Definizione del perimetro

Il perimetro di parola è presa in prestito dal perimĕtros di Latino, che a sua volta deriva da un concetto greco. Si riferisce al contorno di una superficie o una figura piana e il calcolo di questo contorno. In altre parole, nel caso di una figura piana, il perimetro è la somma delle lunghezze dei suoi lati. Così, il perimetro per calcolare il limite di una superficie, che è molto utile.
Conoscere il perimetro di un campo (o molto), ad esempio, per stabilire quanta parte del materiale è necessario chiuderlo. Inoltre, il perimetro è un dati essenziali per pianificare la sicurezza di una casa o un condominio privato.
Vale la pena ricordare che se il perimetro è i dati che viene utilizzato per calcolare i bordi di una superficie, l'area, a sua volta permette, di conoscere suo interno superficie. Di conseguenza, il perimetro ci mostrerà come possiamo chiudere un campo, mentre che la zona ci porterà informazioni su come possiamo coprire tale campo o anche quanto l'uso di fertilizzanti.
Per calcolare il perimetro di una superficie, è necessario conoscere la lunghezza di tutti i suoi lati. Ad esempio: un triangolo con lati misurano 3 cm, 8 cm e 9 cm, ha un perimetro di 20 centimetri.
A volte, il perimetro può anche conoscere i dati eliminati su un lato. Sapendo che un triangolo ha un perimetro di 15 cm, e due dei suoi lati misurano 5 e 2 centimetri, il terzo lato dovrebbe misura 8 cm. È un problema di regola del tre (o regola di proporzionalità).