Definizione di resilienza

La resilienza è la capacità di una persona o un gruppo per superare le difficoltà per poter continuare a fare piani per il futuro. A volte, le circostanze difficili o traumi a sviluppare modi che erano latenti e che l'individuo ha conosciuto finora. L'analisi della psicologia sulla resilienza è cambiato nel corso degli anni. Per molto tempo, questo tipo di risposte è stato considerato insolito o patologico. Tuttavia, al giorno d'oggi gli psicologi riconoscono che è una reazione comune come un modo di avversità.
Psicologia positiva ritiene che i problemi sono sfide, che sono di fronte e superare da persone che utilizzano la resilienza. Ci sono diverse circostanze favorendo o lo sviluppo di resilienza su ogni uomo, come l'istruzione, i rapporti di famiglia e contesto sociale.
Gli esperti dicono che la resilienza ha una relazione con stima di sé, motivo per cui è importante lavorare con poiché tutti i piccoli bambini, affinché possano sviluppare in modo sano questa funzionalità.
Un bambino con un buon senso di sé diventa una resilienza in grado abbastanza adulta, nella misura in cui essa ha la capacità e lui è pronto a superare gli ostacoli per soddisfare tutta la sua vita.
D'altra parte, la psicologia è una sorta di concetto di resilienza della fisica dei materiali, per il quale è la grandezza che quantifica la quantità di energia assorbita da un materiale quando si rompe a causa di shock. Il calcolo è effettuato in base a unità di superficie di frattura.