2011) dalla European Graduate School (Svizzera). È professore di scienze politiche presso la Universidad Complutense de Madrid.
Politicamente posizionato all'estrema sinistra dalla giovane età, ha iniziato come un militante a 14 anni nel Dell'Unione della gioventù comunista di Spagna (UJCE), organizzazione che è rimasto fino al 21. È stato membro del Comitato esecutivo della Fondazione Centro per gli studi politici e sociali (CEPS Foundation), organizzazione che si dedica alla produzione di pensiero critico per promuovere politiche di sinistra.
Ha collaborato come editorialista per quotidiani come un pubblico, Kaosenlared, Diagonal e ribellione. Nel 2003 ha cominciato a Tele K, un programma dedicato alla politica dal titolo La Tuerka , che si trasferì a canale 33 trasmesso in diretta. Dal gennaio 2013, ha presentato un programma di contenuti simili: Fort Apache, nella capitale iraniana che serve la catena TV. Nel maggio di quello stesso anno, ha iniziato come commentatore e polemista politico nel programma El Gato Al Agua, la catena dei diritti Intereconomía, debuttando con il tema della convocazione del Congresso circonda. Dopo questa partecipazione è diventato collaboratore in riunioni politiche come il gatto per l'acqua, la campana il gatto (13 TV), la sesta notte (La Sexta), i quattro mattine e notte 24 h (24 ore). Nell'ottobre 2013 ha ricevuto il «fuoco» del premio di giornalismo dal dipartimento di giornalismo e comunicazione audiovisiva dell'Università Carlos III di Madrid e il coordinatore di ONG per lo sviluppo-Spagna, per il suo contributo al cambiamento sociale, ha condiviso con i giornalisti di Ignacio Escolar e Jordi Évole nella categoria individuale. Divenne direttore dei contenuti e della creatività delle produzioni con la mano sinistra (CMI).
Nel mese di gennaio 2014 presentato il movimento noi con l'intenzione di candidarsi alle elezioni dello stesso anno, essendo il candidato più votato nel primario aperto. Il 25 maggio, questo movimento è riuscito a 5 seggi nelle elezioni al Parlamento europeo, diventando una sorpresa perché il 1.245.948 voti (quasi 8%) ricevuti e la sua breve carriera di appena 4 mesi di attività politica.
Il 15 novembre 2014, dieci mesi dopo la Fondazione della formazione, Pablo Iglesias fu proclamato primo segretario generale della storia del partito (con 95,311 voti, 88,6% dei supporti) in una cerimonia tenuta presso il Teatro Nuevo Apolo di Madrid, che inoltre sono stati annunciati per il resto dei membri della gestione può (cittadino del Consiglio e la Commissione sulle garanzie) , tra Carlos Jiménez Villarejo, Juan Carlos Monedero, Iñigo Errejón, fronte Carolina Bescansa e Luis Alegre, tra gli altri.
Correlate Tania Sánchez Melero, ex consigliere del comune di Rivas - Vaciamadrid e membro di Izquierda Unida all'Assemblea di Madrid.


4

Biografia di Pericle

(Unknown - sconosciuto)

Pericle
Politico ateniese

Egli nacque nel 495 A.C. ad Atene. Figlio di Santippo, comandante dell'esercito che sconfisse i persiani a Mycale nel 479 A.c.
Ebbe come insegnanti il sofista e insegnante di musica ateniese di Damon e il Mar Ionio filosofo Anaxagoras che influenzavano prominente nella loro formazione. Ha ottenuto il riconoscimento della maggior parte degli Ateniesi attraverso la sua eloquenza, saggezza, onestà e patriottismo.
Tra i suoi amici il drammaturgo Sofocle, lo storico Erodoto, lo scultore Fidia e il sofista erano Protagoras; Era la padrona Aspasia di Mileto, una donna famosa per la sua cultura.
Come capo dei democratici, Pericle provato tutti i cittadini ateniesi per partecipare al governo. Fu l'introduttore del pagamento in cambio di servizi allo stato e che fu eletto i membri del Consiglio di lotteria tra tutti i cittadini ateniesi. Sotto la Lega di Delo, formata come una difesa contro gli attacchi da Persia, gli ateniesi furono i leader della grande forza navale che è stato creato. Pericle è diventato il leader indiscusso di Atene durante quindici anni. È salito a questo a scapito della città-stato di cittadini. Restaurò i templi distrutti dai persiani e costruito molti nuovi edifici, il più splendido di cui uno era il Partenone, sull' Acropoli. Questo edificio hanno fornito il lavoro per i cittadini più poveri e reso Atene la città più bella del suo tempo. Atene divenne un importante centro per arte e letteratura.
Sua supremazia ha destato la gelosia di altre città-stato greche, in particolare di Sparta, grande nemico di Atene. La città ha temuto il progetto egemonico di Pericle e tentò di rovesciare la dominazione ateniese. Dopo La guerra del Peloponneso scoppiò nel 431 A.C., Pericle ha riunito i residenti dell'Attica in Atene ed esercito ammessi Peloponneso colpita diverse parti del paese. L'anno seguente scoppiò la peste nella città sovraffollate, che si è conclusa con la fiducia popolare.
Egli è stato rimosso dal suo incarico, provato e multato per abuso di fondi pubblici, ma rieletto stratega nel 429 A.C.
Pericle è morto nel 429 A.C. ad Atene a causa della peste.


5

Biografia di Alejo Carpentier

(1904-12-26-24/04/1980)

Alejo Carpentier
Romanziere, saggista e musicologo cubano

Era Nato il 26 dicembre 1904, in Lausanne, Svizzera. Figlio di un architetto francese.
Parte dei suoi studi nella sua città natale, ha studiato i dodici anni, si trasferì a Parigi dove frequentò il Lycée Jeanson de Sailly e iniziò gli studi musicali con sua madre, sviluppando un'intensa vocazione musicale. Al ritorno al suo paese, ha studiato architettura, anche se non sarebbe finita la gara.
Egli cominciò a lavorare come giornalista e a partecipare a movimenti politici di sinistra. Fu imprigionato e con il suo rilascio, andò in esilio in Francia. Tornò a Cuba, dove ha lavorato alla radio e ha condotto importanti ricerche sulla musica popolare cubana. Ha visitato il Messico e Haiti , dove si interessò le rivolte degli schiavi 18th-century. Si trasferì a Caracas nel 1945 e non tornare a Cuba fino al 1956, anno in cui ci fu il trionfo della rivoluzione castrista. Ha lavorato in vari incarichi diplomatici per il governo rivoluzionario.
Nel suo lavoro, si vedono influenze del Surrealismo. Ha lavorato nella rivista Revolution surréaliste, espressamente commissionati dal poeta André Bretone critico letterario francese. Tra i suoi romanzi sono: il Regno di questo mondo (1949), sulla rivoluzione haitiana e il tiranno del XIX secoloHenri Christophee i passi perduti (1953), il giornale fittizio di un musicista cubano in Amazzonia. Guerra del tempo (1958) la violenza del governo cubano nel corso del 1950. Nel 1962 pubblicò l'età dell'Illuminismo, che si occupa con le vite di tre personaggi trascinati dalla Rivoluzione francese. Concerto barocco (1974) presenta le sue visioni circa il mix di culture in America Latina. Hanno seguito l'appello del metodo (1974) e la Sagra della primavera (1978).
Il termine "realtà meravigliosa" inventati da Carpentier e riportato nel prologo del suo romanzo che il Regno di questo mondo è servita a stabilire la propria novellistiche. È un'imitazione del cosiddetto "realismo magico" incorporato nella descrizione della realtà latino-americano.
Nel 1977, ha ricevuto il Premio Cervantes per la letteratura.
Alejo Carpentier morì a Parigi (Francia) il 24 aprile 1980.