Passa ai contenuti principali

Amado Nervo, Socrate, Nelson Mandela, Francisco Villa - Pancho Villa, Karl Marx | Biografie Notevoli

ADSBYGOOGLE

Biografie di personaggi famosi e storici

Biografie di personaggi storici e personaggi famosi

Biografie di personaggi famosi:

  1. Biografia di Amado Nervo
  2. Biografia di Socrate
  3. Biografia di Nelson Mandela
  4. Biografia di Francisco Villa - Pancho Villa
  5. Biografia di Karl Marx


1

Biografia di Amado Nervo

(27/08/1870 - 24/05/1919)
Amado Nervo
Poeta e scrittore messicano

Era Nato il 27 agosto 1870 in Tepic (Nayarit). Discendente di una famiglia spagnola che si stabilì a San Blas.
Il suo insegnamento primario rende alle modeste scuole della sua città natale. Suo padre morì quando aveva nove anni, e sua madre lo inviò a un genitore scuola romani, Jacona, Michoacan, che poi ci siamo goduti qualche fama. In questa scuola e poi presso il seminario di Zamora, Michoacán, fece i suoi studi preparatori.
Ha voluto esercitare la professione di avvocato e ha studiato due anni patrimonio veloce paterno brokenness lo costrinse a tornare a Tepic e messi a lavorare per aiutare la sua famiglia e quello che poco è rimasto che era grande. Più tardi, alla ricerca di migliore destinazione, si recò a Mazatlan, dove scrisse i suoi primi articolinella posta nel pomeriggio . Più tardi si reca nella capitale (1894) e lì gli sforzi e conseguenti sanzioni, modo gestito.
Egli entrò nel corpo diplomatico; È stato ambasciatore del suo paese a Madrid (Spagna) e Montevideo (Uruguay). Nel 1894 si trasferisce a città del Messico dove ha incontrato Manuel Gutiérrez Nájera e con lui fondò la rivista blu.
La sua prima opera, il romanzo il Bachelor (1895) Mostra le caratteristiche naturalistiche e nei suoi primi libri di poesie, perla nera e mistico (1898), appaiono già caratteristiche modernisti. È in questo momento quando fondò anche la rivista moderna. Viene inviato per l'esposizione universale di Parigi nel 1900. Lì incontra personalmente a Verlaine, Wilde e Rubén Darío. Scrive racconti, viaggi libri, saggi, per lo più poesie raccolte nel libro dell' esodo e i fiori di modo (1902).
Nel 1901 incontrò il grande amore della sua vita, Ana Cecilia Luisa Dailliez, che perse la vita il 7 gennaio 1912. Sua religiosità si manifesta in opere come i giardini interni (1905), a bassa voce (1909), serenità (1914), elevazione (1917) e pienezza (1918). Il suo capolavoro è ancora amato (1922), pubblicato postumo, ispirato dalla morte di Ana Daillez.
Amado Nervo morì nella città di Montevideo, Uruguay, il 24 maggio 1919, al Park Hotel, dove ha vissuto, essendo il capo della missione diplomatica del Messico in Uruguay.
Opere
Il Bachelor, romanzo (1895)
Perla nera, poesia (1896)
Mistica, poesia (1898)
Poesie, (1901)
L'esodo e i fiori della strada, poesia (1902)
Eroico Lira, poesia (1902)
I giardini interni, poesia (1905)
Anime che passano, (1906)
A bassa voce, poesia (1909)
Juana de Asbaje, Sor Juana Inés de la Cruz (1910)
Serenità, poesia (1912)
Mie filosofie, saggio (1912)
Elevazione, poesia (1916)
Il diavolo altruista, romanzo (1916)
Pienezza, (1918)
Lo stagno del loto, poesia (1919)
L'arciere divino, poesia (1919)
I balconi, romanzo (1922)
Ancora amato, poesia, (1922)
OH CRISTO!
Amado Nervo
Non c'è dolore umano che non è
il mio dolore;
già nessuno occhi piangere, ora no
afflizione di anima senza la quale io ho
FRET e piangere;
il mio cuore è già fedele lampada di
tutte le veglie,
Oh Cristo!
Invano io cerco il profondo
angoli del mio essere
per trovare qualche odio: nessuno
Si può ferire me già, ma di pietà e
amore. Tutti sono me, sono tutti
Oh Cristo!
Quali merci importate o Mali! Per me
tutti sono reali.
La rosa ha le spine: per me solo
dà Rose.
Rose di passione? -Che importa! Rose
Essenza celeste, viola come
sangue che hai versato per noi,
Oh Cristo!


2

Biografia di Socrate

(Unknown - sconosciuto)
Socrate
Filosofo greco

"Egli parla così ti vedo"
Socrate
Era Nato il 470 a.C. presso Alopece, un villaggio di Atene.
Si ritiene che fosse poco aggraziato e corto di statura. Come un bambino ha mostrato la facilità di parola e l'acutezza di ragionamento. Suo padre era un muratore o scultore chiamato Sophroniscuse sua madre era Fenarete, levatrice.
In linea di principio ha ricevuto istruzione regolare non appartenente ad una famiglia di classe superiore. Prima di diventare filosofo, ha lavorato come muratore e scalpellino per diversi anni con suo padre. Addestrati in letteratura, musica e ginnastica. Diogenes Laércio, nel suo vite dei filosofi, dice che Socrates ha avuto come insegnanti di Anassagora, Archelao e Damon e ha anche detto che era un amante di quest'ultimo; avere familiarità con la dialettica e la retorica dei sofisti.
Socrate era sposato con Xantipa, una giovane donna con circa 30 anni più giovane di lui e che a causa del suo cattivo carattere e il suo trattamento dispregiativo verso Socrates, accadrebbe alla storia come insolente e crudele. Da parte sua, Aristotele dice che aveva anche una seconda moglie, una tale Myrtle. Era padre di tre figli: Lamprocles , Menessenoe Sophroniscus.
Nella Guerra del Peloponneso prende parte come soldato oplita (soldato di fanteria) contro Sparta, nelle battaglie di Potidea in 432-430 A.c. (salvato al politico e oratore Alcibiades essendo generale fu ferito), Delion nel 424 A.C. e Anfipoli 422 A.C. La sua forza e abilità nelle campagne militari sono attestate da Alcibiade, che ha evidenziato il valore di Socrate in battaglia.
Con una grande nitidezza di ragionamento e la facilità di parola, ha trascorso la maggior parte della sua vita nei mercati e nelle piazze di Atene che tiene discussioni e rispondendo attraverso domande, un metodo chiamato maieutica, o conoscenza attraverso l'interrogatorio. Non ha scritto alcun libro o né una normale scuola di filosofia fondata. Tutto ciò che è conosciuto con certezza a questo proposito è perché due dei suoi discepoli degni di Nota: lo storico Xenophone Platone . Suo contributo alla filosofia è stato un marcato tono etico. Basato sui suoi insegnamenti e che cosa hanno insegnato, era la credenza in una comprensione oggettiva dei concetti di giustizia, amore e la virtù e la conoscenza di uno di sé. Egli credeva che tutti i Vice è il risultato dell'ignoranza e che nessuno vuole male; a sua volta, la virtù è conoscenza e chi conosce il bene, agirà abbastanza.
Socrate era il padrone di Aristippo, che fondò la filosofia di Cyrenaica di esperienza e di piacere. Ha sofferto la diffidenza di molti che non piaceva loro atteggiamento verso l'Athenian stato e religione stabilita. E ' stato accusato nel 399 A.C. di disprezzo i dèi dello stato e dell'introduzione di nuove divinità. Anche a corrotti la morale della gioventù dai principi della democrazia e confuso con i sofisti. L' Apologia di Platone raccoglie l'essenza della sua difesa al proprio giudizio. Condanna a morte, suoi amici progettarono sua fuga ma rispettato la sentenza. Essere in grado di fuggire, ha scelto di rispettare la frase pronunciata dalla giustizia della polis di morire facendo onore alla sua filosofia. Egli trascorse gli ultimi giorni con i suoi amici e seguaci, raccolte nel Fedone di lavoro di Platone e durante la sua notte finale compiuto la frase bere una tazza di cicuta. Le sue ultime parole furono: "Critone, dobbiamo un gallo ad Asclepio. Non dimenticate di pagare".
Dopo la sua morte è apparso il socratica scuole e l' Accademia platonica.


3

Biografia di Nelson Mandela

(1918/07/18-05/12/2013)
Nelson Mandela
Nelson Rolihlahla Mandela
Politico dell'africano del sud

Dopo aver scalato una montagna molto alta, abbiamo scoperto che ci sono molte altre montagne da scalare.
Nelson Mandela
Era Nato il 18 luglio 1918 a Mvezo, capo.
Fu uno dei 15 bambini di Henry Mgadla Mandela, capo del supremo capo della Thembuland, che, alla morte del padre, divenne il tutore di Mandela.
A cinque anni egli era pastorizia pecore e vitelli. Fu il primo membro della sua famiglia a frequentare la scuola. Il nome inglese 'Nelson' è stato dato da un insegnante, come era usanza.
Alla fine dell'istruzione elementare in una scuola missionaria locale, ha studiato presso il College di Università di Fort Hare per ottenere la sua laurea e dove entra in contatto con la politica e conosce Oliver Tambo. Entrambi hanno preso parte in un sciopero studentesco nel 1940 che significava la sua espulsione dal centro. Poi incontra Walter Sisulu, che gli ha fornito un lavoro in uno studio legale.
Nel 1944, insieme a Sisulu, Tambo e Anton Lembede, fondò il ramo giovanile del Congresso nazionale africano (ANC). Divenne il Segretario nazionale di questa organizzazione nel 1948 e anche se in linea di principio contrari a collaborare con altri gruppi razziali, cambiò idea nel 1952 nel corso della cosiddettacampagna di sfida. Di conseguenza ha sostenuto l'azione comune contro la politica del governo dell'apartheid. A quel tempo, era nazionale Presidente del ramo giovanile dell'ANC e con Tambo, aveva fondato il primo studio legale gestito da neri in Sud Africa. Nel dicembre del 1952, è stato arrestato in virtù della Soppressione del comunismo Act (atto di repressione del comunismo). Anche se la sua pena di nove mesi è stato sospeso, è stato proibito di partecipare a raduni o lasciare il quartiere di Johannesburg. Questo divieto sarebbe stato rinnovato più volte nei prossimi nove anni. Nonostante questa squalifica, continuò a lavorare con i leader dell'ANC. Nel dicembre del 1956 fu, insieme ad altri 156, processato per tradimento. Il processo durò fino al 1961 e si è conclusa con l'assoluzione di tutti i costi. Dopo l'uccisione di Sharpeville, dove 69 cittadini neri sono stati assassinati dalla sicurezza dell'africano del sud delle forze durante una manifestazione contro l'apartheid, ha vietato l'ANC e il Congresso panafricano (PAC). Nel marzo 1961, al fine di impedire il suo arresto e una nuova squalifica, Mandela è andato sottoterra e, insieme a Sisulu, segretamente girato il paese per organizzare uno sciopero di tre giorni. Mentre inizialmente era impegnata con la protesta non-violenta, egli ha cambiato la sua posizione all'inizio del 1960 e ha cominciato a sostenere una campagna di sabotaggio contro il governo. Nel giugno 1961, i leader dell'ANC ha deciso di iniziare la lotta armata e creato l'ala Umkhonto abbiamo dimensioni ('la lancia della nazione"), armati dell'ANC, con Mandela come leader. Nel gennaio 1962, ha lasciato il Sud Africa e ha partecipato alla Conferenza Pan-africana ad Addis Abeba (Etiopia); più tardi si recò in Algeria, dove ha ricevuto formazione per combattere la guerriglia, e infine a Londra, città in cui ha incontrato con i leader dell'opposizione in esilio. Tornò al suo paese nel mese di luglio di che anno e lui è stato arrestato il 5 agosto, accusato di ribellione e abbandono illegale del paese, in modo che fu condannato a cinque anni di prigione. Mentre era in prigione, la polizia registrato sede dell'ANC a Rivonia. La maggior parte dei membri più importanti di questa organizzazione sono stata arrestata; sequestrati anche vari documenti, tra i quali fu il giornale scritto da Mandela durante il suo viaggio all'estero.
Lui e altri attivisti sono stati provati, in quello che è conosciuto come il tradimento di Rivoniatrial. Ha durato dall'ottobre 1963 al giugno 1964 ed effettuato la propria difesa e quella di altri imputati. Fu condannato all'ergastolo. Per più di 25 anni fu prigioniero politico più famoso del mondo. Ha trascorso 18 anni presso il carcere di Robben Island, prima di essere trasferito alla di Pollsmoor (Cape Town) nel 1982, data in cui ha cominciato una campagna internazionale per il suo rilascio. Durante gli anni che è rimasto nel carcere di Robben Island, fu costretto a eseguire lavori forzati nelle miniere della calce isola. Essi non autorizzati a indossare occhiali scuri e i riflessi del sole sulla calce danneggiato i loro occhi per sempre. Mentre in prigione, morì sua madre e uno dei suoi figli, ma è stata negata il permesso di partecipare al suo funerale. Nel 1985, rifiutata l'offerta di libertà vigilata, il Presidente Di Pieter Willem Botha sulla premessa che il Presidente non era disposto a cambiare la sua posizione il regime dell'apartheid.
Il governo del Presidente Frederik Willem de Klerk rilasciato Mandela nel febbraio 1990, dopo la legalizzazione dell'ANC e altri partiti politici. Mandela ha assunto la leadership del ANC e condotto le trattative con il governo tra i difficili anni del 1990 e il 1994, quando in molte occasioni sembrava che i negoziati si rompono e che sarebbe esplosa la violenza. Nel 1991, il regime sudafricano abrogato l'ultimo delle leggi che costituiscono la base giuridica dell'apartheid. Mandela e De Klerk ha condiviso nel 1993 il Premio di pace Nobel per i suoi sforzi stabilire la democrazia e l'armonia razziale in Sud Africa. Nel maggio del 1994, dopo le prime elezioni in cui tutti i gruppi razziali (compresi i neri) avevano il diritto di voto, Mandela divenne il primo presidente della Repubblica del Sud Africa nera. All'assunto l'incarico come Presidente ha dato un terzo dello stipendio e creato il Fondo di Nelson Mandela per i bambini. Dopo l'approvazione del Parlamento, nel maggio 1996, della nuova Costituzione sudafricana, il Mandela proprio firmato nel dicembre dello stesso anno davanti a migliaia di persone a Johannesburg, mettendo così fine al periodo di transizione alla democrazia iniziata con il suo rilascio dalla prigione nel 1990 e anche significato la scomparsa della coalizione di governo formata da ANC e il partito nazionale di Frederik Willem de Klerk. Mandela è diventato definitivamente, nel 1997, in un leader indiscusso delle relazioni internazionali africani, a mediare nei vari conflitti, come dello Zaire (oggi Repubblica democratica del Congo), che nel primo semestre di quest'anno finalmente essere la fine del regime di Mobutu Sese Seko.
Il 20 giugno 1999, Mandela mani potere al suo successore, Thabo Mbekie si ritira dalla politica, almeno formalmente. Da quando ha lasciato l'ufficio ha assunto varie responsabilità di leadership in diversi settori, tra cui i negoziati sul conflitto nella regione dei grandi laghi.
Nel luglio 2001, l'ufficio di Nelson Mandela ha annunciato che l'ex Presidente sudafricano, soffre di cancro della prostata.
Mandela si sposò tre volte ed ebbe 5 figli. Winnie Mandela, sua ex moglie, e ' stato arrestato accusato di frode e furto in caso di prestiti bancari. La sua ultima moglie è l'ex first lady del Mozambico, Graça Machel.
Oltre al premio Nobel della pace 1993, ha ricevuto più di 250 premi, tra cui titoli da più di 50 Università di tutto il mondo. Fu l'ultima persona a ricevere il Premio Lenin della pace dell'Unione Sovietica.
Nelson Mandela è morto in compagnia della sua famiglia nella sua casa a Johannesburg, Gauteng, Sud Africa, circa 20.50 localtime dal 5 dicembre del 2013, a 95 anni.
Che è stato Presidente del Sud Africa e leader nella lotta contro l'apartheid ha disegnato da anni fa un delicato stato di salute. Era stato ricoverato il 8 giugno quest'anno a Pretoria, a causa di polmonite, che lo ha tenuto lontano gli eventi ufficiali. La sua ultima apparizione pubblica nel 2010 durante la Coppa del mondo che si è tenuto nel suo paese.
Nel 2009, le Nazioni Unite ha dichiarato che la giornata internazionale di Nelson Mandela è celebrata il 18 luglio ogni anno (il suo compleanno), al fine di onorare la sua eredità e promuovere il servizio di comunità.
Oneri
Presidente del Sud Africa
10 maggio 1994 - 14 giugno 1999
Predecessore
Frederik Willem de Klerk
Successore
Thabo Mbeki
Segretario generale della MPNA
1998-1999
Premi
Ordine dell'Aquila Azteca (2010)
Arthur Ashe Award (2009)
Ambasciatore di coscienza Award assegnato da Amnesty International (2006)
Chiavi della città (2004)
Nobel per la pace nel 1993
Premio di pace del Mahatma Gandhi
Ordine del Canada
Cooperazione internazionale Premio Príncipe de Asturias (1992)
Ordine di San Giovanni
Medaglia della libertà presidenziali (2002)
Ordine al merito del Regno Unito (1995)
Isithwalandwe (1992)
Bharat Ratna (1990)
Premio Lenin per la pace (1990)
Ordine nazionale José Martí, Cuba (1992)
Premio Internazionale Simón Bolívar (1983)
Premio nazionale pace (1995)
Premio Sacharov (1988)
Scultura nel Palazzo di Westminster, Londra (2007)
Ordine al merito della FIFA
Dottore Honoris Causa da:
Universidad Europea de Madrid
Universidad Andrés Bello in Cile
Walden University (Stati Uniti)
Università peruviana di scienze applicate
Università di Bilgi (Istanbul)
Università di Carabobo (Venezuela)
Università delle Americhe, Ecuador
Università di Las Palmas de Gran Canaria (Isole Canarie)


4

Biografia di Francisco Villa - Pancho Villa

(1878/06/05 - 20/07/1923)
Pancho Villa
José Doroteo Arango Arámbula
Capo rivoluzionario messicano

Era Nato il 5 giugno 1878 a La Coyotada, una piccola popolazione del comune di San Juan del Río, Durango.
I suoi genitori erano Arango e Micaela Arámbula.
Villa crebbe fino a diventare allevatore e non hanno imparato a leggere; non ha avuto l'opportunità di frequentare la scuola perché la sua famiglia aveva bisogno di lui per lavorare nella fattoria e pagare i debiti di suo padre. In seguito alla morte di suo padre, abbiamo preso la famiglia lavorando somiere in hacienda "El Gorgojito" di Agostino Lopez Negrete. Nel 1894 ha colpo Squire feriti a trovarlo disonorare la sua sorella, che aveva 16 anni ed era fuggito perseguito dalla giustizia. Rimase nascosto in montagna dove si unì banditi guidati da Ignacio Parr e cambiò il suo nome alla Francisco Villa. Durante quegli anni è stati apprezzati da dividere tra i poveri molto di quello che ha rubato.
Quando scoppiò la Rivoluzione messicana nel 1910 contro Porfirio Díaz, è stato messo sotto gli ordini del leader dell'opposizione i. Francisco Madero. Era un capo guerrigliero buono, lavoratori reclutati e diseredati di piccoli coloni delle loro terre nelle loro truppe e prominente ha partecipato a numerose battaglie contro il governo federale. Durante l'amministrazione di Madero, era sotto il comando del messicano generale Victoriano Huerta, sospettare di lui, che lo ha condannato a morte per insubordinazione. Pancho Villa è stato trasferito alla prigione di Lecumberri dove era dal giugno al novembre 1912. Nel mese di dicembre è stato trasferito alla prigione di Santiago Tlatelolco, dove fuggito il giorno di Natale alle 3 del pomeriggio. Si dice che, mentre in carcere che ha imparato a leggere e scrivere. Egli fuggì negli Stati Uniti, ma ritornò dopo l'assassinio di Madero e l'arrivo al potere di Huerta, nel 1913, entrare a far parte dell'esercito costituzionalista creato da Venustiano Carranza. Assunse il controllo dello stato di Chihuahua e formata la División del Norte, occupando la città di Torreon, Ciudad Juárez e Zacatecas.
Ha mostrato tra 1913-1914 aveva don per la pubblica amministrazione. Come governatore provvisorio di Chihuahua, ha ristabilito l'ordine rapidamente, screditato necessità, aperto Istituto letterario e scientifico, contributi, emisero carta moneta arretrati rinunziato a, creato 50 scuole in un mese, mandò i suoi uomini per aiutare con il raccolto e ordinato la riparazione di ferrovie e linee telegrafiche imponendo codice rigido applicato alle proprie truppe. Ha stabilito il divieto per l'esercito e ha minacciato di sparare a chi ha trovato bere.
Entrò la Città del Messico insieme a Emiliano Zapata nel novembre 1914, dopo aver rifiutato l'autorità di Carranza. Subì una grave sconfitta a Celaya per quanto riguarda il generale Obregón, così si è ritirato la stato di Chihuahua, strappando la proprietà di grandi proprietari terrieri.
Il 9 marzo 1916 ha attraversato il confine e attaccò la città americana di Columbus (nuovo Messico), uccidendo diverse persone e distruggendo parte di esso. Quando Carranza fu rovesciato nel 1920, Adolfo de la Huerta vi invita a deporre le armi. Dopo aver accettato l'amnistia ha firmato le convenzioni di Sabinas nel 1920, ha ricevuto la proprietà 25 mila ettari Canutillo Ranch , vicino a Hidalgo del Parral, Chihuahua, è esploso con i suoi ex colleghi della divisione del Nord, il dorato.
Ha avuto numerose amanti ed era poligamo come con molti di loro si e ' sposata dalla Chiesa. Villa era un bell'uomo, ma una figura potente e non perdere le donne a mentire con incinta di lui, e per molti di loro, da parte del leader rivoluzionario è stato un onore. Il numero delle sue amanti è Impossibile accertare, tuttavia sono stati documentati fino a 23 mogli. È considerato che Luz Corral, era il grande amore della sua vita, anche se certamente non era l'unico, e con quasi tutte le sue donne, Villa lasciato prole. Tutte le loro mogli messo la loro casa e mantenuto tutti i suoi figli, ha anche inviato alcune per studiare negli Stati Uniti.
Il 20 luglio 1923, Francisco Villa intraprende l'ultimo viaggio quando lui si stava dirigendo a una festa di famiglia a Hidalgo del Parral, Chihuahua, dove egli meurt sparo insieme al suo amico, il colonnello Miguel Trujillo nella sua auto.
Nel febbraio 1926, i suoi resti furono profanati scomparendo testa soprannominato "Centauro del Nord". Nel 1976, i suoi resti mortali furono trasferiti il monumento della rivoluzione.
Corrido de Pancho Villa
(Popolare mexicana)
Ero soldato di Francisco Villa
da uomo di fama immortale
Questo però era seduto sulla sedia
Si envidiara non la suite presidenziale.
Ora io vivo lì sulla riva del
Ricordando quel tempo immortale,
Damiano,
Ora io vivo lì sulla riva del
di là di ricordare Villa di Parral.
Io ero uno di quelli d'oro
con il tempo è diventato più
Ci hanno paralizzati nella lotta
difendendo la patria e l'onore.
Oggi ricordare il passato
Combatto con l'invasore
Damiano,
oggi ricordare il passato
quelli d'oro che mi è stato più.
Mio cavallo entrambi
in morte di Jimenez ha raggiunto
un proiettile che mi ho avuto
il tuo corpo è attraverso di lui.
Morire di dolore relinchaba
vita di paese consegnato
Damiano,
morire di dolore relinchaba
come te ho pianto quando è morto.
Pancho Villa che hai registrato
nella mia mente e nel mio cuore
e anche se a volte sono stato sconfitto
da parte delle forze di Álvaro Obregón
Ho sempre camminato come un soldato fedele
fino alla fine della rivoluzione
Damiano,
Ho sempre camminato come un soldato fedele
che entrambi ha combattuto ai piedi del Canyon.


5

Biografia di Karl Marx

(1818/05/05-14/03/1883)
Karl Heinrich Marx
Karl Marx
Filosofo tedesco

"Nella società comunista, dove nessuno ha un'esclusiva sfera di attività, ma ciascuno di essi può essere fatto nel campo che si desidera, società regola la produzione generale, rendendo ogni possibile oggi facendo una cosa e domani un'altra: caccia al mattino, pesce dopo aver mangiato, allevamento di bovini in serata e criticare cena;" tutto secondo i propri desideri e senza conversione non è mai in cacciatore, pescatore, pastore o in critiche "
Karl Marx.
Nacque il 5 maggio 1818, alla Bruckergasse 664 di Treviri (Trier), città che era allora parte del Regno di Prussia (oggi Germania).
Era il terzo di nove figli di Henrietta Pressburg e Heinrich Marx, un avvocato ebreo liberale, che si convertì al protestantesimo con la famiglia per evitare le limitazioni della legislazione antisemita.
Karl fu battezzato una Chiesa luterana in agosto 1824. Suo nonno materno era un rabbino olandese, mentre la linea paterna c'erano rabbini in Trier dal 1723.
Karl è diventato ateo e materialista, rifiutando sia la religione cristiana come ebreo. È stato proprio Marx che ha coniato l'aforisma "la religione è l'oppio del popolo". Suo padre fu il primo a ricevere una formazione secolare; Divenne un avvocato e fu relativamente ricco.
Ha ricevuto lezioni da suo padre fino al 1830, quando entrò al Ginnasio gesuita di Trier, cui direttore, Hugo Wyttenbach, era un amico di suo padre. Egli è stato esonerato dal servizio militare quando ha 18 anni e ha studiato presso le Università di Bonn, Jenae Berlino . Marx era basso e Husky, aveva capelli lunghi e la pelle scura, così la sua famiglia e gli amici lo chiamavano Mohr in tedesco, Moro in spagnolo.
Nel 1836 egli ha intrapreso con Jenny von Westphalen, una baronessa appartenendo alla sorella di classe dirigente prussiana del Ministro prussiano dell'interiore, che conosceva sin dall'infanzia. Loro impegno è stato socialmente controversa a causa di classe e le differenze etniche. Marx è diventato amici con il padre del giovane (un aristocratico liberale) e dedicato a lui la sua tesi di dottorato. Sette anni dopo il suo impegno, il 19 giugno 1843, sposata in una chiesa protestante a Kreuznach, dopo la morte dei genitori, che oppone il rapporto.
Nel 1842 un articolo è stato pubblicato nella Rheinische Zeitung a Colonia, diventandone poi redattore capo. Ha avuto problemi con le autorità delle critiche fatte sulle condizioni sociali e politiche nei loro articoli di giornale e fu costretto a lasciare la sua posizione al giornale nel 1843.
Si trasferì a Parigi dove viene espulso e si stabilì a Bruxelles dove serrature un amicizia che dura tutta la vita con Frederick Engels. Si sono scambiati pensieri e opinioni, arrivando alla conclusione che entrambi avevano la stessa concezione della natura dei problemi rivoluzionario. Hanno lavorato insieme nell' analisi degli approcci teorici del comunismo e nell'organizzazione di un movimento operaio internazionale dedicato alla diffusione di quelli. Scrivono La Sacra famiglia (1845) e l'ideologia tedesca (1845-1846) contro Feuerbach e gli idealisti hegeliana sinistra.
Organizza e gestisce una rete di gruppi denominati comitati di corrispondenza comunista, istituiti in diverse città europee. Due anni più tardi, Marx ed Engels vennero incaricati di sviluppare una dichiarazione di principi che servono a unificare tutti questi partenariati ed integrarli nella lega dei giusti (Lega comunista), nacque così il Manifesto comunista.
Proposizioni centrale del manifestodi Marx, costituiscono la concezione del materialismo storico, Concepción fatta più tardi nella critica dell'economia politica (1859). Questa tesi presenta il sistema economico dominante in ogni epoca storica, per cui vengono soddisfatte le esigenze vitali degli individui. Questo determina la struttura sociale e la sovrastruttura politica e intellettuale di ogni periodo. Così, la storia della società è la storia delle lotte tra sfruttatori e sfruttati.
Dopo la pubblicazione del manifesto, eruttato processi rivoluzionari (le rivoluzioni del 1848) in Francia, Germania e Impero austriaco, e fu espulso dal Belgio. Tornò a Parigi e poi a Rhineland. Ha fondato e curato a Colonia una pubblicazione comunista, la Neue Rheinische Zeitung (Nuova Gazzetta Renana) e ha collaborato nell'organizzazione di attività di gruppi di lavoro. Nel 1849 egli venne arrestato e processato con l'accusa di incitamento alla ribellione di armati. Egli fu assolto, ma lo ha spinto fuori dalla Germania e la rivista è stata chiusa. Qualche tempo dopo le autorità francesi hanno anche costrinsero a lasciare il paese e si trasferirono a Londra, dove rimase il resto dei suoi giorni.
Ha prodotto diversi lavori che sono stati che costituiscono che il fondamento dottrinale della teoria comunista, fra loro è il suo saggio più importante, capitale (volume 1, 1867; volumi 2 e 3, pubblicato da Engels e pubblicato postumo nel 1885 e il 1894, rispettivamente), un' analisi storica e dettagliata l' economia del sistema capitalistico, che ha sviluppato la teoria seguente : la classe operaia è sfruttata dalla classe capitalista per adattare questoplusvalore '(plusvalenze) prodotto da che. Il suo secondo lavoro, la guerra civile in Francia (1871), ha analizzato l'esperienza del governo rivoluzionario francese (La comune di Parigi), stabilito in questa città durante la Guerra Franco-Prussiana. Ha interpretato la sua creazione e l'esistenza come una conferma storica della necessità per i lavoratori di prendere il potere attraverso un' insurrezione di armati e distruggere lo stato capitalista.
Ha sviluppato la teoria nella critica del programma di Gotha (1875) nei seguenti termini: "tra il sistema capitalistico e comunista è il periodo della trasformazione rivoluzionaria uni negli altri. Questa fase corrisponde ad un periodo di transizione, in cui lo stato non può essere che la dittatura rivoluzionaria del proletariato". Scrisse anche cronache su eventi politici e sociali per i giornali in Europa e negli Stati Uniti, tra cui diversi articoli su "rivoluzioni liberali" in Spagna e America Latina.
Lavorò come corrispondente per il New York Tribune dal 1852 al 1861 e ha scritto diversi articoli per la New American Cyclopedia. La lega comunista è stato dissolto nel 1852 e contattato centinaia di rivoluzionari al fine di creare un'altra organizzazione dell'ideologia stessa. I suoi sforzi e quelli dei suoi partner ha culminato nel 1864 con la Fondazione a Londra della prima internazionale. Egli ha tenuto il discorso inaugurale, ha scritto suo statuto e successivamente diresse i lavori del Consiglio generale (organo), superando la critica del gruppo sostenitore di Mikhail Bakunincarattere anarchico. Quando rimosso la comune di Parigi, che aveva coinvolto i membri del 1 ° International, l'influenza di questa organizzazione è diminuito e consiglia di spostare la propria sede a Stati Uniti.
Marx e Jenny von Westphalen ebbero sette figli, ma a causa di cattive condizioni in cui vivevano a Londra, solo tre di loro sono sopravvissuti fino all'età adulta. Eleonora Marx partecipato al movimento femminista; Laura Marx, sposato il leader socialista francese Paul Lafarguee si suicidò con lui nel 1911. Ha anche detto che Marx ebbe un altro figlio, Freddy, fuori dal matrimonio con la sua governante, Helene Demuth.
Negli ultimi due decenni della sua vita, ha combattuto contro i disturbi fisici che gli impedivano di lavorare nelle sue opere politiche e letterarie. Egli soffriva di disturbi del fegato; focolai di antrace, bolle nel collo, torace, schiena e glutei (spesso non potevano sedere); dolore mal di denti; infiammazioni oculari; Ascessi polmonari; emorroidi; Pleurite; mal di testa persistente e tosse, che ha reso impossibile dormire senza farmaci.
Dopo la morte di sua moglie dal cancro il 2 dicembre 1881, Marx ha sviluppato un raffreddore che ha causato problemi di salute durante gli ultimi 15 mesi, ha portato a bronchite e successivamente soffrì una pleurite che ponendo fine sua vita il 14 marzo 1883 a Londra, quando aveva 64 anni. E ' morto come apolide e il suo corpo fu sepolto nel cimitero di Highgate, Londra, il 17 marzo 1883.
Opere
Scorpione e Felix (1837)
Differenza tra la filosofia della natura di Democrito ed Epicuro (1841)
Critica della filosofia del diritto di Hegel (1843)
Sulla questione ebraica (1843)
Note su James Mill (1844)
Manoscritti economico-filosofici (1844)
Tesi su Feuerbach (1845)
La povertà della filosofia (1847)
Di lavoro salario e capitale (1847)
Le lotte di classi in Francia dal 1848 al 1850 (1850)
Il 18 brumaio di Louis Bonaparte (1852)
Grundrisse o gli elementi fondamentali per la critica dell'economia politica (1857)
Prefazione al contributo alla critica dell'economia politica (1859)
Teorie del plusvalore (1862)
Salario, prezzo e profitto (1865)
Capitale, volume I (1867)
La guerra civile in Francia (1871)
Critica del programma di Gotha (1875)
Note su Wagner (1880)
Con Engels
L'ideologia tedesca (1845)
Sacra famiglia (1845)
Manifesto del partito comunista (1848)
La guerra civile negli Stati Uniti (1861)
Capitale, volume II (1885)
Capitale, volume III (1894)

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…