Passa ai contenuti principali

Fidel Castro | San Martin de Porres | Alessandro Magno | Biografie Notevoli

Biografie di personaggi famosi e storici

Biografie di personaggi storici e personaggi famosi

Biografie di personaggi famosi:

  1. Biografia di Rihanna
  2. Biografia di Rigoberta Menchú
  3. Biografia di Fidel Castro
  4. Biografia di San Martín de Porres
  5. Biografia di Alessandro Magno


1

Biografia di Rihanna

(1988/02/20 - unknown)

Rihanna
Robyn Rihanna Fenty
Cantante delle Barbados

Era Nato il 20 febbraio 1988 a Saint Michael, Barbados.
Figlia di Monica Braithwaite, un afroguyanense di contabilità e la barbadiana Ronald Fenty, un responsabile di magazzino di origine irlandese. Ha due fratelli, Rorrey e Rajad Fenty e due sorellastre e un fratellastro di padre.
Sua infanzia è stata segnata dalla dipendenza di suo padre alla cocaina crack e alcol. I suoi genitori divorziarono quando aveva quattordici anni.
E ' cresciuto ascoltando musica reggae. Ha frequentato Charles f. Broome Memorial Primary School e High School di Combermere, dove ha formato un trio musicale con due dei suoi compagni di classe.
Nel 2003, ha presentato un progetto al produttore musicale Evan Rogers. Un anno più tardi si trasferì negli Stati Uniti per registrare il loro primo demo. Copie sono state inviate a diverse case discografiche, uno dei quali inviati al rapper Jay-Z (marito di Beyonce), chi ha assunto lei per la sua azienda Def Jam Records. Nel 2005 è stato pubblicato il loro primo album "Music of the Sun", che ha venduto 69.000 copie. Ha gestito due dischi di platino da più di 600.000 download digitali a casa e due dischi d'oro. Infine, l'album ha venduto circa 3 milioni nel mondo. È stato insignito del Golden record in Stati Uniti d'America, Germania, Italia, Francia, Regno Unito, Giappone e disco di platino in Canada.
Nel 2006 ha presentato l'album "una ragazza come Me", che ha venduto oltre 4 milioni di copie. Ricevette il disco di platino negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia e Irlanda e il disco d'oro in Francia e Germania. "Good Girl Gone Bad" è stato pubblicato nel 2007. In cui è contenuto il tema ombrello, canzone che fu un enorme successo in tutto il mondo.
9 settembre 2007 Rihanna ha partecipato i premi di MTV Video Music Awards a fianco di rap cantante Chris Brown. Era stato nominato in 3 categorie e ha vinto due premi: Miglior Video dell'anno ed enorme singolo dell'anno. Ha vinto un Grammy Awards con questa canzone, vincendo la categoria di miglior canzone Rap/collaborazione nel 2008.
Con la canzone Run This Town ha ottenuto nel 2010 due nuovi Grammy Awards, vincendo nelle categorie di Miglior canzone Rap e Miglior collaborazione Rap/Song. Nel gennaio 2010, ha vinto due premi al Barbados Music Awards nella categoria "Song of the Decade" con "Umbrella" e "Artist of the Decade". "Rated R" è stato lanciato nel novembre 2009. Il disco ha ottenuto un enorme successo, rendendo il numero 1 in paesi come Brasile, Svizzera, Francia e Norvegia. Ha raggiunto l'oro e di platino. Loro quinto album in Studio, "Loud ", è stato messo in vendita il 16 novembre 2010.
Loro sesto album in studio, "Talk That Talk" appare nel 2011 con i successi di We Found Love e Dove sei stato. «We Found Love» con lconsiguio suo undicesimo numero 1 della Billboard Hot 100. Il settimo album in Studio è stato intitolato Unapologetice fu liberato nel novembre 2012. Negli Stati Uniti ha debuttato al numero uno della Billboard 200. Il primo singolo estratto dall'album, diamanti, ha raggiunto il numero uno in oltre venti paesi del mondo.
Nel 2012 fa il suo debutto come attrice nel film Battleship, ruolo che è stato riconosciuto con un Teen Choice Award al «attrice rivelazione».
Il 24 novembre 2013 ha ricevuto il "Icon Award" per la sua carriera musica, durante la cerimonia dell'Awards.Spotify di musica americana ha annunciato il 7 marzo di quell'anno che Rihanna è stata la più ascoltata in tutto il mondo e anche la celebrità di Internet più influente.
Esso ha effettuato i rapporti con il cantante Chris Brown e il rapper Drake.


2

Biografia di Rigoberta Menchú

(1959/01/09 - unknown)

Rigoberta Menchú Tum
Leader indigeno guatemalteco, Nobel per la pace nel 1992

Era Nato il 9 gennaio 1959 in Chimel, villaggio del comune di Uspatan. Nipote di Maya. Suo padre, Vicente Menchú ha partecipato attivamente nella sensibilizzazione dei loro vicini. Ha lavorato come un bambino in campo così come i loro genitori.
Ha ricevuto istruzione primaria in diversi collegi cattolici. Fu testimone dell'omicidio di suo fratello per 16 anni dai proprietari terrieri che volevano prendere gli indiani dalle loro terre. A 19 anni inizia militare Comitato di unità contadina (CUC), mentre l'esercito ha effettuato la campagna di "terra bruciata" contro le persone sospettate di appartenere all'opposizione armata. Quando aveva circa 20 anni imparato lo spagnolo, fino a poi ha parlato di quiche e relativi dialetti.
Il 31 gennaio 1980, suo padre morì bruciato presso l' Ambasciata di Spagna in Guatemala, dove erano state bloccate insieme a 37 persone per protestare contro la situazione indigena durante la polizia RAID condotta. Sua madre venne rapita, torturata e assassinata dai gruppi paramilitari. Ha lasciato il paese e si rifugiò in Messico all'età di 21 era dove ha ricevuto in Chiapas vescovo Samuel Ruíz García. L'anno seguente ritornò in Guatemala ma ben presto dovette rifugiarsi in Nicaragua e poi di nuovo in Messico.
In riconoscimento del suo lavoro e per il messaggio civico e giustizia sociale che rappresenta, è stato premiato nel 1992 con il Premio di pace Nobel. Con le risorse finanziarie che hanno ricevuto questo premio stabilito di Rigoberta Menchu Tum Foundation, con sede in Guatemala e uffici in città del Messico e New York. Nel 1998 ha anche ricevuto il Premio Principe de Asturias
Suo libro mi chiamo Rigoberta Menchu, e sono nata la coscienza, è stato pubblicato nel 1983 e da allora è stato ristampato più volte e tradotto in molte lingue. Rigoberta pubblicata nel 1998: la nipote di Maya con la collaborazione dello scrittore guatemalteco Dante Liano e giornalista italiano Gianni Minà. Nel settembre 2003 a città del Messico ha presentato sua seconda del libro per ragazzi, 'Il bicchiere di miele', che riunisce Maya leggende circa l'origine del mondo. Menchú ha spiegato che il libro, scritto insieme con il guatemalteco Dante Liano, è un riflesso del suo ambiente"famiglia e comunità".
Nel febbraio 2001, l'Università autonoma di Madrid (UAM) Dr. investiti 'Onorario'.
Nel settembre 2002 i gruppi di due maggioranza del Parlamento europeo, PPE e PSE, ha rimproverato il premio Nobel della pace Rigoberta Menchu dichiarazioni in cui ha mostrato il suo disaccordo con il legale misure adottate contro l'ambiente dell'ETA.
Nel 2006, ha partecipato come un "ambasciatore di buona volontà" (Unesco) il governo di Oscar Berger. Il 12 febbraio 2007, è annunciato che potrebbero presentarsi alle elezioni presidenziali di 2007 del Guatemala, della coalizione del partito WINAQ e incontro per il Guatemala; Era quinto con 3.09% dei voti. Il 7 maggio 2011 WINAQ a fianco di altre parti proclamato come candidato alla presidenza per le elezioni presidenziali del 11 settembre 2011 nella parte anteriore ampia del Guatemala.


3

Biografia di Fidel Castro

(1926-08-13 - unknown)

Fidel Castro
Fidel Alejandro Castro Ruz
Politico cubano

"Nel complesso, il tempo è un fattore importante; la rivoluzione non sarà in un giorno, ma vi assicuro che la rivoluzione renderà, certi che per la prima volta, in verità, la Repubblica sarà interamente gratuita e la gente avrà ciò che merita."
Discorso di Fidel Castro a La Plaza de La Revolución, l'Avana, il 2 gennaio 1997.
Era Nato il 13 agosto 1926 in una fattoria al Comune di Mayarí, in una provincia all'est di Cuba chiamato Biran.
Era il terzo di sette figli (quattro maschi e tre femmine) presi in secondo matrimonio da Ángel Castro y Argiz, proprietario di un mulino di zucchero spagnolo emigrato dalla Galizia a Cuba durante la guerra tra Spagna e Stati Uniti.
Ha frequentato buone scuole cattoliche a Santiago e l'Avana. Membro del partito del popolo cubano nel 1947 e dottorato in diritto all'Università dell'Avana, nel 1950. Nel 1948 sposò Mirta Díaz Balart, anche se hanno divorziato nel 1954. (Suo figlio Fidel Castro Díaz Balart, Nato nel 1949, a servito come capo dei Commissione di energia atomica di CubaCastro).
È diventato il leader del gruppo di movimento (le sue idee politiche erano considerati nazionalista, anti-imperialista e riformisti), clandestino fazione anti-governativa le cui azioni sono terminati con l' assalto alla caserma Moncada (a Santiago) il giorno 26 del luglio 1953 al fianco di altri 134 guerriglieri, fatto da cui è stato imprigionato dopo Fulgencio Batista nel 1952 prese il controllo del governo cubano e instaurato una dittatura nel suo paese. Ha difeso anche al processo, cui allegazione è diventato un discorso (lastoria mi assolverà), che fu poi a diventare uno slogan politico importante per i rivoluzionari. Condannato a 15 anni di carcere, fu amnistiato nel 1955 e su se stesso esiliato negli Stati Uniti e Messico, vi fondò il movimento 26 luglio.
Nel 1956 tornò a Cuba con una resistenza di 82 uomini, di cui 70 morti in combattimento appena atterrato. Castro, suo fratello Raul ed Ernesto Che Guevara, erano tra i 12 superstiti. Il movimento 26 luglio stava guadagnando sostegno popolare, principalmente nelle aree di studente (Directory 13 marzo) e nel 1958, con l'appoggio del Partito socialista popolare, avanzato verso Havana, atto che avrebbe climax alla rivoluzione cubana. Batista fuggì su 1° gennaio 1959, riuscendo la rivoluzione popolare.
Castro ha dimostrato un ampio potere politico, convinto che aveva il dovere storico di cambiare la natura della società cubana. Vedendo il crollo del suo esercito e in grado di contare sul sostegno degli Stati Uniti, Castro si è dichiarato il primo ministro nel febbraio 1959, una posizione che mantenne fino al 1976, ha assunto la presidenza del Consiglio di stato, che, secondo la riforma costituzionale di quell'anno, incluso il capo dello stato e del governo. Fallito nel loro tentativo di instaurare relazioni diplomatiche e commerciali con gli Stati Uniti, ha negoziato accordi su armi, crediti e cibo con l' Unione delle repubbliche socialiste sovietiche (URSS)e svolte eliminazione dei fogli inceppati dei suoi rivali politici. Nazionalizzata risorse cubane, ha affrontato una profonda riforma basata sulla collettivizzazione della proprietà e stabilito un socialista dichiara solo del partito (il Partito Unito della rivoluzione socialista, che nel 1965 sarebbe chiamato Partito comunista cubano e la cui segreteria generale vorrei assumere Castro), che ha portato ad un gran numero di cubani in esilio. Stati Uniti sega con disgusto come il nuovo regime era su aziende di proprietà di US e nel 1960, ha annullato gli accordi commerciali tenuti, Castro ha detto la prima Dichiarazione di L'Avana, riaffermando la sovranità cubana contro l'imperialismo degli Stati Uniti.
Stati Uniti d'America ha sostenuto un gruppo di esuli cubani, in un tentativo infruttuoso di rovesciarlo, conosciuta come la Baia dei porcisbarco nel 1961. Da quel momento, egli allineati apertamente con l'URSS, dipende sempre più relativo sussidio economico e militare. Nel 1962 ha sfiorato il producendo una guerra nucleare, quando l'URSS posizionati in testate nucleari di Cuba di Mid-Range, a fronte di opposizione statunitense. La crisi dei missili cubani terminò dopo le trattative tra noi e il Presidente John Fitzgerald Kennedy, il leader sovietico, Nikita Khrushchev. Il Presidente ha nei suoi attacchi presumibilmente 637 storia frustrati togliere vita, sia all'interno che all'esterno Cuba.Durante i prossimi decenni, Castro ottenuto il riconoscimento del terzo mondo, grazie alla sua leadership del movimento dei paesi non allineati (che ha presieduto fra 1979 e 1981). Alla fine degli anni ottanta, quando l'URSS ha cominciato il loro processo di glasnost (apertura) e perestroika (ristrutturazione), Castro ha mantenuto suo regime. Tuttavia, con l'inizio del processo di disgregazione dell'URSS e del COMECON (Consiglio di mutua assistenza economica) nel 1990, problemi economici di Cuba ha peggiorato. Nel 1993, nel tentativo di raggiungere un' economia mista, Castro ha approvato le riforme economiche limitate che legalizzato alcune aziende private. Nell'ottobre del 1995 ha partecipato alle celebrazioni per il 50 ° anniversario delle Nazioni Unite a New York e dà un discorso all'Assemblea generale. Nel gennaio 1998 ha ricevuto il Papa John Paul II a L'Avana.
Tra i suoi scritti sono: la storia mi assolverà (1954), dobbiamo pensare in futuro (1975), pensiero politico, economico e sociale, la crisi economica e sociale nel mondo: l'impatto sullo sviluppo (1983), José Martí mastermind (1983), il debito estero (1985), Fidel Castro e la religione (1986), ideologia, di coscienza e del lavoro politico (1991).
Ha ricevuto i seguenti premi: pace di Lenin (1961), Dimitrov (1980), ordine di Lenin (1972 e nel 1986), ordine della rivoluzione d'ottobre (1976), premio Muammar al - Gaddafi di diritti dell'uomo (1998) e premi un centinaio più nazionale e internazionale.
Padre di Alina Fernández Revuelta, la figlia che era con Nati Revuelta. Ferma opposizione al padre, ha accusato il leader di aver fallito come un padre per lei e di non aver il popolo cubano come leader nel suo libro: le memorie del ribelle figlia di Fidel Castro. Il contenuto presenta un conto personale della vita dell'autore, dei suoi rapporti con suo padre e commenti critici dello sviluppo della rivoluzione guidata da Castro dal gennaio 1959.
Per la prima volta in 47 anni, Fidel Castro delegato nell'agosto 2006 e provvisoriamente, le posizioni di primo segretario del partito comunista, Presidente del Consiglio di stato e comandante in capo delle forze armate nel suo fratello Raul, secondo uomo del regime. La ragione, una crisi intestinale che lo ha costretto a sottoporsi ad intervento chirurgico, secondo un comunicato ufficiale firmato nella sua calligrafia. Il 19 febbraio 2008, in una lettera che ha pubblicato il giornale 'Granma', ha dichiarato che non si sarebbe presentato o avrebbe accettato l'incarico di Presidente e comandante nella riunione dell' Assemblea nazionale del potere popolare del 24 febbraio dello stesso anno.


4

Biografia di San Martín de Porres

(1579/12/09-1639/11/03)

San Martin de Porres
Frate domenicano peruviano

Probabilmente era Nato il 9 dicembre 1579 a Lima.
Figlio di un gentiluomo spagnolo Juan de Porres, membro dell'ordine di Alcántara e Ana Velásquez afro-panamena. Fu battezzato nella stessa battesimale che sette anni più tardi sarebbe Santa Rosa de Lima, nella Chiesa di San Sebastiano.
Martin imparato il mestiere di barbiere, che comprendeva chirurgo e medicina generale, anche se dedicò la sua vita per aiutare i più svantaggiati. Monaco al monastero Dominic del Santo Rosario. Dopo gli sforzi lunghi e faticosi, ricevette l'abito religioso nel 1603. Dando i voti di povertà, obbedienza e castità. San Martín de Porres sottoposto a severa penitenza e intense ore di preghiera, abbiamo dormito e mangiato poco. Il suo servizio come infermiera si estendeva dai suoi fratelli domenicani al popolo più abbandonato che potrebbe essere trovato in strada.
Sua santità è stato manifestato attraverso l'amore che ha mostrato per l'altro e l'elevata purezza della sua vita, soprattutto nella cura che sempre dispensato ai poveri e ai malati, infermiere ed erborista di giardiniere, Fray Martin coltivate piante medicinali che alleviato i loro malati.
Martin de Porres morì a Lima 3 novembre 1639. Ha già goduto nella vita della fama di santità. Prova di questo è stato il suo funerale massa. L'intera città si rivolse a vederlo per l'ultima volta. Il suo corpo è stato preso processione alla sua tomba sulle spalle di Feliciano de la Vega (arcivescovo di città del Messico), Pedro de Ortega Sotomayor (Decano della Cattedrale di Lima) e poi vescovo di Cusco, Juan di Peñafiel (giudice della Corte reale) e Juan de Figueroa Sotomayor (Assessore del cabildo e successivamente sindaco di Lima), tra l'altro risparmio di capolavori presenti al momento della sepoltura.
Fu canonizzato nella Basilica di San Pietro in Vaticano da Papa Giovanni XXIII nel 1962, diventando il primo mulatto in essere canonizzato dalla Chiesa. I miracoli approvati dalla Chiesa per la sua canonizzazione ebbe luogo ad Asunción (Paraguay) e a Santa Cruz de Tenerife (Isole Canarie). La sua festa si celebra il 3 novembre. Il governo peruviano lo dichiarò Patrono della giustizia sociale.


5

Biografia di Alessandro Magno

(20/0356/09 - unknown)

Alessandro III il grande
Re di Macedonia (336-323 A.C.)

Nato il 20 settembre del 356 A.C. in Pela, antica capitale della Macedonia.
Figlio di Filippo II, re di Macedoniae Olympia, principessa dell'Epiro. Aristotele era suo tutore.
Nell'estate dell'anno 336 A.C., suo padre fu ucciso e salì al trono di Macedonia. Ha marciato sopra Thessaly, dove sostenitori di indipendenza avevano guadagnato il controllo e ripristinato il dominio macedone. Ristabilì la sua posizione in Grecia e un Congresso degli Stati a Corinto lo elesse come comandante dell'esercito del greco per la guerra contro la Persia.
Nel 335 A.C., condusse una brillante campagna contro i ribelli di Traci vicino al Fiume Danubio. Al suo ritorno in Macedonia, e represso in una settimana di Illiri e dei Dardanelli vicino il lago piccolo di Prespa e poi diretti verso Tebe, che si erano ribellati. Spazzato via la città e rispettati solo templi e la casa del poeta Pindaro, schiavizzare alcuni catturato trentamila abitanti. Ha cominciato dentro Guerra di 334 A.C. contro la Persia, dopo aver attraversato il Hellespont con un esercito di circa 365.000 uomini in Macedonia; suoi funzionari erano macedoni, tra cui Antigono (più tardi Antígono Monoftalmos), Tolomeo ( Ptolemy Ipiù tardi) e Seleuco (Seleuco io più tardi).
Nel Fiume Granico, vicino l'antica città di Troia (oggi Turchia), attaccò un esercito di 40.000 opliti persiani e greci. Hanno sconfitto il nemico e solo perso 110 uomini. Esso ha continuato ad avanzare verso il sud e incontrato con il suo esercito persiano, sotto il comando di Dario III, Isos, nel nord-ovest della Siria. Secondo la tradizione, l'esercito di Dario è stata stimata a 500.000 soldati. La battaglia dell'Isos, nel 333 A.c., si concluse con la vittoria di Alexander. Anche se ha tagliato il ritiro, Darius fuggito, abbandonando la sua madre, moglie e figli Alexander, che li trattò con rispetto a causa della sua famiglia reale.
Colpo, un porto di mare molto fortificato offerto una resistenza ostinata, ma ha preso d'assalto nel 332 A.C. dopo un assedio di sette mesi. E ' catturato Gaza e si trasferì in Egitto, dove fu accolto come un liberatore. Questi eventi ha facilitato il controllo delle coste del Mediterraneo. Nel 332 A.C., la Città di Alessandria, che divenne il centro letterario, scientifico e commerciale del mondo greco che ha fondato alla foce del fiume Nilo.
Cyrene, la capitale dell'antico Regno di Cyrenaicain Nord Africa, si arrese al Alexander nel 331 A.C., estendendo il loro dominio a tutto il territorio di Cartagine. Nella primavera del 331 A.C. fece un pellegrinaggio al grande tempio e l'oracolo di Amon-Ra, il Dio Egizio del sole che i Greci identificavano con Zeus. Si credeva che i faraoni egizi primi erano figli di Amun-re, e Alejandro, il nuovo leader dell'Egitto, voleva Dio a riconoscerlo come suo figlio.
Se ne andò a nord, ha riorganizzato le sue forze in tiro e andato a Babilonia con un esercito di 40.000 Marines e 7.000 cavalieri. Ha attraversato i fiumi Eufrate e tigri e incontrato con Dario alla testa dell'esercito persiano, Darius subirono una sconfitta nella battaglia di Arbela (Gaugamela) 1 ottobre 331 A.C. fuggito proprio come ha fatto nel Isos e un anno dopo fu assassinato da uno dei suoi propri aiutanti. Si arrese dopo Gaugamela e la città di Susa, Babilonia fu conquistata. Più tardi si trasferì a Persepolis e dopo fatto con i tesori reali, hanno bruciato la città.
Egli attraversò il Fiume Indo nel 326 A.C. e invase il Punjab, raggiungendo il fiume Hifasis (oggi Bias); a questo punto i macedoni si ribellano, rifiutando di continuare. Ha quindi costruito una flotta e cadde vela il Hidaspo verso il Indus, raggiungendo il relativo delta nel settembre del 325 A.c. La flotta ha continuato verso il Golfo Persico. Ha attraversato il deserto da Susa nel 324 A.C.
Arrivò a Babilonia nella primavera del 323 A.C., ma è morto 18 maggio 323. C. crollo possibilmente la febbre tifoide o al fegato. Dopo due anni di controversie, un carro funebre pompe funebri è stato preparato per spostare la città greca di Ege (Macedonia). Nel frattempo, il suo corpo è rimasto conservati grazie che è stata sommersa durante quel tempo nel miele.
Alejandro espresso il suo desiderio di essere sepolto in Alessandria o Siwa, città egiziana situata a nord-ovest del paese. Quando tutto era preparato per il suo trasferimento a Macedonia, Tolomeo, governatore d'Egitto e amico di Alessandro attaccò la processione e sequestrato il corpo del loro re disposto a imporre loro desiderio sul sito della sua sepoltura. In primo luogo mandò il cadavere a Memphis dove fu sepolto alla maniera macedone (Pausania) e successivamente è stato preso per la città di Alessandria.



I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…