Passa ai contenuti principali

Elvis Presley | Fray Bartolomé de las Casas | Gonzalo Jiménez de Quesada | Biografie Notevoli

Biografie di personaggi famosi e storici

Biografie di personaggi storici e personaggi famosi

Biografie di personaggi famosi:

  1. Biografia di Elvis Presley
  2. Biografia di Gabino Barreda
  3. Biografia di Mario Benedetti
  4. Biografia di Fray Bartolome delle case
  5. Biografia di Gonzalo Jiménez de Quesada


1

Biografia di Elvis Presley

(1935/01/08-16/08/1977)

Elvis Presley
Elvis Aaron Presley
Cantante americana

Era nato l'8 gennaio 1935 a Tupelo, Mississippi.
Figlio di Vernon e Gladys Presley, che ha avuto una gravidanza dei gemelli , però, Jesse Aaron Presley, morto alla nascita, quindi Elvis cresciuto come figlio unico. Sua famiglia si trasferì a Memphis, Tennessee nel 1948, dove si è laureato nel 1953 Humes High School.
Bambino non ha mostrato la passione per i libri, ha dimostrato solo la passione per il baseball e musica. Ho apprezzato molto il blues, country e l'anima. All'età di dieci anni ha cantato per la prima volta in pubblico a un concorso regionale dove ha vinto il secondo premio. Ha vinto il primo $ come usher film e autista di camion pick-up in una compagnia di elettricità. Nel 1953 entrò nello Studio di registrazione della Sun Records, un'etichetta locale modesto e registrò un album per dare a sua madre che gli è costato $4. Le sue influenze sono state gospel del paese musica ascoltando coloro che regolarmente in chiesa e maratone musicale, come pure di musica nera rhythm & blues che assorbito storica Beale Street.
Elvis sta provando insieme al chitarrista Scotty Mooree il bassista Bill Black . Nel 1954, hanno deciso di registrare due canzoni, "Questo è tutto bene Mama" e "Blue Moon of Kentucky". Né raggiunto sufficiente ripercussione ma la sua diffusione è stato sufficiente a rendere Elvis ha deciso di lasciare il suo lavoro e iniziare una carriera come musicista professionista.
Il primo album fu seguiti altri e anche spettacoli dal vivo. Le melodie del trio erano basate sulla musica amazzone. At la fine del 1954 dovuto comparire davanti al giudice accusato di lasciare incinta di uno dei fondatori del primo fan club , ma è stato trovato non colpevole. Uomo d'affari Tom Parker, convinto il cantante e sua madre in modo che essi accettano loro servizi come rappresentante e responsabile. Non avevo finito di 1955 quando il gigante RCA lo assunse per quarantamila dollari e organizzato un ambiente di campagna di pubblicità principali alla vostra figura.
All'inizio del 1956 è venuto a Nashville per lavorare con musicisti della città e quella collaborazione sarebbe nato suoi prime canzoni di qualità, uno di loro "Heartbreak Hotel" avrebbe raggiunto il numero uno degli elenchi. Lo stesso anno ha girato il suo primo film "Love Me Tender" di Robert D. Webb, esaltazione del mito melodico-erotico che Elvis, che fan chiamato Il bacino. Nel 1958 si trasferì nella Repubblica federale tedesca a svolgere il suo servizio militare e sfrutta l'immagine del patriota ed esemplare figlio mentre ancora comparire nuove unità suo in America che ha battuto tutti i record di vendite. Giovani hanno ballato al ritmo delle sue canzoni: "Im all Shook, up", "Tuti fruffi ""....
Nel corso del 1960, si è sviluppato abituato a vivere dai suoi film male installato tra le nuvole del successo. Costruito un palazzo che ha chiamato Gracelandin Memphis. Nel 1967 sposò Priscilla Beaulie e l'anno seguente che ebbero la loro prima figlia, Lisa Marie. Nel Natale del 1968 e riapparirà in uno speciale programma di Natale e viene proiettato al venditore migliore.
1969 tornare a vivere, e i loro concerti si ripetono anno dopo anno a Las Vegas in uno spettacolo di adorazione degli idoli. Nei suoi ultimi anni Elvis salute si deteriora dopo anni di diete rigorose e pillole di ogni genere. Al momento che vuole essere un campione della lotta contro le droghe e anche Nixon vuole nominarlo agente speciale anti-narcotici.
Avevo bisogno di mangiare 25 pillole al giorno per stare. Per uscire dalla scena, si avvolge in apretadisimos corsetti che nascondono la sua obesità, ma non prima di ottenere pannolini, e che a volte si perde il controllo delle loro viscere. Durante la notte del 16 agosto 1977 Elvis Presley non dormo, si alza e chiusa in bagno con le pillole preferite e un libro scelto a caso dalla sua vasta libreria di oggetti esoterici. Il giorno successivo, dopo un attacco di cuore, egli appare rigido il letto e coroner regolamorte naturale". Disturbi della vista e un grande stress soffrirono negli ultimi mesi. Aveva 42 anni, pesava 100 kg e 14 tipi di droghe pericolose sono stati trovati nel suo corpo.
È di tre anni più successivamente ha rivelato la presenza nel sangue di un gran numero di barbiturici, dello staff medico è stato accusato come essendo responsabile di tali farmaci. È stato sepolto a Graceland.
Fu uno dei più popolari cantanti americani del XX secolo. Elvis è stato nominato per 14 GrammyAwards, ha vinto tre e ha ricevuto uno nella categoria carriera.


2

Biografia di Gabino Barreda

(1820/02/19 - 20/03/1881)

Gabino Barreda
Medico, filosofo e politico messicano

Era Nato il 19 febbraio 1820 a Puebla.
Nel 1843 entrò nella scuola di medicina. Allo scoppio della guerra con gli Stati Uniti si unirono ranghi a combattere in battaglie e assistere i feriti.
Si trasferì a Parigi dove fu allievo di Auguste Comte tra il 1847 e il 1851 e presentare il positivismo nella tradizione della filosofia del mexicana. Nel 1851 tornò in patria dove ha ottenuto dall'opposizione la cattedra di filosofia medica presso la scuola di medicina, del Messico e più tardi la patologia generale e storia naturale quando è stato creato presso la facoltà del Messico quel modulo.
Appartenne per un paio di stagioni alla camera legislativa del paese, che ha rappresentato alla conferenza postale internazionale, tenuta a Parigi nel 1878 e un ministro plenipotenziario della Germania. Barreda creduto che non è entro che i limiti dell'esperienza dovrebbero essere considerati come inaccessibili.
Ha servito un'importante influenza sociale e redatto a nome del Presidente Benito Juárez, Victor Maximiliano e legge di reazione conservatrice della pubblica istruzione del 1867, creato anche l' Escuela Nacional Preparatoria. Nella sua preghiera civico, distinto nella storia del Messico coloniale una fase, corrispondente alla religione di dichiarare; seguita dall'indipendenza da altro, lo stato metafisico; al successivo avvio di un periodo positivo a favore.
Le sue opere comprendono "educazione morale" (1863).
Gabino Barreda morì il 20 marzo 1881 a Città del Messico.


3

Biografia di Mario Benedetti

(1920/09/14-17/05/2009)

Mario Benedetti
Scrittore uruguayano

Era Nato il 14 settembre 1920 a Paso de los Toros, Tacuarembó dipartimento 200 chilometri a nord di Montevideo. All'età di quattro anni, si trasferì a Montevideo, a causa del lavoro del padre, farmacista.
Ha frequentato la scuola primaria alla scuola tedesca di quella città e high school, come uno studente gratis. Dall'età di quattordici anni, iniziò a lavorare come stenografo, cassiere, commesso, libraio, giornalista, traduttore, dipendente pubblico e commerciale.
Membri presenti chiamato45 uruguaiano generazione ", i suoi libri ha partecipato il"boom"nelle vendite di narrativa latino-americana degli anni 50 agli anni 70 e suoi testi sono stati raccolti e segnalati da cantanti come Viglieti, Rosa León, Jairo, Luis Pastor, Isabel Parra, Soledad Bravoe Claudia e Alberto.
Dal 1945 al 1975, lavora il settimanale marzo, chiuso dalla dittatura. È professore di letteratura e parte come esiliato nel 1970s Buenos Aires, Lima, Havana e in Spagna. È coltivato tutti i generi, con l'inizio nella poesia in libri come poesie di ufficio (1956), vita quotidiana e tono esistenziale. Montevideani tales (1960) si sono avventurati nel realismo. Nel 1960 ha provato critica socio-politica con il paese della coda di paglia. Suoi romanzi la tregua (1960) e grazie per il fuoco (1965) provare i vizi sociali della società dei consumi. Sua narrazione divenne politicizzata con il compleanno di Juan Angel (1971) e la primavera con un angolo rotto (1982), che incorpora il tema dell'esilio e ritorno in casa ed il mattone (1977), venti di esilio (1982), Geografia (1984) e la solitudine di Babele (1991). Suo gioco Pedro e il capitano (1979) si occupa di tortura.
Esso ha raccolto il suo compito critico in testi il continente meticcio (1967), su arti e mestieri (1968), il desexilio e altre congetture (1984) e complice critico (1988) così come l'evocazione autobiografica in la feccia di caffè (1993). Nel 1996 ha pubblicato le sue storie complete, e nel 1995, la poesia Prenota oblivion è pieno di memoria. Nel 1997, ponteggi pubblicato un altro romanzo in stile autobiografico.
Il 16 maggio dello stesso anno, Mario Benedetti è stato nominato Dottore Honoris Causa Università di Alicante, in Spagna e il 30 settembre è stato assegnato il Premio Léon Felipe- 97 ai valori civici che fornisce le basi dello stesso nome.
Nel mese di ottobre, ha letto la sua poesia "Che 1997", in Messico, che ha reso omaggio a guerrigliero Ernesto "Che" Guevara nel 30 ° anniversario della sua morte in Bolivia. Il 31 maggio 1999, ha ricevuto il Premio Reina Sofía de Poesía IberoamericanaVIII. In questo stesso anno pubblica due opere "casella di tempo", che riunisce 25 inediti racconti e 'angolo di Haiku', un libro di poesie ispirate alla poesia giapponese.
Nel 2003 tornò al romanzo con il titolo "la tristezza e altre gioie". Nel settembre 2003 ha presentato nel Círculo de Bellas Artes di Madrid il suo libro "il futuro del mio passato" e viene visualizzato "memoria e speranza" nel settembre 2004. "Un messaggio ai giovani", scritto per chiedere loro di non smettere mai di lottare per i loro sogni ed è al servizio delle nuove generazioni che vogliono ascoltare i loro consigli.
Nel novembre 2002 La Intendencia (sindaco) di Montevideo ha dichiarato "cittadino illustre" della città durante una cerimonia guidata dal sindaco della capitale dell'Uruguay, Mariano Arana. Nella sua ultima apparizione pubblica, nel dicembre 2007, Benedetti ricevette l' ordine di Francisco de Miranda , dal Presidente del Venezuela, Hugo Chávez, presso l'Università della Repubblica dell'Uruguay, acclamato da centinaia di studenti che ha riconosciuto nel poeta al suo Bard nazionale.
Il suo ultimo lavoro pubblicato, la raccolta di poesie 'testimone del suo proprio', è stato presentato nell'agosto del 2008. In questo lavoro ha già percepito la fine dei suoi giorni, pur insistendo sulla solitudine senza la sua amata luce (sua moglie, che morì nel 2006 dopo 60 anni di matrimonio). "Accade durante la notte e io sono sola / carica me stesso a malapena / amore buona morte lo colse / e non so che continuano a vivere", ha detto. Benedetti, che stava trascinando un delicato stato di salute.
Morì il 17 maggio 2009 nella sua casa nella capitale uruguaiana.


4

Biografia di Fray Bartolome delle case

(1484/08/24-17/07/1566)

Bartolomé de Las Casas
Religiosi spagnoli

Egli nacque il 24 agosto 1484 a Siviglia. Il figlio di un fornaio di cognome Penalosa e cognome di sua moglie Casaus (forma spagnola a Las Casas).
Ha studiato a Siviglia e Valladolid. All'età di 19 anni con suo padre, egli accompagnò Cristoforo Colombo nel suo secondo viaggio in America. Entrò l' ordine di Santo Domingo. Torna a Hispaniolanel 1502, per lavorare sulla conversione degli indiani, fu ordinato sacerdote.
Lì incontrò ben sistema encomiendas territoriali, i conquistatori applicati al saranno. Tali pratiche hanno provocato la riduzione in schiavitù degli indigeni e lo spopolamento delle sue terre. Al fine di porre fine alle anomalie che affare di indiani ha dato luogo, tornò in Spagna, dove convinse il Cardinale Cisneros di inviare una Commissione agli spagnoli in ordine di indagare i fatti e gli abusi segnalati. Gli intrighi e l'inefficacia di questa Commissione fatto fallire la sua gestione e Las Casas tornò in Spagna all'adozione di misure più energiche per la protezione delle popolazioni indigene.
Infine, il governo ha adottato idee che erano stati progettati per prevenire i mali denunciati. Carlos V richiesto la concessione del territorio che si estende lungo la costa dal Golfo di Paria al confine occidentale della provincia, oggi conosciuta come Santa Marta. Ha proposto di formare una colonia composta da agricoltori, artigiani ed ecclesiastico in attesa civilizzatrice, entro il termine di due anni, 10.000 indiani e istruirli nelle arti utili al fine di rendere la sua arte e la sua industria di 15.000 ducati di reddito per la corona di Castiglia.
Le capitolazioni sono stati firmati e divenne il mare nel 1520. La società non è riuscita perché ha preso il rifugio in un convento domenicano di Santo Domingo dove è stata dedicata al lavoro delle missioni e iniziò la sua "storia generale delle Indie" (1552-61). Ha fatto un nuovo viaggio in Spagna (1539), incaricato di una missione dell'ordine e al fine di ottenere anche, ancora una volta, supporto e aiuto per gli indiani. Carlo V gli aveva promesso che gli indiani sarebbero trattati come soggetti e non come schiavi.
Nel 1544, si imbarcò per la quinta volta al America rifiuta di dare la comunione agli spagnoli che dopo aver promulgato nuove leggi seguito prendendo in schiavitù ai loro coloni indigeni. Nel 1545, fu nominato Vescovo di Chiapas, in Messico, cui diocesi aveva fino al 1547, data in cui tornò nuovamente in Spagna, quando stava per apparire nelle opere di Ginés Sepúlveda in cui fatto considerazioni sulla guerra giusta, sue cause e condizioni e a giudicare come tale che si era sviluppato contro gli indiani in America.
I due autori si sono scontrati a Valladolid, dove Las Casas ha difeso la tesi del carattere esclusivamente spirituale della donazione e la legittimità della sovranità degli indiani. Con il lavoro di Las Casas inizierà la leggenda nera della conquista dell'America.
Bartolomé de Las Casas è morto 17 luglio 1566 a Madrid.


5

Biografia di Gonzalo Jiménez de Quesada

(Unknown - 16/02/1579)

Gonzalo Jiménez de Quesada
Avvocato e scrittore spagnolo conquistador

Nacque a Cordova nel 1509.
Laurea in legge presso l'Università di Salamanca. Si arruola come capo della giustizia nella spedizione di Pedro Fernández de Lugo , che ha avuto come destinazione Santa Marta (oggi Colombia), dove arrivarono nel 1536. Il 5 aprile partì con 600 soldati alla scoperta del fiume Magdalena, in cerca di Perù. Loro ranghi sono stati diminuiti dalla fame e i ripetuti attacchi degli indiani. Sono arrivati all'altopiano di Cundinamarca, che battezzò Nuevo Reino de Granada, e la città di Santafé de Bogotá fondata 6 agosto 1538.
Dopo aver riconosciuto diversi posti, ha deciso di scegliere il luogo che è servito come il parco giochi dello Zipa, in una parte della piazza che oggi è conosciuta come il Chorro de Quevedo, all'intersezione di calle 13 con carrera 2a, ai piedi delle colline che circondano oggi la capitale. Jiménez de Quesada, Nicolás Federmann e Sebastián di Benalcázar frequentato allo stesso tempo e in un unico luogo, in modo che ognuno di loro era attribuita la conquista del territorio. Tornano in Spagna così la corona UNCLOS nella disputa. Non essere riconosciuti meriti è dedicato ad attività specifiche, fino a quando nel 1550 fece ritorno a Bogotà come Marshal e regidor perpetuo.
Essendo un uomo anziano, ha iniziato nel 1569 una nuova spedizione, in cui ha perso quasi tutti i suoi uomini e 150.000 ducati. Gonzalo Jiménez de Quesada morto rovina il 16 febbraio 1579 in Mariquita (Nueva Granada).


I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…