Erasmo da Rotterdam • Euripide • Radamel Falcao Garcia • Eraclito • > Biografie Notevoli

Biografie di personaggi famosi e storici

Biografie di personaggi storici e personaggi famosi

Biografie di personaggi famosi:

  1. Biografia di Euripide
  2. Biografia di Erasmo da Rotterdam
  3. Biografia di Juan Vicente Gómez
  4. Biografia di Radamel Falcao Garcia
  5. Biografia di Eraclito


1

Biografia di Euripide

(Unknown - sconosciuto)

Euripide
Drammaturgo greco

"I dèi darci molte sorprese: le aspettative non soddisfatte e c'è sempre qualche Dio che apre la porta per l'inaspettato"
Euripide
Nato il 23 settembre probabilmente dal 480 A.c., in Salamina, giorno della battaglia navale tra greci e persiani. Figlio di un barista e un fruttivendolo. Ricevette una formazione attenta.
Le sue opere ha cominciato la relativa rappresentazione nei festival drammatico dell'Attica nel 454 A.C., ma fino a quando l'anno 442 A.C. ha ottenuto il primo premio. Questa distinzione è caduto su di lui in quattro occasioni. Ha ricevuto l'influenza dei sofisti e filosofi come Anassagora , Protagorae Socrate. Viene spesso attaccato da scrittori ateniesi della commedia: Aristofane lanciato contro di esso una satira in rane (405 A.C.).
Sue opere sono state criticate a causa della sua natura non convenzionale, (i loro eroi e principi ha parlato un linguaggio quotidiano) e per l'indipendenza dei valori morali e religiosi. Euripide rappresentata nuova morale, sociale e movimenti politici che è emerso in Atene verso la fine del v secolo A.C. ha introdotto una nuova coscienza nella tragedia. Interessati a pensare e le esperienze dei comuni esseri umani, piuttosto che figure leggendarie, cercò i suoi personaggi in modo realistico. La struttura delle sue opere è descritta come è imperfetta mediante l'uso del coro come indipendente dell'elemento action. È stato anche criticato dall'uso di un'introduzione esplicativa. Altre risorse sono state il deus ex machina, o introduzione imprevista di un Dio per facilitare o portare al risultato.
Delle molte opere attribuite a Euripide sono conservate XVII tragedie e un dramma satirico, il Ciclope. Tra le tragedie di data nota includono Alcesti (438 A.C.), Medea (431 A.C.), Ippolito (428 A.C.), Le Troiane (415 A.C.), Helena (412 A.C.), Oreste (408 A.C.), Ifigenia in Aulide (rappresentato postumo nel 405 A.C.). Tra le opere di incerta datazione sono Hercules, Ecuba, Andromaca, le Supplici, Electra, Hercules pazzo, Ifigenia fra i Tauri, Ion e il fenicio.
Incomprensione del pubblico e critica viene richiesto il suo trasferimento in Macedonia, dove ha ricevuto la protezione di re Archelao.
Baccanti è la più misteriosa delle tragedie di Euripide, essendo l'ultimo lavoro scritto dalla più ribelle del tragico, che morì nel 406 a. riguardanti Pella durante l'esilio divorato dai cani del macedone Archelao. Sepolta accanto alla sua tomba scorreva una sorgente di acque velenose. Raggiunto il successo dopo la sua morte.
Nel 1997, un team di archeologi greci identificato sull'isola di Salamina (sud di Atene), la grotta che il grande poeta tragico a scrivere le sue opere. Tra i numerosi oggetti scoperti nella caverna, il team del Professor Yanno Lolos trovato parte di un skyphos nero (piccola ciotola con manici) su cui è inciso il nome di Euripide.


2

Biografia di Erasmo da Rotterdam

(1466/10/28-1536/07/11)

Erasmo da Rotterdam
Geert Geertsz
Scrittore, studioso e umanista Olandese

"Ridere è affatto stupido, ma non ridere di qualcosa è stupido"
Erasmo da Rotterdam
La data della sua nascita non è noto per alcuni, che si ritiene che potrebbe essere 26, 27 o 28 di ottobre del 1466, vicino a Rotterdam. Figlio illegittimo di Roger Gerard sacerdote e la figlia di un medico.
Studiò alla scuola di Deventer e Hertogenbosch monastica e quando suo padre morì, divenne agostiniano a Steyn. Nel 1492 fu ordinato sacerdote e ha lavorato per il vescovo di Cambray, gli studi di filosofia greca e scolastica presso l'Università di Parigi.
Disgustato dalla vita sacerdotale, ha cercato un lavoro secolaree più successivamente ha ricevuto la dispensa papale per vivere e vestire come uno studioso laico. Dal 1499 ha girato molte città come insegnante e conferenziere. Mantenne una fitta corrispondenza con importanti figure del tempo.
Ha vissuto durante il Rinascimento, un'epoca segnata dal rinnovamento dei concetti di conoscenza e il ritorno alle origini dell'antichità greco-romana. Ha lavorato insegnò greco a Cambridge, che ha contribuito all'istituzione dell' umanesimo in Inghilterrae in particolare, allo sviluppo degli studi classici nell'insegnamento cristiano. Durante il suo soggiorno in Italia ha ricevuto il suo dottorato presso l'Università di Torino e strinse amicizia con l' editore veneziano Aldo Manuzio. La sua popolarità intellettuale fu tale che fu invitato re, imperatori o sovrani del suo tempo.
Descritto come "Principe dell'umanesimo" scrisse tutte le sue opere in latino. È stato definito come il difensore di eleganza latino, la lingua internazionale del suo tempo. Ha edito e tradotto molti testi biblici, ha scritto saggi, ha scritto centinaia di lettere, con un enorme successo in tutta Europa imparato. Suoi colloqui, la Adagia, sua ciceroniani e suo Enchiridion militis christiani moltiplicato le sue edizioni e risuonato in tutta Europa. Il suo lavoro evidenzia suoi adagi (1500, esteso nel 1508), raccolta di proverbi latini che gli ha dato fama. Nelle sue prime opere egli critica la corruzione della Chiesa. Nel manuale del cavaliere cristiano (1503) e in elogio della follia (Encomion moriae laus stultitiae seu, 1511), dedicato a Thomas più, che auspica un ritorno all' etica cristiana primitiva e che compose a cavallo, durante il suo viaggio dall'Italia all'Inghilterra. Prima di essere un libel di anima ironica e un attacco su una regola contro i comportamenti delle classi dirigenti laici o religiosi, la lode è prima di tutto un dono da umanista al suo amico più che vi risiedeva in Inghilterra.
Il suo lavoro più significativo è stato la traduzione in greco del Nuovo Testamento (1516), basata su nuovi manoscritti. Il suo ideale era una graduale e tranquillo della Chiesa e della società civile, riforma per realizzare una società umana, dove l'uomo potrebbe essere sviluppato al massimo. Inoltre ha mostrato progressive viste su formazione sul metodo dello studio (1511) e duro ma educazione dei bambini cordiale (1529). Egli è considerato il precursore della riforma, le sue opere sono state incluse nel Indice delle opere proibite dal Concilio di Trento.
Nella città Svizzera di Basilea era amico ed editor del editore Johann Froben, con cui ha condiviso una casa e che stampato le sue opere da 1514. In quella città morì di dissenteria 11 luglio 1536.


3

Biografia di Juan Vicente Gómez

(1857/07/24-18/12/1935)

Juan Vicente Gómez
Militare e politico venezuelano, Presidente (1908-1914, 1922-1929, 1931-1935)

Era Nato il 24 luglio 1857 presso la hacienda La Mulera, nei pressi di San Antonio del Táchira. Figlio di Peter Cornelius Gomez e Francesca Chacon Alarcón, che inoltre hanno avuti altri 12 figli.
Dopo la morte del padre il 14 gennaio 1883, Juan Vicente è diventato il "capo della famiglia" e ha preso il controllo di tutte le imprese dedicate al lavoro di campo e di bestiame.
Nel 1888 egli fa amicizia con Cipriano Castro, governatore del Táchira. Nel 1892, come Commissario di Guerra e con il grado di colonnello, ha agito con Castro in difesa del governo di Raimundo Andueza Palacio, che infine fu rovesciato dalla cosiddetta "rivoluzione legalista". Ha trascorso sette anni di esilio vicino a Cucuta.
Sostenne la rivoluzione liberale Restauradora che portò Castro al potere nel 1899. Tachira pacificata di fronte la Revolución Libertadora (1902), ottenendo la vittoria e un grande prestigio militare. Nel 1908, quando il Presidente Castro ha viaggiato Europa malata lasciato al potere. Da allora (19 dicembre 1908), e fino al giorno della sua morte, egli governò così dittatoriali durante i suoi tre mandati presidenziali.
Come altri leader al potere, Gómez fatto costituzione riforma più volte a prorogare il periodo di governo e consentire la rielezione. Dal 1908 il Congresso lo ha nominato Presidente ad interim; e poi, successivamente, Presidente costituzionale per i periodi 1910-1915; 1915-1922; 1922-1929 e 1929-1936. Per quest'ultimo periodo ha fatto finta di non accettare e consigliato a Dr. Juan Bautista Pérez , che Congresso nominato immediatamente. Ma nel 1931 Gomez dimettersi ed era incaricato la presidenza fino alla sua morte.
Durante il suo governo ha rotto più volte della presidenza; ma mantenendo la carica di comandante in capo dell'esercito. Agosto 1913-gennaio 1914, incaricato alla presidenza di Dr. José Gil Fortoul; e nel periodo dal 1915 al 1922, Dr. Victoriano Márquez Bustillos.
Beneficiato enormemente con l'emersione dell' olio. Nel 1930 ha annullato il debito, come un omaggio a Simón Bolívar, nel 100 ° anniversario della sua morte. E ' squalificato i partiti di opposizione e la criminalità severamente punita. Fratelli, figli e altri parenti occuparono posizioni di rilievo nel governo. Gomez è passato ai comandanti, che lo hanno preceduto in quel cablaggio il potere per il proprio arricchimento. E ' stato il più grande proprietario terriero: mandrie che vanno nell'ordine delle centinaia di migliaia di acri e diventata il principale fornitore di carne in tutto il paese; Aveva più di 60% di tutto il bestiame dal Venezuela; il gioco è stato legalizzato ed è diventato un monopolio della famiglia Gomez; Ha monopolizzato anche la navigazione fluviale e costiera; elettricità in diverse città; zucchero di zucchero, caffè e cacao haciendas; piccole industrie di sigarette di tessuti, sapone, candele, vetro, oli, Alberghi, ecc.
Juan Vicente Gómez morì il 18 dicembre 1935 a Maracay.


4

Biografia di Radamel Falcao Garcia

(1986/02/10 - sconosciuto)

Radamel García Zárate
Calciatore colombiano

Era Nato il 10 febbraio 1986 a Santa Marta, Magdalena, Colombia.Conosciuto come "El Tigre" e Falcao in onore del crack brasiliano, idolo di suo padre, Radamel García, ex difensore centrale in Colombia e Venezuela squadre durante i decenni di anni ' 80 e ' 90 del secolo scorso.
Durante la sua residenza in Venezuela ha giocato a baseball in categorie dei bambini di El Vigía, ma tornando alla Colombia è stata dedicata al calcio che partecipano a tornei di bambini e giovani come attaccante. Ha debuttato a 13 anni e 112 giorni giocando nei Lancieri Boyaca contro il Deportivo Pereira su 28 agosto 1999, diventando il giocatore più giovane in un torneo di calcio professionistico in Colombia. Mano destra anche se egli non esita a utilizzare la gamba sinistra, se è necessario tirare una porta. Giocatore versatile, anche se la sua posizione ideale è attaccante o secondo punto, ma non è sorprendente vederlo giocare un po ' più tardi come playmaker, o alla fine, si adatta a qualsiasi posizione di attacco.
Nel 2001, è firmato da River Plate in Argentina per $500.000. Sua prima partita da professionista nella prima divisione Argentina fu il torneo Clausura 2005. Ha sofferto di una lesione del legamento durante la preseason che gli impedisce di giocare il torneo di Clausura 2006. Ha debuttato a livello internazionale nella Copa Sudamericana 2006 contro Atlético Paranaense.
Il fiume ha rifiutato offerte Offerte da AC Milan, Deportivo La Coruna, Fluminense e Aston Villa da esso e che ha raggiunto i $ 20.000.000 nel 2008. L'8 giugno dello stesso anno ha vinto il torneo di Clausura sotto la direzione tecnica di Diego Simeonecon il River Plate. Nel luglio 2009 è stato confermato il trasferimento al Porto di C. F. 5,5 milioni di euro e cinque stagioni. Nel League 2010-2011 FC Porto ha vinto il campionato in Portogallo. È l'attaccante all' Atlético Madrid di Spagna Prima divisione dal 18 agosto 2011 per un importo stimato a 40 milioni di euro...
Nel 2005, ha vinto con la selezione u-20 di Colombia in Sud America nella sua categoria. Ha giocato in Coppa del mondo della gioventù nel 2005 nello stesso anno. Il 7 febbraio 2007 ha giocato dentro la Colombia - Uruguay con la squadra senior e il 3 giugno 2007, segnando il suo primo gol con la maglia del colombiano al Montenegro nella squadra di calcio nazionale del Giappone, durante la Coppa Kirin.
È venuto per essere il giocatore che ha segnato più gol in una sola stagione di un torneo europeo, quando ha giocato a Porto FC in UEFA Europa League per la stagione 2010-2011.
In Europa conquista la gloria continentale. Con Porto, gestito l'unico gol in Europa League finale tra la sua squadra e lo Sporting de Braga. La stessa fine della stagione successiva, a causa della squadra e Athletic Bilbao, ha segnato due che lui ha dato la vittoria. Nella sua terza presenza in un finale di fronte europeo aveva l'Onnipotente Chelsea , che scivolato tre gol lasciando in evidenza per la difesa del campione europeo. Dopo questa partita, esso viene catalogato come il miglior attaccante del mondo.
Il 31 maggio 2013 AS Mónaco reso ufficiale la firma di attaccante per cinque stagioni, così la sinistra colombiana la disciplina dell'Atletico Madrid dopo due campagne in cui ha vinto un Europa League, una Supercoppa d'Europa e una Copa del Rey.
Nel settembre 2014, Manchester United è riuscito a trasferire per una stagione dei fino a quando poi davanti a Monaco. Club britannico pagato circa € 10 milioni e si riserva un'opzione di acquisto.
Il 3 luglio 2015, Chelsea ha annunciato che ha raggiunto un accordo con Monaco per l'incorporazione del colombiano in avanti che la scorsa stagione è stato assegnato al Manchester United. "Sono molto felice di aderire Chelsea e già vedo l'ora per iniziare gli allenamenti e aiutare la squadra a mantenere il titolo di lega e di realizzare i successi in Europa", Falcao ha detto in una dichiarazione sul sito Web di Chelsea.
Sposato con Tarón di Lorelei argentina che ha incontrato presso una Chiesa evangelica che era a Buenos Aires. Il 13 agosto 2013 è nata sua figlia Dominique García Tarón.


5

Biografia di Eraclito

(Unknown - sconosciuto)

Eraclito
Filosofo greco

Armonia invisibile è più grande l'armonia visibile
Era Nato il il 535 a.c. ad Efeso.
Figlio di Blison, appartenente a un'antica famiglia aristocratica.
Il suo lavoro è aforistico intuizioni derivate dalla scuola ionica della filosofia greca, è stato chiamato al buio di Efeso a causa della sua vita solitaria e tenebre e misantropia della sua filosofia, è considerato uno degli iniziatori della metafisica greca.
Fu critico delle cerimonie della religione popolare del suo tempo e pensato nel fuoco come sostanza primaria creativa dei fenomeni del mondo sensibile. Ha incorporato il concetto di "devenir" considerando che una realtà fondamentale alla base di tutte le cose. Ha detto che il fondamento di tutte le cose è in un costante cambiamento. Tutto si trasforma in un processo di nascita e distruzione a cui nulla sfugge. Egli ha sostenuto che una persona non poteva fare il bagno nello stesso fiume due volte e quella virtù consiste nella subordinazione dell'individuo per un leggi di armonia universale e ragionevole.
Mi sembra di aver scritto un solo libro ormai perduto, natura, diviso in tre sezioni: "circa l'universo", "Politica" e "Teologia".
Verso la fine della sua vita si ritirò verso le montagne dove si nutrono di erbe e piante, causare quello che ammalato di idropisia e doveva tornare alla città. Medici in modo enigmatico chiesto se potevano fare pioggia per un periodo di siccità. Come questi potrebbe non percepirlo, è sepolto se stesso in un letamaio, sperando che concime calore si assorbono l'umidità.
Eraclito è morto circa 484 a. C.