Definizione di efficienza

L'efficienza di parola ha le sue origini nel termine latino efficientĭa e si riferisce alla capacità di avere qualcuno o qualcosa per ottenere un effetto particolare. Il concetto inoltre tende ad essere paragonata a quella di azione, di forza o di produzione. In altre parole, l'efficienza è l'uso razionale dei mezzi disponibili raggiungere gli obiettivi in anticipo. È la capacità di raggiungere gli obiettivi e gli obiettivi previsti, riducendo al minimo le risorse impegnate e tempo e così la loro ottimizzazione.
L'efficienza viene utilizzato in diversi contesti. In fisica, ad esempio, l'efficienza di un processo o un dispositivo è il rapporto tra energia utile ed energia investito/trascorso.
In economia, uno parla di efficienza1 (o ottimale) Pareto che è un concetto enunciato di Vilfredo Pareto. In questo senso, un optimum è uno stato in cui è impossibile migliorare il benessere di una persona senza danneggiare qualcun altro. Un diagramma di Pareto ottima si basa su criteri di utilità, perché dal momento in cui qualcosa genera l'efficacia di convenienza (comfort) o porta frutti senza pregiudizio per gli altri, un naturale processo di ottimizzazione è innalzato per raggiungere il punto ottima.
Un esempio di efficienza di Pareto può essere illustrato così: un uomo va in un negozio per comprare un computer. Ognuno di loro ha diverse caratteristiche tecniche e il suo prezzo, che di solito ha a che fare con la qualità. Così, quando l'acquirente decida di svolgere la sua acquisizione, si possono prevedere due possibilità:
Da un lato, è possibile che questa persona ha abbastanza soldi per comprare il miglior computer senza doversi preoccupare a causa del prezzo. Si tratta di un problema che si dice di essere del singolo-obiettivo, dato che l'unico obiettivo è quello di trovare il computer con le migliori caratteristiche tecniche.
D'altra parte, è possibile che l'acquirente ha un budget piuttosto ristretto. Un problema multi-obiettivo quindi dato che questa persona deve considerare non solo le caratteristiche tecniche, ma anche il prezzo del prodotto. In questo caso, non c'è nessun prodotto ottima ma piuttosto più soluzioni Pareto-ottimali.