Passa ai contenuti principali

Tomba del milite ignoto nel mondo | Sorprendente mondo.

Osservazioni: Questa è una traduzione pubblicata per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere imprecise.
Nel corso della storia, migliaia di guerre è state combattute e milioni di soldati hanno perso la vita, ma solo una frazione insignificante delle vittime aveva loro monumenti eretti, onorato o ricordato attraverso storie. La maggior parte di loro aveva i loro resti mandati a casa alle loro famiglie dove ora si trovano in un cimitero, in qualche angolo del mondo, ricordato solo da loro più stretti amici e famiglie. A volte corpi sono così gravemente mutilati e bruciati che rimangono non identificati in molti soldati caduti.
Dopo la seconda guerra mondiale 1, un movimento ha cominciato a commemorare questi soldati sconosciuti con una singola tomba, che dovrebbe contenere il corpo di un tale soldato non identificato. Che un soldato avrebbe poi servire come simbolo del sacrificio di tutti i soldati sconosciuti che morì in battaglia. Oggi, ci sono molti tali memorie intorno al mondo. Essi sono chiamati "La tomba del milite ignoto".
tomb-of-unknown-soldier-usa-1
Un soldato dell'esercito americano fa la guardia sopra la tomba del milite ignoto in Virginia. Photo credit
La proposta per commemorare le vittime sconosciute della guerra con una singola tomba fu fatta da reverendo David Railton, nel 1916, dopo aver visto una tomba contrassegnata da una croce ruvida con una leggenda scritta a matita "An Unknown soldato britannico", mentre prestava servizio nell'esercito britannico come cappellano militare sul fronte occidentale. Suo suggerimento è stato ricevuto con il supporto da parte del pubblico, nonché da Dean of Westminster, primo ministro e King George V. Allo stesso tempo una proposta per un monumento simile è stata approvata in Francia.
Su 11 novembre 1920, la tomba del milite ignoto è stata creata nell'Abbazia di Westminster, in Gran Bretagna, mentre in Francia La tombe du soldat inconnu è stato disposto in zona Arc de Triomphe. L'idea della tomba del soldato sconosciuto sparsi in altri paesi e nel giro di pochi anni tombe simili sono stati eretti in molti paesi.
Qui ci sono alcune tombe selezionate del milite ignoto da tutto il mondo.

La tomba del milite ignoto a Londra

La prima tomba del milite ignoto si trova nell'Abbazia di Westminster, Londra e contiene la tomba di un soldato sconosciuto cui resti furono riesumati da un campo di battaglia e seppelliti qui. La tomba era quindi ricoperto con un nero belga pietra di marmo con un'iscrizione composta da Dean of Westminster, incisa con ottone da fonde con munizioni di guerra.
unknown-warrior-1
Crediti fotografici
tomb-of-unknown-soldier-london
Camilla, duchessa di Cornovaglia, accompagnato dal decano di Westminster il reverendo John Hall, bene, passeggiate dalla tomba dei guerrieri sconosciuti in occasione del centenario dello scoppio della prima guerra mondiale. Photo credit

La tomba del milite ignoto in Francia

Il giorno che le spoglie del milite ignoto è stata abbassata in una tomba nell'Abbazia di Westminster, un altro corpo fu sepolto sotto l'arco di Trionfo a Parigi. La lastra sulla parte superiore reca l'iscrizione ICI REPOSE UN SOLDAT FRANÇAIS MORT POUR LA PATRIE 1914 – 1918 ("qui giace un soldato francese morto per la patria 1914 – 1918").
tomb-of-unknown-soldier-paris-1
Crediti fotografici
tomb-of-unknown-soldier-paris-2
Crediti fotografici

La tomba del milite ignoto in Stati Uniti d'America

La American tomba del milite ignoto si trova nel cimitero nazionale di Arlington in Virginia, Stati Uniti d'America. La tomba è stata presentata in 11 novembre 1921. Il monumento è custodito tutto l'orologio, tutto l'anno dai soldati dell'esercito degli Stati Uniti. Per servire come una guardia della tomba è considerata una delle più alte onorificenze. Quando si guarda sopra la tomba, la tomba guardie seguire un rituale molto elaborato che coinvolge la marcia verso il basso un percorso preciso, attesa, spostando l'arma per l'altra spalla e poi marcia indietro lungo la stessa strada, tutto cronometrato proprio all'ultimo secondo.
tomb-of-unknown-soldier-usa
Crediti fotografici
tomb-of-unknown-soldier-usa-2
La tomba è custodita tutto l'orologio, non importa ciò che il tempo è. Qui, Spc. Brian Gougler custodisce la tomba come neve comincia a cadere il 9 gennaio 2012. Photo credit

La tomba del milite ignoto in Belgio

Il Belgio Tomba del milite ignoto si trova ai piedi della colonna congresso sulla Place du Congrès Congresplein a Bruxelles, dove è sepolto i resti di cinque soldati sconosciuti. Il monumento fu inaugurato il 11 novembre 1922.
tomb-of-unknown-soldier-brussels
Crediti fotografici

La tomba del milite ignoto in Canada

La canadese tomba del milite ignoto si trova prima il National War Memorial in Confederation Square, Ottawa, Ontario. Il memoriale contiene i resti di un soldato canadese non identificato che è morto in Francia durante la prima guerra mondiale. I suoi resti furono riesumati da un cimitero nei pressi di Vimy Ridge, il sito di una famosa battaglia Canada.
tomb-of-unknown-soldier-canada
Crediti fotografici
tomb-of-unknown-soldier-canada-1
Crediti fotografici

Il memoriale del soldato sconosciuto in Egitto

L'Egitto ha molti memoriali milite ignoto per egiziano e soldati Arabi, ma il più famoso è quello del Cairo. Il memoriale del soldato sconosciuto al Cairo è un monumento a forma di piramide a Nasr City, costruito nel 1974 in onore di egiziani e arabi hanno perso la vita nella guerra di ottobre del 1973.
Il monumento è una magnifica piramide cava, 36 metri di altezza e fatte di calcestruzzo. Al centro della base è un cubo di basalto solido che rappresenta la tomba del soldato.
tomb-of-unknown-soldier-cairo
Crediti fotografici

Monumento al Milite ignoto a Baghdad

Il monumento al Milite ignoto a Baghdad centrale è stato costruito nel 1980, quando iniziò la guerra Iran-Iraq. Il monumento rappresenta uno scudo tradizionale cadere dalla stretta morente di un guerriero iracheno. Lo scudo è appesa sopra un cubo composto da strati di metallo. Il cubo stesso è collegato a un museo sotterraneo da un albero lungo con le finestre che permettono alla luce di risplendere in dall'alto. All'interno del Museo, visitatori possono cercare il soffitto e vedere attraverso le aperture che conducono al cubo di cui sopra.
tomb-of-unknown-soldier-baghdad
Crediti fotografici
tomb-of-unknown-soldier-baghdad-1
Foto di credito: sconosciuto

La tomba del milite ignoto in Italia

Tomba del milite ignoto italiano si trova nell'Altare della Patria, un monumento costruito in onore del primo re dell'Italia unita ed è costruita sotto la statua della dea Roma. Esso contiene il corpo di un soldato sconosciuto ucciso durante la prima guerra mondiale.
tomb-of-unknown-soldier-rome
Crediti fotografici

La tomba del milite ignoto in Grecia

Tomba del milite ignoto greco si trova a Piazza Syntagma, nel centro di Atene. Membri di Evzones, i membri storici d'eliti dell'esercito greco stazionano di fronte ad essa. C'è un'immagine di marmo in background che è una copia di una stele grave antico guerriero (lastra di pietra) che raffigura un oplita, un cittadino-soldato degli antichi greci, che si trova morto su una piccola lastra.
tomb-of-unknown-soldier-athens
Crediti fotografici

La tomba del milite ignoto in Russia

La russo tomba del milite ignoto si trova a Mosca, presso le mura del Cremlino in Alexander Garden. I resti di soldati sconosciuti uccisi durante la battaglia di Mosca nel 1941 erano inizialmente sepolto in una tomba presso la città di Zelenograd, ma fu spostato al muro del Cremlino nel 1966. Il monumento di porfido rosso scuro è decorato con una scultura in bronzo di un ramo di alloro e casco di un soldato stesero su un banner.
tomb-of-unknown-soldier-moscow
Crediti fotografici
Fonti: Wikipedia / Wonderpolis
In questo articolo contiene informazioni sul sito: Amusing Planet Tradotto per scopi didattici.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…