Garcilaso de la Vega Inca | Elisabetta I d'Inghilterra | Walt Disney | Biografie Notevoli

Biografie di personaggi famosi e storici

Biografie di personaggi storici e personaggi famosi

Biografie di personaggi famosi:

  1. Biografia di Julio César
  2. Biografia di Garcilaso di Vega del Inca - Inca Garcilaso de la Vega
  3. Biografia di Elisabetta I d'Inghilterra
  4. Biografia di Walt Disney
  5. Biografia di Felipe Calderón Hinojosa


1

Biografia di Julio César

(Unknown - sconosciuto)

Gaio Giulio Cesare
Generale e politico romano

Era Nato il 12 luglio 100 A.c. a Roma. Nipote di Cayo Mario, leader dei popolari, che si chiamata Cesare flamen dialis, uno dei sacerdozi arcaici impotenti.
Sposò nel 84 A.C. Cornelia, figlia di Mario, Cinna, partner, riaffermando così radicale. Quando Lucio Cornelio Silla, leader di ottimati, fu nominato dittatore nell'82 A.C., pensò prudente lasciare Roma. Non restituito alla città al 78 A.C., dopo le dimissioni di Sila. Egli aveva 22 anni.
Senza ottenere una carica, lasciò nuovamente Roma e viaggia a Rhodes, dove studiò retorica; Tornò a Roma nel 73 A.C., sviluppato in un altoparlante molto persuasivo. Nel 69 A.C., Cesare venne eletto questore e nel 65 A.C. sede del sindaco, nel 60 A.C., dopo un anno come governatore della Hispania, con crasso e Pompeo per formare il primo triumvirato; al fine di rafforzare ulteriormente la loro relazione, Pompeo sposò la figlia di Cesare, Julia.
Cesare fu eletto console nel 59 A.C. e nel 58 A.C. fu Governatore della Gallia. I prossimi sette anni ha diretto le guerre di Gallia. È apparso differenze tra Cesare e Pompeo, cui legami familiari avevano rotto con la morte di Julia nel 54 A.C.. Nel 52 A.C., dopo la morte di Crasso, Pompeo fu nominato console unico. Ha deciso di porre fine al potere di Cesare, richiesto da Pompeo, il Senato ha chiesto a Cesare che ha rinunciato al suo comando e sciolse il suo esercito o sarebbe stata considerata nemico pubblico. I tribuni, che erano agenti di César, questo movimento il veto, ma furono espulsi dal Senato. Le forze di Pompeo, molto superiore a di Cesare, furono dispersi da tutte le province e le sue truppe della penisola italiana non erano preparati per la guerra.
Nel 49 A.C. Cesare attraversò il Rubicone, un piccolo fiume che separava la sua provincia Cisalpina gallico e spostato verso il sud. Pompeo fuggì a Brundisium e da lì alla Grecia. Nel periodo di tre mesi, César controllato in tutta la penisola italiana e le loro forze ha preso Hispania e la chiave della porta a Massilia in Francia. Caesar è diventato dittatore a essere eletto console nel 48 A.C. In Grecia, ha distrutto le forze di Pompeo presso Pharsalus. Questo scappò in Egitto, dove fu ucciso.
César visitato l'Egitto, installato a Cleopatra, figlia del tardo re Tolomeo XII, come Regina. Nel 47 A.C. ha presentato in Asia minore e ritornò a Roma come dittatore. Il potere di Cesare era la sua posizione come dittatore 'vita'. Egli fu anche nominato console per dieci anni nell'anno 45 A.C. e ricevette la santità delle tribune. Inoltre come sommo sacerdote, è stato a capo della religione di stato, ma soprattutto ebbe il comando di tutti gli eserciti.
Nelle province eliminato il sistema fiscale corrotti, sponsorizzato l'istituzione delle colonie veterani ed estese la cittadinanza romana. Riorganizzati gli assembly in Francia metropolitana e aumentato il numero di senatori. Molte delle famiglie senatorie sentivo che César minacciato le loro posizioni. l'onore e i poteri di Cesare li ha fatto temere che questo sarebbe rex (re), un titolo che, come i repubblicani, odiato.
Dopo la morte della prima moglie di Cesare, Cornelia, nel 68 A.C., sposò Pompei, nipote della Sila. Esso è stato diffamato da pettegolezzi e Caesar divorziato, sostenendo davanti al Senato che sua moglie dovrebbe essere sopra di ogni sospetto (non solo dovrebbe essere onorata, ma appare così). Suo prossimo matrimonio (59 A.C.) lo tirò fuori con Calpurnia ed era per motivi politici. Non avendo eredi maschi di César, nel suo testamento stabilito la condizione che il nipote nipote, Octavio, a diventare il suo successore. Octavio era il primo imperatore di Roma con il nome di Augusto.
Nel 44 A.C., un gruppo di senatori, tra cui Cayo Casio e Marco Giunio Bruto, cospirò per compiere l'omicidio. In (15) idi di marzo del 44 A.C., quando Cesare entrò al Senato, il gruppo assassinato lui.


2

Biografia di Garcilaso di Vega del Inca - Inca Garcilaso de la Vega

(1539/04/12-1616-04-23)

Garcilaso de la Vega
Inca Garcilaso de la Vega
Scrittore peruviano

Nacque il 12 aprile 1539 a Cuzco (Perù) in una famiglia nobile.
Lei era presente alle prime azioni della conquista del Perù e le guerre civili tra i conquistatori; Egli riassume quella visione della fine di un'era e l'inizio di un altro, in una celebre frase: «Regno di Trocosenos in vassallaggio »".
Viaggia in Spagna nel 1560, che rivendica il diritto al suo nome - tra il poeta illustri antenati Garcilaso de la Vega, Jorge Manrique e il Marchese di Santillana- erano, che cosa ottiene e lui con orgoglio aggiunge il nome Inca, per il quale è noto. Nel 1561 si stabilisce a Montilla, dove ha la tutela dei parenti paterni, e qualche tempo dopo a Córdoba (1589), è stato collegato ai circoli umanistici spagnoli ed è stata dedicata allo studio e alla ricerca che permettesse di scrivere la sua cronaca.
I loro legami con il mondo della letteratura, ha cominciato con la notevole (1590) traduzione dei dialoghi d'amore di Leon ebraico, scritto in Italiano. La sua prima cronaca, La Florida del Inca (1605), poema epico in prosa, è la conquista della penisola dello stesso nome (ora parte degli Stati Uniti) da Hernando de Soto. Come grande opera massima evidenziare i veri commenti. La prima parte (1609) narra la storia, cultura e istituzioni sociali dell'Impero Inca; e la seconda, che lui chiamò la storia generale del Perù (pubblicato postumo nel 1617), si occupa con la conquista di queste terre e delle guerre civili.
Garcilaso de la Vega morì a Cordoba, Spagna, il 23 aprile 1616.
L'origine del re Inca del Perù (Frammento)
Vivere o morire per quelle persone nel modo che abbiamo visto, permesso di nostro Signore che essi stessi lasciare un Morningstar che quelle tenebre oscurisimas dare loro qualsiasi notizia della legge naturale e la civiltà e il rispetto gli uomini dovrebbero avere alcuni altri, e che i discendenti di lui, procedendo bene meglio auto-semina quelle bestie e li trasformano in uomini che li rende capaci di ragione e di qualsiasi buona dottrina, così quando quello stesso Dio, sole di giustizia, preferisco inviare suo divini raggi di luce a quegli idolatri, li trovate, non come selvaggio, ma più docile di ricevere la fede cattolica, insegnamento e dottrine della nostra Santa Madre Chiesa romana, e poi qui che hanno ricevuto , come sarà l'uno e l'altro nel discorso di questa storia; che esperienza molto chiaro ha notato quanto più veloce e agile erano a ricevere il Vangelo indiani Incas Kings sono stati sottoposti, governato e insegnato, che nessun altre nazioni dove era specialmente non ancora l'insegnamento degli Incas, molti dei quali sono oggi così barbarici e greggio come prima è erano, avendo settantuno anni gli spagnoli entrarono in il Perù. E poiché siamo alla porta di questo grande labirinto, sarà neanche andare avanti a dare notizia di ciò che aveva.


3

Biografia di Elisabetta I d'Inghilterra

(1533/09/07-24/03/1603)

Elizabeth mi
Regina d'Inghilterra e Irlanda (1558-1603)

Nacque il 7 settembre 1533 a Greenwich, Londra.
Figlia di Enrico VIII e Anna Bolena. Sua infanzia è stato speso fuori dal Tribunale, fino a quando Parr della Catherine, sesta moglie di suo padre, attaccato con esso e ha deciso di riportarlo alla Corte.
Quando Enrique VIII morì, Catherine si è preso cura di esso e non ha preso parte negli intrighi politici che seguirono l'incoronazione di suo fratello Eduardo VI. Dopo la morte di quest'ultimo, Isabel è diventato il partigiano di sua sorella Maria, rifiutando di sostenere la rivolta guidata dal cospiratore militare e inglese, sir Thomas Wyatt.
Nel 1554 fu imprigionato dopo essere stato falsamente accusato di essere coinvolto nella cospirazione di Wyatt. Successivamente fu rilasciata, fingendo di professare il cattolicesimo ed ha riguadagnato il favore di Maria. Quando sua sorella morì nel 1558, divenne Regina. Proprio in quel momento, Inghilterra era divisa dal conflitto religioso, era economicamente instabile e fu coinvolto in una terribile guerra con la Francia.
Dopo la morte della sua sorella, convertito al protestantesimoe suo primo Parlamento (1559) aveva una maggioranza protestante. Tra il 1559 e il 1563, questo Parlamento ha adottato la legislazione religiosa che più tardi divenne la base dottrinale della Chiesa d'Inghilterra. Con l' atto di supremazia (1559), la Chiesa anglicana Inghilterra venne sottoposta all'autorità della Regina "governatore supremo della sia il temporale ed il Regno spirituale". Nel 1563, sono stati approvati gli 39 articoli, definendo i principi di base della Chiesa anglicana, molto vicino al cattolicesimo.
Durante tutto il suo Regno furono perseguitati i cattolici e puritani. Pone fine alla guerra con la Francia, la Pace di Cateau-Cambrésis (1559), Inghilterra, non è stato avviato lo sviluppo industriale ed economico che è aumentato dopo il fallimento dello spagnolo Armada . Commercio e dell'industria nazionale è stata regolata e la nazione è diventata una grande potenza marittima. Nel 1560 entrò in vigore un nuovo sistema monetario, prezzi stabilizzato e ripristino la fiducia nella moneta inglese. Il Royal Exchange di Londra è stato aperto nel 1566, e la camera di commercio, che in seguito divenne la compagnia delle Indie orientali, fondata nel 1600.
Non c'è nessun inglese eredi al trono, il Parlamento lo pregò con insistenza di sposarsi, ma lei ha sostenuto la loro intenzione di restare celibe. Lei è stata molestata da pretendenti realiste, a cui lei ha dato a suo favore solo quando lui è interessato politicamente. Tuttavia, ha assegnato il suo affetto ad un susseguirsi di favoriti, tra cui Robert Dudley, primo conte di Leicester, sir Walter Raleigh e Robert Devereux, secondo conte di Essex.
Isabel, ha dovuto confrontarsi con sua cugina cattolica, Maria Stuarda, Regina di Scozia. Maria cercò rifugio in Inghilterra dopo essere stato sconfitto in battaglia dal fratellastro, James Stuart, conte di Moray. Isabel imprigionato Mary, perché monarchi cattolici d'Europa e relativi propri oggetti cattolici credevano che Elizabeth non era il diritto di mantenere la cattedra e creduta che Maria era la legittima Regina d'Inghilterra. Nel 1586 Walsingham, che all'epoca era segretario di stato, scoperto un intrigo per assassinare Elisabetta e Maria Enthrone invece, così ha accettato di quel María Estuardo erano decapitato un anno più tardi.
Filippo II
della Spagna, vedovo di María I Tudor, visto interessato per anni dagli attacchi dei corsari inglesi ai loro possedimenti coloniali. A causa del suo profondo cattolicesimo, la morte di María Estuardo fornito un motivo in più per continuare la guerra con l'Inghilterra, che aveva cominciato nel 1585 e aveva dimostrato apertamente in Francia, immerso in una guerra civile e la rivolta dei Paesi Bassi; Filippo II inviò una flotta per invadere le isole britanniche nel 1588. Tuttavia, l'Armada spagnola, il nome che la storiografia, riconosciuto ha sofferto una sconfitta pesante, e Inghilterra andò a prendere il posto della Spagna come una potenza marittima.
Inoltre dovette affrontare una ribellione in Irlanda, guidata da Hugh o ' Neill. Robert Devereux, secondo Earl di Essex e seguaci di Isabel, comandato, senza successo, un esercito contro gli irlandesi. Quando ritornò in Inghilterra, guidò una ribellione contro la Regina e fu giustiziato nel 1601.
Elisabetta I morì il 24 marzo 1603 al Richmond Palacee venne sepolto nell' Abbazia di Westminster, vicino a sua sorella Mary mi. Il suo successore fu James VI di Scozia, figlio di Maria Stuart, che fu proclamato re con un anno di età e ascese al trono come James mi.


4

Biografia di Walt Disney

(12/05/1901 - 15/12/1966)

Walt Disney
Walter Elias Disney
Artista americano, produttore e direttore della pellicola

Era Nato il 5 dicembre 1901 a Chicago (Stati Uniti).
Figlio di Charles Elias Disney, con il canadese e irlandese e la discendenza di Flora Call, tedesco e inglese.
Nel 1906, quando la famiglia si trasferì in una fattoria a Marceline, nel Missouri, dove suo fratello anziano, Roy, aveva acquistato un terreno. Ci ha sviluppato il suo amore per il disegno, sponsorizzato da un vicino di casa, i pensionati dottore Sherwood "Doc", che lo ha pagato per fare disegni del suo cavallo, Rupert. Suo padre è stato pagato al giornale appello alla ragione e Walt copia caricature di Ryan Walker.
Quando aveva 16 anni ha lasciato la scuola con la speranza di entrare nell'esercito durante la prima guerra mondiale. È stato rifiutato per essere minorenne, ma ha ottenuto un lavoro come autista di ambulanze della Croce rossa in Francia per un anno, anche se era dopo la guerra era finita.
Ha trascorso alcuni periodi in accademie d'arte nella sua città natale e a Kansas City, Missouri.
Nel 1923, iniziò a produrre cartoni animati a Hollywood con suo fratello Roy o. Disney. Tra il 1926 e il 1928 ha fatto una serie di disegni, Oswaldo coniglio, per la Universal Pictures.
Steamboat Willie (vapore di Willie, 1928), prodotto dalla sua compagnia, significava l'aspetto di Topolino il suo primo personaggio famoso, come pure l'inizio del sonoro in cartoni animati. Mickey Mouse è stato originariamente chiamato Mortimer Mouse, ma sua moglie ha creduto che il nome suonava troppo pomposo e lo convinse a cambiare il nome di Mickey. Mortimer era invece chiamato rivale di Mickey mouse negli episodi successivi.
Il colpo di fortuna è venuto il 18 novembre dello stesso anno rilasciato il corto animato che egli stesso ha scritto. È stato il debutto del mitico personaggio di Mickey Mouse, che aveva già abbandonato il suo nome. Disney era la voce originale di Mickey dal 1928 al 1947.
Come è accaduto per le opere di tutti i grandi geni, correva voce che il mouse amato non Walt matite, ma nessuno poteva provarlo mai. Da allora, Mickey è diventato un simbolo, anche, secondo alcuni indagine nordamericana, era il personaggio più conosciuto nel mondo. Una delle storie più da scoprire è che il proprio Walt prestato la sua voce a Mickey in più di cento titoli.
Fece poi la sua serie di Sinfonie allegre, che è iniziato con lo scheletro danza (1929). Nel colore anno 1932, introdotto in alberi e fiori, nel 1934, ha creato l' Anatra di Donald e nel 1937 fu il primo cartone animato caratteristica nella storia, Biancaneve e i sette nani, seguito da Pinocchio (1940), Bambi (1942) e Fantasia (1941).
Durante gli anni 50 e 60 Walt Disney Productions è capitato di essere uno dei più grandi produttori di film, mentre Disney stava cercando di mantenere il controllo artistico possibile più grande. L'azienda indirizzata alla pubblicazione di letteratura per bambini e fumetti la maggior parte di loro caratteri Starring Donald Duck e Pluto cane.
Anti-comunista dichiarato, Walt Disney non era un grande artista (in realtà mai restituito per prendere una matita dal 1929), ma un uomo di grande business che hanno saputo creare un intero impero. Nel 1955, Walt Disney Productions ha lanciato un gigantesco parco, Disneyland, ad Anaheim, California. Sue ricostruzioni di carattere storico e le sue attrazioni spettacolari divennero un centro turistico di primo ordine. Seguire la stessa linea, aperto nel 1971 Disney World, vicino a Orlandoe poi Disneyland, nelle vicinanze di Parigi.
Allo stesso tempo, erano in grado di realizzare documentari come il deserto che vive (1953) e i segreti della vita (1956) e anche all'inizio dei film cinquanta avventura con attori reali come l'isola del tesoro (1950), Robin Hood (1951), lo strano caso di Wilby (1959), un uomo saggio tra le nuvole (1961) e Mary Poppins (1964).
Il più importante film d'animazione di questo periodo erano Peter Pan (1953), il delizioso Merlin (1963) e più Aladdin (1992), Il re leone (1994), Pocahontas (1995), Toy Story (1996), -il gobbo di Notre Dame (1996) e una nuova versione del classico dei 101 101 Dalmati (più vivi che mai), intitolato con l'attrice inglese Glenn Close nel ruolo di Crudelia de Mon.
Hanno inoltre prodotto per la serie televisiva "Davy Crockett", "Mickey club" e "il mondo meraviglioso di Disney".
Walt è diventato la persona a ricevere altri premi Oscar, ha vinto 22 premi Oscar e ha ricevuto un totale di 59 nomination e altri quattro onorario. Senza dubbio, il momento più speciale è stata la consegna di un Oscar onorario dalla creazione di 'Biancaneve e i sette nani', accompagnata da altri sette più piccola statuetta di replica. Disney ha anche vinto sette Emmy Awards.
Walt Disney morì di cancro ai polmoni Disney il 15 dicembre 1966 a Burbank, California.
Era sposato con Lillian Bounds dal 1925 fino al 1966, data della sua morte. Egli fu padre di Diane Marie e Sharon Mae.


5

Biografia di Felipe Calderón Hinojosa

(1962/08/18 - unknown)

Felipe Calderón Hinojosa
Jesús de Felipe Calderón Hinojosa
Politico messicano

Era Nato il 18 agosto 1962 a Morelia, Michoacán.
Ha frequentato gli studi elementari e le scuole di Bachelor di Cattolica nella sua città natale. Laurea in legge presso la school of law di città del Messico. Successivamente condotto due master: uno in economia e commercio presso l'Istituto di tecnologica autonoma del Messico, meglio conosciuto come ITAMe un altro sulla pubblica amministrazione negli Stati Uniti presso l'Università di Harvard, Massachusetts, tra gli anni 1999 e 2000.
Figlio di Luis Calderón Vega, uno dei fondatori del pane. Filippo si unirono ai ranghi del partito e ha continuato in esso durante la sua militanza di sinistra di padre, considerando che il pane era stato deviato dal suo obiettivo fondamentale. Nel 1988, fu rappresentante all' Assemblea del distretto federale, che occupa la vicepresidenza del regime interno Comitato, dopo essere stato eletto Deputato federale, carica che servita tra gli anni 1991 e 1994 e che combinate anche con il Segretario del Comitato del commercio durante la discussione dell'accordo di libero scambio. Durante l'anno 1991 è stato Segretario dei giovani del suo settore di partito e successivamente segretario di studi.
Fu nominato Segretario del Comitato esecutivo nazionale (CEN) del partito durante la presidenza di Luis H. Álvarez. Ha inoltre collaborato con l' Istituto per gli studi e la politica di reclutamento e occupato il CEN Segretario degli studi . La sua ascesa nel partito è venuto dalla mano di Carlos Castillo Peraza, personaggio molto importante nella realtà politica messicana, nonché suo mentore politico.
Nel 1993 è stato Segretario generale del PAN e del rappresentante al Consiglio generale dell'Istituto federale elettorale. Nel 1995 fu eletto candidato a governatore dello stato di Michoacán. Nel 1996 viene eletto Presidente nazionale di pane per il periodo1996-1999. Dal 1997 è membro del "gruppo leader globale futuro" del Forum mondiale e anche Vice-Presidente dell' Internazionale democratico cristiana (IDC) dal 1998. È stato nominato coordinatore del gruppo parlamentare del pane del legislatore cinquanta ottavo nella camera dei deputati nel 2000.
È stato direttore generale del Banco Nacional de Obras y Servicios Públicos dal febbraio al settembre 2003 e Segretario all'energiada settembre 2003 a maggio 2004 si dimette dopo alcune dure critiche dall'allora Presidente, Vicente Fox, per aver partecipato a un atto politico presto in cui è menzionato come un possibile candidato per la presidenza della Repubblica.
Calderón scrive per numerosi Rotary, tra cui la 'riforma', 'El Norte', 'murale', 'la voce di Michoacan', 'parola', 'The Debate', 'sud', 'El Hidrocálido',' notizie'e'El Diario de Yucatán'. La sua carriera presso la presidenza messicana inizia nel 2005, quando le elezioni interne del partito sono state chiamate. Hanno sconfitto ex Segretario degli interni Santiago Creel e anche il governatore di Jalisco, Alberto Cárdenas Jiménez , raggiungimento 51,59% dei voti.
Il 5 settembre 2006, il leader di sinistra Andrés Manuel López Obrador ha rifiutato la sentenza del Tribunale elettorale, che ha dichiarato il Presidente al suo rivale, il governante Felipe Calderón, dopo due mesi in cui le accuse di frode e proteste di massa si è verificato. Secondo il conteggio finale dei voti inserite la Corte, Calderon ha vinto le elezioni del 2 luglio 2006, 14.916.927 voti e López Obrador 14.683.096, che rappresenta una differenza di 0,56 per cento a favore del primo. Dopo l'annuncio da parte della Corte, il Presidente eletto chiamato per l'unità del paese e ha invitato gli oppositori politici al dialogo. "Tutti li ha chiamati per unire le forze per guidare la vita del Messico ai valori che condividiamo", ha detto Calderon, che ha invitato tutti i gruppi politici, sindacati e organizzazioni sociali a partecipare alla progettazione del suo programma di governo.
Il Presidente del Messico, Felipe Calderón assunse l'incarico il 1° dicembre 2006 alla Camera dei deputati, tra le proteste dei deputati di sinistra. In una cerimonia veloce e tesa, Calderon era lui stesso la fascia presidenziale mentre il presidente uscente, Vicente Fox, testimoniato il giuramento.